Come ogni settimna,non può mancare la nuova puntata di NXT e, come già successo l’anno scorso, nel periodo autunnale spuntano castagne, nebbia e nuovi tag team per l’arrivo del Dusty Rhodes Tag Team Classic. E il video inaugurale della puntata ci ricorda proprio la creazione di questa tradizione e la vittoria di Balor e Joe nella prima edizione, e i match partiranno come già annunciato settimana scorsa proprio stasera.

Pubblicità

Dopo la sigla, entriamo nella sempre calda NXT Arena e andiamo subito con il primo match.

Match 1: First Round Match: The Bollywood Boyz vs The Authors of Pain1.5 Stars (1,5 / 5)

Va che belli i due indiani vestiti da Rockers dei poverissimi e con tanto di balletti. Fra l’altro nel loro promo rubano il movimento della manovella tanto caro agli Hollywood Blondes, ergo devon morire…e infatti si beccano subito i due giganteschi AOP, i miei personali favoriti alla vittoria, o almeno alla Final Four di Toronto.

I due fratelli indiani ci provano in qualche modo a resistere e provano con tutti i loro sforzi a metter a segno qualche mossa ma i due mastodontici protetti di Ellering dominano la contesa da campana a campana e chiudono con la loro mossa combinata in circa 3 minuti.

Vincitori: The Authors of Pain

Vediamo il tabellone del torneo e gli AOP se la vedranno, nel secondo turno, con il team vincente tra Nese e Gulak del CWC e il tag team uscito direttamente dalle peggiori balere della Florida, ovvero No Way Jose e Rich Swann.

Un video ci ricorda il debutto stasera di Dan Matha.

Match 2: Rich Swann vs Patrick Clark2 Stars (2 / 5)

L’abbiamo nominato poco fa ed eccolo il buon Rich che torna sul ring dopo qualche settimana e non mancano i consueti passi di danza sul ring a gasare il pubblico. Contro di lui troviamo Patrick Clark, e diciamo che è passato dal patriota con l’aquila sulle gambe a quello che, apparentemente, sembra apprezzare altri tipi di volatili. Patrick si dimostra discreto tecnicamente e agile, ma alzare il ritmo contro quel tormentone vivente di Swann non è forse l’idea migliore. Clark con una più che discreta spinebuster ottiene un conto di due e cerca con una chinlock di addormentare la contesa ma Rich riesce a liberarsi e a partire con le controffensive e, dopo una bella serie di calci, va a chiuder con una Moonsault dopo aver fatto la ruota.

Vincitore: Rich Swann

Torniamo a due settimane fa e alla vittoria di Alexander su Andrade, e i due saran compagni di squadra nel torneo lottando nel main event di serata contro i campioni di coppia, i Revival

Rivediamo anche l’abbattimento di Liv Morgan da parte di Asuka della settimana scorsa, con tanto di proclama finale della giapponese, e presa in giro di Payton e Billie Kay nei confronti della biondina mentre vien medicata alla spalla dalla solita infermiera ricciolona.

Match 3: Peyton Royce vs Danielle Kamela1.75 Stars (1,75 / 5)

Oh che bello le due australiane son di nuovo socie in affari, e la cosa mi rende molto felice, difatti Billie accompagna l’amica sul ring. Non mi chiedete chi sia la sua avversaria, di sicuro voi ne sapete di più, ma al commento dicon esser una fu cheerleader dei Phoenix Suns allenata dalle chiappone di Rikishi. La nuova arrivata tenta con le più basilari delle mosse a metter in difficoltà la sicuramente più esperta avversaria, ma la Royce come sempre fa un uso molto interessante delle sue gambe per poter assestare il maggior dolore possibile e poi domina a terra la contesa con diverse prese al collo. Peyton riesce a difendersi dai contrattacchi e si porta a casa la vittoria con un Fisherman Suplex da cartolina.

