A causa delle loro interferenze la scorsa settimana, Seth Rollins affronterà Rusev. Roman Reigns si vendicherà di Rusev? Oggi la categoria Cruiserweight farà il suo debutto. Riuscirà Cesaro a portare la serie con Sheamus in parità? Riuscirà Charlotte a sistemare la situazione con Dana Brooke in vista del suo match di Clash Of Champions contro Sasha Banks?

Pubblicità

Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Monday Night Raw. Alla tastiera, Ysm….. Matteo Iadarola.

Rivediamo cosa è successo durante il main event dell’ultima puntata di Raw.

La puntata di oggi si tiene a Memphis e al tavolo di commento abbiamo Michael Cole, Byron Saxton e Corey Graves.

750mila fischi danno il via a questa puntata. Naturalmente sta facendo il suo ingresso Roman Reigns. Reigns sta per dire qualcosa, ma viene interrotto immediatamente e fortunatamente da Stephanie McMahon. Stephanie dice che sa che Reigns vuole ritagliare il suo sentiero di distruzione, ma lei ha uno show da mandare avanti. Ha parlato con Mick Foley e hanno discusso della sua situazione. Perciò… ma viene interrotta proprio da Mick Foley. Il General Manager di Raw dice che ha permesso che lo show andasse fuori controllo mentre Stephanie era a Singapore. Stasera Rusev e Seth Rollins si affronteranno in un match. Reigns chiede cosa significa per lui. Tre settimane fa, il marito di Stephanie ha interferito e gli è costato il titolo, mentre la scorsa settimana è stato Rusev a costargli il titolo. Foley dice che questa domenica  a Clash of Champions Reigns affronterà Rusev per il titolo degli Stati Uniti. Stephanie garantisce che questo match accadrà e Reigns apprezza l’affermazione di Stephanie. Foley dice che Reigns ha bisogno di fidarsi di Stephanie. E’ offeso dal fatto che alcune Superstar agiscono alle sue spalle. Foley parla del match della scorsa settimana e si chiede come mai la gente lo fischi così tanto. Che si tratti di andare d’accordo o no, fanno parte della “Raw Family”. Sono in una battaglia per la sopravvivenza contro Smackdown. Quando si leverà la polvere, Stephanie atterrerà in piedi perché è una McMahon. Se le cose non andranno bene, lui tornerà sul divano. E’ il momento di fare le cose per bene perché tutto quello che ha è la sua parola come impegno. Stephanie dice che adora l’idea di Mick Foley come General Manager. Foley annuncia che stasera Reigns affronterà Kevin Owens in un rematch. Ma di fronte a questo annuncio c’è qualcuno che è contrariato e quel qualcuno è Kevin Owens, che fa il suo ingresso. Owens chiede se Foley sia serio. Questo deve essere uno scherzo. Poi chiede se Foley stia lavorando a un nuovo materiale per il suo show comico. La scorsa settimana ha battuto Reigns due volte. Dovrebbero prepararsi per il suo match contro Seth Rollins a Clash of Champions. Poi ricorda a Reigns che lui è il main event, non Reigns. Stephanie dice che si farà quello che ha detto Foley. Owens dovrà affrontare Reigns, ma in un match non titolato. Foley aggiunge che questo match sarà uno Steel Cage. Infine arriva Seth Rollins che è pronto per il match contro Rusev.

Nel backstage Stephanie McMahon e Mick Foley parlano della situazione di Kevin Owens. Arriva Rusev che urla a Foley il fatto che abbia dato a Reigns un’altra chance. Foley sa che questa è una grande notte per Lana perché il suo film uscirà in DVD nella giornata di domani. Foley è geloso della famiglia di Rusev. Foley dice che Rusev può insultare la sua famiglia, ma non cambierà nulla riguardo il suo match di domenica contro Roman Reigns oppure del suo match di adesso contro Seth Rollins. Infine Foley risponde a una chiamata telefonica di Chris Jericho.

Match 1: Seth Rollins vs. Rusev 3.0 Stars (3,0 / 5)

Scambi di colpi tra i due. Rusev tenta un Bodyslam, ma Rollins rimane in piede e connette con un Blockbuster, seguito da un Dropkick. E Rusev rotola fuori dal ring. Rollins tenta un Flying Knee dall’apron, ma Rusev si sposta e schianta Rollins contro il paletto. Lo riporta nel ring e connette con un Bodyslam e un Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip violenta all’angolo e l’arbitro controlla le condizioni di Rollins. Rollins prova a reagire, ma Hip Lock Takedown di Rusev. Poi tenta un Diving Headbutt, ma va a vuoto. Chop e calci di Rollins, ma poi Rusev lo spedisce sull’apron. Rollins tenta il volo dalla terza corda, ma Rusev lo schianta al tappeto. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione da parte di Rusev. Rollins si libera con delle gomitate, ma poi subisce una gomitata in corsa. Rollins viene tirato da Rusev mentre si mantiene alle corde e si rialza connettendo con un Enziguri. Poi Flatliner contro l’angolo e Slingblade. Rollins continua a prendere il controllo con un doppio Forearm all’angolo e poi tenta un Suplex, ma Rusev lo blocca e ci prova lui. Però Rollins rimane in piedi e connette con un Superkick. E poi Falcon Arrow. Tenta lo schienamento, solo due. Prova un Superkick, ma Rusev lo blocca. Il bulgaro tenta un Round Kick, ma Rollins evita e tenta un Roll Up. Però Rusev si mantiene alle corde. Rusev lancia in aria Rollins e connette con una ginocchiata, seguita da un Round Kick. Tenta lo schienamento, solo due. It’s Matchka Time! Ma Rollins evita rotolando sull’apron. Rollins fa impattare Rusev contro la corda più alta e connette con un Enziguri. Poi Springboard Knee dalla terza corda e ci riprova, ma Rusev rotola fuori dal ring. Rollins prende la rincorsa e va a segno con il Suicide Dive. Rusev rientra nel ring e tenta una Clothesline, ma finisce nuovamente fuori dal quadrato. Altro Suicide Dive da parte Rollins. I due lottano sulla rampa e l’arbitro arriva al conto di 10.

Result: Double Count Out

Dopo il match Rusev cerca di lanciare Rollins dalla piattaforma dove c’è il tavolo di commento, ma Rollins evita e lancia Rusev con una ginocchiata. Poi sale sul tavolo di commento e connette con un Crossbody.

