La puntata è, naturalmente, dedicata a Harry Fujiwara, aka Mr Fuji.

Pubblicità

Un video-recap ci ricorda che quest’oggi verrà incoronato il nuovo Universal Champion in un Fatal 4 way

Difatti, la puntata si apre con i quattro partecipanti al match seduti al centro del ring, attorno alla cintura di campione e con Corey Graves a fare da mediatore, Reigns è alquanto serio, Owens scuote la testa e Big Cass assume un’espressione troppo da “insert brain here”, Seth Rollins invece prende subito la parola e se la tira giusto un poco, ricordandoci che è lui che ha costretto Bàlor ad operarsi alla spalla, dunque è merito suo se l’Universal Championship è vacante, lui è il superfavorito, la superstar più blasonata della sua generazione, ma concede ai suoi tre sfidanti l’onore di prendere anche loro la parola, anzi, è lui a indicare chi ha facoltà di parlare, con una conta stile Negan di The Walking Dead

(Nota: TeamNegan tutta la vita, Negan4life, JeSuisNegan)

Il prescelto è Kevin Owens, che fa i complimenti a Graves per condurre un programma che lo aiuta a dormire, Graves gli chiede come si senta prima del match e parte un coro “Fight O’Fight), lui risponde che proverà a fare il serio nonostante gli sembri di essere a una riunione dei titolisti anonimi, dice che con Sami Zayn fuori dai giochi (Rollins si prende il merito anche di questo) lui è libero di dare il massimo e prendersi il titolo, Seth parla in grande, ma lui si esprime in grande, Reigns picchia duro, ma lui combatte intelligentemente, Cassa/idy . . . è alto, ma non conta nulla (cori anche per Cass che si conferma il secondo beniamino tra i quattro), Cass risponde che invece l’altezza conta e Kevin gli fa i complimenti per aver finalmente detto qualcosa da solo, senza Enzo, Cass controbatte chiedendogli se il suo promo non sia tutto frutto di Chris Jericho, Big Cass ammette di essere un rookie e che non ha mai vinto il titolo, ma ciò significa che non ha niente da perdere e che potrebbe rivelarsi la sorpresa della serata, non è certo l’underdog, anzi, è il “biggest” dog della contesa, le dimensioni contano, ripete, rivolgendosi (chissà perché) a Seth Rollins (ciò scatena una risata secondo me involontaria di Roman Reigns), Seth si sente punto nell’orgoglio e cominciano a volare parole grosse, compreso che Rollins ha sempre battuto Roman Reigns, ogni volta

Rollins concede di nuovo la parola a Graves, che questa volta si rivolge a Roman, questi si alza in piedi e tira un pugno al più vicino Kevin Owens, la scazzottata che ne segue vede Reigns trionfare sugli altri tre, posando vicino alla cintura (con disappunto del pubblico).

Dopo la pubblicità, scopriamo che è stato indetto un Neville vs Jericho, a causa dell’interferenza di Y2J durante il match tra Neville ed Owens; prima del match Y2J viene intervistato da Tom Phillips, Jericho si dice sicuro che sarà Owens a vincere il Fatal 4 way match, mentre Neville si prenderà . . . IT? Tenta Phillips, no, risposta sbagliata, riceverà the Gift of Jericho, drink it in maaaan!

Chris Jericho vs Neville 3.0 Stars (3,0 / 5)

Neville, memore di com’è finita l’ultima volta, parte con una violenta gomitata, mette a segno qualche altro colpo e blocca un Dropkick dell’avversario, lanciandolo poi fuori dal ring, qui Y2J perde tempo a litigare col pubblico e Neville ne approfitta per colpirlo ancora, Jericho prova ad usare l’arbitro come scudo umano e riesce a colpire l’inglese agli occhi, passando al contrattacco, la pausa ci restituisce un Jericho in caduta dopo uno Spinning elbow dal paletto (à la Bayley), Neville risponde con alcuni calci all’addome e riesce a connettere la Standing shooting star press, ma è solo due, poco dopo rincara la dose con uno Standing moonsault dall’apron, Jericho riesce ad evitare la Red Arrow e prova un Running bulldog, ma viene intercettato nuovamente, rischia il German suplex di Neville ma riesce a convertirlo in un roll up, tentativo di Code breaker evitato dall’inglese, che va a segno con un Superkick ma fallisce ancora la Red arrow, un tentativo di Hurracanrana fa cadere Neville nella Walls of Jericho, che il canadese modifica poggiando il ginocchio sul collo dell’avversario, Neville è costretto a cedere

Vincitore: Chris Jericho

Scopriamo che Bayley l’abbraccia tutti oggi ha incontrato il New Day, ma i quattro sono stati rimproverati da Dana Brooke perché . . . si stavano divertendo? Ad ogni modo, Dana dice che Bayley non appartiene a Raw e che non avrà mai successo, morale della favola: Anderson&Gallows&Dana contro Bayley&New Day, il tutto finisce con Bayley che fa una battuta epica che tuttavia la sottoscritta non comprende

Dopo aver scoperto che The Rock è stato l’attore più pagato dell’anno, passiamo allo squash of the night, che questa sera ci viene offerto da Nia Jax, che affronta una certa . . . Ayan? Ayon? Ahan? Non ho capito il nome, ma ha un costume con ideogrammi giapponesi, quindi la approvo

Nia Jax vs Ayan (s.v.)

Pestaggio di Nia che va avanti finché questa non si stufa e schiena l’avversaria

Vincitrice: Nia Jax

Passiamo in una casa di riposo, la cui sigla è O.L.D.F.A.R.T e dove i proprietari sembrano essere Anderson&Gallows, il loro compito è aiutare i wrestler nel passaggio dal ring al ritiro, come hanno già fatto con i Dudley Boyz la scorsa settimana, in questo verranno aiutati dall’infermiera Dana Brooke.

In vista del Fatal 4 way match di stasera, durante la puntata verranno mandati dei video-promo dei quattro partecipanti, il primo è quello riguardante Seth Rollins.

