Se le quasi sei ore di Wrestle Kingdom 11 non hanno saziato la vostra fame di wrestling giapponese (puroresu, se preferite), siete fortunati; infatti, oggi si è svolto New Year Dash, l’ormai consueto show del giorno dopo alla Korakuen Hall. Ecco i risultati:

Pubblicità

David Finlay, Ricochet e Kyle O’Reilly hanno sconfitto Jushin Thunder Liger, Tiger Mask ed Henare

Il Bullet Club (Adam “Hangman” Page e Yujiro Takahashi) ha sconfitto Billy Gunn e YOSHITATSU

Il CHAOS (YOSHIHASHI e i Roppongi Vice, ovvero Rocky Romero e Trent Baretta) hanno sconfitto la Superkliq del Bullet Club (Adam Cole e gli Young Bucks)

In un vero e proprio dream match, poi, Cheesburger e l’nWo Japan/Team 2000 (Scott Norton, Hiro Saito, Satoshi Kojima e Hiroyoshi Tenzan) hanno sconfitto il Bullet Club (Kenny Omega, i GOD, Bone Soldier e Bad Luck Fale)

Michael Elgin e KUSHIDA hanno sconfitto i Los Ingobernables de Japon (Tetsuya Naito e Hiromu Takahashi)

Dragon Lee ha interferito nel match, ha sfidato Takahashi per il titolo Jr. Heavyweight e ha mostrato segni di insofferenza anche verso KUSHIDA

Juice Robinson, Katsuyori Shibata, Yuji Nagata, Tomohaki Honma e Togi Makabe hanno sconfitto il CHAOS (Kazuchika Okada, Hirooki Goto, Will Ospreay, Tomohiro Ishii e Toru Yano) (con Gedo)

A fine match, conclusosi con la Jumping Unprettier di Robinson su Goto, la Suzuki-Gun ha fatto ritorno in NJPW a distanza di due anni esatti dall’ultima volta in cui erano apparsi nella federazione fondata da Antonio Inoki (due anni trascorsi in NOAH, federazione dominara conquistando tutti i titoli). Il leggendario Minoru Suzuki ha sfidato Okada per il Titolo IWGP Heavyweight mentre i K.E.S. (Harry Smith e Lance Archer) hanno sfidato Ishii e Yano per gli IWGP Heavyweight Tag Team Championships.

Manabu Nakanishi, Ryusuke Taguchi e Hiroshi Tanahashi hanno sconfitto Los Ingobernabes de Japon (BUSHI, EVIL e SANADA) laureandosi nuovi NEVER Six Man Openweight Tag Team Champions.

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.
  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    <3 Me lo sentivo <3