Come da titolo, ben 3 match a coppie in questa puntata e nel main event verranno difese anche le cinture di categoria. Inoltre Charlotte se la vede con Dana Brooke. Report a cura di Marsupilami

Pubblicità

 

Sigla e all'interno della NXT Arena è subito tamarro time!

Match 1: Enzo Amore & Colin Cassidy vs Dash Wilder& Scott Dawson(2/5)

Pantaloni che omaggiano OK il prezzo è giusto per Enzo e Empire State Building sul pacco per Colin che vengono come sempre accolti in maniera festosa dal pubblico. La combo agilità + potenza dei due ragazzi dell'area di Brooklyn come sempre funziona bene, e mette in difficoltà la coppia di buzzurri e sembra aver in pugno la battaglia, ma Enzo si distrae e viene spedito contro il paletto da Wilder e questo rovescia completamente l'inerzia dell'incontro, con il duo in mutande rosse che lavora bene con manovre di sottomissione a braccia e gambe che impediscono ad Amore di ottenere il tag. Dawson fa vedere di esser particolamente migliorato dal punto di vista tecnico, sfoderando diversi suplex potenti e precisi mentre Wilder è si potente ma anche impreciso e finendo contro i sostegni da modo a Cass di entrare sul ring e di punire gli avversari con durezza. Come nel match con i Vaudevillains però, il momento della finisher risulta fatale al duo tamarro; Colin viene bloccato e messo KO ed Enzo finisce vittima di un attacco all'esterno del ring e poi della finisher del duo, una 3D che si chiude in Lungblower decisamente d'impatto e chiamata the Shatter Machine e che vale l'upset per Wilder e Dawson.

Vincitori: Scott Dawson & Dash Wilder

Stasera: Charlotte vs Dana Brooke e il match per i titoli di coppia tra i Vaudevillains e Blake & Murphy

Devin intervista la coppia improbabile Jason Jordan e Chad Gable riguardo la loro vittoria e Jason dice che i due potranno non esser superamici ma sul ring fanno tutto quel che serve per portare a casa le vittorie; Chad conferma quanto detto dal socio e prende in giro sia quei chiaccheroni di Enzo e Colin che il Team Hype e loro sono tutti fatti e poche parole.

Recap della faida tra Charlotte e Dana, che nasce ricordiamolo dalla pubblicità della Tapout, e non è neanche la motivazione più scema della storia in merito a una pubblicità..a voi lettori nei commenti dirmi a che faida mi riferisco.

Match 2: Baron Corbin vs Jesse Sorensen(sv)

Ah ciao Jesse della TNA, mi fa piacere che sei ancora in giro. End of Days. Squash. Next. Fischi in abbondanza.

Vincitore: Baron Corbin

Regal è in ufficio e arriva Tyler Breeze lamentandosi che il GM non gli ha risposto alla sua richiesta di avere un match a Brooklyn per il live special su nessun canale social, e splendidamente Regal gli dice di aver mandato un piccione viaggiatore. Regal dice di avere una persona e presto gliela comunicherà ma deve star attento a cosa desidera il nostro caro modello..

Match 3: Jason Jordan & Chad Gable vs Elias Sampson & Levis Valenzuela Jr(2/5)

Non mi piace tantissimo la theme song del duo di amicinemici, si sposa poco con il loro carattere. I due hanno qualche problema a gestire l'imponente massa dei due avversari e le loro tattiche sporche ma grazie alla superiore tecnica riescono a mettersi in carreggiata e a colpire con la Grand Amplitude.

Vincitori: Jason Jordan & Chad Gable

Devin prova a intervistare Dana,accompagnata da Emma, la quale ricorda che l'ultima volta che era sul ring con Charlotte l'ha lasciata stesa al tappeto e stasera dimostrerà come NXT sia pronta al cambio della guardia. Segue il solito pat pat sulla testa della povera Devin che ormai è un misto di disperazione e rassegnazione..forza Devin noi siamo con te!

Video stile Rocky di Bull Dempsey e la sua lotta contro il cibo spazzatura e la ricerca del peso forma. Seguono tutine improponibili, allenamenti assurdi, scale con fiatone, esercizi in palestra on scarsi risultati con motto è tempo di diventare Bullfit. No, non mi ha fatto ridere.

Match 4: Charlotte vs Dana Brooke(2/5)

Solida accoglienza per Charlotte, più negativa per Dana a parte il gruppo di Fan con cartelloni.L'ex campionessa parte decisa con un big boot e una serie di attacchi decisi mentre la boy builder si difende con attacchi confusi e disordinati. La lotta si sposta a terra dove va detto che la Brooke si trova a più agio e riesce ad usare la sua massa e la sua forza in maniera più efficente, mentre nei colpi diretti ha ancora problemi nel dare la sensazione di potenza. Charlotte si libera dalle prese e va al contrattacco con una combo neckbreaker + spear, schiva l'interferenza di Emma e colpisce con la Natural Selection che vale la vittoria.

