Puntata di transizione prima dei due eventi con la NJPW (anche se uno è già uscito).

Pubblicità

RD Evans (w/Veda Scott) vs. Mikey Posey (2/5)
Incontro molto comedy, con Posey che recita la parte dell'over ma subisce lo strapotere di Evans, il quale va a vincere con un Diving Leg Drop, portando la serie vincente a 100-0. Mi preme sottolineare come Evans abbia più volte imitato Goldberg nel mezzo del match: esilarante.
Vincitore: RD Evans
 
E' tempo di Fish Tank e sul ring salgono gli ex campioni di coppia dei reDRagon. I due, prima di partire col talk show, dicono di essere pronti per il loro match titolato contro gli Young Bucks e son sicuri di tornare campioni al prossimo evento. Introducono quindi il loro ospite, un altro wrestler che ha ottenuto una title shot e che cercherà di farla fruttare al prossimo evento: Michael Elgin. Unbreakable li raggiunge sul ring e viene tempestato di domande, con i reDRagon che cercano d'imbarazzarlo. Elgin sta un po' al gioco, poi prende un microfono e fa lo stesso con gli ex campioni, risultando più credibile nelle perculate. Conclude dicendo che ama più le lotte a questo genere di chiaccherate così li sfida ad un inpromptu match ed i reDRagon accettano, nonostante l'abbigliamento non consono. Elgin dice di non aver specificato di dover lottare contro di lui…ma contro Hanson e Rowe!
 
reDRagon (Bobby Fish & Kyle O'Reilly) vs. War Machine (Raymond Rowe & Hanson) (1.5/5)
I due protetti di Elgin dominano e gli ex campioni non sembrano poter oppore loro resistenza, infatti preferiscono abbandonare il match piuttosto che perdere in modo pulito sul ring.
Vincitori: War Machine
 
I Briscoes si rivolgono agli avversari di stasera, in particolare a Matt Hardy, reo di aver rubato la cintura a Jay ed avvertendolo che nemmeno si immagina cosa succede a chi ruba qualcosa ai Briscoes. Stasera, nel Six Man Tag Team Match, lo scoprirà.
 
Pronta risposta di Bennett, Maria e Cole, i quali giudicano esteticamente i loro rivali, dicendo che non ci sarà partita contro di loro. In più, con Matt Hardy al loro fianco, daranno una sonora lezione ai loro avversari.
 
Adam Cole, Michael Bennett & Matt Hardy (w/Maria) vs. Kevin Steen & The Briscoes (Mark & Jay Briscoe) (3/5)
Buon match a sei uomini, con i face che partono alla grande, portando l'incontro sul brawl dentro e fuori dal ring, e con gli heel che pian piano escono fuori, isolando i membri del team avversario. L'hot tag a Jay Briscoe è decisivo ed i face ribaltano la situazione, andando vicino alla vittoria con una Double Doomsday Device ma Hardy interrompe in tempo in conteggio. Nel caos finale, esce vittorioso il team del campione, con Cole che effettua lo schienamento decisivo schiantando al suolo Mark Briscoe con la Florida Key.
Vincitori: Cole, Bennett & Hardy
Gli heel provano ad infierire ma Steen li caccia fuori, concentrandosi poi su Cole e colpendolo con varie Powerbomb, sull'apron ring e sul tavolo dei commentatori.
 
Cosa mi è piaciuto: la streak ed Evans, sicuramente; buono il main event e la costruzione che stanno dando ai War Machine;
Cosa non mi è piaciuto: puntata un po' povera in tutto, sia nel lottato che nel proseguimento delle storyline, tranne quella intorno al titolo massimo; 
 
Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit
8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.