Rivediamo il finale del Triple Threat femminile valevole per determinare la prima sfidante di Charlotte e Dana Brooke mostra nel backstage a Mick Foley il finale del match. Charlotte fa notare che c’è stato un doppio schienamento, quindi non c’è alcuna prima sfidante. Dana suggerisce di annullare il Tag Team Match e di avere dei match singoli così la vincitrice perderà successivamente contro Charlotte. Foley invece annuncia che Charlotte domenica affronterà Sasha Banks…. e Bayley in un Triple Threat Match. Poi se ne va e Charlotte grugnisce un paio di volte prima di spingere a terra Dana.

Oggi è il giorno del debutto della Cruiserweight Division. Vediamo un video su Cedric Alexander e Brian Kendrick.

Andiamo nel backstage dove Chris Jericho dice a Kevin Owens che se Mick Foley se la prende con Owens, vuole dire che se la sta prendendo anche con lui. Non gli è mai piaciuto a Foley. Owens dice che Foley  ce l’ha con lui da quando ha vinto lo Universal Title. Tutti sanno che Foley è inutile. Jericho dice che farà una lista di tutte le cose sbagliate fatte da Foley come General Manager. La mostrerà a Foley e non gli piacerà.

Match 2: Braun Strowman vs. Sin Cara (sv)

Faccia a faccia tra i due e Strowman spinge Sin Cara. Calci e Forearm da parte di Sin Cara. Strowman tenta uno Splash all’angolo, ma va completamente a vuoto. Cara tenta dei pugni dalla seconda corda, ma Strowman lo schianta al tappeto. Splash all’angolo e Stomp da parte di Strowman. Poi Forearm e presa di sottomissione. Cara si libera con un Jawbreaker, ma Strowamn lo spedisce fuori dal ring. Strowman lo segue, ma Cara rientra e connette con un Dropkick e un Suicide Dive. Rientrano nel ring e Cara tenta un Quebrada, ma Strowman lo prende al volo e connette col Powerslam vincente.

Winner: Braun Strowman

Sasha Banks si sta preparando per il match nel backstage e arriva Bayley che dice che è così entusiasta del fatto che domenica saranno nuovamente assieme sul ring. Sasha dice che ricorda i vecchi tempi, quando si spingevano fino al limite. Questa è una nuova era. Sasha dice che l’ha battuta, ma Bayley non è d’accordo e dice che questo è il motivo per cui saranno domenica in un Triple Threat Match. Domenica una di loro sarà campionessa femminile.

Match 3: Sasha Banks & Bayley vs. Charlotte & Dana Brooke 2.5 Stars (2,5 / 5)

Charlotte e Sasha iniziano il match, ma Charlotte dà subito il tag a Dana. Spallata da parte di Sasha. Tag per Bayley. Forearm da parte di Dana e tag per Charlotte che connette con un calcio. Ma Bayley reagisce e schianta Charlotte più volte contro l’angolo. Poi la lancia contro Dana. Dana prova a reagire, ma finisce fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e Charlotte è al controllo del match su Bayley. Tag per Dana che connette con uno Snapmare e un Handstand Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Charlotte che connette con uno Snapmare e poi presa di sottomissione. Bayley si libera con un Armdrag, ma poi Charlotte le impedisce di dare il tag a Sasha e la stende con un Forearm. Tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip all’angolo e Chop. Ci riprova, ma Bayley connette con un Doublejump Armdrag e una Clothesline. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Sasha e le due connettono con un doppio Suplex. Sasha tenta lo schienamento, solo due. Armdrag con l’aiuto delle corde. Ma poi subisce un calcio e viene schiantata all’angolo. Serie di ginocchiate alla schiena infortunata da parte di Charlotte. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Dana che connette con un Hesitation Handstand into a Elbow Drop. Tag per Charlotte che incastra Sasha contro il paletto. Tag per Dana che schianta Sasha al tappeto. Tag per Charlotte che connette con calci e chop. Presa di sottomissione. Sasha si libera con delle ginocchiate e connette con un Headscissors. Ma Charlotte evita che dia il tag a Bayley. Tenta il Figure Four, ma Sasha con un calcio la spedisce fuori dal ring. Tag per Bayley che connette con una serie di Double Sledge, gomitata e Dropkick. Spallata all’angolo e Double Jump Elbow. Sale sulla seconda corda e Corkscrew Back Elbow a segno. Tenta il Bayley-to-Belly , ma Dana evita bloccando Charlotte per la gamba. Bayley viene distratta da Dana e viene stesa dal Big Boot decisivo.

Winners: Charlotte & Dana Brooke

Seth Rollins si trova davanti l’ufficio di Stephanie McMahon e dopo 30 secondi decide di entrare. Rollins dice che avevano un sacco di ricordi. Perché ha buttato via tutto per Kevin Owens? Stephanie dice che non ha nulla a che fare con quello che ha fatto suo marito. Rollins chiede il perché e Stephanie dice che non riesce a spiegare qualcosa che non sa nulla a riguardo. Forse Kevin Owens aveva ragione che Rollins è la causa per cui il WWE Title è andato a Smackdown. Ha perso contro Finn Balor. Forse non è stato all’altezza di quello che sperava Triple H quando lo ha preso dallo Shield. Rollins dice che domenica si renderanno conto che hanno puntato sul cavallo sbagliato quando vincerà il titolo. Forse sarà il loro peggior incubo quando sarà Universal Champion perché saprà ogni mossa che farà. Stephanie dice di non minacciarla e che non sapeva cosa avrebbe fatto Triple H. Owens è la persona giusta per guidare Raw. Owens ha sostituito Rollins come il volto di Monday Night Raw. Rollins dice che Stephanie era un’astuta donna d’affari, ma ha iniziato a rompersi da quando è tornato suo fratello Shane.

Prima del prossimo match, Bo Dallas dice che la corrente ha cambiato corso e ha dolorosamente imparato che tutti i nostri ponti devono essere bruciati. Come gli amanti che vanno e vengono, l’unico che può credere (Bolieve) in Bo.

