Come risponderà Seth Rollins al finale controverso del main event di Clash Of Champions? Quale sarà la reazione di Sheamus e Cesaro al termine del settimo match della loro serie? Si scatenerà il caos nella categoria dei Cruiserweight? Come celebrerà Roman Reigns il suo primo regno da US Champion? Chi saranno i prossimi sfidanti del New Day? Chi riuscirà a mettere la fine al regno di Charlotte?

Pubblicità

Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Monday Night Raw. Alla tastiera, Matteo Iadarola. Ormai penso che abbiate capito il piccolo draft interno del sito per quanto riguarda gli show analysis.

La puntata di oggi si tiene a Cincinnati e al tavolo di commento abbiamo Michael Cole, Corey Graves s Byron Saxton.

Ma andiamo subito sul ring perché oggi non abbiamo alcun segmento iniziale, ma subito un match titolato.

Match 1 (United States Title): Rusev vs. Roman Reigns (2,5 / 5)

Scambio di prese tra i due. Doppia spallata da parte di Reigns. Altro scambio di prese tra i due. Armdrag di Reigns, ma Belly-to-Back Suplex di Rusev, seguito da un Forearm e un calcio. Altro Suplex da parte di Rusev. Diversi Forearm da parte di Rusev, ma Reigns risponde con degli Uppercut. Rusev sbaglia uno Splash all’angolo e Neverending Story di Reigns. Reigns tenta il Roll Up into a One Arm Powerbomb, ma non riesce a sollevarlo a causa dei dolori alla schiena. Fallaway Slam da parte di Rusev e Reigns finisce fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione da parte di Rusev. Reigns si libera e reagisce con dei pugni, ma Dropkick da parte di Rusev. Poi Gutwrench Suplex. Tenta lo schienamento, solo due. Altro Gutwrench Suplex. Ritenta lo schienamento, ancora due. Posiziona Reigns alle corde e connette con un Running Splash. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Reigns si libera con pugni e gomitate. Irish Whip all’angolo da parte di Rusev, ma Clothesline di Reigns ed entrambi sono al tappeto. Doppia Clothesline, Flying Clothesline e Clothesline all’angolo da parte di Reigns. Poi Big Boot. Tenta il Superman Punch, ma Rusev lo prende al volo ed entrambi finiscono fuori dal ring. Torniamo dal secondo break pubblicitario e Rusev tenta lo schienamento, solo due. Vediamo che durante il break pubblicitario Reigns è stato schiantato contro il paletto. Rusev tenta un Superplex, ma Reigns riesce a buttarlo giù e connette con una Clothesline dalla terza corda. Samoan Drop da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta una Powerbomb, ma non riesce di nuovo a causa dei dolori. Scambio di pugni tra i due e Rusev ha la meglio grazie al Jumping Spin Kick. Tenta lo schienamento, solo due. Doppio Diving Headbutt da parte di Rusev. Tenta lo schienamento, ancora due. Rusev sale sulla terza corda, ma Reigns lo colpisce con un pugno, spedendolo fuori dal ring. Baseball Slide di Reigns che spedisce Rusev contro le barricate, poi lo riporta nel ring. Round Kick da parte di Rusev. Tenta lo schienamento, solo due. Rusev tenta il Jumping Kick, ma Reigns evita. Reigns tenta il Superman Punch, ma Rusev evita e connette con un Jumping Thrust Kick. Tenta lo schienamento, solo due. Rusev tenta di imprigionarlo nell’Accolade, ma Reigns evita e connette con il Superman Punch. Tenta lo schienamento, solo due. Reigns prova a chiudere con la Spear, ma interviene Lana sull’apron. Rusev prova ad approfittarne con un Thrust Kick, ma Reigns evita e lo spedisce fuori dal ring. Reigns lo segue e connette con il Juggernaut Broadjump Dropkick. Poi lancia Rusev contro i gradoni e oltre le barricate. I due iniziano a lottare tra il pubblico e l’arbitro ferma il match perché hanno oltrepassato il conto di dieci.

Result: Double Count Out

Dopo il match, i due continuano a lottare e Reigns viene mandato oltre le barricate, tornando così a bordo ring. Rusev schianta Reigns contro le barricate e contro l’apron. Reigns schianta Rusev contro le barricate e poi tenta un Superman Punch dai gradoni, ma Rusev lo colpisce al volo con una sedia. Lo riporta nel ring e prepara un altro colpo con la sedia, ma Reigns connette con la Spear. Reigns prende la sedia e il titolo e si siede davanti a Rusev. Però poi decide di cambiare idea e colpisce Rusev con la sedia.

Vediamo un promo su WWE 2K17.

Oltre al titolo degli Stati Uniti, in questa puntata verranno difesi anche i titoli di coppia. New Day vs. Gallows & Anderson!

Torniamo sul ring dove è presente Mick Foley. Foley dice che la scorsa notte a Clash of Champions Sheamus e Cesaro sono giunti al culmine del loro Best of Seven Series, ma è stato interrotto per problemi di salute. E’ terminato con un pareggio. Desidera che vengano qui sul ring Sheamus e Cesaro. Ed ecco che i due arrivano. Sheamus dice che non ci dovrebbe essere alcuna discussione. Sheamus dice che Foley ha detto che la persona che è più dominante fisicamente avrebbe ottenuto una shot titolata. Cesaro dice che è per questo che è qui. Sheamus dice che la scorsa notte si sono picchiati di brutto e ricorda cosa ha detto Foley. Se questa persona non è lui, non ha alcuna idea di quale Best of Seven abbia visto Foley. Cesaro dice che era pronto per combattere sul ring, mentre Sheamus scappava. Sheamus dice che è stato portato nel backstage quando voleva rientrare sul ring. Ha dimostrato che è più forte di chiunque altro. I due iniziano a litigare e Sheamus dice che è migliore di Cesaro e che ha concluso con lui. Foley dice che Sheamus ha ragione, ma anche Cesaro ha ragione. Entrambi hanno dimostrato che possono essere fisicamente dominanti. Non può dire che uno è stato il vincitore, mentre l’altro è stato il perdente. Ha pensato a lungo e duramente, ma darà a entrambi delle chance titolate. Entrambi divideranno la stessa chance titolata. Entrambi saranno primi sfidanti per i titoli di coppia. Cesaro dice che non condividerà il ring con Sheamus. Foley dice che non deve piacere per forza, ma affronteranno i vincitori del match titolato che si terrà adesso.

