Pubblicità

Monday Night Raw vi da il bevenuto dall'XL Center di Hartford, Capitale del glorioso Stato del Connecticut. Alla tastiera, Ysmsc.

tavolo delle meraviglie del pre-show, colpo di scena signore e signori, non troviamo né Renee Young né il neo licenziato Josh Mathews, è invece Byron Saxton a tenere le redini dello show, quest'oggi sprovvisto sia di ospite speciale che di . . . un tavolo vero e proprio in realtà. C'è la crisi a Stamford. Il grande annuncio di quest'oggi è il ritorno di un ex WWE Champion che si presenterà nel corso della puntata. Viene discussa la vittoria di John Cena nel corso del Ladder match valido per il WWE World Heavyweight Championship, poi della vittoria di Seth Rollins nel tradizionale Money In The Bank ladder match, anche grazie all'intervento di Kane, quando incasserà Rollins la preziosa valigetta? Tra un mese? Un giorno? Stasera stessa? Fate il vostro gioco signore e signori. Dopo di ciò arriva il momento di domandarsi chi saranno i prossimi sfidanti degli Usos (eh, me lo chiedo anch'io); Renee “la bella”, nonostante non sia a condurre lo show come qualcuno sperava, ci delizia con un'intervista ai sopracitati campioni di coppia, che si dilettano in un gioco di parole dicendo che SheamUS potrebbe essere un membro degli USo . . simpatici, simpatici ragazzi. Viene anche analizzata la spinosa situazione di Daniel Bryan che dovrà, a quanto pare, subire un secondo intervento chirurgico. Un ultimo aggiornamento su John Cena e poi la puntata può avere inizio.

Dopo i recap direttamente da Money In The Bank, ad aprire la puntata di Raw è l'Authority, the Power Couple sembra sin troppo serena considerata la batosta che hanno subito quando Cena ha staccato le due cinture, quale magnifico bentornato a casa, comincia Stephanie, che qua ad Hartford è cresciuta, avrebbero voluto aprire la puntata con Daniel Bryan, visto quanto lo amiamo, ma sfortunatamente Daniel non è qui, fa poi i complimenti a Seth Rollins per come ha vinto il MITB ladder match, ciò significa che è un futuro WWE World Champion, Triple H prende la parola e definisce John Cena un A+ player, in grado di diventare un 15 volte campione mondiale, perciò adesso facciamo tutti un bell'applauso a John Cena!

Nota: sottolineo la battuta, neanche troppo velata, di Triple H che parlando della vittoria di Cena ha affermato che lui lo sapeva, come lo sapevamo tutti.

Cena fa dunque il suo ingresso trionfale nell'arena, Stephanie fa per dire qualcosa ma John la interrompe e parla di Daniel Bryan, dicendo che sa bene che l'Authority non gli darà mai una chance per riprendersi il titolo che non ha mai perso, ma al contrario lui è più che pronto a dargliela quando sarà pronto a tornare, Stephanie prende la parola e ci domanda quanti di noi siano giocatori, perché sarà John Cena a trovarsi sulla copertina di WWE2K15 quest'anno (oh signur, ridatemi le copertine personalizzate), Stephanie fa le sue congratulazioni a John, che ringrazia per la cortesia e per l'onore, ma non la ritiene una cosa giusta, anche perché l'Authority si sta dimostrando troppo gentile tutta d'un tratto, John ha visto un'espressione ben diversa nei loro occhi la sera scorsa, ma Stephanie si difende dicendo che erano solo dispiaciuti per Randy Orton, mentre Cena ribatte dicendo che erano dispiaciuti solo perché Randy è nel loro libro paga, come Kane o Rollins, mentre lui non è nel loro libro paga e loro non possono controllarlo (ma che cazz . . . come se non fossi a libro paga della WWE tu), il COO Massimo si scalda, dice di non aver nessuno problema con John Cena e mai ne avrà, finché Cena continuerà a comportarsi con rispetto, poi gli domanda se vuore avere vita facile o se preferisce essere un campione nella via più difficile, ovviamente Cena opta per la via difficile e Triple H annuncia che a Battleground Cena dovrà difendere il suo titolo in un Fatal four way match, John domanda dei suoi avversari, Triple H fa il nome di Randy Orton e poi di Kane, John li affronterà stasera in un tag team match assieme a quello che sarà il suo terzo avversario poi a Battleground, Roman Reigns; John afferma che quando manterrà i titoli per l'Authority sarà come essere gettati in una vasca di fango, Cena dopo questa frecciata fa per andarsene ma Triple H gli ricorda che anche se a Battleground vincerà c'è sempre un piano B, a questo punto alle spalle di Cena sullo stage compare Seth Rollins, che sogghigna tenendo in mano la valigetta, supera Cena e si avvia verso il ring per salutare HHH e Stephanieil match di Seth è il primo della serata

