Carissimi lettori di Zonawrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Raw! Alla tastiera ritorna one-day-only Matteo Iadarola.

Pubblicità

La puntata si apre con un recap della distruzione della scorsa settimana di Braun Strowman.

La puntata di oggi si tiene a Chicago (CM Punk chants are coming) e al tavolo di commento abbiamo Michael Cole, Byron Saxton e Corey Graves.

Fa il suo ingresso la commissioner di Raw Stephanie McMahon. Stephanie dà il benvenuto a tutti a Raw e dice che ha concesso la serata libera a Mick Foley. Il pubblico di Chicago inizia a intonare i cori per CM Punk e Stephanie risponde dicendo che se continuano così per 2:15, dureranno più lungo di quanto è durato Punk (bella risposta di Stephanie; per chi non lo sapesse si sta riferendo al match di Punk in UFC). Stephanie dice che è il momento di iniziare, ma viene interrotta da Seth Rollins. Rollins augura Buon Natale a Chicago e a Stephanie e dice che ha voluto venire qui per sapere come stanno  le cose tra lei e Triple H. Triple H ha avuto una nuova giacca di pelle o un pigiama di NXT? Stephanie gli ha restituito la sua virilità? Non sa se ha le sue palle di neve o tutto il suo ceppo di Natale nella sua borsa. Stephanie dice che quando Rollins va giù, lei va su. Poi gli ricorda che Triple H è un dirigente. Rollins ricorda a Stephanie che l’anno scorso Triple H era pronto per un ritorno alla Royal Rumble. Ora chiama Triple H e lo prega di venire fuori. Triple H sarà ricordato come il più grande codardo. Stephanie dice che lei non è la custode di suo marito e dice a Rollins che suo marito sarà più che un campione di quanto lo sarà mai Rollins. Rollins dice che è venuto a Chicago per combattere. La scorsa settimana Braun Strowman ha ficcato il naso negli affari di Rollins e ora lui vuole Strowman. Ma ecco che arriva anche Roman Reigns. Stephanie dice se anche Reigns vuole affrontare stasera Strowman. Reigns dice che ha fatto un grosso errore la scorsa settimana e merita una grande lotta. Lui è qui per lottare. Rollins dice che se Reigns vuole Strowman, che torni in fondi alla fila perché lui non si fa da parte.  Reigns dice che salterà la fila e darà una lezione a Strowman. Rollins dice che forse torneranno di nuovo insieme e gli daranno una lezione nel modo in cui hanno fatto in passato. Reigns dice che dovrebbero pestarlo nel backstage e poi portarlo qui e colpirlo con una Powerbomb sul tavolo. Stephanie dice che le piace l’idea e tira fuori il pugno come se anche lei facesse parte dello Shield. Domani Smackdown si terrà a Chicago e c’è un certo Lunatic Fringe che sarà lì. Dovrebbero riunire la band per una sola notte? Peccato, perché non accadrà. Rollins può affrontare Braun Strowman, invece Reigns difenderà il titolo degli Stati Uniti contro un avversario che sarà scelto da lei. Infine annuncia che adesso verranno i difesi i titoli di coppia.

Match 1 (Raw Tag Team Championship): The New Day (Kofi Kingston & Xavier Woods) vs. Cesaro & Sheamus (3 / 5)

Appena la campana suona Woods colpisce Sheamus con un Dropkick. Tag per Kofi e Clothesline, seguito da una gomitata di Woods e uno Splash di Kofi. Sheamus reagisce con dei pugni e dà il tag a Cesaro. Hurricanrana e Dropkick da parte di Kofi. Serie di calci e tag del New Day su Cesaro, serie che termina con un doppio Dropkick e un Leaping Legdrop di Woods. European Uppercut di Cesaro e Woods è al tappeto. Cesaro litiga con l’arbitro e Sheamus ne approfitta per gettare Woods fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e Sheamus si prende cura di Woods e colpisce pure Kofi. Tag per Cesaro e Uranage Backbreaker di Sheamus e ginocchiata dalla terza corda di Cesaro. Lo svizzero tenta il Giant Swing, ma Woods evita e lo spedisce fuori dal ring. Woods si lancia e connette con uno Springboard Tornado DDT. Tag per Sheamus che tenta un Belly-to-Back Suplex, ma Woods rimane in piedi e tag per Kofi. Chop e doppio Dropkick su Sheamus e Plancha su Cesaro da parte di Kofi. Evita l’Uranage Backbreaker e SOS a segno con tanto di schienamento, solo due. Pendulum Kick da parte di Kofi. Tag per Woods che connette con un Enziguri e un Springboard Legdrop. Tenta lo schienamento, ma interviene Cesaro. Ginocchiata di Sheamus. Tag per Cesaro e Giant Swing a segno. Big E sale sull’apron per distrarre l’arbitro e Kofi ne approfitta per colpire Cesaro col Trouble in Paradise, ma Cesaro lo blocca e lo lancia contro Big E. Woods tenta l’Honor Roll, ma Sheamus si prende il tag da dietro e Brogue Kick a segno.