Match 2 (Raw Tag Team Titles) The New Day(Kofi Kingston & Big E) vs. Luke Gallows & Karl Anderson (2,5 / 5)

Il match inizia durante il break pubblicitario e riprendiamo con un Dropkick di Kofi su Anderson. Poi Dropkick su Gallows che ha cercato di attaccare Big E. Andeson tenta un Pescado, ma va a vuoto. Lo riporta nel ring e connette con un Thrust Kick. Scambio di calci e tag con Big E. Però poi Gallows tira giù Big E e lo stende con un Superkick, mentre Anderson spedisce Kofi fuori dal ring. Clothesline di Gallows su Kofi. Anderson esce fuori dal ring e connette con un Running Boot. Lo riporta nel ring e tenta uno schienamento, solo due. Tag per Gallows che connette con Uppercut e Forearm. Kofi tenta un volo dalla seconda corda, ma Gallows lo prende per la gola e va a segno con la Chokeslam. Tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Anderson evita il tag di Kofi e connette con un Running Sitout Powerbomb. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Gallows che connette con un calcio e un Uppercut. Tenta un volo dalla seconda corda, ma va a finire contro le gambe di Kofi. Tag per Anderson che tenta un Leaping Knee Drop, ma va completamente a vuoto. Tag per Big E che connette con una doppia Overhead Belly-to-Belly Suplex. Evita una Clothesline e Belly-to-Belly Suplex a segno. Spinge Gallows fuori dal ring e Kofi colpisce Gallows con uno Splash dai gradoni. Roll Up di Anderson, solo due. Anderson schianta Big E contro il paletto e connette con il Flying Boot. Tenta lo schienamento, solo due. Big E spedisce Anderson sull’apron e connette con la Spear che spedisce entrambi fuori dal ring. Lo riporta nel ring, tag per Kofi e Midnight Hour a segno. Ma Gallows interrompe lo schienamento! Ginocchiata di Kofi su Gallows che lo spedisce fuori dal ring. Tenta il Trouble in Paradise, ma Anderson rotola fuori dal ring. Tag per Big E. I due tentano una mossa assieme, ma Gallows tira per le gambe Kofi e lo lancia contro i gradoni. Calcio da dietro di Anderson su Big E, poi sale sulla terza corda e connette con il Neckbreaker. Tag per Gallows e Magic Killer a segno. Ma Kofi interrompe lo schienamento! Gallows spedisce Kofi fuori dal ring e poi colpisce Woods con un calcio. Tag rispettivi per Anderson e Kofi. Kofi si lancia dalla terza corda e viene preso al volo, però connette con un Package Stunner. Poi spedisce Gallows fuori dal ring e connette con il Trouble in Paradise vincente.

Winners: The New Day

Rivediamo cosa è successo durante il main event di Clash of Champions.

Rivediamo l’intervista dopo Clash of Champions a Stephanie McMahon e vediamo che se ne va assieme a suo marito Triple H.

Rivediamo l’infortunio di Seth Rollins a Clash of Champions e viene annunciato che stasera Seth Rollins non potrà combattere.

In questa puntata avremo l’Highlight Reel di Chris Jericho con ospite Kevin Owens.

Sheamus e Cesaro stanno litigando negli spogliatoi e vengono raggiunti da Mick Foley. Sheamus dice che Foley può cambiare idea e Cesaro dice la stessa cosa. Foley dice lui, Arn Anderson e Michael Hayes stavano guardando il match. Hanno dimostrato a tutti che si sbagliavano e gli hanno dato ragione. Ieri sera hanno rubato la scena. Sette match non erano sufficienti. Se li mettesse fuori per un ottavo match, potrebbe perdere uno dei due. Sono due delle Superstar più forti che abbia mai visto. Se facessero squadra, potrebbero il volto della divisione tag team. Mettete assieme due persone che non si piacciono e potete creare la magia. Devono dimostrare al WWE Universe quello che lui sa, ovvero che sono sorprendenti.

Match 3: Bayley vs. Anna Fields (sv)

Il match inizia con Anna che attacca subito Bayley. Calcio di Bayley, ma Forearm da parte di Anna. Poi la strangola all’angolo. Presa di sottomissione. Bayley la lancia all’angolo e la schianta al tappeto. Poi connette con un Corkscrew Elbow e un Sliding D. Infine gomitata all’angolo e Bayley-to-Belly.

Winner: Bayley

Dopo il match, Bayley viene intervistata da Tom Phillips riguardo la sua sconfitta a Clash of the Champions. Bayley dice che Sasha e Charlotte hanno dimostrato di essere le prime due del settore. Il Triple Threat non è l’ultima volta in cui l’avrebbero vista. Sente che lei e il WWE Universe sono assieme in questo viaggio e ha appena iniziato. Non si fermerà fin quando non abbraccerà il titolo femminile.

Stephanie McMahon è nel suo ufficio e viene raggiunta da Mick Foley. Foley dice che sembra un pazzo perché crede in lei. Dopo ieri sera, si è assentato per qualche minuto e poi tutto ad un tratto viene toccato il fondo nel main event. L’arbitro viene steso e interviene Chris Jericho, ma lei porta un arbitro che farà il conto di tre. Poi parla del fatto che Stephanie se ne è andata con suo marito. Stephanie dice che stava dicendo a suo marito che le cose sono andate molto bene durante il pay-per-view perché non è riuscito a vederlo. Chi è responsabile dell’integrità del main event? Lei? No, è un compito di Foley. Non ha assunto Foley per la sua competenza medica. Hanno i migliori medici. Foley deve pensare con la sua testa, no col cuore. Cosa ha da dire per se stesso? Foley dice che era fuori linea e vorrebbe restare come General Manager. Stephanie dice che Foley ha bisogno di dimostrare che è degno di quel lavoro. Rollins l’ha portato dentro quella cospirazione e sicuramente andrà contro Kevin Owens e Chris Jericho. Infine dice a Foley di fare il suo lavoro.

E’ il momento della Cruiserweight Division e oggi avremo un match di coppia. Rich Swann e Cedric Alexander parlano del fatto che stasera faranno squadra. Swann dice che sarà festa per tutta la notte. Alexander dice a Swann di non sottovalutare i loro avversari. Swann dice che non stanno sottovalutando i loro avversari. I loro avversari sono Lince Dorado e Drew Gulak. Vediamo un video sui due. Dorado dice che è un luchador ibrido. Andrà in punta di piedi contro il suo avversario, indipendentemente dal loro stile.

Match 4: Rich Swann & Cedric Alexander vs. Drew Gulak & Lince Dorado (3 / 5)

Swann e Dorado iniziano il match. Entrambi provano l’Headscissor, ma entrambi terminano in piedi. Scambio di Arm Drag tra i due ed entrambi non connettono con il Dropkick. Modified Gourbuster da parte di Dorado. Poi tenta uno schienamento, ma interviene Alexander che poi spedisce Gulak fuori dal ring. Dorado spedisce Swann fuori dal ring che finisce contro Gulak e Alexander. Sale sulla terza corda e connette con un Moonsault sui tre. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione di Gulak su Swann. Tag per Dorado che connette con uno Snapmare e un Dropkick. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta un Dropkick all’angolo, ma va completamente a vuoto. Tag rispettivi per Alexander e Gulak. Handspring Round Kick e Running Round Kick all’angolo da parte di Alexander. Va sull’apron e Springboard Clothesline a segno. Tenta lo schienamento, ma interviene Dorado. Lumbar Check di Alexander su Dorado. Saito Suplex di Gulak su Alexander. Tag per Swann. Gulak tenta un Sunset Flip, solo due. Round Kick da parte di Swann e poi Roll Up vincente.

