Comincia il torneo per i primi sfidanti ai titoli di coppia, ma Sami Zayn non ha un compagno di squadra..chi arriverà per formare un team con lui nel main event di puntata? Scopritelo nel recap dell'ultimo episodio di NXT curato, come sempre, da Marsupilami

Pubblicità

 

Sigla e si parte con il primo match del torneo per determinare la coppia che sfiderà gli Ascension per il titolo dei tag team.

Match 1:Jason Jordan & Tye Dillinger vs Enzo Amore & Colin Cassidy(2/5)

Molto carichi Jason e Tye all'ingresso, decisi a fare bella figura, ma il pubblico della NXT Arena si dimostra subito schierato per gli tamarroni italoamericani, con Colin che nel suo promo cita addirittura la brocca del Kool Aid che sfonda i muri nei Griffin. Ed è proprio Big Cass a dominare la prima fase del match, ma Jordan e Tye lavorano bene come team e si difendono in maniera ordinata e incisiva, tenendo bene il ring e anche i tentativi di Enzo risultano abbastanza inefficaci.I due atletici ragazzi però si distraggono e si perdono sul più bello, e non notano che Colin prima salva Enzo da uno splash all'angolo tuffandosi a difesa e poi colpisce con un big boot Jason che ha in braccio uno stodito Enzo che quindi effettua a sua insaputa lo schienamento vincente.

Vincitore e qualificati per la semifinale: Enzo Amore & Colin Cassidy

Al tavolo il trio Brennan\Albert\Riley commentano quanto visto e ci danno una panoramica degli altri match che fan parte del torneo: Vaudevillains vs Team Noia,Sami Zayn e Partner misterioso contro Gabriel & Kidd, Sin Cara e Kalisto vs Wesley Blake & Buddy Murphy

Backstage la sempre incantevole Renee intervista Sami Zayn che le chiede proprio come mai sia senza partner nel tabellone. Il canadese dice che gli era stato assegnato d'ufficio un lottatore che però non è stato dichiarato abile, dunque si trova spaiato come un calzino dopo la lavatrice. Ovviamente arrivano Kidd e Gabriel a prenderlo in giro e parte il solito battibecco sul "io ti ho battuto, no io t'ho battuto l'altra volta, abbiam fatto le squadre prime, ma aspetti tra un pò finiamo", quando arriva, trasportato dai suoi allegri compagni cialtroni, Adam Rose, che si offre come compagno di tag a Sami che di buon grado accetta.

Match 2: CJ Parker vs Xavier Woods(2/5)

Capitolo finale nella faida tra i due. Xavier Woods mostra un lato decisamente più incazzato del solito e parte molto forte spostando la contesa fuori dal ring e riducendo al minimo gli attacchi di Parker, che riesce a reagire solo levandosi prima di uno splash al paletto e mettendo la sfida sul tecnico.L'offensiva del rastone si fa via via più incisiva e si lancia addirittura dal paletto ma Woods resiste a fatica ai vari tentativi di sottomissione e schienamento per poi finalmente alzare il ritmo della contesa e andare lui stesso vicino alla vittoria con la Morphin Time ma il conto è solo di 2, cosi come dopo un pazzo volo da lato a lato del ring partendo dalle corde.Parker riesce a rimettersi in piedi e con un pò di furbizia riesce a colpire con una variante del Death Valley Driver e a portare a casa la vittoria.

Vincitore: CJ Parker

La bella Eden sul ring ci invita a rivolger lo sguardo al titantron dove parte un messaggio di Tyler Breeze che ci dice che è arrivato il momento di sfidare Neville per il titolo di NXT e per i suoi OneofBreeze followers di esultare.

Match 3:Bayley vs Eve Marie(non giudicabile)

Ottima reazione per Bayley, mentre Eve Marie appare nel suo habitat, ovvero sul cubo, e diciamo che la reazione per lei è pari a quella che si ottiene venendo scoperti a far puzzette in un ascensore affollato di gente, e i cori sulle sue non capacità di lottare partono immediatamente.Ah, non ricordo se l'ho già detto ma il coro "Bayley is gonna hug you" mi fa sbellicare ogni volta. Questo match è più da commentare per il pubblico, che fa sembrare Bayley over come Stone Cold nel 99, e Eva Maria una che lanceresti dalla torre se potessi sceglier tra lei e Goebbels e il coro "worse then Batista" è esemplificativo.Alla fine Bayley connette con il suo suplex patentato e il pubblico esplode in urla di giubilo.

Vincitrice: Bayley

Match 4: Tyson Kidd & Justin Gabriel vs Sami Zayn & Adam Rose(3/5)

Tyson arriva solo, e ovviamente l'Arena vorrebbe la mogliettina. Discreta la reazione per Gabriel nonostante i suoi atteggiamenti recenti, ma nulla rispetto ai due face che son accolti da autentiche ovazioni. Per il contest "personaggio più scemo dell'Exotic Express" il premio oggi se lo aggiudica la bionda tettona saltellante in giacca rosa, mentre Rich Brennan al tavolo balla veramente male, e si candida come futuro erede di Michael Cole.

Prime fasi molto veloci con uno Zayn in spolvero, il pubblico che non manca di beccare Kidd e Rose che va a dar una sculacciata volante a Gabriel mentre è fuori ring. Gli heel riescono a recuperare e a prender il pallino, lavorando con velocità ma Rose con una bella spinebuster riesce a difendersi seppur ricade subito vittima degli attacchi avversari.Il match è molto godibile, soprattutto dotato di buon ritmo e frequenti tentativi di pin da parte degli heel ma il festaiolo riesce a resistere e, dopo aver parato con le ginocchia un tentativo volante di Kidd, riesce finalmente a dare il cambio a Zayn che, fresco come bucato uscito di lavatrice, scarica tutta la sua energia sugli avversari chiudendo con un volo fuori ring su entrambi, che Brennan incredibilmente chiama correttamente Tope con Hilo, e bruciandosi quindi le chance di prender il posto di Cole in quanto sa le mosse. Anche Rose partecipa alla sagra dei voli all'esterno lanciandosi dal paletto e passando poi il corpo d Gabriel sul ring, dove viene finito dal Helluva Kick al paletto di Zayn che vale la vittoria

Vincitori e qualificati alla semifinale: Sami Zayn & Adam Rose

Voto puntata:6,5/10

Cosa mi è piaciuto: buoni i due match per il torneo, specie il secondo in cui Rose e Zayn hanno dimostrato buonissima alchimia. Finalmente è finita la faida da Woods e Parker con un match discreto, meglio dell'abominio dell'altra volta. Eva Marie coperta di insulti e fischi è una gran soddisfazione, essendo lei abituata ad esser coperta in altro modo(ohhh battuta VM 18, son troppo cattivo…).

Cosa non mi è piaciuto: piuttosto sbrigativo il modo in cui Breeze ha annunciato che sfrutterà la title shot, sarebbe stato meglio farlo settimana scorsa dopo il confronto tra i due; in più non si è capito quando la userà creando un pò di confusione.

A settimana prossima!

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.