Puntata importante quella di questa settimana per NXT. Avremo infatti il match per il titolo di coppia tra i Vaudevillains e Dash & Dawson e la spiegazione di Samoe Joe per l'attacco a Finn Balor. Report a cura di Marsupilami.

Pubblicità

 

 

Prima della sigla rivediamo le migliori azioni del main event di settimana scorsa tra Finn Balor e Apollo Crews, con l'interferenza di Baron Corbin e l'attacco finale di Samoa Joe al campione…stasera sentiremo proprio il samoano in merito alle sue azioni.

Entriamo poi alla NXT Arena e accoglie il buio e un 10 gigante!

Match 1:The Perfect 10 Tye Dillinger vs Baron Corbin(sv)

Nuova theme song per il buon Tye,pomposa e briosa il giusto anche se si fa fatica a incastrarci il coro di Ten in mezzo.Baron arriva sul ring coperto da una buona dosa di fischi ma, al momento di inizare il match viene attaccato a sorpresa da Apollo Crews, chiaramente incazzato per quanto accaduto la settimana scorsa. I due si metton a combattere a bordo ring e Apollo scatena tutta la sua rabbia sul Lone Wolf, stendendolo con una Spear e costringendolo a una frettolosa fuga nel backstage e lasciando un Crews schiumante rabbia sul ring voglioso di ottenere la sua vendetta.

Vincitore: no contest

Il trio al commento ci ricorda che oltre all'intervista di Joe avremo anche un match titolato stasera, con i Vaudevillains che dovranno difender le loro cinture dall'attacco di Dash & Dawson

Match 2:Bayley, Zack Ryer & Mojo Rawley vs Alexa Bliss, Blake & Murphy(2,5/5)

Ottima accoglienza come sempre per la campionessa delle Divas qui a NXT mentre per gli Hype Bros il calore è decisamente inferiore. Ingresso invece compatto e al limite dell'epilessia invce per il trio heel, con Alexa che è sempre più dominatrice dei due pupazzoni che si porta a spasso.Il pubblico è decisamente preso bene nel fare cori per Bayley, e Mojo balla come un Repetto d'annata.

Inizio in mano alle ragazze e, dopo un inizio fatto di prese, è Bayley che molto carica prende le redini della contesa contringendo la Bliss a dover fare entrare in campio Blake. Anche con l'ingresso in pista degli uomini sono sempre i face ad avere la maggioranza degli attacchi andati a segno, ma basta un attacco a vuoto di Ryder per permettere agli ex campioni di coppia di poter attaccare e riequilibrare la contesa.Zack rimane per diversi minuti sotto gli attacchi combinati del duo avversario, ma grazie alla sua esperienza riesce a resistere e a dare al momento giusto il cambio al sempre pacato Mojo che appena entra sul ring si catapulta con tutta la sua irruenza sui nemici. Alexa salva Blake da un pin sicuro, ma arriva Bayley che la getta al terreno e la attacca senza badare troppo al sottile spedendola fuori ring; la Bliss però ruba dal bordo ring la cintura femminie e la porta con sè nel backstage; Murphy si frappone alla campionessa che non si fa problemi a assestargli la Belly to Bayley prima di inseguire la nemica e riprendersi la cintura.Nel frattempo su ring Mojo e Zack non hanno problemi a chiudere il match dopo la Hype Ryder.

Vincitori: Bayley, Zack Ryer & Mojo Rawley

Gli Ascension, in un filmato molto anni 80, accettano la sfida lanciata loro da Gable e Jordan per la prossima settimana.

Nia Jax sta per andare sul ring per il suo match quando viene fermata da Quella Là, al secolo Eva Marie, che le vuole parlar in separata sede…citando un noto comico, ho visto dei film iniziare cosi…

Ci viene mostrata la copertina del più importante giornale di wrestling giapponese dedicata al debutto di Asuka qui a NXT, direi sicuramente un riconoscimento importante.

Intervista ad Apollo su quanto accaduto ad inizio puntata, dicendo che Corbin ha ottenuto la sua attenzione e non vede l'ora di romperlo non appena l'avrà tra le sue mani sul ring.

Match 3: Nia Jax vs Deonna(sv)

Nia Jax ne fa di ogni a Deonna e la squasha in un minuto e mezzo circa…la battuta era troppo gustosa per non esser fatta!Match chiuso con la combo one arm spinebuster + leg drop.

Vincitrice: Nia Jax

In previsione del match titolato di stasera, vediamo degli spezzoni del match del Dusty Rhodes Tournament che ha visto proprio impegnati i Vaudevillains contro Dash & Dawson con la sorprendente vittoria dei secondi, vedremo se stasera la storia si ripeterà identica.

Bayley nel backstage cerca Alexa e la trova mentre si sta facendo fare un servizio fotografico; la biondina è lesta nel mollar sul set la cintura e scappar prima di poter subire ulteriori attacchi. Bayley si riprende il trofeo ma nell'uscire si trova davanti Nia Jax; ciò permette alla Bliss di riattaccare la sua nemica alle spalle e la fa cader a terra. La cintura viene presa contemporaneamente dalle due sfidanti e la Bliss decide che è meglio lasciarla alla Jax e si allontana, mentre la mastodontica lottatrice si guarda per bene la cintura e poi la riconsegna a Bayley senza particolar tono di sfida.