Winners: Rich Swann & Cedric Alexander

Match 5: Cesaro & Sheamus vs. Nick Cutler & Willis Williams (sv)

Cesaro e Cutler iniziano il match. Delayed Vertical Suplex da parte di Cesaro. Sheamus rifiuta il tag e Powerslam di Cesaro di Cutler. Poi dà il tag a Sheamus colpendolo fortemente. Forearm sull’apron da parte di Sheamus. Lo riporta nel ring e Cutler dà il tag a Williams. Double Sledge da parte di Sheamus. Cesaro si prende il tag e connette con European Uppercut. Tenta un Big Boot, ma Williams va sull’apron e fa impattare Cesaro contro la corda più alta. Tag per Cutler che connette con Double Sledge dalla seconda corda contro il braccio di Cesaro. Tag per Williams che connette con dei calci. Tag per Cutler che si lancia dalla seconda corda, ma subisce un Uppercut, mentre Williams viene spedito fuori dal ring. Cesaro prova a chiudere col Neutralizer, ma Williams prova a interviene e per sua sfortuna si becca il Brogue Kick da Sheamus. Poi Brogue Kick di Sheamus anche su Cutler e Cesaro non può far altro che schienare.

Winners: Cesaro & Sheamus

Vediamo un video su TJ Perkins. TJP dice che senti cosa può accadere, ma non pensi che accadrà. E’ stato benedetto in giovane età a fare grandi cose, ma ha perso tutto. Ha dato tutto per il wrestling. Il wrestling significa il mondo per essere in grado di incoraggiare qualcuno. Ispirare gli altri è la sua responsabilità.

Tom Phillips è nella zona interviste proprio con TJ Perkins. Tom si congratula per la sua vittoria di ieri sera e gli chiede riguardo il suo debutto a Raw. TJP dice che questo è un sogno che ha avuto dal 1998. Non pensava che sarebbe arrivato qui, ma ora combatterà a Raw. Non pensava che avrebbe mai visto… quello. Quel quello è Brian Kendrick che dice che è qui per scoprire se ci si sente  bene nell’aver realizzato il suo sogno. Ci si sente bene a privarlo di ciò che è suo? Il titolo è stato fatto per resuscitare lui. TJP gli deve il titolo e glielo deve per la sua carriera. TJP dice a Kendrick che gli deve per quella testata. Kendrick gli dice di assorbire quei riflettori. La prossima volta che si incontreranno sarà la fine del suo sogno.

Fa il suo ingresso sul ring Charlotte, accompagnata come al solito da Dana Brooke. Charlotte dice che Clash of Champions è stata la sua notte. Ha difeso con successo il titolo femminile e ha dimostrato perché è la regina della divisione femminile. Ha sfidato i più scettici e ha sconfitto due delle più grandi donne sul ring. Questa è la differenza tra lei e Bayley e tra lei e Sasha. Lei gestisce i fatti e le parole. Ascoltate questo perché ogni mese porteranno la donna la quale la gente dirà che sarà quella che finalmente sconfiggerà Charlotte. Tutti l’hanno delusa perché dovete imparare che lei non è l’Huggable Bayley o l’Internet Darling Sasha Banks. Lei è la moneymaker e il volto di questa divisione. Però viene interrotta da Sasha Banks che dice Charlotte ha bisogno di frenare l’entusiasmo e darsi una controllata. Charlotte potrebbe aver vinto, ma ha ancora il suo titolo. Charlotte chiede perché titolo è ancora attorno alla sua vita. Sasha dice che Bayley è stata schienata, quindi ha diritto a un match titolato uno contro uno e lo vuole adesso. Charlotte la chiama “Sasha Wanks” e dice che è una leggenda vivente nella sua mente. Non importa quanto brava pensa di essere, Charlotte è migliore di lei. Sasha se l’è guadagnata e darà alla gente quello che vogliono loro e quello che vuole Sasha. Avrà il suo match titolato. Charlotte inizia a togliersi la giacca, però dice la prossima settimana. Se non ha fatto questo, Sasha andrà a piangere da Mick Foley fin quando non andrà sulla sua via. Per quanto abbia battuto Sasha verso il basso, lei si rialzerà. Ma a Los Angeles rimarrà giù. Sasha dice che mostrerà perché sarà il volto di questa divisione quando rivincerà il titolo. Sasha schiaffeggia Charlotte e imprigiona Dana nella Banks Statement. Ma Charlotte la colpisce da dietro. Sasha però reagisce e spedisce con un calcio Charlotte fuori dal ring. Poi spedisce fuori anche Dana Brooke.

Seth Rollins sta passeggiando nel backstage e viene fermato da Mick Foley che gli chiede come si sente. Rollins dice che presto starà bene e nulla gli impedirà di intervenire durante l’Highlight Reel. Kevin Owens merita di subire la vendetta. Foley dice che Rollins non ha ricevuto l’ok dai medici. Rollins dice che ha visto Stephanie entrare dentro quella limousine e non permetterà a Owens di vantarsi di quello che è successo. Lui ascolta le parole di Stephanie uscire dalla bocca di Foley.

Viene annunciato che la prossima settimana TJ Perkins difenderà il titolo dei pesi leggeri contro Brian Kendrick.

Vediamo un video su Tony Nese. Nese dice che è uno dei ragazzi più forti della divisione. E’ il suo momento di mostrarsi al mondo intero.

Match 6: TJ Perkins vs. Tony Nese (3 / 5)

Nese lanciato al tappeto TJP. Headscissors di TJP, ma Nese rimane in piedi. Spallata da parte di Nese e poi tenta un Suplex, ma TJP rimane in piedi. Kneebar da parte di TJP, ma Nese raggiunge le corde. TJP va sull’apron, ma Nese lo tira per la gamba e lo fa impattare contro. Supekick da parte di Nese, poi rientra nel ring, prende la rincorsa e Fosbury Flop a segno. Tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Octopus da parte di TJP. Nese si libera con un Reverse Gutwrench Suplex. Tenta lo schienamento, solo due. Leg Drop e Clothesline all’angolo da parte di Nese. Headscissors da parte di TJP. Reverse Atomic Drop, Spin Kick ed European Uppercut da parte di TJP. Intanto non capisco perché tutto il pubblico si sta comportando da idiota e sta facendo il coro per CM Punk. Tiger Gourdbuster da parte di TJP. Tenta lo schienamento, solo due. Suplex e Belly-to-Back Suplex. Sale sulla terza corda, ma Nese lo blocca con uno schiaffo. Nese tenta un Superplex, ma TJP lo allontana. TJP tenta un Tornado DDT, ma Nese lo blocca, lo fa impattare contro la corda più alta e connette con un Running Knee. Tenta lo schienamento, solo due. Nese tenta un Pumphandle Slam, ma TJP lo calcia contro le corde e connette con un Doublejump Dropkick. Poi Round Kick out of a Fireman’s Carry. Infine lo imprigiona nella Kneebar e Nese cede.