Prossimo match della serata, che vede contrapposti Sami Zayn e Jinder “che mi avete riassunto a fa’” Mahal

Sami Zayn vs Jinder Mahal 1.0 Stars (1,0 / 5)

Fase iniziale basilare, Sami sembra buttarla sulla tecnica, mentre Mahal sulla forza bruta, poi Sami dimostra di saperci fare anche in questo campo con una serie di Chop, Mahal tenta un colpo alla testa per disorientare Zayn e poi lo spinge all’angolo, Sami risponde in pochi secondi con l’Exploder suplex all’angolo, seguito dall’Helluva kick che chiude velocemente la contesa

Vincitore: Sami Zayn

(Nota: avrei dovuto dare s.v a questo match, ma non condivido la scelta di sprecare wrestler come Zayn per questo tipo di match così brevi)

Al tavolo di commento si aggiunge Charlotte, che assiste ad un’intervista rilasciata da Sasha Banks, che promette di farla pagare alla campionessa, alla quale da della codarda che sa solo farsi proteggere da qualcuno, Charlotte può rispondere prontamente che né suo padre né Dana Brooke erano presenti quando l’ha battuta riconquistando la cintura. Charlotte si trova al tavolo di commento anche per assistere al successivo match, prima del quale possiamo goderci l’entrata combinata del New Day e di Bayley, in un’esplosione di colori, pucciosità e unicorni, entrata con camice da infermiera per la Brooke

A&G&Dana vs New Day&Bayley (with Xavier Woods) 2.5 Stars (2,5 / 5)

Scambio iniziale tra le due lottatrici, durante il quale Bayley continua a non sellare minimamente il colpi all’angolo, tag per ragazzi, Anderson si becca l’offensiva dei campioni di coppia finché Dana non distrae l’arbitro e permette a Gallows di colpire Big E scorrettamente, E subisce per qualche minuto finché non da il cambio a Kofi, che esegue il Boom legdrop su Anderson, poi lo porta all’angolo per gli stomp unicorneschi, anche Bayley si toglie la soddisfazione di eseguire un Dropkick su Anderson, questi riesce a passare in vantaggio usando il barbatrucco pubblicitario e colpisce duramente Kofi, lo stesso fa Gallows una volta preso il tag, Kofi arriva vicino a dare il cambio ad E ma questi viene fatto cadere dall’apron da Gallows, Kofi allora va di doppio stomp su Anderson e da il tag a Bayley, che esegue alcune sue trademark su Dana, un conteggio viene fermato da Anderson che trascina Dana fuori ring, ad A&G ci pensa il New Day, mentre Bayley evita un roll up di Dana e connette il Bayley to belly vincente

Vincitori: New Day&Dana Brooke

Charlotte mette subito le cose in chiaro alzandosi dal tavolo di commento e facendo notare che la campionessa femminile è sempre lei.

Nel backstage, Tom Phillips intervista Cesaro, ricordandogli che si trova in svantaggio sull’avversario, Cesaro dice di essersi sempre trovato in vantaggio, ma non si lascerà sfuggire l’occasione titolata che Mick Foley ha promesso al vincitore del Best of 7, poi fa notare che a nessuno piace Sheamus

(“A nessuno piace Milhouse!” cit.)

E promette che stasera lo farà roteare per bene.

Veniamo informati che domani Daniel Bryan avrà un confronto con The Miz riguardo le dure parole rivolte dal campione intercontinentale al GM di SmackDown . . . very interesting.

Altro promo sui “Big 4” del Fatal 4 way, stavola dedicato a Big Cass.

Sheamus si presenta sul ring e dice che Cesaro in realtà si sente disperato, Cesaro non è né carismatico né bello quanto lui e tutto ciò che può fare è lottare, mentre lui potrebbe diventare un grande attore in qualsiasi momento, Cesaro ha provato tutta la vita a diventare campione (“what?” dal pubblico, ai quali domanda se siano sordi), chissà come si sentirà Cesaro quando scoprirà che Sheamus è semplicemente migliore di lui

Best of 7 series Sheamus(1) vs Cesaro(0) 3.5 Stars (3,5 / 5)

Sheamus mima l’uno a zero prima del suono della campana. Confronto al tappeto fatto di prese e ribaltamenti, poi Cesaro blocca il tutto con un Foot stomp e costringe Sheamus a rotolare sull’apron, dove prova ad usare le corde a suo vantaggio ma si becca una gomitata dello svizzero, Sheamus prova a fermare il match adducendo un dolore al gomito e Cesaro non esita a colpirlo proprio al gomito, per poi buttarlo nuovamente fuori ring; barbatrucco pubblicitario e troviamo Sheamus in Headlock su Cesaro, che prova a liberarsi ma si becca la Irish curse, tentativo di Cloverleaf di Sheamus che viene evitato, Cesaro connette lo Springboard uppercut che manda entrambi al tappeto per qualche secondo, segue una bella inventiva di Cesaro, che schianta Sheamus a mo’ di Powerbomb quando questi prova ad aggrapparsi alle corde, l’irlandese è sempre più in difficoltà e prova ad effettuare uno schienamento irregolare, ma l’arbitro se ne avvede e Sheamus viene punito con la combo di Uppercut all’angolo, Sheamus finisce fuori ring dopo un Dropkick e qui Cesaro gli si lancia addosso, tuttavia viene afferrato al volo e lanciato con un Backdrop dritto sul paletto, Sheamus lo riporta sul ring e chiude l’avversario dolorante nella Cloverleaf, Cesaro non può far altro che cedere

Vincitore: Sheamus

Sheamus si porta dunque sul due a zero contro Cesaro.

Video tributo dedicato a Mr Fuji, che gente come me ha potuto conoscere solo in “differita”, ma bastano poche clip per capire il valore di questo indimenticabile personaggio.

Video “Big 4” numero tre, protagonista: Kevin Owens.