Winners & Still Raw Tag Team Champions: Sheamus & Cesaro.

Vediamo un video su Brock Lesnar e sulla Royal Rumble. Paul Heyman dice che gli spaventa che Goldberg e Brock Lesnar siano nel Royal Rumble Match perché vuol dire che Lesnar è motivato.

Viene annunciato che la prossima settimana Goldberg tornerà a Raw.

Braun Strowman sta passeggiando nel backstage e si ritrova davanti Kevin Owens e Chris Jericho. Owens dice che Strowman è l’uomo che stavano cercando. Decora le sale… oppure decora la gente nelle sale. Jericho dice che non vorrebbe essere nella List of Strowman. Strowman chiede cosa vogliono Owens e Jericho da lui. Owens dice che vuole parlare da “Strowman Man” a “Bigger Man”. Dopo che ha finito con Reigns, forse Strowman è il suo prossimo avversario. Rollins e Reigns lo stanno chiamando. Jericho dice che Rollins e Reigns hanno detto che non pensano che Strowman sia molto grande. Owens dice che Rollins ha detto che Strowman dovrebbe fare del Crossfit. Jericho ricorda a Strowman il match di stasera e dice che Rollins ha detto che Strowman è un fuoco di paglia. Rollins ha detto che Strowman non ha battuto Zayn perché è uno stupido idiota. Tutti e tre continuano a parlare di quanto sono di cattivo umore e Strowman se ne va.

Dall’altra parte del backstage troviamo Goldust e R-Truth. Goldust dice che Bill Murray è il miglior Scrooge, mentre Truth dice che lo era Mr. Magoo.  Arriva Bayley e dice che ha un regalo per Goldust. Anche Truth vuole un regalo, ma poi chiede un abbraccio. Bayley regala a Goldust un orsacchiotto con addosso una maglia nera con dei pallini gialli e dice che non sarebbe la number one contender se non fosse stato per l’influenza di Dusty Rhodes. Goldust apprezza il regalo e la ringrazia. Ma arrivano Luke Gallows e Karl Anderson e Gallows li chiama secchioni. Anderson inizia a parlare di come Goldust gioca ancora con i giocattoli di Natale e poi prende l’orsacchiotto e gli strappa la testa.

Rivediamo cosa è successo la scorsa settimana tra Nia Jax e Sasha Banks.

E’ il momento di Nia Jax. Sul ring viene intervistata l’avversaria di Nia, Scarlett (Scarlett Bordeaux nel mondo indipendente), che dice che non le importa se si tratta di Nia o no. E’ felice di essere nella sua città natale a Chicago. Vorrebbe che la sua ispirazione Sasha Banks fosse qui.

Match 2: Nia Jax vs. Scarlett (sv)

Nia prende a calci Scarlett e la lancia per tutto il ring. Serie di Splash all’angolo e Samoan Drop finale.

Winner: Nia Jax

Dopo il match Nia dice a Scarlett di avere un modello migliore e la colpisce con un Leg Drop.

Stephanie McMahon si saluta nel backstage con Charlotte e viene raggiunta da Kevin Owens e Chris Jericho. Owens dice che sono qui per fare una protesta contro Mick Foley. Owens ricorda a Stephanie che ha vinto a Roadblock, ma Reigns ha ottenuto un rematch e Jericho sarà appeso sopra il ring come una pinata sexy. Jericho dice che scoppierà se Foley metterà dei ragni all’interno della gabbia. Avrà “acneacraarachophobia.”  Jericho dice che Stephanie ha detto che Reigns avrà un match per il titolo degli Stati Uniti, quindi perché non dargli un’occasione visto che non ha un match. Stephanie dice che odia i dirigenti che approfittano della loro posizione. Reigns affronterà l’uomo che lo ha battuto a Roadblock… Kevin Owens. Owens che dice che stasera faranno la storia come campioni universali e degli Stati Uniti.

Fa il suo ingresso sul ring Bayley, pronta per tenere un promo. Bayley dice che adora Chicago e spera che Babbo Natale abbia dato loro tutto ciò che hanno chiesto. Natale è arrivato in anticipo per lei perché ha schienato Charlotte per la terza volta ed è abbastanza sicura che ciò la renderà la nuova prima sfidante. Tutto quello che sogna Bayley è quello di avere il titolo femminile. Ma viene interrotta da Charlotte Flair che dice che sa che Bayley ama fare la wrestler, ma non l’ha battuta. Bayley dice che quando l’arbitro alza la tua mano dopo il conto di tre, hai vinto il match. Rivediamo cosa è successo durante il match della scorsa settimana tra le due e vediamo che Charlotte potrebbe essere uscita dal conto di due, ma l’arbitro non se n’è accorto.  Charlotte dice che ha fatto il kick-out. Se fosse stata qualcuno come lei, avrebbe a che fare con la sconfitta. Da quando è cresciuta nell’industria, le è stata insegnata di avere un buon avvocato con lei. Sono venuti per raggiungere un accordo, la sua vittoria è stata espunta dai registri quindi non è mai avvenuta. Charlotte chiede se non può riferirsi a una persona così media. Lei è nata con un cucchiaio d’argento. Non ha aspettato in fila e non ha avuto dei coupon. Ricorda come ha reagito Bayley quando ha vinto l’NXT Championship. Stava segretamente ridendo di Bayley per tutto il tempo. Non è irragionevole e siccome questo è il periodo natalizio, darà a Bayley un altro colpo ai suoi sogni d’infanzia, un match adesso.  Bayley accetta il match e Charlotte dice che nell’accordo le è stata garantita un arbitro che si trova in fondo alla fila: Dana Brooke.