Match 4: Bo Dallas vs. Gary Graham (sv)

Gomitate, pugni e Forearm da parte di Bo. Roll Up da parte di Graham, solo due. Calcio di Bo, poi appoggia Graham sulla terza corda e connette con delle ginocchiate. Infine Clothesline e Cross Rhodes (fa strano dirlo) vincente.

Winner: Bo Dallas

Rivediamo cosa è successo durante la finale del Cruiserweight Classic tra TJ Perkins e Gran Metalik. La finale è stata vinta da TJP che è diventato campione dei pesi leggeri.

Vediamo un video registrato dove Andrea DiMarco chiede a Sheamus riguardo al fatto della serie che si è portata sul 3-2 e se sente alcuna pressione. Sheamus dice che Cesaro ha barato la scorsa settimana. Potrebbe accadere che andranno al settimo round, ma non accadrà. Cesaro si comporta come fosse una meraviglia tecnica sottovalutata, ma non è all’altezza. E’ a un match di distanza dal dimostrare la sua superiorità su Cesaro e nel muovere un passo avanti per la sua title shot.

Match 5 (Match Six of the Best of Seven Series): Cesaro vs. Sheamus 3.0 Stars (3,0 / 5)

Forearm e Suplex da parte di Sheamus. Poi Backbreaker e delle European Uppercut, ma calcio da parte di Cesaro. Sheamus tenta l’Irish Curse, ma Cesaro tenta il Neutralizer. Sheamus risponde con un Back Drop, ma Cesaro rimane in piedi e tenta un Roll Up, solo due. Sheamus si mantiene alle corde per evitare lo Swing e con le gambe lancia Cesaro fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e Sheamus tenta un Rolling Senton dalla seconda corda, ma Cesaro scende e connette con un Dropkick, spedendo Sheamus fuori dal ring. Cesaro lo segue e connette con un Running European Uppercut che manda Sheamus tra il pubblico. Lo schianta contro il paletto e lo riporta nel ring. Springboard Corkscrew European Uppercut. Tenta lo schienamento, solo due. Cesaro tenta il Suplex dalla seconda corda, ma White Noise di Sheamus sull’apron. Tenta lo schienamento, solo due. Sheamus prova a chiudere col Brogue Kick, ma Roll Up di Cesaro, solo due. Sheamus evita di essere imprigionato nella Sharpshooter e connette con l’Irish Curse. Tenta lo schienamento, solo due. Backbreaker from the Celtic Cross da parte di Sheamus. Tenta  lo schienamento, solo due. L’irlandese prova a imprigionarlo nel Cloverleaf e ci riesce, ma Cesaro si libera con Roll Up, solo due. Roll Up di Sheamus usando le corde, ma l’arbitro se ne accorge e interrompe il conteggio. European Uppercut di Cesaro e prova a chiudere col Neutralizer, ma Back Body Drop di Sheamus. Sheamus prova a chiudere col Brogue Kick, ma Cesaro evita e Sheamus finisce sull’apron. Sheamus tenta un volo da lì, ma European Uppercut e Neutralizer da parte di Cesaro.

Winner: Cesaro

E con questa vittoria, Cesaro riesce a portarsi incredibilmente sul 3-3.

Mick Foley è nel suo ufficio al telefono e dice che il settimo round tra Cesaro e Sheamus dovrebbe avvenire a Clash of Champions. Arriva Chris Jericho che dice Foley ha fatto un pessimo lavoro. Foley dice che gli piace Jericho, ma molto tempo fa. Jericho prende appunti su un foglio e dice che sta facendo “The List of Jericho”. Foley dice che non può ascoltarlo perché sta parlando al suo orecchio mancante. Jericho parla del pessimo senso dello stile di Foley e quest’ultimo gli dice che sembra ridicolo. Jericho dice che è alla moda a Lussemburgo e che visto che Foley non lo ascolterà, dirà al mondo al mondo intero cosa c’è scritto sulla List of Jericho.

Proprio Chris Jericho fa il suo ingresso sul ring con un blocco di appunti che contengono la List of Jericho. Jericho chiede silenzio e dice al pubblico di non fischiarlo. Negli ultimi due mesi Mick Foley ha fatto un pessimo lavoro come General Manager. Ha fregato lui e ha fregato il suo amico Kevin Owens. Jericho inizia a leggere la lista e dice che Foley sta cercando di mettere un muro tra lui e Kevin Owens. Poi parla del pessimo senso della moda di Foley e aggiunge che un fan ha detto qualcosa a lui sulla lista. Foley ha maturato un affetto per Sami Zayn. La prossima settimana Sami Zayn verrà eliminato dalla List of Jericho. Però viene interrotto da Enzo Amore & Big Cass. Classica introduzione da parte dei due ed Enzo dice che l’Enzo Amore GPS ha un problema da affrontare. Sa che Jericho non è il migliore amico di Kevin Owens. Un migliore amico non lascerebbe mai che l’altro migliore amico venga sul ring con quel giubbotto e con quella sciarpa. Big Cass dice che vede lui ed Enzo come migliori amici. Sono come Bart e Milhouse, Beavis e Butthead, Burt ed Ennie, Ashton Kutcher e Danny Masterson. Jericho lo interrompe e dice che metà di queste persone non esistono e che Ashton Kutcher e Danny Masterson sono degli anni’90. Arrivano anche Primo ed Epico che parlano delle multiproprietà targate Shining Stars. Ma vengono subito interrotti dal New Day. Jericho chiede cosa stanno facendo qui questi perdenti. Kofi chiede di chi sta parlando. Big E dice che sono qui perché non hanno niente di meglio da fare. Woods dice che le multiproprietà sembrano buone, ma il suo show su Youtube è migliore e venderà il suo iPhone 7s così potranno chiamare le loro famiglie quando manterranno i titoli di coppia. Arrivano anche Luke Gallows e Karl Anderson e Gallows dice che questo deve essere proprio uno scherzo. Questo è esattamente il motivo per cui vinceranno i titoli di coppia questa domenica. Anderson ci ricorda che la scorsa settimana hanno vinto e dice che Woods sta parlando del suo canale Youtube mentre gli Shining Stars stanno parlando di truffe. Jericho dice che sta iniziando una nuova lista. Una lista di stupidi idioti. E loro sono tutti sulla lista. Arriva Sami Zayn che attacca Jericho e lo schianta contro le barricate e lo porta nel ring. Infine scatta una rissa tra tutti i team sul ring.