Vincitrice:Payton Royce

Intervista per Bobby Roode e Tye Dillinger in vista del loro match della prossima settimana nel torneo e Bobby dice che i due proveranno che sono la squadra da battere, e Tye farà un altro passo avanti nella sua carriera salendo sul ring con lui. Dillinger prova a fare un discorso serio su Dusty Rhodes ma quel pirla di Roode dietro di lui si mette nella posa del GLORIOUSSSS e su domanda, dice che sta sentendo e vedendo quanto sarà glorioso il momento della loro vittoria, in sostanza il testo della theme song. I due affronteranno i Sanity ma i due non si curano dei misteriosi avversari perchè tutto il mondo sta parlando dei Glorious Ten, e Bobby porta via Tye a forza per andare a preparare il match.

Ed ecco il momento del debutto di Dan Matha che, luci blu e theme song irritante a parte, è veramente un corazziere, ma con l’espressività di un paracarro coperto di fango. Cosi, a naso ricorda la versione allungata di un certo tizio che aveva molta fame. Sul ring però a sfidarlo arriva Joe che parte a menare Matha a continuazione del suo piano “meno tutti e datemi la cintura”. Dopo l’enziguri all’angolo, Joe prende il microfono e fa il rumore dell’orologio, manda Dan fuori ring, e chiede a Regal quanti dovranno soffrire prima di ottenere quello che gli spetta, come ha fatto con il nuovo prospetto, ribadendo la richiesta, Nakamura o cintura. Nell’andare via, Joe dà una settimana al GM per prender una decisione o le cose andranno anche peggio.

I Revival sono molto tranquilli mentre si preparano per il main event.

Intervista per Jose e Swann che dicon a Dasha che hanno ascoltato il pubblico che li vede bene assieme. Jose apprezza Rich perchè è uno che non ha mai mollato, Swann invece pensa che il suo compare sia un pò sottovalutato perchè è sempre pronto alla festa, ma al momento giusto sa esser distruttivo. I due poi uniscono le loro due catchphrase e se ne vanno ballando, ovviamente.

Per l’ultima volta, vediamo il video dei SanitY, che abbiamo scoperto oggi esser un tag team, e addirittura settimana prossima sfideranno i Glorious Ten.

Match 4: First Round: Andrade Cien Almas & Cedric Alexander vs The Revival 2.5 Stars (2,5 / 5)

Almas per la prima volta arriva solo con maglia e pantalone da combattimento e immediatamente guadagna punti ai miei occhi. Alexander come sempre applaudito sembra sulla stessa lunghezza d’onda del compare, metre i Revival come sempre sono carichi e concentrati e pronti alla battaglia.

Partenza lanciata per Cedric e Andrade che si muovono quasi in simultaneo e mandano fuori ring con due dropkick gli avversari e poi con manovre combinate infieriscono su Dawson. I campioni provano allora a sfruttare la maggiore chimica, ma sembrano non aver le giuste carte per bloccare i più agili sfidanti e rifiniscono fuori ring, e Almas fa finta di volare fuori, mentre Cedric vola altissimo con il suo Tope con Hilo su entrambi i nemici. Andrade cerca di lavorare il braccio di Dawson ma finisce vittima di un blind tag intelligente di Dawson ed è lui ora a dover subire degli attacchi ripetuti agli arti superiori e deve difendersi da diversi tentativi di schienamento da parte di entrambi i componenti del team avversario. Cien cerca d’orgoglio una reazione e con una culla ottiene un due, ma non riesce a dare il cambio in un primo momento, e deve sfruttare un’improvvido attacco volante di Dash per fare entrare l’esplosivo Alexander che con un handspring enziguri va vicino alla vittoria, idem poco dopo con uno spettacolare pin con ponte. Come spesso accade è l’astuzia dei Revival ad avere la meglio; Dash fa cadere Andrade fuori ring lasciando Cedric solo contro due e il nostro, dopo un paio di schivate, finisce vittima della Shatter Machine.

Vincitori: The Revival

Andrade e Cedric rimangono con l’amaro in bocca sul ring a prendersi gli applausi..ma di colpo Cien impazzisce e attacca il compagno dentro e fuori ring, facendolo volare pesantemente contro i gradoni d’acciaio! Colpo di scena finale!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità match
5,75
Qualità promo
7
Evoluzione storylines
6,5
Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.
  • giovy2jpitz

    Un mese di promo per essere schiacciatoda Samoa Joe. Che bello..