Seth Rollins vs Rob Van Dam (4/5)

RVD parte incalzato dai cori “ECW” e costringe Rollins a un'iniziale fuga fuori dal ring, Seth prova a reagire ma RVD lo tiene bloccato agli angoli, Rollins evita un Money flip ma finisce vittima di una contorta presa di sottomissione alle gambe, Rollins è costretto nuovamente a scendere dal ring e questa volta riesce a far cadere l'avversario dall'apron, di ritorno sul ring Seth restituisce la cortesia della submission con una Half crab dalla quale Van Dam si libera facendo letteralmente volare l'avversario e tentando poi un rapido roll up, una Clothesline ed un Superkick lasciano libero RVD di connettere la Rolling thunder, Rollins riesce ad evitare lo Split leg moonsault ma quando tenta di eseguire la Powerbomb all'angolo RVD lo sbilancia con una Hurracanrana e lo manda a sbattere dritto contro il paletto, Rollins tenta la fuga fuori dal ring ma viene colpito in volo da RVD, Rollins riesce alla fine a far sbattere Van Dam contro le corde, stordendolo e riuscendo a connettere poi la Curb stomp

Vincitore: Seth Rollins

Renee Young sale sul ring per intervistarlo e subito Seth pretende il titolo di “Mr Money In The Bank”, “it's not arrogance if you back it up”, continua Seth parafrasando un altro tinto biondo, poi afferma che questa è la prova che lui aveva ragione e tutti noi avevamo torto, tuttavia viene interrotto dal faccione di Dean "ricamino" Ambrose che compare sul titantron e gli ricorda che lui la scorsa notte non ha vinto, è stato solo merito di Kane che lo ha messo KO, tuttavia Dean dice di non essere arrabbiato, sarà solo più divertente, perché ogni volta che Seth proverà ad incassare la sua valigetta lui sarà lì ad aspettarlo per farlo a pezzi, believe that.

Di ritorno dalla pubblicità Lana e Rusev fanno il loro ingresso trionfale nell'arena, ovviamente Lana sottolinea la sconfitta degli USA avvenuta la scorsa notte, dicendo che gli USA sono ormai avvezzi al fallimento e alla sconfitta, poi ci butta un “gni magna” in memoria dei bei tempi, l'importante non è vincere ma partecipare, non è vero? Voi dite ai vostri figli che l'America è la nazione più grande del mondo, ma c'è una sola vera potenza al mondo ed è la Russia, dunque chi sarà il prossimo perdente che si scontrerà con Rusev? Seguono lunghi minuti di silenzio, finché non è la musica di Jack Swagger a risuonare nell'arena, Zeb Colter e Jack salgono sul ring e Colter intima a Lana di tacere, sai perché ti è permesso dire tutte le idiozie che hai detto? Per qualcosa chiamata “libertà di parola”, per cui noi tutti abbiamo combattuto, ovviamente la libertà di parola vale sia per te che per me, hai detto che niente può fermare il “Rusev crush”, beh io penso che un Real American possa fermarlo, penso che Jack Swagger possa fermarlo, voglio che udiate il suono di ogni Real American di quest'arena che mette una mano al cuore e pronuncia “we the people”

E Swagger diventa improvvisamente over come non mai

Rusev sembra voler attaccare Jack, poi fa per andarsene ma alla fine tenta un affondo, attacco che viene respinto prontamente da Jack che spedisce Rrusev fuori dal ring, Lana e il bulgarusso urlano all'indirizzo di Swagger, ma alla fine sono costretti ad andarsene con la coda tra le gambe.

Cit: S! Sì! Gesù Cristo ha compiuto il miracolo! I booker hanno visto la luce!