Winner: TJ Perkins

E’ il momento dell’Highlight Reel di Chris Jericho. Da segnalare un nuovo blocco di appunti di Jericho. Mentre sale sul ring vediamo un video di Ashton Kutcher e Danny Masterson che danno l’appuntamento a Jericho per la prossima puntata di Raw. Jericho chiede silenzio perché stasera avremo l’Highlight Reel più atteso della storia della WWE. In primo luogo però vuole dire una cosa ad Ashton Kutcher e Danny Masterson. Sostengono di essere migliori amici più di lui e Kevin Owens. Come si permettono. Se si faranno vedere, entreranno nella List of Jericho e, se lo faranno, non li piacerà. Jericho si lamenta del cameraman che lo inquadra dalla parte sbagliata e lo aggiunge nella sua lista. Seth Rollins è nella sua lista perché povero Seth, si è fatto male di nuovo. In 17 anni in WWE non si è mai fatto male, mentre Rollins è finito di nuovo nella lista degli infortunati. L’uomo che inserito Rollins nella lista degli infortunati è il suo ospite di stasera. E’ il suo migliore amico e il più longevo Universal Champion della storia della WWE, Kevin Owens! Ed ecco che Kevin Owens fa il suo ingresso e dice che il Jeritron è davvero bello e sembra molto costoso. Jericho dice che cinque anni fa costava 6500 dollari. Jericho dice che una volta un uomo saggio disse che le persone che si impegnano per la mediocrità peccano di eccellenza. Owens è la personificazione dell’eccellenza. Owens dice che normalmente sarebbe qui fuori con un abito, ma questa è Cincinnati. Non indosserà un abito in una città che ci ha dato Dean Ambrose. Ambrose è un barbone. Ieri sera ha dimostrato al mondo intero che è esattamente chi dice di essere. Avrebbe dovuto essere la prima scelta del Draft di Raw. Non solo appartiene al main event, lui è il main event. Ha dimostrato che è The Man. Non solo ha mantenuto il suo titolo, ha infortunato Seth Rollins e lo ha inserito nella lista degli infortunati. Non si sente male perché quello che è successo ieri sera è opera del karma. Ha camminato come The Man per un anno e mezzo. Basta guardare chi ha infortunato. Ha infortunato il grande John Cena, The Icon Sting e il Demon King Finn Balor. Rollins era l’uomo più pericoloso della WWE e Owens lo ha fatto fuori, quindi significa che ora è lui l’uomo più pericoloso della WWE. Ma arriva Seth Rollins, che però viene fermato da Fin Finlay e il resto della sicurezza. E arriva anche Mick Foley. Owens dice alla sicurezza di portare Rollins nel backstage e dice che i dottori gli hanno detto che Rollins non può lottare perché Owens lo ha spezzato in due. Rollins se ne va nel backstage. Jericho dice cha abbiamo voluto vedere Rollins venire qui e picchiato da loro. Non succederà. Ma i due vengono interrotti da Enzo Amore e Big Cass. Classica introduzione da parte di Enzo e Jericho dice che stanno facendo bene e li ringrazia molto. Sono migliori amici, sono in cima al mondo, sono Universal Champions. Tutto ciò era sorprendente fin quando sono venuti loro due e li hanno interrotti. Anche loro sono sulla lista. Owens aiuta Jericho per lo spelling di Enzo e Cass. Enzo dice che stanno facendo una lista e devono controllarla due volte. Big Cass chiede se per caso sono Babbo Natale. Jericho dice che lo è e forse scenderà e si siederà sulle loro ginocchia. Big Cass chiede di ripetere a Jericho quello che ha detto. Jericho dice che non ha detto nulla. Big Cass chiede a Jericho di ripetersi e dice che Jericho ha detto che vorrebbe sedersi sulle sue ginocchia. Jericho dice che stava per colpire Big Cass con un pugno in faccia. Big Cass chiede al pubblico cosa ha detto Jericho. Owens dice che darà un pugno in faccia a Big Cass e Jericho dice che anche lui lo farà, ma non hanno un match. Big Cass dice che ha parlato con Mick Foley e hanno un match che si terrà adesso.

Match 7: Chris Jericho & Kevin Owens vs. Enzo Amore & Big Cass (2,5 / 5)

Jericho ed Enzo iniziano il match. Spallata da parte di Jericho. Dropkick e Armdrag da parte di Enzo. Poi Jawbreaker. Tag per Owens che vuole Big Cass ed Enzo gli dà il tag. Calci e Forearm di Owens appena entra Big Cass. Tag per Enzo che viene lanciato da Big Cass contro Owens all’angolo. Jericho viene lanciato fuori dal ring. Big Cass prende Enzo e lo lancia contro Owens e Jericho. Tag per Big Cass che riporta Owens nel ring. Ginocchiata e Forearm da parte di Owens. Tag per Jericho che connette con delle Chop, però poi subisce un Sideslam. Sideslam anche su Owens. Tenta un Big Boot, ma Jericho si abbassa e Big Cass finisce fuori dal ring. Tag per Owens che colpisce con un calcio. Torniamo dal break pubblicitario e Belly-to-Back Suplex di Big Cass su Owens. Tag rispettivi per Enzo e Jericho. Doppia Flying Forearm e pugni all’angolo da parte di Enzo. Clothesline, poi sale sulla terza corda e Crossbody a segno. Tenta lo schienamento, solo due. Owens distrae Enzo ed Jericho tenta un Roll Up, solo due. Owens blocca Enzo sull’apron e Jericho connette con uno Springboard Dropkick. Owens schianta Enzo contro le barricate e poi lo imita facendo la sua camminata. Owens si prende il tag e evita che Enzo dia il tag a Big Cass. Tag per Jericho che connette con un Delayed Vertical Suplex. Jericho posiziona Enzo sulla terza corda e tenta un Superplex. Enzo gli fa perdere l’equilibrio e tenta un volo, ma subisce un Dropkick. Tag per Owens che connette con un Bodyslam, Back Senton e una ginocchiata. Tag per Jericho che schiaffeggia Enzo. Quest’ultimo prova a reagire con dei pugni, ma subisce un Back Elbow. Tenta lo schienamento, solo due. Clothesline da parte di Jericho. Tenta il Lionsault, ma finisce contro le ginocchia di Enzo. Tag rispettivi per Owens e Big Cass. Spallate da parte di Big Cass e poi attacca Jericho. Fallaway Slam e poi lancia Jericho oltre la terza corda. Poi Stinger Splash su Owens. Jericho tenta un volo dalla terza corda, ma subisce un Big Boot. Bodyslam ed Elbow Drop su Owens. Uranage Sideslam su Jericho, poi ritenta lo Splash all’angolo su Owens, ma va completamente a vuoto e subisce un Superkick. Owens tenta un Cannonball, ma Big Boot di Big Cass. Tag per Enzo e i due tentano il Rocket Launcher, ma Jericho schiaffeggia più volte Big Cass. Big Cass lancia Jericho sull’apron e connette con un Running Boot, finendo entrambi fuori dal ring. DDT dalla seconda corda di Enzo su Owens. Tenta lo schienamento, solo due. Clothesline di Owens e Powerbomb vincente.