Torniamo sul ring dove . . . tale “Ameriko”, wrestler mascherato da Capitan America tarocco, sta per affrontare Braun Strowman, dose doppia di squash questa sera, a quanto pare

Braun Strowman vs Ameriko (s.v.)

L’altra sera ho guardato uno show della AAA per la prima volta, penso che ci farò un blog sopra, che ne dite? Come? Il match? E va bene: Strowman lancia scompostamente Ameriko per il ring, poi esegue la sua finisher, non contento gli strappa pure la maschera

Vincitore: Braun Strowman

Nel backstage vediamo Stephanie McMahon dirigersi verso il ring per avere un confronto con Paul Heyman riguardo Brock Lesnar. Una volta sul ring, Stephanie dice che stasera vedremo incoronato il prossimo Universal Champion, ma prima c’è una questione spinosa da risolvere, la questione Brock Lesnar, sa che molti pensano che lei sia stata felice di vedere Lesnar colpire suo fratello, col quale è in competizione, ma la famiglia per i McMahon è una cosa seria

A questo Paul Heyman interrompe Steph, cosa che non viene presa bene da quest’ultima, che pretende scuse immediate (parte un coro “ECW” e Stephanie si prende il merito di averla mandata in rovina, cosa che fa partire un coro “CM Punk” di protesta), Heyman dice che quando Lesnar ha sconfitto Randy Orton questo ha significato una vittoria del “suo” brand, Raw, contro il brand di suo fratello Shane, tuttavia Heyman comprende perfettamente che Lesnar ha passato il segno colpendo Shane con la F-5, Paul ha cercato di proteggere Shane ed è qui stasera per pagare la multa, più che giusta, di 500 dollari . . . peccato che i suddetti 500 siano tutti in pezzi da uno e che Heyman li getti sul ring uno alla volta contando, Stephanie resiste fino a cinque, poi li lancia via e dice che, sì, Lesnar significa molto per Raw, invece Heyman che cosa porta? Provi ad immaginarsi a spiegare ai suoi figli che non potrà più provvedere a loro perché ha osato offendere Stephanie McMahon, la vendetta non ha prezzo e c’è una tempesta che lo aspetta

Heyman risponde che il suo cliente “è” la tempesta, Heyman sa bene che lui e Lesnar l’hanno messa in una posizione compromettente, con suo fratello e con suo padre, al quale deve dimostrare di poter controllare tutte le superstar e l’unico lottatore nel suo roster, Stephanie risponde di essere la Women’s revolution personificata, ma Heyman non si lascia minimamente intimidire, la prega, la supplica di accettare i soldi, come una lezione e come una scusa sincera, è meglio per lei . . . Stephanie accetta le scuse, ma se ne va visibilmente indossisfatta, capendo di non poter fare altrimenti e soprattutto di non poter punire Lesnar ulteriormente, Heyman lo sa e sfoggia un inquietante sorriso compiaciuto.

Ultimo promo dei “Big 4”, ovviamente dedicato a Roman Reigns, e passiamo al prossimo match . . . purtroppo

Darren Young(with Bob Backlund) vs Titus O’Neil 0.5 Stars (0,5 / 5)

Young domina la prima parte del match, poi O’Neil decide di lanciarlo fuori dal ring con una Irish wip molto violenta, Backlund incita il suo protetto e Titus lo prende a male parole, Darren tenta una reazione ma viene ributtato a terra, ad un conteggio dopo una Clothesline Titus litiga con l’arbitro e Darren lo schiena di roll up

Vincitore: Darren Young

Ovviamente O’Neil attacca sia Darren che Backlund alle spalle e il copione termina esattamente come settimana scorsa, con Young steso dalla Powerbomb di O’Neil

Please, stop the pain.

Nel backstage, Foley e Stephanie discutono dell’importanza di evitare qualsiasi interferenza nel Fatal 4 way match, è fondamentale che ci sia un vincitore in un match di tale importanza, i due vengono raggiunti da Seth Rollins, il quale sembra avere l’appoggio incondizionato di Stephanie, che gli dice che questa notte è la “sua” notte, Seth ringrazia e abbraccia la Commissioner di Raw.

Siamo già arrivati al main event signore e signori, un minutaggio più che generoso, ma comprensibile data l’altissima posta in gioco, il pubblico si dimostra abbastanza super-partes, concedendo il tifo anche ai due heel della serata (Reigns escluso), Big Cass ha l’onore di entrare per ultimo e si avvale dell’accompagnamento di Enzo Amore, promette di shockare il mondo e dimostare che tutti e tre gli avversari sono . . . servono ancora i puntini di sospensione? SAWFT

WWE Universal Championship fatal 4 way match Roman Reigns vs Kevin Owens vs Seth Rollins vs Big Cass 4.0 Stars (4,0 / 5)

C’è un nuovo faccia a faccia tra Cass e Reigns, che viene interrotto dall’attacco simultaneo dei due heel di turno, sia Reigns che Cass riescono, inizialmente, ad avere la meglio sugli avversari e finalmente vengono alle mani, Cass è decisamente il più tifato, Reigns sembra vincere il confronto, ma fallisce il Superman punch e vola fuori ring dopo un potente Big boot di Cassa/idy, c’è un confronto fuori ring con Owens che ne approfitta per colpire tutti e Reigns che prova il suo volo suicida (e stavolta va corto, rischiando grosso). Durante la pausa i due heel riguadagnano terreno, Rollins porta Cass sul ring e approfitta di un momento di pausa per chiuderlo in una presa, Owens lo attacca alle spalle e riprende da dove aveva iniziato The Architect, Rollins non la prende bene e ruba a sua volta la preda ad Owens, Reigns prova a rientrare in gioco ma viene steso per la seconda volta dal Big boot di Cass, questi si concentra su Rollins e sarebbe pronto a schienarlo quando Riegns lo intercetta con un Superman punch, Rollins ci mette del suo con un Superkick, ma è Owens a prendersi lo schienamento dopo la Frog splash

Colin Cassa/idy è eliminato

Eh? Era un match ad eliminazione? . . . Qualcuno l’aveva detto prima? Era scritto nei titantron? Sono così cecata? . . . evidentemente sì, proseguiamo

