Final Battle, il PPV più importante targato ROH (insomma, la “WrestleMania” della compagnia del gruppo Sinclair), ha visto 

Pubblicità

il trionfo di Kyle O’Reilly come nuovo World Champion. Questi ha sconfitto Adam Cole (BAYBAY) al termine di un match duro e cruento in cui entrambi i lottatori hanno finito l’incontro sanguinando copiosamente. O’Reilly si è aggiudicato l’incontro con una cross armbreaker, dopo aver eseguito una brainbuster sulle puntine ai danni del malcapitato Cole, amico-rivale di lunga data.

FONTEZonaWrestling.net
ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.