ESPN ha recentemente intervistato Raven che ha spiegato di come i promo di oggi siano molto più scriptati rispetto al passato.

Pubblicità

 

”Credo facciano male al business. Oggi ti scrivono l’intero promo e tu devi studiarlo e ripeterlo a memoria. Quando lottavo io avevi solo un elenco puntato, ti dicevano ‘questi sono i punti che devi toccare’ e tu dovevi fare un discorso restando in character. Se non sapevi come immedesimarti nel character non andavi over. Ora scrivono copioni per tutti, il che va bene per quelli che altrimenti non saprebbero cosa dire e hanno poca creatività, ma per le potenziali star si sta rivelando un affossamento. Steve Austin non sarebbe stato Steve Austin se gli avessero scritto i promo parola per parola. E’ un modo di fare totalmente diverso dal passato.”

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • The Lone Wolf

    Sarò di parte, ma concordo pienamente.

  • King Cuzzy

    Ha ragione al 2000 per cento, questo è per quelli che “eh quelli del passato erano meglio” no, erano solo bookati meglio in tutto e per tutto

  • D’accordo con Raven, c’è troppa rigidità nell’eseguire un promo oggi.

  • Newsted Head

    Avevo letto “Ryback”invece di “Raven”e mi sono iniziato a chiedere tra me e me come fosse riuscito ryback ad azzeccarne una.Poi ho letto bene il titolo della news ed è tutto apposto allora

    • MikeP92

      Quell’uscita sul mercato indiano sembra che l’abbia azzeccata! xD

  • Dolph Ziggler

    Si comunque il problema principale é che la wwe punta poco sui suoi talenti in generale.

    • Irish Tommy

      Ed era meglio quando si stava peggio11!1!
      Lui almeno faceva le strade!1111!!1

  • JohnMorrison96

    Esattamente ciò che penso io.
    Il promo scriptati uccidono la creatività dei personaggi e delle persone, è una formula che non funziona con chi è veramente bravo a recitare.

  • Stex14

    Molto probabilmente hanno paura di lasciare carta bianca ai vari wrestler….

  • MikeP92

    Non lo sapevo. Chissà chi tra i wrestler attuali si troverebbe in difficoltà con questo metodo.

  • Tiger Mask

    Ha ragionissima!

  • Emanuele Pozzi

    non si può dargli torto, il lasciare carta bianca con solo i punti salienti renderebbe le storyline molto mano monotone di quello che sono ora

  • _Romanov_

    Già mi immagino un promo in cui Balor ha carta bianca ” yeahhh , Sommeslam……the Clob……..DobliuDobliui”. O uno di Cesaro “……………………..”

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Completamente d’accordo.