A cavallo tra Wrestlemania, Pesci D'Aprile, Pasque e Pasquetta immancabile arriva il report settimanale di NXT dove avremo la resa dei conti tra Tyler Breeze e Hideo Itami! Report a cura di Marsupilami

Pubblicità

 

Entriamo nella NXT Arena dopo la sigla e parte la theme song dell'eroe di casa,ovvero Sami Zayn,a accolto come sempre in maniera supercalorosa dal pubblico che lo omaggia con i soliti cosi di Ole.L'elegantissimo e coppolato Sami si prende tempo per godere dei cori a lui dedicati e poi si mette a raccontarci del suo tempo mentre era fermo dopo il viaggio a Abu Dhabi e a tutto quel che gli è successo, ma l'unica cosa a cui riusciva a pensare era Kevin Owens, e quell' Owens di Takeover era diverso da quello che conosceva, un esser umano con una luce negli occhi diversa da quella che conosceva e che aveva visto nei loro match in giro per il mondo, ma ora è contento di aver visto anche questo lato del suo ex amico. E in tutto questo tempo ha avuto modo di riprendersi e di formulare un piano: la prima parte è usare la clausola di rematch che gli spetta come campione uscente e una volta fatto questo prenderà a calci nel culo Kevin Owens. La NXT Arena approva il piano di battaglia di Sami, che se ne va carico a balestra dal ring con gli applausi della folla.

Stasera: Lucha Dragons vs Blake & Murphy, Bayley vs Emma e il 2 out of 3 falls tra Itami e Breeze.

Match 1: Rhyno vs Local Jobber(sv)

Belly to Belly e GORE!GORE!GORE! E via verso nuove e incredibili avventure

Vincitore: Rhyno

Rhyno resta sul ring microfono alla mano e dice di esser a NXT per un motivo, ovvero il titolo NXT e minaccia Zayn, Balor e Owens di non aver paura di loro e che li spezzerà a metà con la sua GORE!GORE!GORE!

Nuovo video per Dana Brooke, che debutterà a NXT tra due settimane.

Torniamo con le immagini al brutto, inguardabile, e poco interessante main event, dove Balor e Owens hanno dato vita a un match della madonna, e se non l'avete visto peggio per voi. E andiamo dopo il match, dove Owens se la ride di gusto per la sua vittoria e dice che quello che conta è che nessuno gli leverà la cintura di dosso, nè Balor nè Zayn.

Match 2:Bayley vs Emma(2/5)

Ingressi leggermente diversi dal solito per le 2 ragazze,perchè Bayley pare sì allegra, ma meno svolazzone del solito e più concentrata e Emma che balla ma quasi in maniera ironica, una sorta di autoparodia di sè stessa e di quello che il pubblico ha sempre apprezzato in lei.L'australiana sembra inizalmente prender sotto gamba l'avversaria ma dopo una serie di rollup capisce che l'impegno non è cosi semplice come aveva immaginato e comincia ad andare all'offensiva ma senza mai attaccare fino in fondo e continuando a parlare all'avversaria che, invece, si fa meno scrupoli e colpisce in maniera molto più decisa. Bayley però subisce per troppa aggressività una Emmalock e anche l'Emma Sandwich ma è abbastanza astuta da ribaltare il successivo tentativo di schienamento spaccone di Emma in un conto di 3 a suo favore.

Vincitrice:Bayley

Le due si spiegano post match e sembra chiarito ogni problema, ma la faccia di Emma è tutta un programma.

Devin è nel backstage con Becky Lynch che si lamenta di non aver avuto una chance 1 vs 1 contro Sasha Banks, persino Alexa Bliss le è passata davanti ma ora ha deciso che è il suo turno di andare per la cintura e far diventar questo show il suo show

Match 3: Lucha Dragons vs Blake & Murphy(2,5/5)

Rematch dall'ultimo Live special di NXT e vediamo se Blake & Murphy continuano la loro striscia vincente contro i messicani. Stavolta i mascherati partono decisi, con Kalisto che manda fuori ring entrambi gli avversari e Sin Cara che li raggiunge con una clothesline volante tra le corde seguito dal compare con un gran moonsault dal paletto.

I campioni in carica si riprendono e riescono a rallentare il ritmo della contesa con delle prese a terra e lavorano bene in team per rispondere ai contrattacchi volanti di Kalisto,che alla lunga riesce a dar il cambio al riposato Sin Cara che va vicino alla vittoria dopo il Moonsault dalla seconda corda. Cara continua i suoi attacchi volanti ma Blake è scaltro prima a lanciarlo già dal paletto prima della Senton e poi a colpirlo non visto dall'arbitro, dando modo al suo compare di riprendersi e di colpire con la combo Running Vertical Suplex + Frog Splash che dà ai campioni la vittoria e il cappotto completo contro i Dragons, 3 match e 3 vittorie.

Vincitori: Blake&Murphy

Devin ha al suo microfono Sami, che ricordiamo è l'unico che la tratta bene, ma la giovine non fa a tempo a porre la sua domanda che arriva Rhyno il quale dice a Zayn che non è arrivato a NXT per stare in coda ad attender il suo turno, nè gli importan le vendette personali tra i vari lottatori ma che la linea per andare contro il campione parte alle sue spalle, e se ne va lasciando il coppolato lottatore decisamente alterato da questa cosa. E in effetti, chi non si incazza quando qualcuno ti passa davanti alle poste?