Match 3 (Special Referee: Dana Brooke): Bayley vs. Charlotte Flair (1,5 / 5)

Spallate e chop da parte di Charlotte. Bayley reagisce con dei calci, ma Dana l’allontana. Bayley però non lo accetta e colpisce Dana con la Bayley-to-Belly! Serie di Forearm di Charlotte. Hip Toss e Sliding Forearm  di Bayley. Un nuovo arbitro arriva sul ring nel frattempo. Ginocchiata di Charlotte che poi la sbatte all’angolo. Bayley risponde alla stessa maniera e connette con un Crossbody dalla terza corda con tanto di schienamento, solo due. Spallata e gomitata all’angolo. Tenta un Suplex, ma Backbreaker di Charlotte che poi sbatte Bayley all’angolo. Tenta lo schienamento, solo due. Bayley evita la Figure Eight e Bayley-to-Belly a segno. Ma Dana tira l’arbitro fuori dal ring! Bayley rincorre l’arbitro e Charlotte con l’aiuto delle corde schiena Bayley con un Roll Up.

Winner: Charlotte Flair

Stephanie McMahon è nel backstage e dice a Braun Strowman di fermare quello che sta facendo. Strowman dice che sta cercando Sami Zayn. Stephanie dice che ha bisogno di concentrarsi sul suo match. Strowman dice che vuole entrambi perché è multitasking. Stephanie decide di dargli il match contro Zayn la prossima settimana. Strowman dice che vuole affrontare Zayn in un Last Man Standing Match. Stephanie accetta e dice Strowman è una forza distruttiva e vuole che Strowman veda Zayn dentro di Rollins. Vuole che Strowman faccia a Rollins quello che farà la prossima settimana contro Sami Zayn.

Vediamo il promo della scorsa settimana di Neville.

Match 4: Neville vs. TJ Perkins (2,5 / 5)

Neville rifiuta la classica stretta di mano prima dell’inizio del match. Dropkick ed European Uppercut da parte di TJP. Poi calci e Running Knee. Headscissor e Jumping Side Kick che spedisce Neville fuori dal ring. Prende la rincorsa e Corkscrew Pescado a segno. Lo riporta nel ring e Crossbody dalla terza corda a segno. Tenta lo schienamento, solo due. TJP mette Neville a testa in giù all’angolo e tenta un Baseball Slide, ma Neville evita e connette con un Enziguri che spedisce TJP fuori dal ring. Neville schianta TJP contro le barricate e lo riporta nel ring dove lo colpisce con delle gomitate. Presa di sottomissione. TJP si rialza, ma subisce delle gomitate. TJP finisce sull’apron e reagisce con un Dropkick e un Slingshot Drop Kick. Poi Double Underhook Facebuster. Tenta lo schienamento, solo due. Scambi di pugni tra i due. Neville conette con dei calci e finisce sull’apron. Neville tenta un volo, ma Detonation  Kick di TJP. TJP prova a imprigionarlo nel Kneebar, ma Roll Up vincente da parte di Neville.

Winner: Neville

Dopo il match, viene chiesto a Neville qual è il suo prossimo obiettivo. L’inglese dice che quando lasci un sacco di corpi nel tuo risveglio, improvvisamente tutti vogliono parlare con te. Gli americani parlano di lui solo quando insultano il suo accento oppure pensano che il suo accento è troppo insipido per la televisione. Forse non pensano che questa faccia sia appropriata per Raw. E’ la loro ignoranza e la loro arroganza che hanno impedito loro ad apprezzarlo. Domani sera lo vedremo sconfiggere il campione dei pesi leggeri perché lui è il re dei pesi leggeri.

Vediamo cosa è successo la scorsa settimana durante il Sensivity Training che vedeva coinvolto Enzo Amore.

Fanno il loro ingresso Big Cass ed Enzo Amore su una sedia a rotelle. Classica introduzione da parte dei due ed Enzo dice che la Sensivity Class non è la sua velocità. Non ha bisogno di un certificato perché è “Certifed”. Poi dice a Rusev e al suo compagno di viaggio Jinder Mahal che devono aver parcheggiato la loro auto fuori dal campus perché entrambi sono dei polli. Sua madre ha cresciuto una pietra che rotola. Il bicchiere è colmo. Big Cass dice a Rusev che se vuole intrappolare Enzo in una stanza e pestarlo, perché non intrappolare lui in una stanza e vedere come fa. Big Cass definisce Rusev un codardo e dice che Rusev non ha quello che ci vuole. Zittirebbe Rusev in un secondo. Se ha problemi con Enzo, ha un problema con lui e non vuole avere un problema con lui. Se hai un problema, venga qua a fare il duro e faccia qualcosa a riguardo. Ed ecco che arrivano Rusev, Lana e anche Jinder Mahal. Mahal schiaffeggia Enzo prima di salire sul ring, ma Enzo lo tira giù dall’apron. Scatta la rissa tra Rusev e Big Cass e quest’ultimo spedisce fuori dal ring Rusev con una Clothesline. Mahal finisce sulla sedia a rotelle ed Enzo si fa lanciare da Big Cass contro Mahal. Rusev prova a salire sul ring, ma subisce un Running Boot.