    • Lionel

      Personalmente l’ho apprezzata come scelta. Un po’ dispiace per il tipo, ma logicamente ci stava. Ha davvero dato l’idea che fosse uno su cui magari volevano puntare e che Joe gli abbia rovinato il debutto

      • giovy2jpitz

        Si si, non dico questo, che bello per lui intendo..

        • Lionel

          Eh, su quello d’accordissimo. Un debutto del genere non si scorda facilmente, ne per lui, ne per il pubblico

  • m4p0

    Finalmente, FINALMENTE Almas è heel. Centomila volte più funzionale al suo personaggio, almeno può usare i fischi a suo vantaggio.
    Promo Roode-Dillinger da incorniciare, se tanto mi dà tanto questi due faranno grandi cose insieme.
    Non capisco se ci sia del genio dietro l’attesa che hanno montato su Dan Matha nelle ultime settimane per poi fargli fare quella figura meschina contro Joe oppure se all’ultimo i booker abbiano pensato “ah, fanc*lo, non sappiamo con chi continuare la storyline di Joe… Matha mi sa che ti tocca”.
    Divisione femminile pesantemente ridimensionata dopo la chiamata del draft… Asuka, Ember Moon, e poi? Il match di questa puntata è la prova evidente di come abbiano concentrato tutto sulla “prima ondata” delle donne di NXT non curandosi del lungo periodo.

    • Invictatop

      Condivido il pensiero sulla divisione femminile di NXT . Ora come ora abbastanza scialba, si salvano Asuka e la Moon, anche se di lei si è visto poco, soprattutto dal lato promo. Dopo di loro un vuoto abissale, prima di trovare le altre. Il problema è che La Kay e la Morgan hanno avuto una costruzione mal gestita, dove fino a poco tempo fa perdevano continuamente contro quelle che avevano uno status maggiore ( Bliss e Carmella), e dopo il draft si è arrivati ad una serie di vittorie buttate lì (ex: lanciare la Kay nello speciale). Solo in quest’ ultima puntata si cominciano a vedere dei piccoli miglioramenti.

      • wakko

        Si si salvano solo Asuka e la Moon ma la gestione delle altre è(a dir poco)SCIAGURATA !Sopratutto della Kay dato che ogni qual volta io leggo il suo nome la mente mi va indietro di 6 anni a quello che io ritengo essere il miglior TT femminile degli anni 2000 fatto con Hamada e Sara Del Rey !!NON riesco proprio a capire per quale bizzarrisimo motivo non le danno il “là” per far vedere effettivamente quanto vale

  • Kaizer

    Simon Miller: che diavolo ci facevi ad NXT? Non dovevi finire di allenarti con Al Snow? Poi perchè hai tradito la WCPW dove tutti sono tuoi amici li ?

  • Invictatop

    Clark è pompatissimo per uno della sua età , considerando che abbiamo la stessa età , il mio fisico è uno “spaghetto” in confronto al suo.

  • wakko

    Mah poco da segnalare se non il turn di Almas;tanto ma veramente tanto hype per il debutto della SAnitY la prox settimana

    • Y2J

      Ma se hai letto i tapings e già sai chi è, che hype puoi avere?

      • wakko

        Voglio vedere cosa accade !!E’ da condannare ???

        • Y2J

          Se hai letto i tapings lo sai, e tu li hai letti

          • wakko

            Mmmmm,o porco il cane che c’ho sotto i piedi !!Ma nei tapings NON c’è scritto tutto !!Io voglio sapere quale finisher hanno….voglio sapere se hanno i capelli lunghi,,,,voglio sentire la loro theme entry !!Continuo ??

          • Y2J

            Quindi hai hype nel sapere che theme song hanno?

          • wakko

            Senti non sò se 6 serio o no;allora io ho scritto TUTTO e per TUTTO intendo TUTTO se capisci bene altrimenti ciao

  • X3Spike

    La faccia si Swann all’ingresso di Patrick Clark è qualcosa di epico! DAFAQ?!