Il prossimo è il preannunciato match tra la Wyatt Family, gli Usos e Sheamus (e io ancora son talmente contenta che faccio “O” assieme al pubblico, son cose che non son cose signora mia)

Wyatt Family vs Usos&Sheamus (4/5)

Il tavolo di commento ci fa notare l'ottimo match per i titoli di coppia a cui abbiamo assistito la scorsa notte, Erick Rowan e i fratelli Usos sono i primi ad aprire le danze e dopo un iniziale sopravvento dei samoani il rosso barbuto riesce a mettere in difficoltà Jimmy con alcune prese di sottomissione, aprendo poi la strada ad una poderosa Clothesline all'angolo di Bray Wyatt, tocca poi a Luke Harper che tuttavia si fa sorprendere da una mossa dal paletto di Jimmy, che ne approfitta per dare il cambio a Sheamus, il quale parte subito con alcune Shoulder block ed i tamburi di guerra sul malcapitato Rowan, Harper tenta di salvare il tag team partner ma entrambi finiscono vittime di di Sheamus che piomba loro addosso dal paletto, l'irlandese sembra pronto per il Brogue kick ma Bray Wyatt interviene a distrarlo e così Rowan lo manda fuori dal ring, dove viene poi colpito dal Big boot di Harper, segue una lunga serie di attacchi della Family ai danni del campione degli Stati Uniti, Sheamus tenta di reagire ma finisce nuovamente giù dal ring a causa di una violenta Chop di Bray, che canta assieme al pubblico, intanto un coro “JBL” a caso, Luke Harper trova giusto ribadire che lui i Superkick li fa meglio di tutta la popolazione samoana messa assieme ma dopo ciò viene sorpreso da una Irish curse di Sheamus che finalmente da im cambio a Jey Uso che subito si esibisce in un Suicide dive ai danni di Harper, Jey evita ogni attacco del barbuto ma il suo schienamento viene interrotto da Rowan, Sheamus e Jimmy pensano a mandare Erick fuori dal ring, Bray Wyatt accorre per distrarre Jey e alla fine quest'ultimo viene colpito dalla Clothesline di Luke Harper

Vincitori: Wyatt Family

Nikki Bella viene intervistata riguardo il trattamento riservato a Brie Bella ieri sera, Stephanie arriva ad interromperla e sancisce un match tra le Bellas e le Funkadactyls, ovviamente ciò non è possibile perché Brie ha, parole di Stephanie, abbandonato la sorella, per cui il suo sarà un handicap match. Vediamo poi l'arrivo della limousine del WWE Champion che farà il suo ritorno questa sera.

Dopo la pubblicità, Bo Dallas ci invita ad osservare un minuto di raccoglimento per due superstars che questa sera non possono competere, Bad News Barrett e Daniel Bryan, dopodiché si mette in posa da pensatore e se ne sta zitto per un minuto intero (mentre il pubblico non lo segue, irrispettosi infedeli miscredenti), ieri sera io sono stato la voce dell'ispirazione per Daniel Bryan, esclama poi Bo, ci viene mostrato dunque il ritorno di Daniele a MITB e la sua intervista con Michael Cole, condita dall'arrivo di Bo Dallas, don't stop Bolieving! Afferma Bo, che evidentemente non ha compreso di esser stato perculato da Daniel, Nikki Bella decide che ne ha abbastanza e fa partire la sua musica d'ingresso perché il suo match possa avere inizio

Two on one handicap match Nikki Bella vs Funkadactyls (s.v.)

Ci viene riferito che le due ballerine hanno avuto qualche disguido riguardo il fatto che questo match avesse da disputarsi o meno, la prima a salire sul ring è Cameron, talmente odiata da far partire dei cori “let's go Nikki” (e scusatemi se è poco), Cameron si mostra molto aggressiva ma Nikki si riprende velocemente e Naomi si prende il cambio vedendo la compagna in difficoltà, Naomi stende Nikki con un Crossbod e poi connette la sua nuova finisher

Vincitrici: Funkadactyls

Cameron non è affatto contenta del comportamento di Naomi e la spintona, Naomi restituisce il colpo e Cameron a questo punto abbandona il ring

Dopo la pausa, al tavolo di commento ci mostrano come Bad News Barrett si è infortunato e non potrà competere per diversi mesi, per cui . . . il titolo intercontinentale è adesso vacante! Ed il prossimo campione sarà deciso in una Battle royal a Battleground!