Winners: Kevin Owens & Chris Jericho

E su queste immagini termina questa puntata di Raw.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
6.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Un po' di tutto presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; TNA/Impact Wrestling/GFW; Lucha Underground; Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy e della NJPW per motivi di tempo.
  • The Chosen One

    é tornato Ultimate Hogan Goldberg Roman Reigns.. Anzi mai se n’era andato..
    INDISTRUTTIBILE.. Che amarezza..

    • Edoardo

      Se ci mettevi Cena al posto suo vedi che gli schemi sono gli stessi durante i match…

      • The Chosen One

        Sarebbe anche ora di finirla con queste pagliacciate.. Gli anni 80 sono finiti da un pezzo.. Ed è proprio questo il motivo per cui hanno iniziato ad odiare Cena.. Quando lo hanno reso SuperCena che subiva 750 mosse e con 2 mosse vinceva..

        • Edoardo

          Prenditela con “The old one”

        • Vendetta

          Cena, anche nel periodo da finto underdog, ha sempre avuto una tecnica superiore e variava maggiormente in quanto a lottato. Anche al microfono, pur essendo in Storyline dall’esito scontato, ha saputo dare di più.
          Qui ci ritroviamo sempre mezz’ora di clothesline samoane in più versioni e niente di più.

          • DoddoX

            E pugni. E una Spear.
            Ah si, e UAAAAAAAA ogni volta >_>

  • Edoardo

    Voglio vedere ora chi prova a difendere questa m***a……

  • m4p0

    Un consiglio, credo che fare traduzioni meno letterali renda il report più leggero e leggibile

    • Ci proverò, anche se delle puntate amo notare anche quanti peli ha un wrestler 😀

      • Contro Nessuno

        Infatti a me piace così…
        Ma io vengo considerato un pazzo…quindi…

  • TheBone

    Categoria tag-team: noia; date i titoli a Cesaro e Sheamus c’è bisogno di aria nuova.
    Categoria CW: in tre parole: THE BRIAN KENDRICK
    Categoria femminile: noia; mi sa seguirò solo quella di Smack
    Categoria Reigns: merdismo allo stato puro
    Zona ME: storyline interessante, con l’aggiunta di Jericho ancora più entertaining.

    • Categoria CW: The Brian Kendrick, quoto. Ottimi i match dei cruiser, ma al momento è Kendrick che crea interesse intorno al titolo.

      • TheBone

        Kendrick è di un altro pianeta, un personaggio ben costruito con una sua identità. Gli altri cruiser se li mangia al mic.

        • Lionel

          E’ l’unico personaggio costruito. Nonostante abbiano praticamente negato tutto quello che hanno raccontato durante il CWC

          • Arturo

            Non so se siete d’accordo ma, l’unica cosa che non mi piace di questa CWD è il fatto che cambino il colore delle corde e la grafica in generale, facendoci capire che seppur fantasmagorica come categoria, difficilmente vedremo i lottatori leggeri contro Main Eventers, magari mi sbaglio. Inoltre non sembrano parte di RAW

          • Lionel

            Ecco, quello può essere un problema oppure no, dipenderà tutto dal tipo di gestione che vogliono dare alla divisione. E sinceramente è presto per dare un giudizio

          • TheBone

            Quello che mi piace del suo personaggio è proprio questa contrapposizione; è il classico bad guy incattivito dagli eventi dalla vita. Kendrick racconta una storia, un wrestler in decadenza pronto a tutto pur di rilanciare la sua carriera.

  • L’highlight reel, la storia tra Cesaro e Sheamus e i cruiser sono le uniche cose buone. Come detto il problema di RAW è il booking, perché il talento è tanto, così tanto che non sanno sfruttarlo, e le 3 ore.

  • PS. AHO che Cesaro e Sheamus diventavano coppia l’ho detto io quando ancora non si sapeva che il match era finito in pareggio U.U ho anche le prove U.U

    • wakko

      Spero in 2 cose;
      –vittoria delle cinture
      –una volta vinte non li splittino perché se così fosse beh dire che li buttano definitivamente ar °*°*°*° è davvero poco

  • Matt16

    Un sentito abbraccio a chi fa ancora il live per questi show

    • Contro Nessuno

      Infatti io faccio solo ppv…

      • Matt16

        Io ogni tanto per i PPV, vedi tu.
        Preferisco qualche ora di sonno in più.

    • Boliving

      Highlights il giorno dopo su YouTube facile proprio ahahaha

  • Aj Rollins

    RAW è inguardabile, non possono gestire tre ore così.
    Per fortuna c’è SD LIVE!!

  • It Factor

    Interessante il Tag Team tra Cesaro e Sheamus. Io farei vincere loro i titoli di coppia (con Sheamus face) e dopo un po’ di difese titolate, sconfitta contro il Club aiutato da Balor (che rientra dall’infortunio). Dopo altri tentativi, Sheamus-Cesaro non riescono a riprendersi i titoli e Sheamus turna su Cesaro, dicendogli che pretende ancora la Title Shot. Match in un PPV tra di loro con Cesaro che vince ma che non riceve la title shot e che va a smackdown

    • wakko

      Sheamus ad ora non ha turnato face ma è lapalissiano(penso e spero)che tolgano i titoli ai ND ponendo le basi per un regno face abbastanza lungo

      • It Factor

        Appunto. Spero in un turn face di Sheamus anche per la theme, adoravo quella vecchia.

  • Asylum Ambrose

    Pur di non dare una Title Shot a Cesaro, in WWE si inventano pure ste cose. Mah.

    • wakko

      Togli Amore e Cass di credibile(bah)chi mandi vs i ND ?

      • Asylum Ambrose

        Facevi vincere il Club a Clash of Champions.

        • wakko

          Ah beh che Vins non abbia idee siamo d’accordo ma la frittata ormai è fatta ergo questo simil team Hell NO ci sta tutto

          • Asylum Ambrose

            Io mi auguro che a questo punto li gestiscano per bene e che gli facciano vincere i titoli. Non sono d’accordo su questa scelta, però se bookati bene, penso che possano andare over.

