La Ring of Honor ha annunciato che Nigel McGuinness non è più il matchmaker della federazione. L’ex campione ha rassegnato le sue dimissioni ed ora sarà compito della dirigenza trovare un nuovo personaggio adatto al ruolo.

Pubblicità

Sulle prime, si era parlato di un alterco tra McGuinness e Adam Cole nel backstage di Final Battle. In realtà questo è rumor completamente falso ed anzi McGuinness rimarrà nella federazione però con un ruolo differente: quello di commentatore al posto di Steve Corino, in partenza verso la WWE. Dunque il tutto si tratta di una “storyline” della federazione di Philadelphia.

FONTEPWInsider & Zona Wrestling
Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.