Match 5: Darren Young & Bo Dallas vs. The Shining Stars (sv)

Primo e Young iniziano il match. Pugni da parte di Primo, ma Rolling Elbow da parte di Young. Dropkick di Primo contro le corde. Ma arriva Braun Strowman con un albero di Natale! E lo usa per colpire Bo. Poi stende Primo con un Forearm.

Result: No Contest

Strowman spedisce Young fuori dal ring. Epico prova a colpirlo con una sedia, ma viene distrutto da una Clothesline. Strowman prende Young e lo lancia contro Bob Backlund. Poi prende un gradone e lo lancia contro Primo, Epico e Bo Dallas. THANK YOU STROWMAN.

Match 6: Braun Strowman vs. Seth Rollins (2 / 5)

Strowman lancia Rollins per il ring. Calci e pugni da parte di Rollins e poi riesce a spedire Strowman fuori dal ring. Prende la rincorsa e Suicide Dive a segno. Ci riprova, ma Strowman rientra e lo stende con una spallata. Forearm e calci da parte di Strowman. Rollins prova a reagire e connette con un Enziguri, poi fa finire Strowman contro il paletto. Doppio Springboard Knee a segno. Ma al terzo Strowman lo prende e lo lancia contro l’angolo. Blockbuster e Thrust Kick da parte di Rollins. Tenta il Pedigree, ma Back Body Drop di Strowman che lancia Rollins fuori dal ring. Strowman esce fuori dal ring e lo stende con una spallata in corsa. Lo riporta nel ring, ma arriva Sami Zayn da dietro che colpisce con dei Forearm e lo lancia più volte contro il paletto.

Winner (by DQ): Braun Strowman

Zayn scappa tra il pubblico e Strowman lo insegue.  Arriva nel ring Chris Jericho e colpisce Rollins con un Codebreaker. Diversi arbitro provano ad allontanarlo, ma Jericho connette con un altro Codebreaker.

Kevin Owens guarda nel backstage quello che è appena successo e gli viene chiesto riguardo la sua preparazione per il suo match contro Roman Reigns. Owens dice che non può rispondere alla sua domanda perché non l’ha seguita più da quando ha iniziato a parlare. Il casuale sconosciuto amico più vicino di Reigns è stato fatto fuori da Chris Jericho. Ci sarà un nuovo campione degli Stati Uniti e i suoi… loro nomi sarnno Kevin Owens e Chris Jericho. Arriva Chris Jericho che dice che significa che Reigns è tutto solo stasera e possederanno Roman Reigns e possederanno il titolo degli Stati Uniti. Owens dice che saranno campioni universali e degli Stati Uniti. Poi dice a Jericho che l’intervistatrice è fastidiosa.

Nuovo video su Emmalina che dice che sarà valsa la pena aspettare.

Match 7: Karl Anderson & Luke Gallows vs. The Golden Truth (2 / 5)

Goldust prende a pugni Anderson e poi colpisce Gallows. Tag per Truth che connette con un Forearm all’angolo. Ginocchiata di Anderson, ma Hip Toss e Leaping Leg Drop di Truth. Tag per Gallows. Truth prova a reagire, ma viene lanciato contro un Big Boot di Gallows. Tag per Anderson che applica una presa di sottomissione. Poi Flying Boot e di nuovo presa di sottomissione. Tag per Gallows, ma Drop Kick da parte di Truth. Tag rispettivi per Goldust e Anderson. Doppia Clothesline, Dropdown Uppercut e Powerslam da parte di Goldust. Anderson finisce fuori dal ring e Goldust lo lancia contro le barricate. Lo riporta nel ring e Bulldog a segno. Gallows prova a intervenire, ma subisce una Clothesline. Però poi Roll Up vincente da parte di Anderson.

Winners: Karl Anderson & Luke Gallows

Rich Swann è pronto per il prossimo match, ma poi vede che Noam Darr ci sta provando con Dana Brooke.

Match 8: Ariya Daivari vs. Rich Swann (sv)

Pugni e calci da parte di Daivari. Swann reagisce con dei pugni e Slingshot ArmDrag a segno. Neckbreaker da parte di Daivari. Tenta lo schienamento, solo due. Daivari tenta il Frog Splash, ma va completamente a vuoto. Doppia Clothesline, Back Heel Kick e Double Stomp da parte di Swann. Infine Back Heel Kick alla testa di Swann.