Match 6: Enzo Amore, Big Cass, Big E, Kofi Kingston & Sami Zayn vs. Chris Jericho, Primo, Epico, Karl Anderson & Luke Gallows 2.0 Stars (2,0 / 5)

Kofi e Jericho iniziano il match. Spallata da parte di Jericho, ma Jumping Back Elbow e Doublejump Crossbody da parte di Kofi. Tenta lo schienamento, solo due. Tag rispettivi per Zayn ed Epico e Armdrag into a Armbar da parte di Zayn. Tag per Big E che connette con un Abdominal Stretch. Tag per Kofi e Splash da parte di Big E, seguito da uno Splash di Kofi con Big E che fa da leva. Kofi tenta lo schienamento, solo due. Clothesline di Gallows dall’apron e poi si prende il tag. Pugni all’angolo e poi tag per Anderson che connette con un Bodyslam e un Knee Drop. Presa di sottomissione. Kofi prova a liberarsi, ma Spinebuster di Anderson. Tag per Primo che connette con un Monkey Flip, ma Kofi rimane in piedi e tag per Big Cass. Big Cass si prende cura di tutti e connette con un Fallaway Slam e uno Stinger Splash. Poi Elbow Drop. Tenta lo schienamento, ma interviene Epico. Enzo interviene, ma poi finisce fuori dal ring. Big Boot di Big Cass ed Epico finisce fuori dal ring. Big Boot di Gallows su Big Cass. Clothesline di Big E che spedisce Gallows fuori dal ring e poi lancia fuori anche Anderson. Poi lancia Kofi contro il Club. Jericho attacca da dietro Big E, ma poi subisce il Tornado DDT da Zayn. Helluva Kick di Zayn su Primo. Tag di Big Cass per Enzo e Rocket Launcher a segno.

Winners: Enzo Amore, Big Cass, Sami Zayn, Big E & Kofi Kingston

Vediamo un video su altri due nuovi arrivati della Cruiserweight Division: Gran Metalik e Rich Swann.

Mick Foley è sul ring e dice che non conta la dimensione dell’animale nella lotta, ma la dimensione della lotta nell’animale. La WWE ha perlustrato il mondo e ha scovato 32 Cruiserweights che hanno lottato per determinare chi è il migliore al mondo. Hanno incoronato TJ Perkins come primo campione dei pesi leggeri. Non riguarda la taglia, ma il cuore e la determinazione. Quattro di loro sono qui stasera per il match inaugurale della Cruiserweight Division. Ed ecco che arrivano Rich Swann e Gran Metalik. Metalik dice di essere entusiasta di essere a Raw. Il terzo arrivato è Cedric Alexander. Alexander dice che gli è data l’opportunità di competere nel Cruiserweight Classic e il pubblico ha cantato “Please Sign Cedric”. Ora che è qui, ci renderà orgogliosi. L’ultimo partecipante è il bentornato Brian Kendrick che dice che gli hanno augurato il meglio sulle sue attività future e gli hanno augurato molto bene. Pensavano che fosse andato e così ha fatto.

Match 7: (Number One Conteder Match): Rich Swann vs. Gran Metalik vs. Cedric Alexander vs. Brian Kendrick 3.5 Stars (3,5 / 5)

Kendrick va fuori dal ring e Alexander colpisce con un calcio Metalik e tenta un Roll Up su Swann, ma ecco che ritorna sul ring Kendrick. Back Heel Kick di Metalik su Alexander. Calcio di Swann e, dopo che i due hanno evitato diverse manovre, Dropkick su Metalik. Back Elbow di Kendrick su Swann. Running Forearm di Kendrick su Metalik, ma Uppercut da parte di Alexander. Chop di Alexander, ma Kendrick ritorna fuori dal ring. Baseball Slide di Alexander e poi Sunset Flip su Metalik, solo conto di due. Tenta un Bodyslam, ma Metalik rimane in piedi e connette con uno Springboard Back Elbow. Ma poi Springboard Clothesline da parte di Alexander. Calcio e Snapmare di Swann su Alexander. Calcio di Swann su Kendrick che lo rispedisce fuori dal ring. Dragon Sleeper di Swann su Alexander. Alexader si libera e connette con uno Snapmare. Scambio di chop tra i due. Poi entrambi non riescono a connette con un calcio e Headscissors da parte di Swann, ma Alexander rimane in piedi. Però Swann lo stende con un pugno. Headscissors di Alexander che spedisce Swann fuori dal ring. Senton di Alexander su Kendrick che si trova fuori dal ring. Alexander alza Swann e Kendrick, ma Metalik prende la rincorsa e connette con uno Springboard Plancha sui tre. Metalik riporta Alexander nel ring e tenta una mossa dalla terza corda, ma Kendrick lo tira giù. Calcio di Kendrick su Alexander e poi schianta Swann contro le barricate e i gradoni. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione di Kendrick su Alexander, ma Metalik sale sulla terza corda e connette con un Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip all’angolo di Swann, ma Metalik si arrampica sulla seconda corda e connette con un Dropkick e uno Standing Shooting Star Press. Tenta lo schienamento, solo due. Prova un Moonsault dalla terza corda, ma Swann alza le gambe e lo colpisce. Gibson Driver da parte di Swann e schienamento stile Jacknife, ma interviene Alexander. Alexander tenta un Bodyslam su Swann, ma quest’ultimo rimane in piedi e lo imprigiona in una presa di sottomissione. Alexander si libera con una gomitata e connette un Handspring Round Kick. Tenta lo schienamento, solo due. Forearm di Alexader su Kendrick, ma poi viene spedito fuori dal ring. Kendrick tenta il Slice Bread #2 su Swann, ma Metalik lo prende al volo. Però subisce il DDT da parte di Kendrick. Tenta lo schienamento, solo due. Kendrick tenta il Bully Choke, ma ginocchiata da parte di Alexander. Round Kick di Swann su Alexander e poi  Standing 450 Splash. Tenta lo schienamento, ma interviene Kendrick e lo lancia fuori dal ring. Bully Choke di Kendrick su Alexander, ma interviene Metalik. Metalik tenta il Metalik Driver su Alexander, ma quest’ultimo evita e connette con il Lumbar Check. Ma poi viene imprigionato da Kendrick nella Bully Choke e cede.