Dopo questa tragica notizia, arriva Paul Heyman, che invece è più che estasiato dall'udire che il titolo intercontinentale è stato reso vacante, Heyman dopotutto è l'uno dietro l'uno che ha vinto la prima André the Giant memorial Battle royal, perciò è più che orgoglioso di presentarci il prossimo Intercontinental Champion: Cesaro! Lo svizzero, che quindi prende ufficialmente parte al match per Battleground, arriva sul ring ed il suo avversario, Kogi Kingston, lo segue subito dopo, anche lui prenderà parte alla Battle royal

Cesaro (with Paul Heyman) vs Kofi Kingston (3/5)

Fase di lotta a terra e poi Gutwrench suplex dello svizzero, Kofi reagisce con un Crossbody dalla terza corda ed un Money flip che manda Cesaro fuori dal ring, Kofi prova ancora il Crossbody dalla terza corda ma questa volta viene afferrato e fatto oggetto di una Backbreaker (un po' a bigolo di mastino in realtà), Cesaro tiene a lungo l'avversario al tappeto, sembra pronto per la Cesaro swing ma ancora una volta si beffa di noi non eseguendola, Kofi tenta una timida reazione ma viene rispedito al suolo con un Uppercut, Kofi sembra destinato a subire la Neutralizer ma all'improvviso Kofi lo sorprende con un roll up

Vincitore: Kofi Kingston

Cesaro non la prende bene e inizia a massacrare Kofi in lungo e in largo, mentre Heyman se ne resta seduto a godersi lo spettacolo, anche Michael Cole viene coinvolto quando Kofi finisce contro il tavolo di commento, alla fine due arbitri intervengono a bloccare Cesaro quando ormai Kofi è incosciente a causa di una violenta Clothesline.

Nota: il roll up è avvenuto durante la pausa pubblicitaria, infatti quando sono tornati in onda per alcuni secondi non c'ho capito un'emerita ceppa

Consigli per gli acquisti con Santino ed Adam Rose: bevete Twisted Tea

Dopo la pubblicità . . . colpo di scena! Torna on screen il Grande Capo Vince . . . ah no, è Damien Sandow, anzi, Mr McMandow, dice di avere un fiuto per i campioni e riuscire a riconoscerne uno quando li vede: Hulk Hogan, Triple H, Stone Cold Steve Austin e . . . Damien Sandow! Per cui lo inserisco ufficialmente nella Battle royal per l'Intercontinental Championship!

Stephanie McMahon, dagli Uffici, compare sul titantron visibilmente arrabbiata e per punirlo sancice un match tra Damien ed un altro dei partecipanti al match: Great Khali

Great Khali vs Damien Sandow (100/5)

Chop e pin

Vincitore: Great Khali

Ora e per sempre, #FREESANDOW

Ed è arrivato il momento di dare il bentornato all'ex WWE Champion e stella dei Media . . .

The Miz

Miz di bianco vestito sale sul ring ed esclama “I'm baaaaack” in maniera alquanto creepy e sfoggiando un sorriso da Pedobear, se n'era andato per quattro mesi per girare The Marine 4 e dopo quel film avrebbe potuto rimanere a fare film, avrebbe potuto diventare la più grande stella di Hollywood, talmente tante offerte aveva ricevuto, avrebbe potuto ma non l'ha fatto e l'ha fatto per noi, lo avevamo dato per spacciato, aveva partecipato al main event di WrestleMania senza più raggiungere tale traguardo, ecco perché ha deciso di tornare e dimostrarci di esserci sbagliati, finché non prenderà parte al main event di WrestleMania di nuovo e . . .

Wild Chris Jericho Appears

Chris "Y2J, Sommo trollatore, Mastro inventore, Ayatollah of Rock'n roll, Signore di Winnypeg e Patron del Canada" Jericho is back, cori da stadio e lancio di motorini dagli spalti

The Miz non si lancia impressionare e dato che Jericho resta muto domanda se si sia tornati al 2012, quando tornò e non disse niente per tre settimane, Jericho in risposta si toglie la giaccia, Miz inizia a riordargli chi è lui e Chris in risposta lo stende con la Codebreaker, diavolo se è stato bello! Esclama, ho aspettato tanto tempo per dirlo e finalmente il momento è arrivato: welcome to . . . Raw is . . .