Winner: Rich Swann

Dopo il match, viene chiesto a Swann riguardo la sfida lanciata da Neville. Swann dice che Neville sostiene di essere il re dei pesi leggeri, ma Neville sembra un gatto reale puzzolente. Neville è ancora uno dei migliori in WWE e se è una lotta quello che Neville vuole, è una lotta che Neville avrà. Ma arriva Neville che lo attacca e lo schianta contro l’apron. Lo porta dentro il ring e connette con la Red Arrow contro la schiena di Swann.

Andiamo nel backstage dove viene chiesto ad Ariya Daivari riguardo la sua sconfitta e cosa ha portato a ciò. Daivari dice che il timore di interferenza da parte di Jack Gallagher gli è costato il match. Arriva Jack Gallagher che gli chiede perché è stato definito mascalzone. Permetterà a Daivari di ritrattare la sua diffamazione. Hanno bisogno di risolvere questo nel modo corretto. Quindi lo sfida a un duello. Daivari chiede se è Alexander Hamilton e Gallagher dice che sarebbe più come Aaron Burr e schiaffeggia Daivari con un guanto.

Vediamo un video sul match tra Goldberg e Brock Lesnar a Survivor Series.

Match 9 (United States Championship): Kevin Owens vs. Roman Reigns (3 / 5)

Spallata e calci da parte di Owens. Spallata da parte di Reigns e Owens si rifugia fuori dal ring. Reigns lo insegue e lo colpisce con dei pugni, poi lo riporta nel ring. Pugni, calci e Forearm da parte di Owens, ma Clothesline da parte di Reigns. Risuona la theme song di Chris Jericho che raggiunge il ring, ma Reigns lo ferma. Owens ne approfitta e lo colpisce con un DDT e un Back Senton. Tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e pugni e calci da parte di Owens. Ma doppia Clothesline e Leaping Clothesline da parte di Reigns. Neverending Story all’angolo, ma Owens evita e connette con un Thrust Kick. Owens imita Reigns e Cannonball a segno. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Reigns prova a liberarsi con dei pugni, ma ginocchiata di Owens che poi spedisce Reigns fuori dal ring. Owens lo segue e lo lancia contro le barricate. Lo riporta nel ring, ma Drive By di Reigns che spedisce Owens contro le barricate. Lo schianta contro le barricate e stavolta Neverending Story da parte di Reigns. Poi Big Boot e Samaon Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Owens finisce sull’apron e connette con un Cutter contro la corda più alta, poi Lungblower. Tenta lo schienamento, solo due. Scambi di Forearm tra i due e Reigns ha la meglio quando connette con il Sitout Powerbomb. Tenta lo schienamento, solo due. Reigns tenta il Superman Punch, ma Roll Up da parte di Owens, solo due. Superman Punch da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Jericho distrae Reigns e Owens ne approfitta per colpirlo col Codebreaker, ma solo due lo schienamento!  Arriva Seth Rollins che attacca Jericho con un Thrust Kick e il Pedigree. Owens va fuori dal ring e colpisce Rollins col Superkick. Ma quando rientra subisce la Spear.

Winner & Still United States Champion: Roman Reigns

Dopo il match Seth Rollins connette con un Pedigree su Owens, mentre Reigns con una Spear su Chris Jericho.

E su queste immagini termina questa puntata di Raw.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
6.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Un po' di tutto presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; TNA/Impact Wrestling/GFW; Lucha Underground; Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy e della NJPW per motivi di tempo.
  • finalmente la categoria dei pesi leggeri sembra un po’ meno stagnante

  • TheBone

    Io mi lamentavo di Rollins per la gestione da heel, ma con Owens hanno fatto anche meglio, complimentoni!

  • KKKkora

    Era da tempo che non vedevo una cosa bella come Strowman che entra con un albero di natale in mano xD

  • The Beast Incarnate

    Boh non so voi ma io mi sono stancato di vedere owens e Jericho che si beccano spear e pedigree puntualmente ad ogni fine puntata

    • Michele Giovagnoni

      Anche io! I pedigree che ha preso Jericho negli ultimi 6 mesi sono incalcolabili!

      • The Beast Incarnate

        come le spear che sta prendendo Owens negli ultimi 2 mesi

        • FutureIsNow

          Ieri almeno si sono invertiti 🙂 . Scherzi a parte sono d’ accordo con voi, senza senso i finali di raw ultimamente

    • G.S.B

      ragazzi Strowman che testata ha dato al paletto e diventato tutto rosso.

  • Fringe

    A me la puntata non è piaciuto per niente. Salviamo il match di coppia ma il resto è da skip. Rollins face fa ridere (Roman è più interessante in questo momento).
    Pesi leggeri che hanno bisogno di tempo ed idee per uscire dalle sabbie mobili.
    Si spera nel push di Zayn per avere un face come si deve.
    Strowman e Roman destinati ad avere una faida (#aiuto).
    Campione US nettamente superiore a quello Universal. Sembra tanto la faida Cena vs Rollins dove il bostoniano vince praticamente sempre nonostante l’alloro massimo ce l’abbia l’avversario.
    Fine ME e i face infierisco sugli heel gratuitamente (WHAT???)
    A questo punto farei solo una cosa: Rumble a Jericho e via fino a WM. Altri modi per risollevare questo scempio non ne vedo.

