A meno di 48 ore dal live di Dallas, vediamo quali sorprese ci riserva la puntata settimanale di NXT.

Pubblicità

Match 1: American Alphas vs Corey Hollis & John Skyler

Vediamo subito in azione Gable e Jordan e il loro match si dimostra subito un riscaldamento di livello per i due in vista della battaglia per i titoli di Venerdi notte; i due mettono in mostra le loro doti tecniche, atletiche e di lavoro di squadra che dovranno utilizzare al meglio se vorranno conquistare le cinture e si sbarazzano in pochi minuti del team avversario, che non ha mai una occasione di passare all’attacco e vengono sconfitti dal suplex combinato degli sfidanti al titolo.

Vincitori: American Alpha

Dash e Dawson hanno osservato il match dei futuri avversari da uno schermo nel backstage, e anche loro più tardi saranno sul ring per un incontro.

In una intervista registrata, Finn Balor dice di aver sentito tutto ciò che Samoa Joe è andato in giro a dire in questi giorni, che si sente più grande di NXT ed è ossessionato dal battere Balor e vincere il titolo. Queste ossessioni sono quelle sbagliate e Finn dice di aver anche lui delle ossessioni ma sono quelle positive, che lo hanno spinto a cercare di esser sempre il migliore e lo ha portato al titolo e a mantenerlo, e questo atteggiamento lo porterà a confermarsi anche a Dallas come campione NXT.

Stasera: Crews vs Riley and Joe vs Bull Dempsey

Match 2: Baron Corbin vs Michael Culori

Vi mancavano i bei squash match di una volta di Baron Corbin? Quelli dove durava di più l’ingresso del match? Eccolo. Un minuto, Deep Six e ciaone a tutti, con tanto di End of Days dedicata al pubblico post conteggio di 3. Ah il cognome del jobber per una volta non è inventato,ma fa tanto ridere.

Vincitore: Baron Corbin

Altro video di presentazione di Shinzuke Nakamura, con tanto di pezzi tratti dalla Rev Pro e commenti di Aj Styles, Balor e Owens. Io non vedo l’ora di vederlo sul ring contro Sami Zayn!

E a proposito di video, rivediamo anche No Way Jose, che Dio li fulmini tutti per questa idea pessima.

Match 3 : The Revival vs Steve Cutler & Tucker Knight

Come promesso anche i campioni di coppia hanno il loro match pre live event contro un team di jobber e anche Dash e Dawson si dimostrano in ottima forma e pronti allo scontro di Venerdi. Cutler e Knight ci provano, specie Tucker che è veramente una bestia fisica, ma ovviamente posson poco contro le tattiche spiccie ma efficaci che con la Wrecking Machine portano a casa una vittoria facile, che sperano essere buon viatico per l’impegno nel weekend.

Vincitori: The Revival

Bull Dempsey ha l’onore di esser intervistato prima del main event di stasera e definisce Joe un bullo invidioso e non vede l’ora di fargli sentire i suoi pugni sulla faccia e tirerà fuori anche il suo lato più spietato pur di fermarlo sulla via di Dallas.

Match 4:Apollo Crews vs Alex Riley

Alex Riley parte bene, con una bella clothesline e una serie di attacchi di potenza, ma la reazione di Apollo è veemente e ancora più potente del solito e dopo una serie di lariat e calci, connette subito con la sua powerbomb modificata per la inaspettatamente rapida vittoria,

Vincitore: Apollo Crews

Post match, una chitarra evidentemente scordata annuncia l’arrivo di Elias Samson che le canta, letteralmente, a Apollo che la sua nazione andrà a perdere presto. Per me non ha l’X Factor, e lo stesso pensa Crews che lo invita a sistemare le cose sul ring ma Elias si ritira nell’oscurità.

Baron Corbin, nel backstage, ci ricorda che Austin Aries non si è più fatto vedere di persona a NXT dopo il suo attacco, rilasciando solo interviste dove si dà delle grandi arie ed è facile far il grosso da lontano, ma sa che di persona non può far nulla contro di lui e a Dallas lo rimanderà al tappeto e a lottare davanti a 50 persone e mostrando il suo “spirito guerriero” mentre lui resterà il più caldo atleta del più caldo roster nel mondo.Baron promette di finire la carriera di Austin e di regalargli anche delle foto della sua sconfitta, così potrà firmarle alle convention in cui si siederà a fianco a Virgil(cit. Di altissimo livello) e chiedendo alla gente di ricordar lui perchè era famoso e che a finire la sua carriera è stato il Lone Wolf.

Bel video di presentazione della sfida tra Bayley e Asuka, in cui si metton a confronto quanto fatto fino ad ora dalla campionessa e la pericolosità dei colpi della sfidante Altro Match dal potenziale altissimo.

Andiamo ora da Sami Zayn che dice che è vero che ha le mani piene con Owens a Raw, ma ha ovviamente bene in mente anche il match con Nakamura e sa perfettamente quanto questa sfida sia per il giapponese un trampolino fondamentale di lancio, cercando di fare una grande prima impressione sul pubblico NXT cosi come lui ha fatto con Cesaro ormai 3 anni fa. Sami è orgoglioso della storia che ha costruito qui a NXT e non permetterà al giapponese di farsi un nome a sue spese, visto anche il contesto speciale nel quale si svolgerà il match, una occasione unica e non vede l’ora di veder se il giapponese riuscirà a regger la pressione di un evento cosi importante.

Match 5: Samoa Joe vs Bull Dempsey

Bull lascia a casa l’accappatoio del Bullfit e torna per una volta la macchina che abbiamo visto all’inizio della sua avventura ad NXT e all’inizio il suo atteggiamento funziona, costringendo il samoano alle corde; Joe però si riprende e comincia a colpire tutti i suoi spot preferiti non lasciando spazio e scampio a Bull che finisce rapidamente vittima della Coquina Clutch.

Vincitore: Samoa Joe

Samoa Joe non molla la presa nonostante i richiami di diversi arbitri e Bull sviene. Dalbackstage arrivano diversi talenti di sviluppo e anche Regal ma Joe non si ferma e continua a colpire tutto e tutti e rimettendo anche il povero Dempsey nella mossa di sottomissione. Finalmente arriva Balor e parte la rissona tra i due contendenti al titolo principale di NXT. I due si menano di santa ragione sopra e sotto il ring, passando anche tra le barricate e arrivando anche al tavolo di commento su cui finisce il campione che a momenti travolge anche i commentatori. Finn non si ferma però e dal tavolo salta sul capannello che tratteneva Joe e i due riprendono a menarsi in allegria fino a che vengono definitivamente divisi…ma la resa dei conti tra i 2 è ormai prossima!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità match
5
Qualità promo
6,5
Evoluzione storylines
5.5
Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.