Oggi si è svolta la dodicesima giornata della World Tag League 2017 che per l’occasione ha fatto tappa a Osaka. I due blocchi sembrano due pianeti a sè stanti, da una parte ci sono ben cinque squadre con 6 punti a pari merito, mentre nel blocco B i Best Friends e i Guerrillas Of Destiny dominano la classifica con 8 punti e sembrano avere una marcia in più rispetto agli altri team. La differenza tra i due blocchi è forse da trovarsi in chi sta in fondo alla classifica: nel blocco A troviamo diversi veterani come Tenzan e Kojima oppure Nakanishi e Nagata che, per quanto non si aspettino di vincere tutti i match, puntano a vendere cara la loro pelle, mentre nel blocco B troviamo una coppia di Young Lions come Finlay e Kitamura che non hanno ancora vinto un match ma che si spera facciano esperienza e il due volte vincitore della competizione Togi Makabe che, rimasto ‘orfano’ dello storico compagno Tomoaki Honma, ha fatto da chioccia al giovane neozelandese Henare. In entrambi i blocchi è difficile pronosticare vincitori, anzi nel blocco A direi che è impossibile. Nel blocco B invece punterei su Chuck Taylor e Beretta, ma dovranno vedersela con gli attuali campioni Heavyweight Tag Team, i Killer Elite Squad e contro Tomohiro Ishii e Toru Yano. Invece gli altri capolisti, i Guerrillas Of Destiny, dovranno vedersela contro Elgin e Cobb e anch’essi contro la ‘strana coppia’ formata da Ishii e Yano.

Pubblicità

 

Da segnalare l’ottimo match durante la decima giornata tra due tag team di gaijin: i Best Friends si sono scontrati con la forza bruta di Michael Elgin e dell’ex Matanza, Jeff Cobb. Un match che è stato definito da molti il migliore di questa WTL, con Dave Meltzer che lo ha recensito con ben 4 stelle e mezzo. La vittoria è andata a Chuckie T e Beretta, ma il vero vincitore è stato lo spettacolo alla Koruaken Hall.

 

Ecco la classifica aggiornata dopo le prime 12 giornate:

BLOCCO A

  • Juice Robinson & Sami Callihan           6
  • Hangman Page & Yujiro Takahashi       6
  • Hirooki Goto & YOSHI-HASHI              6
  • Minoru Suzuki & Takashi Iizuka           6
  • SANADA & EVIL                                 6
  • Bad Luck Fale & Chase Owens             4
  • Hiroyoshi Tenzan & Satoshi Kojima      4
  • Manabu Nakanishi & Yuji Nagata         2

BLOCCO B

  • Best Friends                                       8
  • Guerrillas of Destiny                            8
  • War Machine                                      6
  • Killer Elite Squad                                6
  • Michael Elgin & Jeff Cobb                     6
  • Tomohiro Ishii & Toru Yano                  6
  • David Finlay & Katsuya Kitamura          0 – già eliminati
  • Togi Makabe & Henare                         0 – già eliminati
VIAzonawrestling/Twitter
FONTEzonawrestling/Twitter
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • Pietro_ Brother Nero

    Fantastico Cobb

  • Fringe

    In effetti è stato un gran match. Uno dei migliori tag match dell’anno