    • TagliateIlPassato

      La Rumble sarà un bene condiviso con Smack dove credo anche io alle notizie fugaci di siti americani dove si legge che potrebbe essere Taker a vincerla
      Per Jericho potrebbe esserci un match a WM contro Owens se splittano in tempi della Royal Rumble e magari Reigns a WM anziché lottare veramente contro Strowman magari ridà il titolo a Bàlor

      • Fringe

        Ancora con sto Balor? E’ la noia fatta a persona e a Raw bisognerebbe dare la scossa.

    • FutureIsNow

      Anche io lo odio sto rollins face , madonna ovviamente gli saro ‘ sempre fedele perché rimarra sempre il mio preferito però è una forzatura incredibile il suo essere face, ho sempre sostenuto che il turn lo avrebbe rovinato

  • Francesco

    Pollice in su per Strowman, Neville, Gallagher e il Tag Team match iniziale.
    Pollice in giù per tutto il resto, il punto più basso per me è stato il segmento backstage con il peluche decapitato.
    Questa “amicizia rinsaldata” fra Rollins e Reigns non la digerisco affatto, sembra l’ennesimo tentativo di far tifare il samoano ma in questo modo stanno danneggiando anche l’Architetto.

  • Cole

    Avete notato la spallata di Strowman a uno del pubblico?

    • Francesco

      Infortunato a vita 😀

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Ma quante diavolo di volte Reigns ha schienato Owens, 2000?

    • TagliateIlPassato

      Che io ricordi,5 in un anno

  • wwp

    Braun prima o poi verrà considerato face se continua ad interrompere quei match.

  • The Architect

    Strowman domina ancora alla grande, hype per il LMS match di settimana prossima.
    Neville è sprecato per la categoria cruiser, con questo nuovo personaggio potrebbe andare ben oltre.
    Grande match di coppia.
    Non mi piace per niente la gestione di Jericho, KO, Reigns e Rollins…ma proprio per niente.

  • Andrea Cocchiarale

    Braun Strowman in questo momento è la cosa che funziona di più a Raw….e questo è un problema enorme.
    Per il resto puntata passabile, meglio di sicuro di quella della settimana scorsa (forse è meglio che Foley sia sempre assente) ma nulla di particolare.

    p.s. Non capisco come molta gente abbia potuto sdegnarsi per il segmento col peluche di Dusty Rhodes. E’ un segmento innocuo, che non mi sento di reputare offensivo. I segmenti veramente offensivi sono altri, tipo Paige che cita gratuitamente il fratello morto di Charlotte.
    C’è una bella differenza.

    • Francesco

      A me quel segmento non ha provocato sdegno ma noia, pur nella sua innocuità.

  • Elu

    Piccolo chiarimento: quando Sheamus dà il tag a cesaro e va di Uranage Backbreaker,ho visto male oppure Cesaro da la ginocchiata a Sheamus?mi è sembrato così anche dal replay O.o.

    • Simone Giuliani

      Cesaro non era in giornata, ha botchato almeno due volte.

    • LordMaul

      Pensavo di essere stato l’unico a vederlo. Anche dopo ce ne sono stati, nello stesso match

  • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

    Strowman fa quello che tutti noi vorremmo fare durante i match inutili #ThankYouStrowman#RawIsStrowman#Skol

    • Contro Nessuno

      #SkolAxelSkol

      • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

        #PushAxel

    • VitruvioK

      Bo Dallas è diventato chiaramente strowman a 15 anni.

  • Irish Tommy

    Raw.. mi hai fatto addormentare.
    E non sono le tre ore ad essere pesanti, sono i contenuti che ci mettono in quelle tre ore ad essere poverissimi.

  • Simone Giuliani

    Alexander Hamilton e Aaron Burr?
    WE, UN ATTIMO, STANNO TENTANDO DI INSEGNARCI LA STORIA A TRADIMENTO?

  • Leonardo

    Sono stanco di vedere sempre gli stessi finali per le puntate di Raw. Quando arrivo al main event ho sempre voglia di chiudere il video. Avrei preferito attendere tutta la puntata per vedere Seth Rollins vs Braun Strowman (se non per l’interruzione di Sami Zayn) piuttosto che ciò che abbiamo visto.

  • Contro Nessuno

    Scarlett???? Che strano……
    Da quando Dallas è face? Non aveva turnato su Axel che era diventato heel?
    Darr è il nuovo Val Venis????

    • Y2J

      ahahahahahha infatti, Dar bomberone.