Tower of doom appena dopo la pausa, così per gradire, Owens scivola via dal ring mentre Reigns se la prende con Rollins, mette a segno molti colpi ma fallisce due volte il Superman punch e si becca un Falcon arrow di tutto rispetto, che tuttavia non basta ad eliminarlo, Rollins prova allora una mossa aerea e si becca il sopracitato Superman punch, ma anche lui non ha intenzione di farsi schienare, Owens decide che è il momento giusto per intervenire ed esegue due Cannon ball, Reigns prova ad eliminarlo e dopo due Superman punch lo manda fuori ring, Rollins tenta un roll up di rapina ma si becca la Powerbomb del samoano, anche stavolta Rollins alza la spalla, Reigns sembra spazientito e colpisce Rollins con la Spear fuori ring, ma quando lo solleva per riportarlo sul quadrato . . . Triple H lo attacca alle spalle ed esegue la Pedigree! Il COO Massimo porta di peso Reigns sul ring e altrettanto di peso getta Rollins sul ring per far schienare Roman

Roman Reigns è eliminato

HHH si dirige verso Owens (precedentemente stordito dal Superman Punch) e porta anche lui sul ring, ma quando Rollins va per attaccarlo HHH lo afferra ed esegue la Pedigree sullo stesso Rollins, Owens resta a bocca aperta e schiena Rollins ancora incredulo

Vincitore e New WWE Universal Champion: Kevin Owens

Il COO Massimo va a prendere la cintura e sembra che né Foley né Stephanie si aspettassero una simile azione, dato che paiono entrambi sconvolti, Owens ancora non ci crede, ma quando Triple H gli alza il braccio si lascia andare ad un urlo liberatorio, stringendosi la cintura al petto

Ladies and gentlemen, abbiamo un nuovo Campione Universale e il suo nome è Kevin Owens!

Tabella di valutazione dei match:

* = da evitare
** = mediocre/appena sufficiente
*** = sufficiente o di più per il tipo di evento in questione (se è un PPV o uno show settimanale)
**** = match da vedere
***** = match da ricordare

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.25
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
7
Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname
  • pincopallino

    godo come un maiale

  • Alessandro_91

    L’inizio e la fine mi sono piaciute,il resto meh….
    Goduria immensa per il finale del main event!!!

  • Strikefirst

    Analisi dello show: Quando cazz0 arriva lunedì prossimo?

  • Edoardo

    Sarò un Pe**o di me**a ma cadete tutti nel tranello della WWE che vi da il contentino mettendo tutti i vostri pupilli come campioni per sviarvi dal fatto che Raw ancora è insostenibile da guardare tutto filato 3 ore. Ho fatto fatica a guardare molti match che praticamente facevano di riempitivo per il finale, ho apprezzato molto i promo per ogni singolo lottatore ma mi aspettavo che Jericho e Rusev interferissero in qualche modo, che ci fosse un collegamento con i wrestler sul ring visto che sono settimane che hanno a che fare con loro. Jericho aiuta Owens per pinnare Cass, Rusev aiuta Rollins a pinnare Reigns, poi poteva accadere quello che vi pare, Rollins, KO, va bene, ma avrei preferito MOLTO di più che lo fosse guadagnato con le sue mani.
    SD dimostra che meno è più.

    • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

      Ma se hai detto che hai guardato solo 40 minuti di Raw?

      • Edoardo

        infatti ho fatto fatica non ho detto che li ho guardati ogni secondo, credo i primi 2-3 minuti di ognuno…a parte i match squash match, zompati di netto insieme a buona parte della terza ora a parte 5 minuti del promo di Heyman con Stephanie ed il ME.

        • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

          Fatica a guardate 2/3 minuti di match ammazza , ti stanchi subito

          • The Irish Tommy

            be lo capisco, se OGNI cavolo di settimana si mettono a fare sempre le solite cose..

    • Ysmsc

      Per me, avere solo due ore di Raw di cui fare il report sarebbe perfetto =P

      • Matt16

        Tu non puoi nemmeno skipparlo…ti siamo tutti vicini

        • Ysmsc

          Grazie T_T

      • The Irish Tommy

        Non so come tu faccia a seguirlo tutto..

        • Ysmsc

          Mi ripagate voi con i commenti =D

    • Matanza Cueto

      non posso darti torto… diciamo che ci son molti match costruiti a caso e molto star power gettato alle ortiche… giustamente bisogna festeggiare per la vittoria di steen, ma ci sono ancora molti punti oscuri

    • Kinshasa (中邑 真輔)

      Bhe in realtà prima del main event, Mick e Steph avevano precisato che avrebbero bannato (se mi passi il termine) tutti gli amici e i nemici dei partecipanti (anche se tu mi dirai ma se é intervenuto il Triplo che sarebbe un amico di Rollins ma vabbe). Sul fatto della durata non posso darti torto, tutto ampiamente skippabile con uno sguardo oltre che al main event al massimo a Jericho-Neville e a Bayley. Smackdown anni luce avanti ma Raw con sta mossa del Triplo ridarà un po d’interesse anche se solo nella zona main event.

      • Edoardo

        E’ come quello che lancia stelline e luccichini negli occhi della gente per fare la magia del coniglio dentro il cappello, vedrai che sarà tanto chaos per nulla quello creato da HHH…. come successe ai tempi di Rollins stanno solo prendendo tempo, ora lo fanno prima di riprendere le storie di WM che avevano programmato (mi auguro) poi sarò felice di sbagliarmi.

        • Kinshasa (中邑 真輔)

          Bhe seguo questa federazione da 7 anni e non posso che concordare conoscendoli, il tuo ragionamento non fà una piega, ovviamente spero per evitare che le nostre balls tocchino terra che creeranno qualcosa di interessante da seguire.

