Eccoci qui eccezionalmente per l'analisi di NXT Takeover alla tastiera il vostro Eddie Mantegna.
Dopo uno stupendo preshow gestito magistralmente da Rene Young in compagnia di Christian e Paul Heyman dall'esterno della Full Sail University in un'atmosfera di festa e divertimento.
 
Da questa atmosfera vediamo arrivare a inizio show Adam Rose con la sua crew che effettuano un'entrata "speciale" dirattemente dall'esterno dell'arena fino ad arrivare danzando sul ring per il suo match che lo vedrà contrapposto a Camacho.
 
Match 1: Adam Rose vs Camacho (2.5/5)
Rose apre il amtch giocando sulla sua implacabilità facendomi ricordare i match di Rico prima che Camacho riesca a prendere il sopravvento. L'arena di NXT è infuocata e aiuta il fresco componente del main roster a riguadagnare il controllo del ring ed arrivare al conto di tre vincente in modo netto grazie alla sua Party Foul.
Vincitore: Adam Rose
 
Vediamo il tavolo di commento che è formato da William Regal, Tom Phillips e Byron Saxton.
 
Recap video dedicato a Sami Zayn e al suo confronto di questa sera con Tyler Breeze partendo dal match contro Cesaro di NXT Arrival.
 
Match 2: WWE NXT Tag Team Titles Match: The Ascension (c) vs El Local & Kalisto (3/5)
Gli sfidanti si presentano con un attire tricolore abbinato. Il match parte subito con un 2 contro 2 che dopo uno scambio di break diventa un classico confronto con Kalisto e Viktor nel quadrato. Ascension in controllo facendo valere la loro stazza su Kalisto fino a che il luchador riesce a dare un hot tag a El Local (in forma fisica imbarazzante, simil Super Crazy) che porta lo scontro in favore dei lottatori mascherati ma è un illusione che dura poco. Gli Ascension recuperano l'inerzia del match chiudendolo con l'Ascension con la Fall of man.
Vincitori confermandosi campioni di coppia di NXT: The Ascension
 
Video recap dedicato a Tyler Breeze che ci porta al suo match contro Sami Zayn
 
Match 3: #1 Contender’s Match: Sami Zayn vs Tyler Breeze (4/5)
Da notare la nuova theme per Breeze. Prime fasi di studio caratterizzate da ritmo lento e numerose prese da parte di entrambi, con lieve vantaggio per Zayn. Quando il controllo passa a Breeze ci troviamo di fronte a più colpi d'offesa che prese ma la contesa rimane volutamente ad un ritmo basso da cui parte poi il crescendo del match. I due lottatori proseguono a scambiarsi fasi di controllo offrendo un ottimo spettacolo al pubblico che prima osannare l'ex lottatore mascherato della ROH ma poi è in visibilio per entrambi. In uno spettacolare finale Breeze è scaltro a sfruttare un errore di Zayn che sbaglia un superkick finendo per incocciare con le parti basse all'angolo.
Vincitore e nuovo primo sfidante al titolo di NXT: Tyler Breeze
 
Viene annunciata la presenza di Triple H per il Fallout dell'evento e vediamo nel backstage che parlano tra loro: Natalya, Tyson Kidd e Bret Hart.
 
Eden ci introduce Lana che a sua volta presenza Rusev che entra in scena sbandierando in modo forsennato una bandiera russa. Dopo un promo di Lana incentrato nuovamente su Putin arriva in scena Mojo Rawley armato di bandiera americana sfidando il russo. Rawley si fionda sul ring ma viene massacrato da Rusev mentre Lana se la ride soddisfatta e che ordina al bulgaro di applicare nuovamente la sua Accolade anche sullo stege al malcapitato Mojo.
 
Telecamere nel backstage con Charlotte e il padre Ric Flair prima del video recap dedicato al torneo delle divas per decretare la nuova campionessa di NXT topo che il titolo è stato reso vacante da JBL una volta tolto a Paige. Paige che arriva sul ring armata di titolo Divas WWE e portando il testosterone maschile a nuove vette. Breve promo dell'inglesina che ringrazia tutti e presto vedrà la sua erede vestire la corona di NXT.
 
Match 4: NXT Women's Title Match: Charlotte (with Ric Flair) vs Natalya (with Bret Hart) (2/5)
Le due lottatrici e rispettivi accompagnatori entrano in scena sulle note di mashup molto belli delle rispettive theme song. Il match è un'agonia. Tutti si aspettavano molto di più ma le due "figlie" d'arte si svegliano solo nel finale salvandosi da un voto ancora più cattivo e pessimo. Charlotte come da pronostico diventa nuova campionessa grazie alla Bow down to the queen. Un po' a sorpresa nel post match grande rispetto e volemose bene al centro del ring tra famiglia Flair e rappresentanti della famiglia Hart, con i primi che arrivano alle lacrime d'emozione per il successo.
Vincitrice e nuova campionessa di NXT: Charlotte
 
Video recap per faida attorno al titolo del roster tra Adrian Neville e Tyson Kidd. Cesaro e Christian sono in prima fila per seguire la contesa.
 
Match 5: NXT Title Match: Tyson Kidd vs Adrian Neville (c) (4/5)
Dopo un abbraccio con Natalya, Tyson Kidd entra in scena. Tyson Kidd lotta da heel. La contesa parte piano e su base tecnica con molte mosse di sottomissione e serie di counter, poi col passare del tempo l'agilità dei due inizia ad emergere e a gasare il pubblico. Tyson Kidd non risparmia colpi al limite del regolamento ma il campione gli rende preso il favore. La contesa rimane rimane estremamente equilibrata sino alle fasi finali dove Prima Kidd si avvicina alla vittoria ma Neville riesce a rinvenire e chiudere il match conservando il titolo grazie alla sua Red Arrow. 
Vincitore e confermandosi campione NXT: Adrian Neville
 
In chiusura segnalo la stretta di mano rifiutata da Kidd ma sopratutto un bel fallout con tutti i protagonisti dello show!
 
Cosa mi è piaciuto: Il main event ma sopratutto Zayn vs Breeze che ci consegna probabilmente un ottimo primo contendente ma anche due futuri e futuribili lottatori da main roster.
 
Cosa non mi è piaciuto: Solo ed esclusivamente il match femminile da cui mi aspettavo molto di più e che mi ha lasciato l'amaro in bocca
 
Voto allo show: 7
Eddie Mantegna
Passato alla storia come "Il blogger che ha fatto scappare la WWE!", Eddie Mantegna nella vita reale si chiama Ricci Luca, classe 85, lavora nella ditta di famiglia producendo calze da calcio e commerciando intimo nel bresciano. Appassionato dal wrestling dalla magica scalata al titolo di Eddie Guerrero su Italia 1 scrive su Zona Wrestling come blogger dal maggio 2009. Genio e sregolatezza si alterna tra: blog, editoriali, preview dei PPV, news, fanpage di Facebook e per anni ha risposto alle vostre domande nel "Chiedilo a Zona Wrestling" di cui è l'ideatore. Fondatore del Kollettivo Pan di Stelle. Offritegli un'ottima birra e sarà vostro amico.