          • Vendetta

            Ma è inutile comunque. E’ la terza volta che Cesaro finisce in Tag e torna al punto di partenza.
            Adesso non si dica che non ha connessione col pubblico e non è over. E’ molto tifato da settimane. Poi col match di COC è andato ancor di più over. Questo era il momento opportuno per lanciarlo.

          • Asylum Ambrose

            Condivido al 100% ciò che dici, però a sto punto – dato che Cesaro si trova in questa situazione – spero almeno che venga gestito bene.

  • wakko

    Qualità dei match decente senza guizzi e qualità dei promo molto buona;
    –opener un PO’ “noioso”
    –Sheamus e Cesaro next tag team champion !!!!(vi prego non fate un operazione di “facciata” perché se fosse così li RIuccidete un’altra volta in poche settimane e stavolta non ci sarà nessuna resurrezione)
    –categoria pesi leggeri che inizia a rodare bene
    — Sasha e Charlotte si confermano le migliori oratrici WWE anche se sarebbe ora di “cambiare” qualcosa
    –i match titolati per la prossima settimana promettono faville

  • Prendetemi per matto ma a me questa puntata è piaciuta.
    -Reigns deve sempre uscire trionfante.
    -Categoria Cruiserweight che è partita in modo soft ma sono sicuro che fra un mesetto sarà a livelli alti, devono sempre presentare molti atleti.
    -Spero che Sheamus e Cesaro riescano a vincere i titoli perchè il New Day non lo sopporto più.
    -Charlotte vs Sasha… Ancora ? Ma basta !
    -Peccato che Jericho non voglia vincere il titolo mondiale perchè ce lo vedrei benissimo, mi intratterrebbe anche scaccolandosi. Ad ogni modo Owens va benissimo lo stesso.

    • Davide Frara

      Non sei matto,sei uno dei pochi che come me prova a godersi lo show senza partire con la critica in canna,per poi bullarsene nei commenti.Meglio per noi,gli altri sprecano 3 ore del loro tempo per criticare e fare gli espertoni

      • Fabrizio 3D

        No c’è anche qualche furbo che si limita a leggere il report evitando di buttare via tre ore…

        • Davide Frara

          E sono liberissimi di farlo,ma che poi non si vengano a lamentare visto che non pagano il becco di un quattrino per vedere show e ppvs.

          • Fabrizio 3D

            E ci manca anche che paghi per vedere una roba che non mi piace.

          • Davide Frara

            e allora abbandonala del tutto,se tanto poi sai che non ti piace e ti leggi solo i report

          • DeanAyane

            Però da una parte lo capisco… perché c’é gente che si guarda tutte le settimane Raw, SD, NXT e persino le trasmissioni “minori” e poi le seziona in salsa “critica negativa” su questo sito… ai limiti dell’autolesionismo…

            io, per assurdo, potrei vedere tutto della WWE (tranne i ppv, essendo abbonato SKY) ma proprio non riesco più a guardarla…

          • Fabrizio 3D

            Anch’io. Sono i character, lo show troppo morbido, la mancanza di pathos. Le tre ore. Insomma non mi attizza.

    • Ma poi non capisco di cosa si lamentano, cioè la WWE sta offrendo il miglior prodotto che abbia mai avuto, al massimo si può criticare il fatto che non sfrutti a dovere ciò che ha. Io mi ricordo tanti anni fa quando l’unico momento buono di uno show della WWE era quando comparivano i nomi più noti, poiché il resto del roster era composto da mezze pippe, nel vero senso della parola.

      • Lionel

        Non voglio fare confronti con il passato, ma davvero è questo il prodotto migliore che ha mai offerto? No perchè se è così stiamo messi male. Se mi parli di roster migliore hai ragione, ma il prodotto fa schifo. E tra PPV e questo RAW se ne è avuta la dimostrazione. Lottato molto buono ma booking al limite del ridicolo

        • Ovvio che il booking non sia eccellente, anzi, mi fa girare spesso le balle, parlavo appunto dei lottatori.

  • Kish

    la storyline di cesaro e shaemaus (che è l’unica che han portato avanti in questa stramaledetta puntata) non può che disperarmi: non li vincono i titoli di coppia, quel cacchio di new day li terrà fino a minimo le Survivor Series. devono far battere il record ai demolition, quindi tutto sto ambaradam della shot titolata e della best of series alla fine non servirà a un cavolo. serve solo a trattenere cesaro a raw, dove non verrà spinto ai piani alti. uff

    • Edoardo

      Come ogni storia di Raw porta tutto ad un punto morto (:

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Le uniche cose che mi convincono sono la storyline per il titolo massimo e il tag team formato da Cesaro e Sheamus.
    La nuova categoria ha un disperato bisogno di ingranare, ma siamo ancora all’inizio quindi ci sta.
    Il resto praticamente è il nulla cosmico.

  • Antony

    Italy I’m backkkk…Prima di tutto torno un attimo a parlare di domenica sera. Il pubblico mi ha fatto veramente schifo, l’unico che meritava era il tizio con la cintura femminile ( per curiosità gli sono andato incontro gli ho chiesto il perché avesse quella cintura, lui si è giustificato perché esteticamente la preferiva a quella maschile..un grande).Per il resto sul 7 come ppv

    • Simone Giuliani

      Io rimango dell’idea che l’avesse scambiata per quella maschile.

      • Antony

        Per rimarrà un grande lo stesso ahahah

  • Mr. 619

    Grazie ai Cruseirweight niente Nia Braun e Bo. Odio Charlotte e l’ennesimo incontro con Sasha non aiuta. Reings sarà anche retrocesso nel MidCard ma continua a essere Superman.

  • Matanza Cueto

    puntata al limite dello schifo, a mio modesto avviso: cesaro e sheamus in coppia possono funzionare, ma non è il posto giusto per loro… non capisco perchè non gli si voglia dare un push in singolo a cesaro, dato che lo merita molto più di tanti altri (reigns.. coff.. coff..); mi auguro che passi a smackdown e possa fare molto bene! A proposito di coppia: che palle sti new day… saranno simpatici, ok, giusto, ma non se ne può più di vederli campioni, date la cintura a qualcuno e ciao (a sto punto spero enzo amore e big cass, anche se sono stra-affossati, perchè mi auguro sempre che cesaro vada a smackdown!!!); divisione tagteam di raw a picco, nessuno di credibile, e gli unici credibili son jobber di lusso… noia assoluta! Titolo femminile:basta charlotte, date il titolo a sascha banks e fateglielo mantenere (salute permettendo)… Titolo USA: e adesso? dopo rusev, chi si manda contro super roman -.-” ? Titolo Universal: questione un pelino un pò più interessante, ma non si sta mandando avanti il feud tra hhh e rollins; a quanto pare ci sarà il triple threat a hell in a cell e poi pausa per Y2J… match inutile per bailey, non ha bisogno di affrontare jobber, come nemmeno c’è bisogno che cesaro e sheamus li affrontino, raw deve tornare a 2 ore… in 3 ore c’è troppa roba

  • Fringe

    Il punto della puntata peró è un altro: Sheamus & Cesaro sono heel o face?