Winner: Brian Kendrick

Quindi a Clash of Champions avremo Brian Kendrick vs. TJ Perkins per il titolo dei pesi leggeri.

Rivediamo cosa è successo la scorsa settimana tra Nia Jax e Alicia Fox. Viene annunciato che le due si affronteranno nel kickoff di Clash of Champions.

Match 8 (Steel Cage Match): Roman Reigns vs. Kevin Owens 3.0 Stars (3,0 / 5)

Owens cerca più volte di uscire subito dalla gabbia, ma Reigns lo ferma. Serie di pugni da parte di Reigns. Calcio da parte di Owens, ma Clothesline da parte di Reigns. Poi Flying Clothesline e Clothesline all’angolo. Owens schianta Reigns contro la gabbia e tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Owens e Reigns sono sulla corda più alta. Testate da parte di Reigns, ma poi Owens gli graffia gli occhi. Però poi Reigns lo tira per le gambe e i gioielli di Owens vanno contro le corde. Reigns schianta più volte Owens contro la gabbia con degli Splash e connette con un Running Thrust Kick. Tenta il Superman Punch, ma Owens prova a scappare. Però viene tirato. Forearm da parte di Owens, ma Samoan Drop da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Neverending Story da parte di Reigns. Ma alla decima Clothesline, German Suplex e Cannonball da parte di Owens. Owens prova a scappare dalla porta, ma Reigns lo tira per la gamba. Tenta il Back Senton, ma finisce contro le ginocchia di Reigns. Reigns prova a scappare dalla porta, ma Owens lo ferma. Scambio di colpi tra i due. Owens tenta il Pop Up Powerbomb, ma pugno e gomitata da parte di Reigns. Altro scambio di pugni tra i due. Ginocchiata e Superkick da parte di Owens. Ritenta il Pop Up Powerbomb, ma Superman Punch da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Reigns prova a chiudere con la Spear, ma calcio e Pop Up Powerbomb da parte di Owens. Ma schienamento solo conto di due! Owens scala la gabbia e arriva sulla parte alta, ma Reigns lo prende per la gamba e lo riporta giù. Testata da parte di Owens e poi schianta più volte.la faccia di Owens contro la parete della gabbia. Ma Superman Punch da parte di Reigns ed entrambi cadono dalle corde. Owens cerca di uscire dalla gabbia attraverso la porta, mentre Reigns scavalca la gabbia. Reigns tocca terra per primo e vince il match.

Winner: Roman Reigns.

Dopo il match Rusev prova ad attaccare Reigns, ma riesce a rispondere con pugni e calci. Però poi Owens colpisce con un calcio la porta della gabbia che va a sbattere contro il volto di Reigns. Rusev porta Reigns dentro la gabbia e prende una catena per rinchiudersi dentro la gabbia. Rusev imprigiona Reigns nella Accolade, mentre Owens rimane dentro a guardare. Arriva Seth Rollins che scavalca la gabbia e Owens prova a fermarlo, ma Rollins butta giù sia lui che Owens che Rusev. Crossbody dalla cima della gabbia di Rollins su Owens e Rusev!

E su queste immagini termina questa puntata di Raw.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
6
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Reporter, newser, blogger precario presso Zonawrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC, ma guai a toccargli la Juventus. Federazioni seguite: WWE; TNA; Lucha Underground; PWG; NJPW; PROGRESS
  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Puntata guardabile che in ogni caso mi è piaciuta più di altre recenti, complice soprattutto il debutto della nuova divisione. Mi sa che superman sta tornando…

    • KKKkora

      Sarà un caso ma i fischi si stanno facendo più forti…

  • The Chosen One

    Ahahahahah.. Continuo a pensare a tutti quelli che hanno detto e chi continua a dire che RR è stato ridimensionato, depushato,etc.
    Ha battuto il campione universale uscendo dalla pop-up powerbomb a Raw ( dove solitamente le finisher sono finisher). Alla fine ha perso solo con Rollins e Balor( solamente perchè Balor avrebbe dovuto avere un superpush) appeno dopo la sospensione; è già da settimane che è tortnato indistruttibile ed imbattibile. UNO SCHIFO.

    • LaRazza

      risparmiati di scrivere questa frase ovunque.
      SEI BANALE.

      • The Chosen One

        E farti un pochetto i c…i tuoi no??
        Vorresti dire che non è la verità??..

        • LaRazza

          Me li vorrei fare, ma se ogni volta cambio news e vedo sto commento, sei tu che impedisci di farmeli fare…

    • _Romanov_

      Lo sai vero che Zayn ne ha prese 3 di pop-up? Non vedo dove sia il problema.

      • 3 è il totale delle pop-up powerbomb prese da Zayn in 3 match in cui ha perso contro Owens nel MR. NXT è un mondo a parte.

    • Lo stavo guardando in diretta e tutto mi sarei aspettato tranne che uscisse dalla pop-up powerbomb (almeno avrebbero potuto pareggiare la cosa con una spear) e che il finale sarebbe poi stato quello. Io al massimo mi aspettavo una powerbomb di Owens che lanciasse Reigns verso la gabbia e che si aprisse, così il samoano sarebbe finito fuori dalla gabbia e seppur Owens avrebbe perso, il suo status si sarebbe comunque alzato.

  • Edoardo

    Puntata stranamente guardabile, c’è da dire che il concetto “smackdown ci sta facendo il culo dobbiamo fare tutto il possibile per recuperare” è stato espresso limpidamente. Un match a stipulazione speciale JEEEEEEEEEEEEEEEEEEEESUS non lo vedevo dal 15/18 a Raw. Ottimi match ma Main Event da 5/5 (inteso quello successo prima dopo e durante)
    PS: Perche Roman Reigns è stato il primo a fare il kickout alla Pop up Powerbomb? (credo) Perchè lui è il nuovo JOHN CENA L’INVINCIBILE. Rassegnatevi.

    • Alessandro_91

      “smackdown ci sta facendo il culo dobbiamo fare tutto il possibile per recuperare”
      Più o meno è quello che ho pensato pure io xD
      Strano che lo ammettano così apertamente.

