Ladies and gentlemen please, would you bring your attention to me?

Pubblicità

Chi non ha un dream match?! Ogni vero wrestling fan ha due lottatori preferiti che non si sono mai potuti incontrare e probabilmente mai lo faranno e sogna di vederli combattere fino allo stremo in un match da 5 stelle (basta che non siano quelle di Meltzer). 

Il mio, da un bel po’, è Shinsuke Nakamura vs Daniel Bryan. Si. Da almeno 7 anni. Un match che vorrei gustarmi, appassionante, sicuramente bello e con due grandi wrestler. Impossibile non citare i favolosi e immensi curriculum. Shinsuke Nakamura, 4 volte campione IWGP, 4 volte campione del titolo intercontinentale IWGP, vincitore del climax e della New Japan Cup. Daniel Bryan, WWE World Heavyweight Champion, ROH World Champion, IC Champion, US Champion, WWE Tag Team Champion. Già solo i palmares parlano da loro. Eppure… eppure non basta ad immaginare l’epicità di un confronto tra i due.

E poi cosa succede?! Daniel Bryan vince il titolo intercontinentale a Wrestlemania e se ne esce con questa dichiarazione:

I pitched this. I have pitched this. I want to wrestle Shinsuke Nakamura. So, he and I lived together for a brief bit in Santa Monica, California AND we're doing a tour of Japan soon, and I thought 'oh, what a great inter-promotional thing it would be if I were to wrestle Shinsuke Nakamura'.

And not only that it would be fun, it would be rewarding and if we put it on the Network and they could put in on their New Japan World or whatever it is that they have and then, it would be a win/win for everybody. But, I don't know if anybody…bought that idea (laughs).

 

Come puoi non solleticare un fan con questa idea?! Onestamente. Il miglior wrestler della WWE contro, ad insindacabile giudizio, il miglior wrestler della NJPW. The Goat vs the Chaos. The King of Strong Style vs the Beard. I due si conoscono e come ha detto Bryan hanno anche vissuto insieme brevemente. La tristezza maggiore arriva quando lo stesso Nakamura ti risponde:

 

 

Beh… che dire?! FATELO. Peccato ricordare poi che la WWE non lo permetterebbe mai. Ha troppa voglia di espandersi ed in qualche modo riconquistare quel Giappone snobbato dalle grandi federazioni americane negli ultimi quindici anni. Certo, certo la TNA ci ha provato ma la partnership con la NJPW non ha dato i frutti sperati e lo stesso con la IGF. Forse la possibilità risiede in questo crossover ROH/NJPW ma anche lì, il mio dream match l’ho già visto. Steen vs Nakamura. War of the Worlds 2014. Per quanto riguarda il titolo che portano alla vita, sinceramente prima valevano poco o nulla. Curiosa la scelta WWE di ridare i titoli secondari a gente che conta. Mentre per quanto riguarda l’IWGP Intercontinental Championship, era nel Main Event di WrestleKingom 8. Nakamura vs Tanahashi. Snobbato il titolo IWGP principale a favore del secondario che non lo è più proprio grazie a Nakamura. Eppure, questo match si dovrebbe fare ma ad arrivare alla sfida dovrebbero essere due campioni del mondo. Nakamura e Bryan sono i migliori e dovrebbe scontrarsi DA MIGLIORI delle loro federazioni. Un champion vs champion che tanto mi piacciono. Campione contro campione, del mondo. Alla Chono vs Mutah (NWA/IWGP), alla Sting vs Flair… Lo star power ci sarebbe come sono sicuro ci sarebbe il match da leggenda tra i due. Dategli carta bianca e pensate solo a quanto ripenserete al match dopo, a quanto nei vostri occhi rimarranno le immagini della Boma Ye, del Knee Plus, cross armbreaker vs No Lock, calci ovunque, dinamismo e azione. La tristezza c’è, per un match non si realizzerà probabilmente mai, un match che ogni vero fan dovrebbe voler vedere perché Nakamura vs Bryan sarebbe IL dream match. Quello che non ti stanchi mai di guardare, lo vedi, lo rivedi e puoi solo notare qualcosa di bello, rivalutarlo continuamente e far alzare quell’asticella che rasenta la perfezione assoluta di storytelling e tecnica che un match deve avere. Sarò di parte ma seguo Bryan dai tempi della ROH e posso affermare di aver capito, vedendo lui, cosa significa avere talento nel wrestling, per quanto riguarda Shinsuke, beh, la NJPW la seguo solo da 3-4 anni eppure fra tutti, quello rimastomi subito in mente è stato lui. Con quella sua capigliatura pazza, quei tic ma quello stile stiff che ti fa credere ad ogni singola ginocchiata come se fosse un fabbro che picchia sull’incudine. Shinsuke deve rivincere l'IWGP Heavyweight Championship, un titolo che manca da troppo, troppo tempo alla sua vita, deve battere il Bullet Club, sconfiggere AJ Styles e riprendersi il titolo che merita, un titolo che ha già unificato due volte. Mentre Bryan deve riprendersi il WWE World Heavyweight Championship, la scalata è stata lunghissima e proprio quando era in cima è stato buttato giù dalla montagna. I due titoli WWE precedenti sono stati una farsa, mentre il World Heavyweight Championship gliel'han fatto vincer da codardo e perder da pollo. Tre titoli che non hanno reso giustizia al miglior wrestler del pianeta, un wrestler che arriva da una gavetta lunghissima e che merita lo spotlight. Shinsuke Nakamura vs Daniel Bryan. Un match che non vedremo mai, l’unico match che vorrei assolutamente vedere.