  • Y2J

    Ciò che hanno fatto con Cesaro e Shemus è stata una gran cosa: li hanno tenuti occupati per quasi 2 mesi e adesso probabilmente vinceranno i titoli tag team, valorizzando entrambi, che ultimamente erano più nelle retrovie del solito

  • Vendetta

    Una delle peggiori puntate di RAW dallo Split. Noiosa al massimo.
    Primo match durato eccessivamente. E’ l’ennesimo Rusev vs Reigns, se si pensa che ci sarà anche il rematch nell’HIAC, con tanto di risultato scontato, la noia aumenta. Il bulgaro si è evoluto nello stile sul ring e, pur rimanendo nello stereotipo, non è diventato stantio. Roman è tornato alle origini. Qualche risatina ogni tanto, un brawling eccessivo sul ring con mezz’ora di bracci tesi e power moves semi botchate. Speriamo Rusev ne esca al più presto.
    Il New Day deve battere il record e si è capito. Come si è capito anche che il Club non sarebbe credibile come coppia che li ha detronizzati, quindi giusto così, però è davvero tutto così monotono nella categoria.
    Cesaro-Sheamus gestiti male, a mio avviso. 8 match in tutto per una conclusione che non conclude nulla, ma apre all’ennesimo scenario ripetitivo per lo svizzero, relegandolo al terzo Tag Team in WWE e rallentando ancora di più qualche passo avanti in singolo. Poi sa troppo di già visto col Team Hell No. Boccio completamente.
    I Cruiser sembrano, PER ORA, messi lì solo come spotter. Perkins è anonimo ma questo già lo si sapeva. C’è il solo Kendrick a tenere in piedi le cose. Speriamo non ci sia solo il lottato che rimane inutile ai fini delle storie.
    Jericho è il miglior character di RAW. Tiene in piedi lo Show da solo. Per ora Owens non si sta rivelando all’altezza, forse anche perché le storie non sono incentrate su di lui, anche se è presto per giudicare. Quanto alle donne, la qualità c’è, ma anche lì non avviene diversificazione. Come da un anno e mezzo, è tutto in funzione di Charlotte.

    Due parole infine sui GM. E’ tutto come prima, ovvero nel periodo Authority. Sotterfugi, ambiguità, tutto concentrato sulle figure extra-ring e non sui performer. Storyline di HHH che per ora fa acqua. Stephanie che interpreta lo stesso tipo di ruolo da anni, titolo mondiale messo in ombra ecc.

    Ad oggi RAW si tiene a galla grazie ad un lottato che per minutaggio sarà sempre superiore a SD e grazie allo starpower di determinati nomi. Però il confronto è impietoso.

    SD è gestito in maniera un po’ troppo lineare magari, ma è tutto concentrato sui performer, sembrano esserci piani a lungo termine e le figure scelte come GM e COO non sono oggetto di storyline già viste e scontate.

    • Edoardo

      BOW DOWN TO YOU

      • guarda sono un grandissimo fan di Jericho ma secondo me anche lui ha fatto qualche feud brutto

  • andrea

    hanno buona parte del tempo e del talento attualmente in wwe, ma non hanno la minima idea di come impiegarli al meglio, che tristezza.

  • Alessio Massa Micon

    Iadarola. Sai che ti voglio bene e tante altre cosa ma dare la sufficienza all’opener no.

    • * = da evitare
      ** = mediocre/appena sufficiente
      *** = sufficiente o di più per il tipo di evento in questione (se è un PPV o uno show settimanale)
      **** = match da vedere
      ***** = match da ricordare

      Non è sufficiente.

      • Alessio Massa Micon

        2.5/5. A me sembra che tu abbia dato la sufficienza.

  • Vendetta

    Aggiungo poi un’altra cosa.
    E’ ovvio che per Bayley non ci siano piani specifici al momento e che forse sappia di una promozione troppo repentina (Ma neanche molto). Però ritengo questa situazione figlia di uno sbaglio di fondo e cioè il Draft a RAW. Bayley era il nome perfetto per costruire la categoria di SD assieme a Becky Lynch. Nella confusione di RAW potrebbe ampiamente bruciarsi, sia perché Charlotte è la Roman Reigns della Divisione (ma con merito), sia perché Sasha sarà sempre più over e tifata dagli Smart.

    Non capisco questa mania di farcire RAW e lasciare a secco lo Show Blu. Purtroppo con Harper accadrà lo stesso.

    • creator

      Prova ad immaginare se mettessero anche Emma a raw, (è apparsa in un live event di Raw) considerando che potrebbe (e dovrebbe)essere la top hell della categoria femminile di smackdown e la prossima campionessa…

  • Eddie Guerrero

    è stata una puntata niente male di Raw, però c’è da dire che tre ore sono comunque pesanti.

  • RatMan

    Guardo RAW solo per vedere l’interazione tra Jericho e KO, fantastici insieme, i Laurel&Hardy del wrestling

  • Elia Notari

    Pubblico inguardabile, ma un minimo di caratterizzazione per i pesi leggeri ci serve, speriamo per il futuro.

  • LORD_SUNSHINE

    Puntata godibile, mi è dispiaciuto non assistere al solito segmento di apertura, perchè è una delle poche cose che il team creativo di raw non sbaglia.

    Come match non ero molto entusiasto, sicuramente lo show ha recuperato con l’highlight reel di Jericho è sopratutto con il confronto tra jericho e Owens contro Enzo&cass, li mi sono sganasciato di cuore dal ridere, cosa che non accadeva da tempo.

    Main event anche discreto .
    Adesso ci sono 2 match titolati per settimana prossima e la cosa mi interessa, ma non mi aspetto di vedere alcun cambio di cintura, l’idea di sheamus e Cesaro insieme invece mi intriga non poco , intravedo stranamente una coppia stile Rock n Sock Connection.

  • Stex14

    Reigns-Rusev: la nuova puntata di RAW post PPV inizia senza recap, senza sigla ma direttamente con il primo re-match titolato di C.O.C., annunciato poche ore prima dello show, valido per il titolo US: la contesa, a differenza di quella di domenica notte, è stata decisamente più lunga e a tratti anche abbastanza noiosa rivelandosi un match decisamente discreto meno piacevole di quello in PPV. Il risultato finale è stato un double count out quando i 2 atleti sono finiti a lottare tra il pubblico: non è servito a niente il suono della campanella visto che gli atleti hanno continuato a darsele di santa ragione tornando nella zona del ring con l’ex campione che ha preso una sedia colpendo il samoano. Reigns, appena gettato sul quadrato, ha reagito colpendo prima con una spear il “bulgaro” e dopo averlo deriso seduto sulla sedia, si è vendicato rifilando anche lui una sediata a Rusev.

