Nella giornata di oggi il mondo del wrestling ha reagito alla notizia del terribile attacco terroristico commesso ieri sera alla Manchester Arena durante il concerto della cantante Ariana Grande.

Pubblicità

L’attacco suicida ha causato 22 morti, bambini inclusi, e oltre 60 feriti. Si tratta del più grande attacco sul suolo britannico dagli attentati nella metropolitana di Londra del 7 Luglio 2005.

Molti wrestler hanno pubblicato le loro condoglianze su Twitter, ricordando che sono stati numerose volte in quell’arena nel corso degli anni. La WWE terrà nella Manchester Arena un live event di NXT nel mese di Giugno e tapings di Raw e Smackdown nel mese di Novembre.

https://twitter.com/RockstarSpud/status/866926278598938627

https://twitter.com/GentlemanJackG/status/866799642603859968