    • leo

      Graves ha detto che spera che ci facciano un meme hahahaha

  • Kish

    ok che non è sbagliato generalizzare quando dici che nel wrestling la gente “si mena”… ma ‘sti authors of pain a parte calci e pugni sanno fare qualcosa?

    • marsupilami00725

      Hanno almeno 3 mosse combinate d’effetto, e per dei big men con quel personaggio per ora va benissimo cosi.

  • leo

    -Mi piacciono molto i Glorious 10, tiferò per loro.
    -Non capisco se Dan Matha sia stato una trollata o è stata un’idea all’ultimo minuto farlo attaccare da Joe.
    -Almas Heel secondo me può far bene, ha la faccia da cattivo.
    -Divisione femminile ai minimi storici.

  • Stex14

    Gurv/Harv-Akam/Razam: la nuova puntata di NXT inizia con il primo incontro ufficiale del torneo in memoria di Dusty Rhodes tra i BollywoodsBoys e gli Authors Of Pain: la contesa si rivela uno squash dei 2 fedelissimi di Ellering che asfaltano i loro avversari in poco meno di 3 minuti avanzando al prossimo turno

    Swann-Clark: il secondo match dello show si rivela esser uno scontro tra l’ex protagonista del torneo CWC il ballerino Rich affrontare l’ex T.E. Patrick con una nuova gimmick; la contesa di rivela abbastanza discreta e vede vincere per la prima volta in quel di NXT Swann dopo aver perso quasi 1 anno fa 2 incontri contro Balor e Joe. Per Patrick terza sconfitta consecutiva.

    Kamela-Royce: dopo ben 5 mesi di assenza ritorna a lottare on screen Peyton Royce, accompagnata a sorpresa da Billie Kay a bordo ring, affrontando la debuttante Danielle Kamela, alla prima apparizione in quel di NXT; l’incontro si rivela decisamente mediocre che comunque mette in mostra qualche manovra di tutto rispetto da parte dell’australiana Royce come la finisher che gli permette di vincere il suo primo incontro, dopo 1 anno e 5 mesi, dal suo debutto in WWE on screen

    Matha-?: come annunciato la scorsa settimana doveva esserci il debutto del “nuovo” Dan Matha ma tutto ciò non accade per via dell’intervento di Samoa Joe che, come lo scorso show, asfalta il debuttante e minaccia nuovamente Regal chiedendo quanti altri dovranno esser messi K.O. finchè lui non avrà quello che vuole, Nakamura o la cintura e ora ha tempo solo una settimana se no sarà sempre peggio

    Cedric/Cien-Dash/Dowson: il main event dello show si rivela esser il secondo incontro del torneo in memoria di Dusty Rhodes e vede protagonisti i campioni di categoria Revival affrontare la strana coppia Alexander e Andrade; la contesa si rivela a tratti apprezzabile grazie alla spettacolarità della coppia Almas/Cedric. A vincere però sono stati i campioni con la patentata shatter machine su Alexander. Post match, con clamoroso turn heel di Cien che attacca l’ex protagonista del CWC sbattendolo sui gradoni fuori ring chiudendo lo show.

    Puntata di NXT che interrompe lo stallo degli ultimi show facendo “partire” il torneo in memoria di Dusty Rhodes
    Il lottato dello show si rivela mediocre con il solo main event che ha fatto veder qualcosa di apprezzabile
    Come successo la scorsa settimana, Joe continua a “massacrare” soprattutto i debuttanti come promesso a Regal dando un ultimatum al GM
    Per la divisione femminile prima vittoria della Royce che viene riproposta in team con l’altra australiana Billie Kay e chissà che questo non sia un primo tassello per dare una svolta alla categoria
    Authors of Pain e Revival sono i primi ad avanzare al secondo turno, prossima settimana debutto per i Sanity direttamente contro i Glorius-Ten
    Per finire turn heel di Andrade Cien chissà che questo non dia una svolta alla sua carriera in WWE.