Come riportato in giornata, la WWE ha terminato il contratto di Hulk Hogan a causa di alcune pesanti dichiarazioni a sfondo razzista, fatte dall'Hulkster. Via Twitter, alcune personalità del mondo del wrestling hanno commentato così la situazione di Hogan:

Pubblicità

 

Matt Hardy: Secondo me, non è più appropriato usare quella parola con la N…in un qualsiasi conteso. E' probabilmente la parola più offensiva del lessico inglese

 

Booker T: Sono rimasto scioccato dalle parole di Hulk Hogan. E' una cosa brutta, ma ora dovrà prepararsi al peggio. Siamo nel 2015 e quella parola con la N dovrebbe esser cancellata dalla nostra lingua. 20 anni fa, io ho fatto un grosso errore a pronunciarla sulla TV nazionale

 

MVP: G1 Climax > Hulk Hogan.

 

ECIII (tweet incorporato qui sotto)

 

 

Fonte:WrestlingInc& Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.