          • Edoardo

            Mi affido oramai a SD per trovare un’ora e 30 di piacevole wrestling

          • Kinshasa (中邑 真輔)

            Se continuano con questo lavoro cosi buono, Smackdown sarà una piacevole sorpresa (non me lo aspettavo dopo il draft) però aspetterei Backlash per vedere come lo gestiscono prima di giudicare definitivamente lo show Blu

    • Alessandro_91

      Mi auguro che almeno un’ora di Raw venga dedicata ai cruiser quando arriveranno.

      • Edoardo

        anche 30 minuti basterebbero, 2 match almeno, me lo auguro molto

        • Alessandro_91

          Basta che accorcino il minutaggio dedicato al resto del roster.Tre ore a puntata sono improponibili allo stato attuale delle cose.

    • The Irish Tommy

      Avevano troppe cose in sospeso secondo me, con l’infortunio di Balor sono andati a putt*** gran parte dei piani e dovevano inventarsi qualcosa. Sicuramente in termini di storylines c’è stata un pò di confusione.

      • Edoardo

        A me va bene, hanno avuto 2 settimane per scrivere qualcosa, ogni volta che uno si infortunia in WWE tutto va a puttane, ma come è possibile? Non hanno exit strategy? Basta cercare di fare la cosa più lineare possibile in questi casi e cercare da quello che hai per creare cose nuove, io in tutti i miei commenti ho fatto ipotesi di come potevano svolgersi le cose senza confusione seguendo le storie che aveva già in corso, non mi sembra difficilissimo….

        • The Irish Tommy

          Intendi le possibili interferenze di Rusev e di Jericho? Sarebbero state un poco banali secondo me. Tanto più che se non ricordo male sono state bannate le interferenze dal match.(si, lo so, le regole dovrebbero valere anche per Hhh.)
          Le exit strategy le hai quando hai un roster un pò folto, quando invece hai 4-5 ”main eventer” al massimo e sono tutti impegnati in altre storie, vien difficile dargli un pretesto valido per mollare la faida corrente senza mandare tutto a donnine facili.
          Il f4w lo hanno strutturato molto bene secondo me, non so perchè ci fosse Cass di mezzo ma giustamente è uscito subito, Hhh che attacca Reigns in favore di Rollins mi ha fatto subito pensare che volessero riprendere la vecchia storyline dell’authority(con Rollins) contro Reigns e invece no..c’è stato un altro colpo di scena con un Owens campione che va bene a tutti.
          Che sia un contentino non lo so, sinceramente mi aspettavo della pochezza di contenuti appena hanno annunciato la brand extension, quindi ci possiamo lamentare quanto vogliamo delle tre ore, ma per altre due settimane sicuramente se ne sentirà la pesantezza.
          Poi dal 19 la cruiserweight division sarà una boccata d’aria fresca, spero.
          Comunque sono curioso di vedere come si evolverà la cosa, Rollins è/era un protetto di Stephanie e, al contrario, Owens non lo è per niente, quindi si aprono diversi scenari anche per quanto riguarda hhh-stephanie.
          Piccola nota di servizio: Mick Foley a che cazz0 serve?

  • andrea

    tolta la questione dell’universal champ è stata una puntata dimenticabile. Ma godo lo stesso.

  • Jeff Hardy

    Oltre all’inizio e alla fine un show da 4,5. Contento per Owens e quindi adesso una bella faida tra Rollins e HHH. Il titolo USA senza sviluppi.

  • Fringe

    Brutta puntata. Si arriva al 6 con il ME. Contento per KO che merita davvero questo riconoscimento

  • Avada Kedavra

    Finalmente Rollins turna face ??

    • FutureIsNow

      A me piaceva di più heel. Lo vedo molto naturale nel suo ruolo

      • Avada Kedavra

        Ad NXT andava fortissimo face, chiaro che è ottimo anche da heel ma (anche per il suo moveset) lo vedo meglio tra i beniamini del pubblico.

  • Ottimo inizio, grande main event, spettacolo l’intervista di Jericho, il resto ampiamente dimenticabile, a provare che 2 h di show sarebbero una mano santa, ma cavoli loro.
    Discutibile mettere Big Cass nel main event e farlo pinnare come un pollo, ma meglio così.
    Per il ME, oltre ad essere un gran match ha avuto anche un gran finale, un nuovo top heel e un nuovo top face, che volere di meglio?
    Ah, e Owens campione lo sognavo dal 2010, quindi…..
    https://uploads.disquscdn.com/images/f45b5bdbc0a4c9496c6b74974dd850839e779d9690dd01af215603bb49638e02.gif

    • Y2J

      Quoto

    • Michele Giovagnoni

      E chi sarebbe il top face???

      • wakko

        Rollins;anche se ci vorrà ancora un pò

      • Io

  • 3:16

    QUalcuno ha capito la battuta di Bailey a Dana? Quella che ha fatto impazzire il ND

    • The Powerhouse is here

      Dana: Bring it on you unicorn freaks
      Bayley: It’s already been.. brought

      • 3:16

        Tradotto ?

        • The Powerhouse is here

          Non saprei ahah

  • The Powerhouse is here

    A me la puntata è garbata assai e non perché KO è campione.
    Ho apprezzato il segmento iniziale, bel match di Y2J e Neville (segmento nel backstage di Jericho spettacolare), squash della Jax che può essere dimenticato come il match tra Zayn e Mahal (vi prego date qualcosa da fare a quel povero cristo), mixed tag team match che mi ha intrattenuto, ottimo match tra Sheamus e Cesaro che non scadono mai nel banale anche se il finale non l’ho apprezzato molto, solito squash di Strowman, promo sufficiente per l’interpretazione tra Heyman e Steph, skippato il match tra Young e Titus, si arriva al ME che per me è stato ottimo, probabilmente l’infortunio di Balor è stato un bene sia per lui, sia per la situazione titolata. E poi niente, ho adorato HHH e soprattutto Owens.
    The road to KO MANIA begins.