  • Ricamino92

    Ma solo io ho notato Strowman, che ha dato una spallata a uno del pubblico? 🙂

  • The Ass Kickin Machine

    Comunque io amo Jack Gallagher

  • Y2J

    Gran costruzione di Strowman e del suo match con Zayn, sulla situazione di KO no comment

  • Eddie Guerrero

    una puntata niente male le cose ottime sono state, Strowman sopratutto quando ha fatto annullare quel match insignificante colpendo tutti i lottatori sul ring che dovrebbe farlo più spesso e quindi il match contro Zayn per il last standing match che sarà interessante e bello da vedere che incuriosisce, i match per i titoli di coppia e Callagher che è stato fantastico e anche il promo iniziale di Stephanie che pure è stato godibile.

  • G.S.B

    ragazzi ma Strowman che testata ha dato al paletto e diventato tutto rosso.

  • Lorenzowaitforit

    Puntata bruttissima, forse la peggiore di tutto il 2016, voto 4.

  • MizThunder

    mi piace più Strowman che tutta la faida per il titolo massimo… ed è una cosa che non avrei mai pensato di dire
    chissà se prima o poi riusciranno a fare qualcosa con Roman senza dover per forza di cose sacrificare qualcun altro per farlo tifare a tutti i costi. No perché sai, se la 50esima volta che ci provi non funziona, forse dovresti rivedere qualcosa nel suo personaggio.
    Aridateme Rusev campione US vi prego

  • LORD_SUNSHINE

    bho a me sta puntata non mi è piaciuta granchè .
    bello solo il rematch tra new day e Sheamus/cesaro ed il Match tra Strowman e Rollins.
    SInceramente Strowman ultimamente mi sta piacendo molto.
    Se gestito bene può essere un buon elemento per raw.

    Main event banale come pochi, sinceramente avrei dato 2 stelle su 5

  • Stex14

    Opener: l’ultima puntata di RAW del 2016 si “apre” con un video recap di quello successo lo scorso lunedì con la furia di Strowman contro mezzo roster con vittime anche Reigns e Rollins che erano impegnati nel main event. Subito dopo la sigla ecco ritornare, dopo diverse settimane di assenza, Stephanie McMahon: la figlia di Vince nel suo breve promo, per colpa dei continui cori in favore di Punk, riesce solo a lanciar una frecciatina verso il marito di AJ per esser subito interrotta dall’arrivo di Rollins. The Man inizia a prendere in giro la continua assenza di Triple H ma alla fine chiede a Stephanie di dargli Strowman per vendicare quello successo lo scorso RAW: la McMahon gli ride in faccia e prima di ri-prendere la parola viene nuovamente interrotta dall’arrivo di Roman Reigns. Il samoano senza perdere ulteriore tempo dice che anche lui vuole metter le mani addosso al “mostro” dello show rosso: questo ovviamente non sta bene a Rollins che inizia a discutere con l’ex partner fino ad arrivare a una specie di accordo con i 2 che vorrebbero andare negli spogliatoi a prenderlo per poi infliggergli la power bomb sul tavolo. Stephanie “contenta” di questa reunion si esalta dicendo che visto che SmackDown si svolgerà in questa stessa arena potrebbe riformare lo Shield per una sera: il pubblico ovviamente è d’accordo ma poco dopo la moglie di HHH dice che il tutto è una presa in giro e annuncia che Rollins affronterà Strowman, Reigns difenderà il titolo US con un avversario a sua scelta e il primo match della puntata è la rivincita valida per i titoli di coppia

    Kingston/Woods-Cesaro/Sheamus: come annunciato primo incontro della puntata è il tag team match valido per i titoli di coppia tra il NewDay e la “strana” coppia Cesaro/Sheamus; la contesa si rivela abbasta guardabile con diverse imprecisioni durante l’arco del match dove a vincere alla fine sono Sheamus e Cesaro con il pin dell’irlandese ai danni di Woods.

    Scarlett-Jax: il secondo incontro dello show si rivela uno scontro femminile tra Scarlett e la samoana, che ritorna a lottare dopo quasi 1 mese nello show rosso; la contesa, ovviamente, si rivela uno squash di pochi minuti e vede vincere la cugina di Rock dopo un samoan drop. Nel post match Nia deride l’avversaria e la “finisce” con un leg drop

    Promo Bayley: il breve segmento parlato dell’ex NXT inizia con la ragazza che spera che il WWE Universe sia riuscito a passare un bel Natale e soprattutto i bambini siano riusciti a realizzare i propri sogni, come lei che ora essendo diventata la nuova number one contender dopo aver battuto per la terza volta Charlotte, potrà diventare campionessa femminile come sognava fin da piccola: a interromperla ecco arrivare proprio la figlia di Flair che dice che la vittoria della scorsa settimana è un bluff visto che aveva alzato la spalla prima del conteggio di 3 e grazie ai “suoi avvocati” il risultato è cancellato. Charlotte a questi punti però decide che essendo nel periodo delle feste di regalare un ulteriore match a Bayley contro di lei ma con una piccola particolarità, un arbitro speciale che si rivela esser Dana Brooke.