    • The Powerhouse is here

      In teoria sono usciti dalla Pop up Powerbomb pure Cena e Zayn (credo anche qualcun altro ma non mi viene in mente)

    • TagliateIlPassato

      Lo stesso Bàlor ad esempio a NXT ci è uscito dalla Power di Owens

    • Daken Akihiro

      Il primo è stato Zayn che ne ha prese 3 di fila ed ha kickato. Poi ne ha prese altre ed è stato TKO. Poi c’è riuscito Bàlor e c’è riuscito Cena.

      • Seth Undisputed Rollins

        e ci riuscirà Rollins a Clash of Champions

      • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

        Se non erro quelle erano 3 powerbomb normali o forse 2 su 3 erano normali

        • Daken Akihiro

          Owens ha usato di recente anche la powerbomb normale per chiudere. E lo stesso fu a NxT.

  • Michele Giovagnoni

    Voto puntata: 5
    Mezzo voto in più di quella della settimana scorsa.
    Smackdown Rules!

  • FLOYD

    Puntata scorrevole con alcuni spunti interessanti. Comunque Clash of Champions ha una card davvero incredibile dal punto di vista del lottato. I match peggiori sono quelli per il titolo US e quello per il titolo Tag team e sono comunque match da 6 secondo le prospettive.

  • The Architect

    Ovviamente Reigns sempre nel main event di RAW, mi pare logico. lol Va addirittura a vincere, vabbè…ho paura che vada a vincere il titolo USA.

    Rollins dispensa cross-body a chiunque, da qualsiasi posizione, a COC faranno un grande match per il titolo. KO manterrà in maniera sporca.
    Divas mmmh…ehm, ok.
    Bene i cruiserwieght, hanno dato hype. Puntano su Kendrick che ha più esperienza degli altri e saprà come gestire il match in PPV.
    Peccato non abbiano approfondito più di tanto Y2J vs Zayn, anche se come al solito Jericho ha regalato perle di epicità.

  • KKKkora

    Ancora RR che mena tutto e tutti anche dopo un estenuante match?! Perché?! D:
    Male Owens che perde dando l’ impressione che sia paralizzato dalla vita in giù…

    • TagliateIlPassato

      Veramente se non fosse stato per Rollins le beccava il samoano..

      • KKKkora

        SI ok, però appena finito i match mena Rusev, se non interferiva Owens era il bulgaro a prenderle xD

  • Alessandro_91

    Il finale del main event non è credibile e non è possibile che Reigns abbia fatto prima di Owens ad uscire dalla gabbia scavalcandola quando Kevin era a due passi dall’uscita.
    Come puntata mi è piaciuta più del solito ma Raw continua a non appassionarmi perchè voglio le storyline e a parte quella per il titolo Universal(non un granchè) il resto rasenta il nulla.

    • _Romanov_

      Il nulla? Il titolo delle divas sta sviluppando una buona situazione, il titolo USA è incrociato allo Universal, ciò ne aumenta la credibilità, subito uno sfidante per lo cruiserweight e normale faida per i tag. Dove lo vedete tutto questo schifo?

      • Alessandro_91

        Vuoi dirmi che per il titolo USA c’è una storyline coinvolgente? un bel giorno Reigns ha deciso di picchiare Rusev fine…il titolo Cruiser ha una storyline? No
        Il women’s championship è più interessante ma non vedo chissà quale storyline.
        E’ parecchio noioso seguire Raw per quello che mi riguarda.

  • Asylum Ambrose

    Comunque la gestione di Reigns non è normale, io non capisco perché ci puntino ancora così tanto, nonostante sia fischiatissimo e abbia anche violato il Wellness Program.

  • EC3

    Mi spiegate una cosa… come può lo status di Cesaro aumentare dopo 3 vittorie sporche contro Sheamus?

  • TagliateIlPassato

    Ma della Pop up di Owens in parecchi se ne sono liberati,da Zayn a Cena…e lo fa Roman e tutto scontato..
    Di certo se viene pushato ancora non va bene subito dopo la sospensione,ma è chiaro che la WWE ormai ha una “selezione” di atleti da usare per uno scopo..
    Di certo finché sta nel Main Event di Raw poco ci frega se fa match discreti,a questo punto sarebbe buono vedere la reazione se gli dessero lo US Title visto che Rusev mi ha fatto la pizza personalmente..
    Infine,prevedo un duetto a breve Rollins-Reigns contro Owens-Jericho-HHH

  • i Cruiserweight hanno dimostrato una cosa importantissima: sono arrivati abbastanza in sordina tra l’indifferenza generale e con un buon minutaggio hanno ricevuto i classici cori THIS IS AWESOME e FIGHT FOREVA…non serve un genio del male o una costruzione stratosferica, alla gente piace il buon sano wrestling, le chop roboanti, i superkick in testa e via dicendo. Super hype per le prossime puntate!

  • Puntata migliore della precedente anche grazie ai ragazzi del CWC.
    In molti si lamentano del main event………………..senza parole, forse davvero pensavate che Reigns finisse a jobbare nel kickoff, ma la realtà è che se sta nel giro del titolo Universal non va bene, nel titolo USA nemmeno, nei Tag Team toglie spazio a Enzo e Big Cass…..insomma, non vi sta bene un cazz0 raga XD che per la WWE è (sbagliando ma i soldi so i loro mica i vostri) un asset importante si sa ed è così a prescindere dalla sospensione.

  • _Romanov_

    Buona puntata per me, trovo davvero bassa la valutazione finale. Procedono bene le storyline e abbiamo avuto 3-4 match belli.

  • _Romanov_

    Reigns crea rumore, di Reigns si parla, sempre. Perfino in questo sito, le sue news sono le più discusse. Il suo personaggio funziona, perchè fa parlare di se; come disse Owens, Reigns suscita sempre reazioni dal pubblico , come solo Cena riesce. Lo hanno tolto dal giro titolato, lo stanno nuovamente rendendo credibile perchè sarà il prossimo sfidante di Owens. E’ così difficile da capire?

  • Y2J

    “machka something” ahahahahahhaha
    Comunque vedere Alexander che fino a qualche mese fa era gestito male in ROH e adesso lotta in WWE mi fa molto piacere

  • Davide Frara

    fossi nei dirigenti WWE prenderei quanto di buono fatto fino ad ora,manderei tutto nel cesso darei i titoli principali a reigns e cena per un anno in modo da levarmi la fan base dei commenti qui sotto.Siete patetici,davvero,specialmente quello che fino a due mesi fa gridava allo scandalo perchè A.J non era campione ed ha subito trovato un altro modo per criticare.
    puntata sufficiente,COC si prospetta moolto buono

  • GDP

    L’utente medio di raw merita reigns.
    Il silenzio nel match di debutto dei cruiser è scandaloso.
    Manco un coro arrangiato..
    Mi sa che zio vince ha ragione a pushare quel pippone

    • Silenzio nel match dei cruiser? Il pubblico ha apprezzato anche molto di più di quello che mi aspettassi, addirittura con apprezzamenti oltre che alla contesa anche a Cedric Alexander che veniva incitato.

      • Lorne Malvo

        Quei cori una volta ogni tanto sono stati tristissimi, la maggior parte del pubblico non era minimAmenta coinvolto

        • Bisogna anche dire che molti non li conoscessero, non hanno fatto neanche un percorso ad NXT, quindi ovviamente all’inizio son stati accolti in modo freddo rispetto a qualsiasi debutto avvenuto da NXT, però dopo son stati capaci di coinvolgere il pubblico, in fin dei conti è andata bene.

          • Lorne Malvo

            Si ok ma un minimo di accoglienza,nel match c’erano certi momenti di silenzio incredibili. Dato che non hanno fatto un percorso era prevedibile ma mi ha dato fastidio lo stesso

  • wakko

    Buona puntata;
    –promo davvero buoni con Jericho assoluto padrone
    –match discreti con un gran bel fatal 4 a cui io dò 4/5
    –turn quasi completo per Rollins anzi direi completo
    –+ che ovvio TT femminile e altro possibile gioiello domenica prox
    –Sheamus & Cesaro buttati ner °*°*° non si sa per quale °*°*°* di motivo
    –non troppo scontata vittoria per Kendrik e domenica con Perkins ci sarà da “ridere”

  • Alessio Massa Micon

    Beavis e Butthead, Burt ed Ennie, Ashton Kutcher e Danny Masterson Chi?

    • Carlo Forchini

      NON SAI CHI SONO BEAVIS E BUTTHEAD????!!!!!!!

      • Alessio Massa Micon

        E’ grave?

        • Carlo Forchini

          ABBASTANZA

        • Newsted Head

          Una domanda:hai vissuto gli anni 90?Almeno la fine

  • FutureIsNow

    Puntata molto buona a mio avviso. Con i cruiser a Raw ci sarà da divertirsi

  • Vendetta

    Segmento iniziale mediocre, secondo me. Reigns sa recitare quando si tratta di esprimere espressioni di frustrazione e ira. Ma al microfono inceppa di continuo e suona forzato. Foley grandissimo talker, ma è in declino e si vede. Oltre a dimenticare le linee dei promo, rende goffamente Roman più inviso al pubblico nel tentativo di mandarlo over, facendolo fischiare ancor di più.

    Con il lottato ci siamo. E questo è un pregio di RAW che SD non aggancerà mai causa minutaggio. Qui è il vero svantaggio. Il lottato non è tutto, ma serve. Rollins-Rusev molto buono, Cesaro-Sheamus prosegue con racconto in-ring sempre differente, anche se è scontatissimo quel tipo di rimonta. I Cruiserweight offrono poi un tipo di lottato quasi old-school nel suo genere, funambolico. Un 4Way che è risultato quasi Indy. Adoro Brian Kendrick e tiferò all’infinito per lui.

    Le donne continuano ad essere gestite in modo degno e lineare. Nulla da eccepire. Quanto a Jericho… E’ tornato il Chris Jericho della WCW. Quell’Heel con sfumature comedy tanto apprezzato nella Cruiserweight Division. In un certo senso riesce a caricarsi lo Show sulle spalle. Rimane il miglior heel e talker in circolazione. Enzo e Cass cominciano a diventare ripetitivi. Appena Enzo apre bocca si sa già grosso modo ciò che dirà.

    Il feud New Day-Club è orripilante. Entrambi i team sono noiosi oltremodo. Soprattutto il New Day è a fine corsa.

    Per quanto riguarda il ME… Non mi è piaciuto. Solito match di brawling di Reigns, con una narrazione del lottato pressoché già scritta. La novità sta solo nella stipulazione. Come presumibile comunque la sua non era una punizione o perlomeno non lo è stata in modo così chiaro. Alla fine da quando è tornato è sempre stato in zona titolata, ha aperto lo Show ed è fisso nel ME di RAW da settimane. Ora gli hanno fatto battere anche il campione in carica… Boh.

    Rollins invece si evolve. La sua storyline mi ricorda molto quella della cospirazione tra CM Punk e HHH. Spero abbia risoluzioni logiche e che non cada nel dimenticatoio o nella confusione. Si sappia cosa c’è dietro e via.

    Puntata decente. Lottato apprezzabile, ma presentare sempre Reigns nel ME porta abbastanza noia. Oltretutto hanno rovinato il lavoro di ricostruzione che stavano portando avanti con lui.

  • I’mChrisBenoitGuy

    Date il mondo a jericho!

  • Eddie Guerrero

    Questa puntata di Raw,è stata bella tutta seguire e interessante.

  • CJ Clark

    Puntata non proprio da buttare,dei bei segmenti,due squash del c…. noiosissimi,bello come sempre il match Cesaro vs Sheamus,ottimo il fatal 4 way dei cruiserweight per determinare il primo sfidante di TJ e main event discreto.
    Heel tifatissimo e face fischiatissimo lol

  • LORD_SUNSHINE

    mi aspettavo qualcosa di meglio, mi aspettavo più tempo anche per la divisione dei pesi leggeri.
    Cmq a parte il solito buon segmento di apertura, il main event discreto c’è da dire che il finale è stato forzatissimo.