  • Anti Rockstar

    Se ne poteva pure restare a NXT quel maniaco di protagonismo

  • Davide Frara

    Ma possò dire chi straminchia se ne frega se la puntata é stata sotto tono?
    Goduria immensa nel ME,immensa.E si basava tutto su quello,quindi per quello che avevano hanno anche fatto bene.Tutti i lamentoni che volevano owens campione e che ora si lamentano di una puntata di fine agosto sotto tono possono ampiamente andare a quel paese

  • christian

    ora triple h farà come nel 2011 con cm punk. torna dal ritiro per battere la superstar migliore del momento e poi torna direttamente nella road to wrestlemania

    • Gai Dillinger Maito

      A cavallo di Night of Champions 2011 dici?

      • christian

        si

  • Jack_95

    Mi premono tre punti in particolare.

    1) Lo stallo assoluto che c’è nella divisione femminile e tag team è sconcertante, già hai tre ore, se fai qualcosa di buono solo nel main event ammazzi il pubblico. E fate perdere le cinture al ND.

    2) Questione Cesaro. Una settimane fa dissi che l’infortunio di Balor e la carenza di face sarebbero stati un ottimo motivo per lanciare Cesaro e fargli fare tre mesi di regno fino alla Rumble, visto però cosa è successo oggi, con il possibilie turn di Rollins e un nome “nuovo” come Owens, vedo questa ipotesi svanire, purtroppo.

    3) ME.Hanno scelto la persona giusta. Gli altri tre erano, un face acerbissimo, un face main eventer fischiatissimo e un heel mai eventer affermato. E’ stato il momento perfetto per costruire un main evnter nuovo e un face ancora più nuovo (forse).Non vi sta bene il come? sono gusti personali allora, perchè oggettivamente hanno costruito un segmento linearissimo e semplicissimo. Probabilente hanno solo anticipato il ritorno di HHH e hanno preso due piccioni con una fava.Che poi Owens ha semplicemente vinto di rapina, non ha mai chiesto l’aiuto di HHH, può benissimo essere un fighting champion. Voglio dire ti fai scrupoli a vincere un titolo MONDIALE solo perchè la finisher non l’hai fatta tu? ma dai non scherziamo.

    • Edoardo

      concordo con i primi 2 punti =P

      • Jack_95

        Immaginavo ahahah, probabilmente abbiamo una visione diversa, sono molto più attendista e mi piace vederle complete certe situazioni.

    • Gai Dillinger Maito

      Ripeto, per come li hanno presentati mi meraviglio come Anderson&Gallows non abbiano ancora soffiato le cinture al ND.
      Sono sempre stati un tag team divertentissimo a capace a mio modo di vedere, poi cazz0 se non gli darei la federazione per le scenette sui dottori.

      • Jack_95

        Ma guarda, secondo me è questione di poco e li vinceranno. La vittoria di Owens esclude i JeriKO, rimangono solo loro come heel. Secondo me a Clash of Champions o al limite a HIAC li vincono per poi passarli a Enzo&Cass a WM. L’unica è che mi dispiace vedere un po’ troppo snobbato questo feud, van bene le scenette divertenti, ma cercate pure di farmi interessare, non dico un feud sentito (seppur sbrigativo) alla Ambrose-Ziggler, ma qualcosa di più serio non mi dispiacerebbe.

  • Vitivè

    #KOMania e Seth Rollins vicino al turn face!
    E che vuoi di più ?

    • wakko

      Un lucano………………………….

      • Vitivè

        evita.

        • wakko

          Cosa evito ?

    • LuckIsForLosers

      KO non credo proprio stia per turnare..
      Rollins invece sì.

      • Vitivè

        Il commento sul turn vale solo per Rollins 😉

        • LuckIsForLosers

          Ah sorry. Allora hai ragione. Ahah

    • Matt16

      Zaza

  • Fallen star

    KEVIN OWENS! SÌ, FINALMENTE!

  • Gai Dillinger Maito

    E quest’altro sottoscritto si chiede come mai, a favore di tre ritardati con una tromba che sculettano, non abbiate compreso l’epicità dell’infermiera Dana e della casa di riposo gestita da A&G. Ah, dimenticavo i cogl*oni di Big E.
    Vergogna.

  • Aj Rollins

    Buono il segmento iniziale e il ME, ma il resto è troppo pesante…
    SD, pur non avendo lo stesso roster di RAW, è molto più godibile. È vero che duri di meno, ma in generale lo show è migliore.

  • The Powerhouse is here

    Che poi volevo condividere una cosa, solo a me KO é parso molto nervoso prima dell’inizio del match? Sarà stata l’emozione probabilmente.

  • DirtyDeedsAddicted

    Il main event è stato piacevole, sono felicissimo che abbia vinto Owens anche se avrei preferito un pin pulito ma l’intervento di Triple H serve a quanto pare a tenere lontano dal titolo massimo Rollins per un po’, quindi non è poi così male. Su Reigns obiettivamente non ci scommetteva nessuno (US Title?) mentre Big Cass era lì perché è un pupillo dei piani alti (e va bene) e perché alla folla e pure a me lui e Enzo piacciono un sacco (e questo va ancora meglio). Detto ciò sono curioso di scoprire come si evolveranno le storyline nelle prossime settimane, anche perché di recente Owens aveva formato una buona coppia con Jericho: io mi aspetto un “atto di gelosia” di Y2J che potrebbe rompere questo team e dire “I’m the best in the world in what I do” come sempre e accendere un feud tutto heel. In attesa del ritorno di Balor mi piacerebbe che oltre alla scontata rivalsa di Rollins entrasse in orbita titolo massimo anche Zayn, perfetto rivale di KO. In conclusione vedremo come si comporterà il Triplo (sarà il nuovo “Padrino” di Kevin?) e, permettetemi, complimenti al pubblico che ha chiuso degnamente la puntata con uno splendido “you deserve it” per Owens. Avanti Tutta!

  • wwp

    Rollins che turna e Owens campione. La serata perfetta.