    Bayley-Charlotte: come detto pochi secondi fa, il terzo match della puntata si rivela, un altro scontro femminile, tra le 2 ex campionesse di NXT con la Brooke arbitro speciale: l’incontro dura pochi minuti e vede vincere la figlia di Flair grazie al fondamentale aiuto di Dana Brooke che dopo esser stata messa k.o. dalla “ragazza abbraccia tutti”, riesce in entremis a salvare Charlotte dalla sconfitta e contare lo schienamento irregolare dando la vittoria alla campionessa di RAW

    Perkins-Neville: quarto incontro dello show vede protagonisti i membri della divisione cruiserweight visto che a scontrarsi sono l’ex campione TJ affrontare il “nuovo” arrivato nella categoria l’inglese ex NXT; il match si rivela apprezzabile e vede vincere alla fine Neville grazie a un roll up con trattenuta dei pantoloncini. Nel post match breve promo dell’inglese contro il WWE Universe e annuncia che a 205 live sconfiggerà Swann dimostrando che lui è il re della categoria.

    Promo Amore/Cass: il segmento che vede protagonisti i 2 italo-americani è un breve promo contro la coppia Rusev-Mahal chiamati “codardi” reo di aver attaccato 2 contro 1 Amore la scorsa settimana; il fidanzato di Carmella poco dopo sfida il bulgaro a salire sul ring con lui visto che se ha problemi con Enzo vuol dire che ha problemi anche con lui. Sentito chiamarsi in causa ecco arrivare Rusev in compagnia della moglie Lana e subito dopo Mahal, con i 2 che si avviano sul ring circondandolo: scatta la rissa tra Rusev e Cass con Mahal che viene bloccato da Amore fuori ring. Il tutto si chiude con il fidanzato di Carmella che riesce ad aver la meglio sull’ex campione US e Amore, aiutato dal suo partner, riesce a metter k.o. Mahal.

    Young/Dallas-Epico/Primo: la quinta contesa doveva esser un tag team match tra l’ex P.T.P. e Bo affrontare gli Shinning Stars ma il tutto è durato pochi secondi per l’arrivo di Strowman che in una manciata di minuti fa fuori i 4 per poi aspettare sul ring il suo avversario.

    Rollins-Strowman: dopo lo “sterminio” da parte della pecora nera, parte ufficialmente il quinto match della serata tra il mostro di RAW e l’ex Shield; l’incontro dura una manciata di minuti rivelandosi una discreta contesa che vede vincere Strowman per squalifica dopo l’attacco a sorpresa di Zayn. Nel post match il canadese continua ad attaccare l’ex pecora nera con quest’ultima che cerca di inseguirlo passando tra il pubblico fino ad arrivare nel backstage: nel ring intanto rimane un Rollins a mezzo servizio e Y2J all’improvviso lo attacca con ben 2 codebreaker lasciandolo k.o. sul ring.

    Truth/Goldust-Anderson/Gallows: sesta incontro della puntata si rivela un tag team match tra i GoldenTruth e il Club; la contesa si rivela breve e mediocre e vede vincere gli ex NJPW con un roll up con trattenuta di pantaloni di Anderson a Goldust

    Swann-Daivari: altro incontro con protagonisti i membri della divisione cruiserweight vede affrontarsi il campione della categoria contro il fratello dell’ex manager di Hassan; la contesa risulta breve e discreta con netta affermazione da parte di Swann. Nel post match il campione, intervistato sullo stage, risponde a Neville deridendolo e poi accettando la sua sfida a 205 live: a questo punto l’inglese colpisce Swann riportandolo sul ring e annichilendo la schiena del campione con la red arrow

    Reigns-Owens: come annunciato a inizio show, il main event dell’ultimo show del 2016 si rivela lo scontro titolato valido per il titolo US tra il samoano e il canadese campione Universal; il match si rivela abbastanza guardabile e vede confermarsi campione degli Stati Uniti il samoano grazie indirettamente all’aiuto di Rollins che arriva a metter k.o. Jericho fuori ring con un pedigree distraendo Owens che si becca la spear vincente. Nel post match scambio di ruoli con il campione Universal che si becca il pedigree sul ring e Reigns annicchilisce Jericho con la spear chiudendo lo show.

    Raw chiude il 2016 con una puntata decisamente mediocre e abbastanza morta in variati punti dello show.
    Il lottato viene salvato dai 2 incontri titolati
    Sulle storyline non c’è chissà quali novità dove continua nella faida principale la “lotta a 4” tra Rollins, Jericho, Reigns e Owens in attesa dell’arrivo di Triple H che darà una svolta alla storyline principale; in tutto questo continua indirettamente la questione tra Strowman-Zayn.
    Nella divisione femminile momento decisamente morto dove a tener a galla la categoria ci pensano nuovamente Bayley-Charlotte con l’ennesimo scontro tra di loro; dall’altra parte ennesimo squash della Jax
    Nella categoria tag team si è chiusa la faida tra i nuovi campioni e il New Day e penso che nella prima puntata del 2017 ci siano novità importanti
    La categoria cruiserweight è una piacevole sorpresa dove passo dopo passo anche grazie al nuovo arrivato Neville si sta iniziando a costruire qualcosa di godibile
    Per il primo show del 2017 già annunciato il ritorno di Goldber e il last man standing match tra Strowman-Zayn