Toh chi si rivede, un video su Solomon Crowe che ci ricorda quanto ha fatto nelle scorse settimane, ma non aggiunge nulla di nuovo..

Match 3: Tye Dillinger vs Jason Jordan(2/5)

E per l'angolo "chi se lo ricorda" ecco il match tra i due ex tag teamer che hanno litigato tempo fa, e fu Jordan ad abbandonare Tye. I due fanno anche a gara a chi ha la theme song e il ring attire più anonimo di sempre e di poco vince Dillinger, che infatti parte subito all'attacco ma viene bloccato da una gran Spear all'angolo di Jordan, che fa vedere le sue basi di lotta grecoromana con diverse proiezioni al tappeto e anche un discreto atletismo. Tye non ci sta e rimonta usando anche una bella Canadian Leg Sweep, ma Jason lo fa finire con la faccia direttamente sul paletto e poi chiude la contesa con un elegante Exploder Suplex.

Vincitore. Jason Jordan

Un video recap ci racconta come si è sviluppata la faida tra Tyler Breeze e Hideo Itami, che ora si affronteranno nel main event della puntata

Match 4: 2 out of 3 falls Match: Tyler Breeze vs Hideo Itami(3,5/5)

Ingressi standard per entrambi i lottatori che paiono molto concentrati e motivati ad avere la meglio. Partenza decisamente a favore del modello, che chiude il giapponese negli angoli e lo colpisce ripetutamente con pugni e gomitate in corsa, ma si fa cogliere impreparato da una grande reazione di Hideo che a sua volta va con colpi diretti e con i suoi calci sempre precisi e velenosi e riesce a colire subito col il dropkick al paletto e col il calcio volante in corsa che gli danno rapidamente accesso al pin che vale il primo schienamento vincente.Hideo vorrebbe andare subito all'attacco per chiuder velocemente la contesa, ma l'arbitro lo blocca vedendo Breeze non in grado di stare sulle sue gambe: in realtà però si tratta di un abile trucco e Tyler colpisce con la Beauty Shot che vale il pareggio immediato.

Nella pausa pubblicitaria, ci viene annunciato che settimana prossima lo show sarà dedicato alla presenza di NXT a Wrestlemania, tra l'AXXESS, lo show live(che dicon esser stato una roba da strapparsi gli occhi da quanto notevole) e il debutto di Itami nella Jobber Battle Royale

Dopo la pausa è sempre Breeze al comando delle danze ma i suoi tentativi di schienare Itami vengon respinti, costringendo il modello a dover alternare prese e attacchi repentini per cercare di spezzare la resistenza dell'avversario. Itami riesce finalmente ad aprirsi un varco schivando un dropkick di Tyler e parte alla controffensiva, usando prima una violenta ginocchiata all'angolo, poi la Tornado DDT alle corde e poi con una lariat con rotazione che però vale solo conto di 2. Il giapponese prova il Fisherman Suplex ma viene ribaltato un pò goffamente in una culla di Breeze, e ancora conto di 2;altro scambio di schienamenti tra i 2 ma nessuno riesce ad affondare il colpo decisivo,ci prova Hideo con un calcio dritto al volto ma non è ancora sufficente, cosi come non lo è il successivo Supermodel Kick di Breeze. I due sono ora al minimo d'energie e raschiano dal fondo del barile tutto quel che hanno, e Hideo tira fuori tutto il Japanese Spirit per mandare Breeze all'angolo dopo la solita scarica di colpi; il suo dropkick al paletto va a vuoto, idem il Beauty Shot di Tyler. Hideo riesce a colpire ancora l'avversario e lo manda ancora al paletto, colpisce con il dropkick e cerca di chiudere come nella prima caduta con il calcio volante, ma Breeze è astuto e risponde con un altissimo Beauty Shot che gli vale la vittoria.

 

Vincitore per 2 a 1: Tyler Breeze

 

Voto puntata:6,5/10

 

Cosa mi è piaciuto: puntata strana, dal ritmo meno fluido rispetto al solito. Buono come sempre Sami al microfono, e anche l'iterazione con Ryhno è stata interessante, in un certo senso anche a NXT c'è molta confusione su chi debba ora esser il primo sfidante ad Owens. Main event buono, non è uscito il match all'altezza del precedente con questa stipulazione ma un buon finale lo ha salvato e la sconfitta non dovrebbe danneggiare troppo Itami, mentre per Breeze può esser un gran trampolino di lancio.Carino anche il tag team match.

 

Cosa non mi è piaciuto:si poteva costruire meglio Jordan vs Dillinger, fallo cosi #acrudo non ha avvantaggiato nessuno dei due e ha abbastanza ucciso il ritmo della puntata. Speravo in un promo di Crowe per reindirizzare il personaggio ma per ora nessun segno da questo punto di vista e la cosa dispiace. Capisco voler turnare heel Emma lentamente, ma farla lottare cosi in maniera troppo incerta sul da farsi ha danneggiato la qualità del match femminile.

 

E' tutto, buona Pasqua a tutti, ci rileggiamo settimana prossima!

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.