    Come forzatissimo è stato l’inserimento di Bayley a Clash of Champions.
    L’unica costante che stranamente mi sta piacendo molto di Raw è il best of 7 Series tra Sheamus e Cesaro, persino L’irlandese sta rispolverando interesse a mio parere

  • RatedRBest

    Qualità dei match 7.5
    Qualità dei promo 7
    Evoluzione delle storyline 6.5

  • Stex14

    Opener: la puntata, dopo il recap di settimana scorsa, si apre con l’ingresso di Reigns tra i fischi del pubblico: il samoano non riesce a dire nulla visto che viene subito interrotto da Stephanie che ritorna a RAW dopo una settimana d’assenza. La figlia di Vince, tuttavia, riesce a dire solo poche parole perchè a sua volta viene interrotta dal GM di RAW: Foley inizia a scusarsi dicendo che ha perso la situazione lo scorso show e vuole rimediare stasera confermando il match tra Rollins-Rusev, annunciato durante la settimana. In più annuncia che Reigns avrà la sua vendetta su Rusev a Clash of Champions in un match valido per il titolo US e stasera invece ci sarà la rivincita tra il samoano e l’Universal Champion. Proprio Owens interrompe il discorso della leggenda hardcore dicendo che non è d’accordo con questa decisione sbeffeggiando l’ex Shield ma Stephanie dice che quello che annunciato dal GM si farà con la modifica che non sarà un incontro titolato: Foley riprende la parola e chiude il segmento dicendo che la contesa non titolata sarà uno steel cage match!

    Rollins-Rusev: il primo incontro della puntata si rivela esser lo scontro tra The Man e il campione US; la contesa si rivela decisamente apprezzabile con un finale sensato e giusto visto il doppio conteggio fuori per “salvare” lo status di entrambi gli atleti. Nel post match rissa continua tra i 2 fino allo stage vicino al tavolo dei commentatori dove ad aver la meglio è l’ex Shield finendo il campione US con un crossbody.

    Cara-Strowman: il secondo match dello show si rivela esser una rivincita di un incontro visto diverse settimane fa tra l’ex Lucha Dragons e l’imbattuta ex “pecora nera”; la contesa, com’era prevedibile, è un semi squash match con questa volta la vittoria netta di Strowman in meno di 2 minuti dopo aver annichilito Cara con una running powerslam

    Bayley/Sasha-Brooke/Charlotte: come annunciato durante il kick off l’incontro femminile della puntata si rivela esser un tag team match con le stesse protagoniste della contesa di BattleGround; l’incontro si rivela discreto e vede vincere il team heel con la figlia di Flair che schiena Bayley con un big boot dopo esser stata salvata dalla Brooke che era riuscita a fargli evitare il bayley to belly tenendola per i piedi

    Graham-Dallas: per il terzo RAW consecutivo ennesimo squash del fratello di Wyatt che in meno di 2 minuti si sbarazza facilmente del solito local di turno allungando la sua mini striscia d’imbattibilità nello show rosso della “nuova” era

    Cesaro-Sheamus: la quinta contesa della puntata si rivela esser il sesto match della best of series tra lo svizzero e l’irlandese; l’incontro si è rivelato guardabile e a tratti anche piacevole dove si è visto Cesaro raggiungere la scontata parità portandosi sul 3-3

    Promo Y2J: il segmento parlato di Jericho si rivela un semplice promo dove continua a prendersela con Foley venendo interrotto prima da Amore/Cassidy poi dagli Shinning Star seguiti dal New Day e infine dal Club; tutto ciò porta a uscire dal ring Jericho dicendo che nella “lista” aggiungerà ognuno di loro ma ad interromperlo arriva Zayn che lo attacca gettandolo sul ring scatenando la classica rissa tra face e heel

    5 vs 5: l’intervento del canadese ex NXT e la rissa avvenuta sul quadrato porta al classico match a 10 protagonisti con Woods a far da manager fuori ring per il team face; l’incontro si rivela abbastanza discreto e con il solito finale “confuso” che si vede sempre in queste contese a più uomini. A vincere è stato il team face con lo schienamento di Amore ai danni di Primo con la classica finisher combinata con Cass

    Promo Foley: il segmento parlato del GM si rivela una semplice presentazione della nuova divisione cruiser con Mick che presenta i primi 4 componenti della categoria, Swann, Metalic, Cedric e Kendrick. Inoltre il GM aggiunge che a C.O.C. tutti i titoli verranno difesi quindi anche il nuovo campione TJ difenderà la cintura contro uno di loro 4 visto che subito ci sarà un fatal 4 way per determinare il primo sfidante.

    fatal 4 way: come annunciato dal GM pochi minuti prima, ecco che il settimo match della puntata si rivela esser il primo incontro della nuova categoria cruiser valido per il posto da primo sfidante al titolo di Perkins; la contesa si rivela, come da pronostico, veramente apprezzabile con spot decisamente godibili da parte di tutti i protagonisti. A vincere è Kendrck che sottomette Cedric diventando così il primo sfidante

    Reigns-Owens: il main event della puntata, come annunciato a inizio show, si rivela esser lo steel cage match tra il samoano e il campione Universal; l’incontro, anche grazie al solito fascino della gabbia attorno al ring che non si vedeva a RAW da diversi mesi, si è rivelato piacevole e vede vincere con la classica fuga dalla “cage” il samoano anticipando di pochi secondi il campione Universal che contemporaneamente cercava la fuga dalla porta. Post match, attacco di Rusev ai danni dell’ex Shield riportandolo dentro la gabbia dove c’è Owens che lo attende, chiudendo a sua volta la porta con una catena e continuando il pestaggio; a interrompere il tutto arriva Rollins di gran carriera che si arrampica e vola sui 2 heel con un crossbody dalla cima della gabbia chiudendo lo show.

    Puntata pre PPV si rivela abbastanza piacevole, con finalmente la svolta della divisione cruiser che inizia però nell’anonimato del pubblico.
    La card di Clash of Champions prende la scontata svolta visto che praticamente viene annunciata ufficialmente tutta in questo show: infatti oltre ai confermati Rollins-Owens per il titolo Universal, Zayn-Y2J e il tag team match valido per i titoli di coppia, sono stati ufficializzati altri incontri come Rusev-Reigns per il titolo US, c’è stata la modifica al match femminile titolato che diventa un triple threat tra Charlotte, Sasha e Bayley, ci sarà il settimo match della best of series tra Sheamus-Cesaro, avremo anche la prima difesa del nuovo titolo dei pesi leggeri tra il campione Perkins contro lo sfidante Kendrick e a sorpresa per il kick off annunciato un ulteriore incontro femminile tra la Jax e la Fox.
    Da capire inoltre la federazione cosa riserva per il futuro a Bo Dallas, Braun Strowman e soprattutto Amore/Cassidy a sorpresa fuori dal PPV.