    Promo Foley: il segmento parlato del GM è servito per cercare di dare una “spiegazione” allo “strano” finale visto dell’ultimo match della best of series tra Cesaro e Sheamus: Foley senza perdere tempo invita i 2 protagonisti sul ring e appena questi arrivano faccia a faccia iniziano a criticarsi a vicenda ricordando anche alla leggenda hardcore che c’era in programma una chance titolata per il vincente. Il GM considerando che non c’è stato un vincitore annuncia che entrambi avranno una chance titolata visto che da questo momento saranno loro i primi sfidanti dei campioni di coppia che usciranno dal prossimo match.

    Kofi/BigE-Anderson/Gallows: come annunciato da Foley il secondo incontro della show si è rivelato esser proprio l’altro re-match titolato tra NewDay e Club annunciato poche ore prima della puntata; la contesa è stata sulla falsa riga del match visto in PPV, anche se durata addirittura il doppio di tempo, rivelandosi discreta con questa volta un finale “confuso” ma “pulito” visto che Kofi, in una maschera di sangue dopo aver colpito malamente i grandoni fuori ring, è riuscito a schienare Anderson con la trouble in paradise.

    Bayley-Fields: decisamente a sorpresa il classico squash al femminile che la WWE offre in quasi ogni puntata di RAW questa volta ha avuto come protagonista Bayley che in meno di 3 minuti si è sbarazzata facilmente della local grazie al bayley to belly. Nel post match l’ex NXT ha effettuato una breve intervista dicendo che quello di C.O.C. è stato uno stop importante verso il titolo ma presto riuscirà ad “abbracciare” la cintura femminile.

    Cedrick/Swann-Dorado/Gulak: il quarto incontro della puntata si rivela esser il primo tag team match della “nuova” era della Cruiserweight division dove ad affrontarsi sono stati i già visti Cedrick e Swann contro i debuttanti in quel di RAW Gulak e Lince Dorado che in compenso si è già esibito, se non sbaglio, in quel di MainEvent settimana scorsa; la contesa si rivela decisamente piacevole e apprezzabile con godibili spot da parte di quasi tutti gli atleti presenti sul ring. A vincere è il team di Swann con quest’ultimo che schiena Gulak con un roll up

    Cesaro/Sheamus-Williams/Culter: quinto match dello show si è rivelato esser il primo tag team match che ha visto lo svizzero e l’irlandese fare squadra affrontando 2 local; la contesa è stata un semi squash con i 2 che hannno continuato a farsi i classici “dispetti” uno contro l’altro non dandosi il tag e nel finale l’irlandese ha “rubato la scena” annicchilendo entrambi gli avversari con 2 brogue kick servendo su un piatto d’argento lo schienamento a Cesaro tutt’altro che contento.

    Promo Charlotte: il segmento della confermata campionessa femminile si rivela esser una breve auto-celebrazione della figlia di Flair: a interromperla però è arrivata Sasha che ricorda a Charlotte che ha schienato Bayley e quindi lei ha ancora il diritto di una sfida una contro una e la vuole subito. La campionessa in un primo momento sembra quasi accettare la sfida ma poco dopo annuncia che il match si farà ma settimana prossima. La Banks, dopo aver annunciato che lunedì prossimo tornerà campionessa, schiaffeggia Charlotte e imprigiona la Brooke nella bank statement; Charlotte cerca di reagire ma la boss non si lascia sorprendere e butta fuori ring entrambe.

    Perkins-Nese: incontro numero 6 della puntata vede il debutto del campione cruiserweight in quel di RAW affrontando un nuovo debuttante della divisione cioè Tony Nese; il match si rivela decisamente piacevole con la prima vittoria di TJ in quel di RAW grazie alla sua finisher di sottomissione.

    Highlight Reel: il classico talk show del canadese si rivela un semplice segmento parlato dove Jericho subito deride e “avvisa” i 2 guest host della prossima settimana; poco dopo deride Rolins per essersi infortunato nuovamente e introduce il suo “amico” Kevin Owens. Il campione Universal ringrazia per l’introduzione Y2J e inizia a auto-celebrarsi informando tutti che lui è il main event e che lui ha preso il posto del vecchio “the Man” Rollins: proprio Seth, zoppicante, interrompe i 2 ma viene subito fermato sullo stage dalla security e da Foley che lo invitano a tornare nel backstage perchè infortunato e non pronto alla lotta tra le derisioni dei 2 canadesi. A sorpresa gli italo-americani irrompono nell’arena e iniziano uno scontro comedy verbale con Jericho e Owens con il tutto che porta allo scontato match tra le 2 coppie.

    MainEvent: come annunciato da Cass, l’incontro finale della puntata si rivela esser il tag team match tra i 2 italo-americani e i 2 canadesi in una specie di re-match della contesa vista in quel di SummerSlam; il match si è rivelato discreto e ha visto vincere il team degli heel con lo schienamento di Owens ai danni di Amore con una power bomb chiudendo lo show festante sul ring insieme a Y2J.

    Puntata di RAW post PPV che si rivela discreta con la federazione che ha cercato di puntare tutto sulla prima ora e mezza mettendo il “meglio” con i 2 match titolati annunciati nel kick off per cercare di fare il “pieno” e contrastare nei limiti il dibattito tra Trump e Clinton
    Il lottato ha avuto come protagonisti soprattutto la divisione cruiserweight che dopo l’anonimato del debutto la scorsa settimana in questo show ha rubato almeno in questo campo la scena.
    La novità più importante che c’è stata in questo show ovviamente è la creazione del nuovo team Sheamus/Cesaro come nuovi primi sfidanti al titolo del NewDay che potrebbe dare una svolta alla categoria
    Per il resto normale amministrazione con pochi sussulti.
    Prossima settimana già annunciati 2 match titolati visto che ci sarà il re-match di C.O.C tra Perkins e Kendrick e un altro re-match valido per il titolo femminile tra Charlotte e Sasha con inoltre l’apparizione di 2 guest host.

  • Adriano84

    Secondo me è una cavolata mettere Sheamus e Cesaro in tag team , secondo me dovevano terminare questa interminabile serie al meglio di 7 e far vincere Cesaro in rimonta per poi lanciarlo come nuovo sfidante al titolo di Owens , Rollins poteva essere parcheggiato momentaneamente in un feud contro Triple H . Mentre per i titoli di coppia non capisco questo accanimento nel voler far battere ai New Day il record dei Demolition?? Facendo così hanno svalutato Andesson e Gallows e anche gli stessi New Day hanno cominciato a stancare .
    Per il resto puntata decente grazie a Jericho e Owens e alla Cruiserweight division con un buon inizio di feud tra Tj Perkins e Kendrick , è ancora tutto in fase embrionale per quanto riguarda la caratterizzazione degli altri wrestler , ma diamogli tempo e sono sicuro che non ne saremo delusi, il lato positivo è che lo spazio dedicato ai pesi cruiser ci ha tolto di mezzo gli squash di Nia e Strowman perlomeno