  • wakko

    Solo il finale della puntata va commentato come la foto ma non posso non ricordarmi di 2 cosucce;
    –categoria femminile messa di brutto da parte
    –titoli di coppia dimenticati

  • TitoLivio

    Ho appena visto l’ultima parte di Raw.
    Ownes meriterebbe il ME di wrestlemania anche solo per la capacità di vendere la sopresa dell’azione di HHH. Anche solo per quello.
    Un fenomeno. Assoluto.

    • Matt16

      A me ha ricordato la faccia di Edge alla Rumble del 2009 quando Matt Hardy colpì in pieno suo fratello Jeff con una sedia

  • Y2J

    Bello il main event, l’aggiunta del ritorno di HHH e il conseguente turn su Rollins lo ha reso molto bello. Poi Kevin Owens campione…. Fantastico!

  • Matt16

    Tutti quelli che dicono: per SD sarà difficile battere Raw.
    Per quale motivo?
    2 ore di nulla assoluto, il main event davvero buono e un Cesaro vs Sheamus sempre buono.
    Puntata che arriva al 6 solo grazie a questi due match.

  • Contro Nessuno

    Sarebbe stato meglio Rollins…
    Quale credibilità ha Owens adesso?
    Non capisco poi dove vogliono arrivare con la rivalità Young-Titus.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Il risultato del main event vale la visione di tutta la puntata.

  • Mr. 619

    Titus Vs Young sembra un Feud da Universe di WWE2K
    Contento che abbiano portato avanti il Feud Femminile in modo diverso dal solito
    Owens Campione! Come protetto di HHH va benissimo. Immagino un Regno Titolato come quello di Seth Rollins e per me basta e avanza

  • RatMan

    Avevo pronosticato la vittoria di Rollins, ma sticazzì. KO + HHH = <3 <3 <3

  • Alessio Massa Micon

    A quando il blog sulla AAA?

    • Ysmsc

      Settimana prossima se riesco =)

      • Alessio Massa Micon

        Ottimo

        • Ysmsc

          Non ti aspettare chissà quali tecnicismi, sarà probabilmente qualcosa di simile a quei 2-3 blog che feci sui vecchi PPV

          • Alessio Massa Micon

            Meglio di nulla 🙂

          • Mr. 619

            Compreso viaggi nel tempo e incontro con famiglia sconosciuta?

          • Ysmsc

            Avessi visto il primo PPV, probabilmente sì, ma ho visto la puntata del 19 agosto quindi direi di no

          • Mr. 619

            Pazienza lo leggerò comunque

  • Alessio Massa Micon

    A quando il blog sulla AAA?

  • Alessio21

    Fight Owens Fight!

  • Red_Monster

    Il ME della serata mi è piaciuto, ma per lo show in generale secondo me abbiamo visto davvero poco.
    @ysmsc:disqus Per quando riguarda l’eliminazione, signorina Celeste, è stato annunciato se non sbaglio ieri e in più è stato detto anche durante il promo iniziale a 4 nella puntata. Non mi voglia male ma lei ha bisogno urgentemente di una visita oculistica e anche di un esame audiometrico.
    (Scherzo naturalmente eh non ti arrabbiare 🙁 ehehehehehe )

    • Ysmsc

      E il bello è che ho fatto operazioni sia per l’uno che per l’altro
      Rivoglio i miei soldi

      • Red_Monster

        Dai sarà il caldo allora ahahahhahaha

  • FutureIsNow

    Felice per Owens ma Rollins face non mi piace. Poteva essere davvero un heel eccezionale per tanti anni ma hanno preso questa strada ..vabbe

  • Cristofer Bandini Bettini

    Momento shock dell’anno! Finalmente Owens!!!

  • The Architect

    OMG WHAT HAPPENED?!?!!? Uno dei finali più incredibili ( e overbookati dall’ego di HHH ) di sempre. Si possono prendere molte strade ora, Rollins face vs HHH a Wrestlemania spero, ma Reigns? E’ stato fregato anche lui.
    Titolo meritatissimo per KO.
    Ho apprezzato ovviamente Neville vs Y2J e Cesaro vs Sheamus con quello spot finale veramente assurdo, un momento veramente da OMG.
    Insomma, la puntata non mi è dispiaciuta per niente.

  • rosini alessandro

    Cio’ che ha reso il finale epico è la sensazione che non tutti sapevano dell’intervento di triple H,il face off tra lui e Foley mi ha fatto venire un brivido

  • LORD_SUNSHINE

    lo show non è stato bruttissimo , alla fine L’opener , il match tra cesaro e Sheamus ed il main event sono state contese più che godibili, il resto si ha fatto un po piangere.

    IL segmento tra Heyman e Stephanie è stato pure godibile alla fine.

    Come sempre però , voglio vedere i motivi ultravalidi che HHH tirerà fuori per giustificare le sue azioni nel main event, voglio proprio assaporarne la logica

  • Eddy Y2J

    Kevin Owens show, finalmente *.*

  • Vendetta

    Buona puntata. Finalmente KOMania. Meritatissimo. La WWE sta facendo ottime scelte di questo periodo. Tra Reigns sconfitto pulito da Rollins, Ambrose MITB e WWE World Champion, Finn Bàlor e Kevin Owens Universal Champion ecc. Si sta osando e cercare di creare nuove stelle. E’ così che si agisce.

    Comunque ME ottimo, anche se Reigns è stato abbastanza monotono con il classico brawling confuso. L’intervento di HHH sa di anticipato. Credo il feud si sarebbe sviluppato nella RTWM. A questo punto Rollins è face. Spero solo che Stephanie sia davvero ignara di tutto e non ci sia l’Authority 2.0.

    Jericho è oro, come sempre. Neville è in attesa del Cruiser. La faida Titus-Young è da fucilate.

    Ma lo US?