Match 4:NXT Tag Team Championship Match: Dash & Dawson vs The Vaudevillains(3/5)

Buona accoglienza per entrambe le coppie e viene mantenuto l'occhio di bue al centro ring al momento delle presentazioni, decisamente apprezzabile.

Partenza a favore dei campioni che con la solita perizia tecnica riescono a imporre il loro ritmo e il loro stile di lotta nelle prime fasi del match, aggiungendo anche le solite manovre combinate che non permettono agli sfidanti di entrare a pieno in partita. Tuttavia, un colpo al ginocchio di English da parte del sempre infido Dawson ribalta l'andamento della sfida, in quanto i due sfidanti si mettono sistematicamente a lavorare propro sull'arto sinistro danneggiato di Aiden, che si salva al pelo dallo schienamento dopo un ottimo Slingshot Suplex di Dawson. Come la vecchia scuola insegna, Dash e Dawson infieriscono implacabilmente sul ginocchio di English in tutte le maniere immaginabili, e inventandose anche un paio, e sfruttando anche paletto e barriere;Aiden eroicamente riesce a dare il tag a Gotch che come sempre è super energetico e cerca da solo di liberarsi dei due avversari ma commette l'errore tattico di dare il cambio a Aiden e di andare solo contro 2 fuori ring. Gli sfidanti, scaltri, lo abbattono contro il gradone d'acciaio e hanno vita facile contro l'azzoppato Aiden, rifilandogli la stessa manovra combinata fatta a Cassidy e andando poi a chiudere con una modified Figure Four a cui uno stoico English non può far altro che cedere e consentire il sorprendente cambio di titoli!

Vincitori e nuovi NXT Tag Team Championship: Dash Wilder and Scott Dawson

Nel backstage, Dash e Dawson festeggiano i loro titoli e si autodefiniscono il migliore team al mondo dopo questa vittoria.

Settimana prossima, confermata la sfida di coppia tra gli Ascension e Gable& Jordan e altro match titolato, questa volta saranno le signore a ballare con Bayley che affronterà Alexa Bliss.

Siamo arrivati al momento dello spiegone di Samoa Joe, che viene accolto freddamente dalla NXT Arena mentre si approccia al ring per darci le motivazioni del suo attacco a Finn Balor. Il samoano inizia il suo discorso dicendo che tutti gli stan chiedendo come mai ha fatto ciò che ha fatto; la sua risposta è che siamo definiti dalle scelte che prendiamo e dalle azioni che mettiamo in atto per realizzarle. Quando è stato annunciato il torneo per Dusty, Finn Balor ha scelto di chiedergli d'esser il suo tag team partner, e Joe ha fatto la sua scelta accettando l'offerta e le sue azione hanno rispecchiato quanto detto, avendo portato il campione NXT attraverso il meglio che il roster avesse loro da offrire e hanno vinto il torneo e,durante le premiazioni, ha chiesto a Balor di fare una scelta e di dargli una possibilità di andare per il titolo e Finn effettivamente ha detto ok alla richiesta ma poi non ha fatto nulla per dare peso alla sua promessa, lasciando che Regal decretasse la Battle Royale per il posto di primo sfidante. Metterlo in un match cosi è un insulto per la sua storia, continua Joe, perchè il solo fatto che sia qui gli deve dare il diritto di una chance al titolo. Joe prosegue ne discorso ma a passo spedito arriva sul ring Finn Balor e i due son divisi subito da un nugolo di arbitri, con Finn che gli rinfaccia d'averlo tradito come amico e che ora non vede l'ora di dargli una lezione. Il pubblico smbra diviso nel tifo ma anche deluso che manchi lo scontro, ma a sopresa Joe riesce a liberarsi degli arbitri e a attaccare a sorpresa Balor, chiudendo nella choke e mandando il campione a nanna… Joe sembra avere il numero del campione…riuscirà ad ottenere una shot titolata?

Voto puntata: 6,5/10

Cosa mi è piaciuto:si delineano le faide singole che ci dovremmo portare da qui a Londra, mi piace questo Crews più aggressivo e meno pacioccone e ok anche il segmento finale, anche se è sembrato un pò a random come Joe si è liberato dell'arbitro prima dell'attacco. Il match titolato è stato strano ma se voglion imporre Dash e Dawson come gente senza scrupoli direi che possono funzionare senza problema.

Cosa non mi è piaciuto: dispiace comunque una sconfitta cosi immediata dei Vaudevillains,spero in un loro pronto riscatto ma non ci credo molto. La faida femminile non è male, ma purtroppo si chiuderà plausibilmente settimana prossima e sullo sfondo si stagliano figure inquietante.

E' tutto, a settimana prossima!

 

 

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.