Buio totale, dopodiché la Wyatt Family si palesa sul ring, i tre fissano a lungo Y2J, poi lo attaccano, Bray attende che i suoi seguaci lo mettano KO e poi lo finisce con la Sister Abigail, follow the Buzzards

Cit: Ringraziamo iddio! E il Signore benedica gli uffici di Stamford! Hanno visto la luce!

Dopo la pubblicità, sono Fandango e Layla ad accoglierci sul ring, l'avversario di Fanny è Dolph Ziggler, che domani sera sarà in azione contro Cesaro in quel di Main Event

Dolph Ziggler vs Fandango (with Layla) (s.v.)

 

Ziggler manda subito al tappeto Fandango con un Dropkick ma il ballerino si riprende in fretta, intanto voci di backstage affermano che Layla e Summer Rae sembrano essersi riappacificate, Layla chiede un bacio al suo amato e lui la accontenta, questo permette a Ziggler di riprendersi, mentre Ziggler è impegnato ad eseguire i suoi elbow la sopracitata Summer Rae sale sul ring e si limona Dolph, Fandango pare avere il cuore spezzato e chiede spiegazioni alla bella Summer, distraendosi e restando vittima della Zig zag

Vincitore: Dolph Ziggler

Summer se ne va, contenta di aver fatto danni

Dopo la pausa è tempo di un rematch di Money In The Bank tra i RybAxel, Goldust&Stardust (il quale sembra tentare uno strano approccio con la scenografia, vai a sapere te quali sono i gusti erotici di un soggetto simile)

RybAxel vs Goldust&Stardust (2/5)

Curtis Axel ha fortunatamente riacquisito un ring attire più presentabile e subito con una gomitata manda Stardust fuori dal ring per poi concentrarsi fratello maggiore, Ryback tenta di sfiancare il Bizarre one con power moves e lucchetti alla testa, per poi tentare la Meat hook che tuttavia fallisce finendo vittima della Spinebuster di Goldust, Stardust ed Axel entrano in campo e Stardust esegue un Elbow drop dalla terza corda ed una Clothesline dalla seconda corda su Ryback che aveva tentato di intervenire, poi finisce Axel con una mossa molto simile ad una Inverted Scorpion Death Drop

Vincitori: Goldust&Stardust

Il primo che mi da delucidazioni in merito alla mossa vince un forno a pedali (ho finito i frigo a legna).

Tornati sul ring, dopo la pausa, vediamo qualcosa di nuovo: Paige con un microfono in mano. La campionessa dice di essere una donna di poche parole e preferisce che siano i fatti a parlare per lei, molta gente diceva che non era pronta ad essere una campionessa ma lei in questi tre mesi ha dimostrato più volte di meritarseo . . .

Oh andiamo, lo sapete già

AJ Lee fa finalmente il suo ritorno in quel di Raw, Missis Brooks fa il suo ritorno accolta da cori CM Punk a profusione, dice a Paige che ha ragione, dato che ha fatto quello che ogni donna in quasi un anno non era in grado di fare, ha dimostrato ad AJ che si sbagliava, lei era andata fuori di testa nell'ultimo periodo, essendo la più longeva Divas Champion della storia, credeva di essere intoccabile e Paige le ha dato lo schiaffo della realtà che meritava, dunque AJ vuole restituire il favore dicendole grazie, Paige le domanda se crede che sia stupida, sta facendo esattamente quello che fece Paige la notte di WrestleMania, ma Paige non farà lo stesso errore concedendole un match titolato questa sera stessa, AJ chiede che sia invece il pubblico a decidere se avere o no un rematch titolato questa sera ed il pubblico risponde con un coro di “yes”, Paige da a questo punto l'ok

Divas Championship match Paige(c.) vs AJ Lee (s.v.)