  • EC3 #ObsoleteMule

    Sono contento che Sheamus abbia vinto per sottomissione, sarebbe ora di valorizzare la Cloverleaf

  • Stex14

    Opener: la puntata si apre subito con un segmento parlato tra i 4 partecipanti al fatal 4 way valido per decretare il nuovo Universal Champion, che sono presenti sul ring insieme a Graves: Rollins, Owens e Cass si prendono in giro a turno quando arriva il loro momento per parlare mentre quando tocca a Reigns, sta zitto e rifila un pugno a Owens facendo scattare la classica rissa con proprio il samoano che rimane sul ring da solo posando insieme alla cintua

    Neville-Y2J: il primo incontro dello show vede affrontarsi 2 “delusi” dai match di qualificazione per il fatal 4 way cioè il ragazzo di Newcastle e Jericho; il match si rivela una buona contesa con un inizio in sordina anche basato sul comedy del canadese ma che col passare dei minuti ha fatto passi avanti grazie anche ai soliti spot di Neville. A vincere però è stato Chris grazie alla Walls of Jericho modificata con il ginocchio poggiato sulla testa.

    Ayan-Jax: dopo la “classica” settimana di “pausa” torna in quel di RAW la “gigantesca” samoana che in poco meno di 1 minuto anche questa volta asfalta la jobber di turno allungando la sua strisci di imbattibilità

    Zayn-Mahal: terzo incontro della serata vede affrontarsi il canadese ex NXT e l’ex 3MB; il match si rivela discreto e abbastanza breve dove a vincere è Sami con la classica combo exploder suplex-helluva kick

    3 vs 3: il quarto incontro si rivela esser un match a 6 protagonisti misto visto che insieme a New Day e Club ci sono Bayley e Dana Brooke con la campionessa Charlotte al tavolo di commento e Woods a bordo ring; la contesa si rivela più che discreta con qualche imperfezione quà e là soprattutto della protetta di Charlotte. A vincere il match è il team face quando Bayley schiena per la seconda settimana consecutiva Dana grazie al solito bayley to belly

    Cesaro-Sheamus: dopo il match nel kick off di Summer Slam che ha dato il via alla best of 7 series, tornano ad affrontarsi in quel di RAW lo svizzero e l’irlandese; la contesa, come ormai succede spesso quando ci sono questi 2 atleti uno contro l’altro, si rivela buona con un finale che lascia intendere un chiaro “infortunio work” per Cesaro che lo costringe a cedere alla cloverleaf di Sheamus in poco tempo con l’ex WWE Champions che si porta così sul 2-0

    Ameriko-Strowman: a sorpresa in questo RAW, oltre la presenza della gigante samoana, c’è stato anche la ex “pecora nera” della family che in pochi secondi si sbarazza facilmente del solito jobber di turno allungando anche lui la sua striscia d’imbattibilità

    Promo Stephanie: il segmento parlato della boss di RAW si rivela un semplice faccia a faccia tra lei e Heyman con quest’ultimo che riesce a metter con le spalle al muro la figlia di McMahon che non può far altro che accettare le scuse e i “soldi” di Heyman senza che lei possa ulteriormente punire Lesnar per i fatti di SummerSlam.

    Young-O’Neil: il sesto incontro della puntata è l’ennesimo scontro tra i 2 ex P.T.P. che continuano settimana dopo settimana il loro feud; il match si rivela molto mediocre, durato pochi minuti che vede questa volta Darren sorprendere con un roll up Titus. Nel post match non contento del risultato O’Neil, come successo la scorsa settimana, attacca entrambi i suoi rivali lasciandoli K.O. sul quadrato

    Fatal 4 Way: il main event della serata, ovviamente, si rivela esser la contesa valida per il vacante universal championship con protagonisti Reigns, Owens, Rollins e Big Cass, elencati in ordine d’entrata. L’incontro si è rivelato un fatal 4 way di tutto rispetto con rarissime sbavature e clamorose sorprese: la prima è l’eliminazione del partner di Amore per primo lasciando capo libero agli altri; la seconda è ancor più pazzesca visto il ritorno incredibile di Triple H che prima aiuta Rollins eliminando Reigns ma poi tradisce The Man annichilendolo con il pedigree consegnando così l’universal championship a un incredulo Kevin Owens.

    Puntata di RAW totalmente salvata dal main event e soprattutto dal clamoroso finale.
    Il lottato visto durante lo show è stato decisamente protagonista grazie a 3 incontri di tutto rispetto, Y2J-Neville, Cesaro-Sheamus e ovviamente il Fatal 4 Way
    La WWE dopo tante chiacchiere ha fatto le sue scelte dopo la “caporetto” post Summer Slam: Kevin Owens nuovo Universal Champion e al 99% nuovo top heel dello show rosso; Triple H che ritorna on screen dopo 4 mesi prima aiuta e poi tradisce Seth Rollins con quest’ultimo che indirettamente verrà costruito come nuovo top face di RAW nelle prossime settimane; bocciate quindi le soluzioni per il post Balor di Roman Reigns e Big Cass come face di punta.
    Le altre faide continuano a singhiozzo visto che:
    – divisione femminile e tag team, almeno per questo show, sono state unite dando vita a un 3 contro 3 misto, chiaro segno che entrambe le categorie navigano in bruttissime acque in attesa di svolte che tardano ad arrivare;
    – il campione US Rusev non è apparso e ora c’è da capire cosa diavolo hanno in mente con la questione Rusev-Reigns, esiste ancora la faida o è stata accantonata per la questione Universal Championship?
    – da capire la questione Lesnar/Heyman-Stephanie/Shane dove si andrà a parare, dov’è chiaro che oggi fanno passare la figlia di Vince come “sottomessa” alla potenza di Lesnar e del suo avvocato costringendo ad accettare le scuse e il “pagamento della multa” senza punirlo ulteriormente;
    – Sheamus-Cesaro 2-0, con lo svizzero “infortunato” alla schiena.
    Altri 3 nomi annunciati per la divisione Cruiser in attesa del 19 Settembre con Zayn e soprattutto Neville da tener, secondo me, in considerazione per la categoria.
    Per il resto ci sono state le solite cose “inutili” che si vedono a RAW da oltre 1 mese come la fada Young-O’Neil che non demorde e continua e gli squash stupidi di Nia Jax e Strowman questa volta entrambi presenti nello show rosso