Il due volte WWE Hall of Famer Ric Flair è stato intervistato da Gamespot, ecco gli highlight:

Pubblicità

Perché lasciò la WCW nel 1991?

“Me ne andai perché non riuscivo più a convivere con un uomo chiamato Jim Herd. Ted Turner amava il wrestling, ma aveva il brutto vizio di mettere in carica suoi amici. C’erano persone che non sapevano nulla sul wrestling al controllo di una compagnia di wrestling!  Non funziona così. Questo tipo è arrivato e voleva che mi tagliassi i capelli e che mi facessi chiamare Spartacus. Era fin troppo drastico, e ho deciso di andarmene. Una settimana dopo Vince McMahon mi ha fatto diventare campione, e ho fatto uno dei miei migliori promo grazie a ciò”.

I migliori wrestler oggi?

“Sono quattro: Randy Orton, AJ Styles, mia figlia Charlotte e Seth Rollins. Non devo nemmeno pensarci due volte. Orton è uno dei più talentuosi che io abbia mai visto. Ha con sé tutto il pacchetto: è alto, ha un corpo fenomenale, è fenomenale nel ring, ha ottime doti al microfono. Seth Rollins è lo stesso, solo un po’ più piccolo. AJ è molto vicino dal diventare un nuovo Shawn Michaels nel senso di etica lavorativa. È bravissimo ed è migliorato molto. E poi…mia figlia. Non ha bisogno del mio aiuto, l’avete vista, è grandiosa. Le altre ragazze sono in difficoltà per arrivare al suo livello”.