AJ parte all'attacco ma Paige la respinge con un calcio, la lancia all'angolo e qui AJ la respinge ma viene poi stesa da una Clothesline, Paige si distrae insultandola ed AJ in risposta la schiena con un roll up

Vincitrice e Nuova Divas Champion: AJ Lee

Nota:Il prossimo che mi parla di accanimenti della WWE contro AJ lo impalo con una spada infuocata, manco fossi Thoros di Myr, lo giuro sugli antichi Dei e su quelli nuovi.

Ci viene annunciato che in occasione del 4 di luglio, a SmackDown Sheamus lancerà una open challenge per il suo titolo degli Stati Uniti

E siamo finalmente giunti al main event, Triple H si aggiunge al tavolo di commento per l'occasione

John Cena&Roman Reigns vs Randy Orton&Kane (2.5/5)

Orton e Cena si battagliano al centro del ring ma quando John da il cambio a Roman Reigns Randy si affretta a battere in ritirata e a dare il cambio a Kane, che finisce scaraventato fuori dal ring dal samoano, con visibile disappunto del COO Massimo, Orton a questo punto è costretto a confrontarsi con Reigns e lui e Kane iniziano una lunga offensiva sull'avversario, Reigns prova a reagire e fuori dal ring riesce a spedire Kane contro le barricate ma poi viene steso da una Clothesline di Orton, i due heel continuano a tenere Roman al tappeto finché Kane non fallisce una Clothesline all'angolo, prova la Chokeslam ma Reigns la ribalta in un Samoan drop e da il cambio a Cena, John esegue le sue trademark moves su Orton ma fallisce poi la AA, Randy riesce a dare il cambio a Kane ma tuttavia patisce lo stesso destino, Orton riesce a connettere la RKO su Cena e Reigns lo spedisce fuori dal ring, colpendo poi Kane con il Superman punch, Roman e Orton cominciano a combattere sullo stage finché non spariscono oltre la scenografia, nel frattempo Kane ha afferrato dei gradoni d'acciaio e colpisce John, costringendo l'arbitro a chiamare la squalifica

Vincitori: John Cena&Roman Reigns via DQ

Triple H ordina a Kane di finire Cena e questi, obbedendo, esegue la Tombstone sul WWE World Champion (cori “one more time” dal pubblico), Cena sembra essersi infortunato e Triple H si avvicina per sincerarsi delle sue condizioni, dopodiché nell'arena risuona la musica di Seth Rollins, Seth arriva sul ring e Triple H intima all'arbitro di suonare la campana, quando all'improvviso sul ring arriva Dean Ambrose che attacca Seth Rollins, i due finiscono a combattere tra il pubblico con Rollins che tenta disperatamente la fuga, Triple H non è affatto contento e ordina a Kane di impugnare una sedia, a questo punto tuttavia arriva Roman Reigns che stende Kane con una Spear, poi lancia uno sguardo di sfida al COO Massimo, con cori “yes” dal pubblico, HHH gli punta un dito contro mentre il pubblico intona “this is awesome”, tuttavia il COO Massimo fa dietrofront e se ne va, lasciando Reigns solo sul ring, chiudendo così la puntata.

smileyCosa mi è piaciuto: i due match iniziali sono stati ottimi. Per quel che riguarda i segmenti, la costruzione delle faide sta inaspettatamente andando bene, era da diverso tempo che non si vedeva un Fatal 4 way per un titolo massimo, un qualcosa che almeno non si aspettava nessuno. E poi . . . la luce, un Real American contro Rusev, Bray Wyatt vs Y2J (Sommo trollatore), cosa si può volere di più? Anche la Battle royal per il titolo può essere interessante, sebbene la cosa sia rischiosa: se Cesaro non vince neanche questa . . .

cryingCosa non mi è piaciuto: dunque Summer Rae non si è ancora liberata di Fandango, cosa che invece sarebbe ora accadesse, nessun nuovo sfidante per gli Usos, almeno non ancora, la sconfitta di Cesaro è qualcosa di cui al momento non vedo l'utilità . . . Great Khali è il male puro

sadConsiderazioni generali: e tu dirai “ma il Divas Championship match?”, beh, non ci ho capito un bigolo di Mastino, quindi fate vobis e ditemi voi cosa ne pensate, il primo che mi da una spiegazione convincente può scegliere l'argomento del mio prossimo editoriale (e poi vediamo se non li approvate)

La puntata è terminata, Ysmsc vi saluta

Voto alla puntata. 8+

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname