Se fuori dalla vostra finestra vedete solo neve e fa un freddo che fa battere i denti, non c'è nulla di meglio per scaldarvi che una nuova puntata di NXT,dove scoprirermo chi saranno i finalisti del torneo per il primo sfidante alla cintura NXT, e molto altro! Report a cura di Marsupilami

Pubblicità

 

 

Sigla e poi nella NXT Arena parte il tecno mandolino!

Match 1: Emma vs Carmella(2/5)

Ovviamente entrano Enzo Amore e Colin Cassidy con la loro intro improbabile ma recitata a memoria dal pubblio pagante, e notevole Big Cass che si scalda il dito prima di usarlo. Non altrettanto positiva l'accoglienza per Carmella, infatti il pubblico invoca la mitica Blue Pants.La nostra va avanti insultando le doti di ballerina di Emma, rinforzato dall'urlo di SWAFT successsivo.Ritornano le bolle di Emma e il pubblico sembra felice per il suo ritorno.La contesa è molto fisica, magari poche mosse di tecnica ma di sicuro non si risparmiano i colpi e Emma riesce anche a connetter con la DilEmma; tuttavia l'australiana si distrae quel tanto che basta per permettere a Carmella di sgambettarla e di applicar la sua mossa di sottomissione a cui la balzana ballerina non può che cedere.

 

Vincitrice: Carmella

Vediamo il tabellone del torneo per il primo sfidante alla cintura NXT, vedremo le due semifinali stasera.

Bel video che ci ricorda che settimana prossima vedremo Nxt Takeover:Rival in diretta, e il report ovviamente sarà qui su Zona Wrestling

Match 2:N 1 Tournament Semifinal:Adrian Neville vs Baron Corbin(3/5)

 

Molto carico l'ex campione Neville, ma lo stesso si può dire di Corbin, che si trova al match più complesso fino ad ora nella sua giovane carriera. Adrian cerca subito di sfruttare il disavanzo in altezza per puntare tutto sulla velocità e sui calci per portare la contesa dalla sua parte e metter in difficoltà lo statuario motociclista, che con un braccio teso ben portato ferma gli attacchi avversari. Corbin si porta all'offensiva usando la sua forza per cercare di arrecare il maggior danno possibili e facendo veder anche un bel Front Suplex ma come sempre Neville dimostra ottime doti da incassatore e alla prima occasione attaca alle gambe, mettendo in difficoltà Baron e mandandolo fuori ring dopo uno Springboard Dropkick. L'inglese però esagera tentando i volo fuori ring ma viene preso al volo da Corbin e lanciato contro le balaustre. Baron lancia Neville sul ring, ma viene attaccato a sorpresa alle spalle da Bull Dempsey che lo spedisce dritto contro il paletto, prima di svignarsela nell'ombra. Corbin non molla e riesce a risalire sul ring evitando la sconfitta per conteggio fuori, ma Neville si è ripreso, lo colpisce subito con un dropkick alla testa che apre la strada per la Red Arrow che vale il passaggio alla finale!

 

Vincitore e finalista: Adrian Neville

 

In una intervista registrata, Sami Zayn ci parla della firma del contratto per il match per il titolo di settimana prossima che ha dimostrato come Owens sia un manipolatore delle menti e che può fregare tutti, anche Regal, ma non crede che la cosa sia solo per il titolo ma che ci sia anche del personale, in quanto è riuscito a convincerlo a metter la cintura in palio. Ma a live show l'unica cosa che può garantire è che prenderà Owens a calci per tutta l'arena.

 

Ci viene annunciato che Regal, giusto per farmi arrabbiare, ha deciso di inserire Corbin vs Dempsey nella card del prossimo live show, ma si tratterà di un match senza squalifiche.

 

Match 3: Bayley vs Becky Lynch(2,5/5)

 

Bell'antipasto in vista del match a 4 che vedrà impegnte le signore in quel di Rivals.Come spesso negli ultimi tempi, viene fin da subito attaccato da Becky il ginocchio ancora convalescente di Bayley per indebolarla, per poi continuare con una serie di Legdrop che fanno aaddirittura partire il coro "better then Hogan" da parte del pubblico della Full Sail Arena.Arriva anche Sasha Banks a bordo ring per vedere se la sua amichetta sta portando a casa il lavoro, ma per assurdo il suo intervento diventa fonte di distrazione per Becky e Bayley riesce a recuperare,attaccando anche lei alle gambe e impostando una buona Single Leg Crab da cui la Lynch si libera a fatica. Viste le difficoltà, Becky vorrebbe andarsene ma Sasha la ributta sul ring a forza e direttamente nelle fauci d Bayley che non ha problema a connetter con l'Hug Suplex che vale la vittoria.

Vincitrice: Bayley

 

Sul ring, Sasha e Becky hanno un chiarimento a suon di spintoni su come è andato il match,mentre dal backstage arriva anche Charlotte che si ferma in cima alla rampa ad osservare la situazione ma tra una settimana dovrà lottare contro le altre 3 ragazze per manterere la cintura di campionessa femminile.

 

Altro segmento registrato in settimana ed è Kevin Owens a parlare, dicendo che alla firma del contratto ha ottenuto ciò che voleva, ovvero ottenere una possibilità per il titolo e sapeva che Zayn non si sarebbe tirato indietro e a Rivals conquisterà la cintura due mesi esatti dopo il suo debutto.

 

Come era facile da prevedere, i Lucha Dragons hanno deciso di esercitare la loro clausula di rivincita e a Rivals proveranno a riconquistare le cinture ai danni di Blake and Murphy.

 

Nella zona interviste, Tyler Breeze sta facendo una cosa assolutamente nuova per lui, ovvero parlare nel cellulare, quando viene interrotto da Devin che gli chiede cosa farà ora che non è nel torneo. Breeze la prende benissimo dicendo che questa è una grande domanda, ovviamente con molto sarcasmo, e che si sta facendo troppo rumore per questa piccola sconfitta. Dichiara inoltre che se ne starà li bel bello a guardarsi il resto dello spettacolo, prima di cacciare la malcapitata Devin via. Fosse per me, aprireri domani una campagna "salviamo Devin da quelli che gli rispondono male" ma tant'è.

Prima della seconda semifinale, vediamo che Neville si è unito al tavolo di commento composto da Graves,Brennan e Riley per commentare la sfida che determinerà il suo sfidante al live show.

Match 4:N 1 Tournament Semifinal:Hideo Itami vs Finn Balor(4/5)

Buona l'accoglienza per Balor, migliore quella per Balor, ma con quell'ingresso potrebbe invader la Polonia solo chiedendo permesso. La sfida parte con una sequenza di chain wrestling che la NXT Arena guarda in un silenzio quasi irreale, per poi esploder in un fragoroso applauso quando i due si staccano per prendere fiato e partire con il coro in cui rendono noto di ritenere questo show decisamente migliore di quello del Lunedi sera. I due sul ring ci provano gusto e ripartono con una seconda sequenza di mosse e contromosse, sia a terra che in piedi, ed è Finn a spezzar questo equilibrio con un Dropkick da manuale sulla mascella dell'amico giapponese. Itami non si scoraggia e si mette al comando delle operazioni, cercando ripetutamente lo schienamento vincente, ma anche Balor ha lo stesso piano di battaglia e i due sono veramente allo stesso livello senza che vi sia un vantaggio netto da una parte o dall'altra ma appassionando il pubblico proprio per l'equilibrio che non pensa verso alcuna bilancia. Itami prova a spezzare la sostanziale parità tra i due con la Tornado DDT sulle corde che lascia Balor intontito il tempo sufficiente per esser colpito da un bel braccio teso volante, ma lo schienamento è ancora una volta troppo breve. Hideo si carica poi l'avversario sulla schiena ma Finn è scaltro a fiutar il pericolo e uscire dalla morsa, per ripartire con una serie di contromosse che sfociano in un violento Pele Kick dell'irlandese. I due sono abbastanza cotti per la durezza del match ma continuano a scambiarsi colpi molto intensi ed è Itami questa volta a uscirne meglio, grazie a delle combinazioni di colpi veramente originali, che mandano Balor steso al paletto e lesto il giapponese colpisce con il dropkick in corsa; il suo attacco successivo viene però parato ed è Balor a prendersi un vantaggio con lo Slingblade in corsa per poi ricambiare il dropkick da poco incassato spedendo il giapponese violentemente contro il sostegno, e prendendosi anche gli interessi in quanto va subito per il Double Foot Stop dalla terza corda che vale la vittoria e l'accesso alla finale.

Vincitore e finalista:Finn Balor

 

Dopo la giusta celebrazione di Balor, il pubblico omaggia i due di un lungo applauso e Itami,seppur seccato dalla sconfitta, stringe la mano e dà una pacca sulla spalla all'amico avversario di serata, mentre dal tavolo di commento Neville si alza per farsi vedere e applaudire il suo futuro nemico ma poi si porge a lui in cima alla rampa per una stretta di mano…si preannuncia una finale a Rivals per lo meno spumeggiante!

 

La puntata si chiude con un bellissimo video recap della faida tra Zayn e Owens,con tutta la storia personale di amici da una vita, il tradimento a Revolution e quanto successo alla firma del contratto.Semplicemente da pelle d'oca, vedetevelo e poi ci risentiamo settimana prossima prima con la preview e poi con il report di quello che si preannuncia, tanto per cambiare, come uno show a dir poco imperdibile!

 

Voto puntata: 7,5/10

Cosa mi è piaciuto: rampa di lancio per Takeover:Rivals costruita in maniera esemplare, con due semifinali che ci hanno fatto capire che Neville è completo e sempre affidabile, Corbin se messo nelle giuste condizioni può esser dignitoso sul ring, e che Balor e Itami non mettendo manco la terza posson fare un match bello come quello della seconda semifinale. Continuano le tensioni tra le divas e il loro match sarà decisamente tra i punti focali dello show live.

Cosa non mi è piaciuto: per quanto adori Enzo e Colin, la faccenda con Carmella la stanno un pò tirando per le lunghe,senza veri sviluppi e mi piacerebbe succedesse qualcosa per mandare avanti in rapporto.

E' tutto e come già detto ci rileggeremo parecchio la prossima settimana!

 

 

 

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.