Puntata fondamentale di NXT sulla via di New Orleans con il titolo di Andrade Cien Almas in palio contro il contratto NXT di Johnny Gargano in un main event che si preannuncia esplosivo come i loro match precedenti.

Pubblicità

Prima della sigla, un video ci fa rivivere la scalata al titolo di Almas e come si sia arrivata alla stipulazione di stasera.

Entriamo quindi al Center Stage di Atlanta anche questa settimana dove ci viene annunciato che stasera avremo un annuncio speciale del GM William Regal ma lo stage si riempie di fumo viola perchè si parte subito col primo match.

Match 1: Velveteen Dream vs No Way Jose (2 / 5)

Buona accoglienza per entrambi i lottatori che non potrebbero esser più diversi nell’approcciarsi al pubblico. Gran partenza di Dream con una serie di uppercut ma Jose non ci sta e reagisce in maniera molto energia con una serie di doppie chop e facendo volare l’avversario fuori ring abbattendolo con un buon Pescado dalle corde. Dream reagisce con una gran neckbreaker ma l’attacco dal paletto viene parato da Jose che ottiene uno schienamento di due; il ballerino continua il suo attacco in maniera molto decisa lanciando l’avversario per tutto il ring ma fallisce il suo pugno volante che viene parato con un dropkick volante da Dream, il quale lesto colpisce con la Death Valley Driver e va lesto a colpire con la Purple Rainmaker che vale la vittoria.

Vincitore: Velveteen Dream

Post match, Velveteen prende il microfono e dice che meritava tutti i premi annuali di NXT essendo meglio di Black, Asuka e Bate e il suo nome è ormai sulla bocca di tutti e chi non capisce la sua grandezza non è degno del suo tempo.

Zelina Vega nel backstage carica Andrade Cien Almas in vista del main event in cui potrebbero liberarsi una volta per tutte di Johnny Gargano.

Andiamo dal GM Regal che annuncia il ritorno del Dusty Rhodes Tag Team Classic tra due settimane e la coppia vincitrice vincerà non solo la coppa ma anche la shot ai titoli di coppia degli Undisputed Era in quel di Takeover New Orleans.

Match 2: Vanessa Borne vs Nikki Cross (1,5 / 5)

Match in completo controllo per Nikki che si difende senza grandi problemi dagli attacchi della ex cheerleader e poi porta a casa il risultato dopo aver messo a segno tutto il meglio del suo repertorio e chiudendo con la sua Purge.

Vincitrice: Nikki Cross

Rivediamo il confronto di settimana scorsa fra Aleister Black e Killian Dain.

Johnny Gargano, in compagnia di Candace LaRae, cerca la massima concentrazione in vista del main event.

I TM61 via Twitter si candidano a vincere il Dusty Classic, dopo esser arrivati in finale nel 2016.

Settimana prossima: Rematch della finale del Mae Young Classic tra Kairi Sane e Shayna Baszler

Match 3: NXT Championship : Andrade Cien Almas vs Johnny Gargano (4 / 5)

Sia campione che sfidante sono accompagnati sul ring dalle proprie compagne, siano di vita o di affari. Dopo le presentazioni di rito si parte e Almas cerca dei pin veloci fin da subito per disorientrare Gargano che deve ripiegare fuori ring ma il campione sembra molto sicuro di sè e comanda le danze. Mr. Wrestling cerca una reazione e con un paio di acrobazie manda Almas fuori ring, ma la Vega si mette di mezzo per evitare il suicide dive e quindi per tutta risposta è Candace a lanciarsi dal ring sulla sua nemica. Nel frattempo Cannonball dall’apron di Gargano a segno mentre LaRae e Vega se ne vanno nel backstage continuando a picchiarsi. Almas blocca la slingshot DDT e colpisce usando l’apron a suo favore ma ottenendo solo un conto di 2. Il match sul ring continua con Andrade che usa anche le corde per indebolire il braccio sinistro di Gargano e applicando tutte le mosse di sottomissione nel suo bagagliaio tecnico per ottenere un vantaggio e mantenere il pallino delle operazioni. Johnny riesce dopo diversi minuti a reagire con il suo calcio in rotazione basso e mette a segno anche la spear dall’apron ma vale solo un conto di 2. Almas non si lascia comunque impressionare e bloccando un superkick lo trasforma in una Buckle Bomb che gli permette anche di metter a segno la sua doppia ginocchiata in corsa al paletto e andare ancora una volta vicino alla vittoria senza ottenere lo schienamento vincente. Johnny esce a fatica dal tentativo di Hammerlock DDT e Almas lo spedisce sbattendolo contro il paletto, ma lo sfidante si difende con le unghie e con i denti sull’apron ma il suo tentativo di spear viene bloccato in una ottima Fujihara Armbar di Almas che cerca ancora la vittoria con una serie di roll up. I due sembrano già stremati e danno fondo a tutte le loro energie e Almas mette a segno di nuovo la sua ginocchiata in corsa ma al collo e non alla testa ma Gargano ha ancora la forza di uscire dal pin in tempo. Andrade cerca di chiudere con la super Hammerlock DDT e non riuscendoci cerca di volare dal paletto ma Gargano si svicola, lo fa volare fuori ring e lo colpisce con una Tornado DDT volante e cerca la vittoria con la Slingshot DDT ma il campione non ne vuole sapere di perdere e alza la spalla un millesimo di secondo prima del terzo colpo dell’arbitro. I due, stremati, continuano a colpirsi prima a terra e poi in piedi non badando allo stile ma Almas colpisce l’arbitro per sbaglio e approfittando della situazione Gargano mette a segno la sua Escape. Da dietro però arriva Tommaso Ciampa che rifila un’altra devastante stampellata al suo ex compare e Almas può metter a segno la sua Hammerlock DDT che vale la vittoria e l’esilio forzato di Johnny Gargano da NXT per la disperazione di Mauro Ranallo al commento e anche il pubblico resta gelato per questa conclusione.

Vincitore e ancora NXT Champion: Andrade Cien Almas, Johnny Gargano deve abbandonare NXT.

Zelina torna sul ring a festeggiare con il suo protetto la riconferma del titolo e di essersi liberato della più grande minaccia fino ad ora per il titolo del suo protetto. Gargano poco alla volta si rialza sul ring e si rende conto di quanto appena accaduto e tutto il pubblico gli tributa una meritatissima standing ovation. Rientra anche Candace a consolare il marito mentre il pubblico chiaramente non vuole che la stipulazione venga rispettata ma Gargano sembra accettare sportivamente il suo destino e accompagnato dalla splendida moglie che lo abbraccia a centro ring lascia il ring nero giallo..sarà davvero per l’ultima volta? Nel frattempo Ciampa emerge dal pubblico con la sua stampella e fa ciao ciao con la manina al suo ex amico..

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità match
7,5
Qualità promo
6,5
Evoluzione storylines
7
Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.