Vincitrice: Charlotte

Intervista registrata a Samoa Joe, che dice che il suo scopo qui a NXT è andare per il titolo, ma lo stesso sta dichiarando Rhyno quindi la prossima settimana i due si scontreranno e Joe è sicuro di potersene liberare per poter andare verso il titolo facendolo cedere alla sua Kokina Clutch.

In una altra area del backstage, Kevin Owens si scusa con Regal per averlo colpito durante la colluttazione sul ring della scorsa settimana e non era sua intenzione colpire il GM.Dallo sguardo Regal sembra convinto delle scuse poste ma poi non appena Owens s'allonta ammette che non veda l'ora che il lottatore canadese venga battuto di nuovo a Brooklyn al live special.

Devin intervista Eva Marie che dice d'esser felice della sua vittoria, che si vedon i suoi miglioramenti e che punta al titolo della Divas di NXT e dice a Sasha Banks di stare attenta…

Match 5: Kevin Owens vs Danny Burch(sv)

Kevin Owens vince in uno squash match on una combo senton-pop up Powebomb dedicate a Balor. Vorrei dirvi di più ma ho riso tutto il tempo per la dichiarazione di Eva Marie e quindi ero distratto

Vincitore: Kevin Owens

Prima di andarsene Owens assesta la sua finisher sullo spigolo del ring al povero Danny e poi va sull'angolo e fa la classica signature di Balor.

Video su Rhyno che ci ricapitola la sua carriera in vista del match di settimana prossima contro Samoa Joe.

Match 6: Nxt Tag Team Championship match: The Vaudevillains vs Blake & Murphy(2,5/5)

Buona l'accoglienza per gli sfidanti, con il pubblico che si mette in posa alla Gotch, mentre nuovo attire rosa per i campioni accompagnati come sempre dalla provocante Alexa Bliss.

Gotch cerca subito la sottomissione al braccio su Blake,che viene identificato come punto debole e Simon e Aiden cercano di attaccarlo il più possibile,evitando anche le interferenze di Murphy e colpendo con decisione ma ottenendo solo conteggi di 2.

Anche dopo la pausa sono ancora gli sfidanti ad avere il comando delle operazioni con i campioni che non riescon a connettere le loro solite mosse combinate ma vengon anzi lanciati fuori ring. Ci vuole un trucchetto di Blake per invertire un pò la tendenza e concedere un pò di offensiva al duo titolato con Murphy che blocca English in una prolungata headlock,ma i due sbagliano ancora una manovra combinata e finalmente riesce ad entrare Gotch che si scatena e va vicino alla vittoria con un roll up. Nell'evitarlo, Murphy manda Simon contro Blake in quale resta stordito a terra; tutto sembra pronto per la Whirwind Dirling ma al momento di prender la rincorsa English viene bloccato da Alexa che permette al suo uomo sul ring Murphy di andare di rolluppone con mutanda tenuta che vale la conferma dei titoli.

Vincitori e ancora campioni: Blake & Murphy

I Vaudevillains non sono per nulla contenti del risultato e attaccano i campioni lanciando Murphy fuori ring e colpendo Blake con la loro finisher. Alexa Bliss resta sola sul ring senza difese e sembra che English e Gotch la vogliano colpire ma invece, da veri gentlemen, gli aprono le corde per lasciarla uscire intatta. La Bliss sembra contenta del gesto ma poi dà ai due dei patetici e rifila una pizza a 5 dita in faccia a tutti e due, prima di andarsene con i suoi protetti.

Voto puntata: 6/10

Cosa mi è piaciuto:puntata sufficiente con il main event discreto che lascia, purtroppo, spazio a un rematch tra i due team. Tra le altre cose, Charlotte porta Dana a un match sufficiente, si vedon i miglioramenti della Brooke ma la strada è lunghissima. Bene Jordan e Gable e sorpresa per Wilder e Dawson che strappano una vittoria a sorpresa.

Cosa non mi è piaciuto: non dare un push ad Amore e Cassidy prima di uno show a Brooklyn resta un mistero gaudioso, mi auguro trovino spazio nella card del live show. I campioni restano anonimi e non sono per nulla migliorati in questo periodo, salvati da una Bliss convincente come dark lady.

Lo squash di Owens ha senso, quello di Corbin per nulla. Mi dispiace per gli amici del web, ma il segmento di Bull mi ha fatto tristezza, non sorridere.

 

E' tutto, a settimana prossima!

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.