Ring of Honor ha annunciato il main event per ROH Best in the World. Il 23 giugno il ROH World Champion Christopher Daniels difenderà il suo titolo dall’attacco dell'”American Nightmare” Cody Rhodes nel Main Event dello show.

Pubblicità

I due si sono già incontrati per l’alloro massimo della federazione a War of Worlds durante la terza sera in un Three-Way match, con la presenza di Jay Lethal, dove il “Fallen Angel” ha mantenuto il titolo.

 

  • Alexssio

    Secondo Cody vincerà il titolo ROH

    • Cole

      Secondo chi? xD

      • Contro Nessuno

        Domanda emblematica….
        Chi riuscirà a rispondere?

      • Alexssio

        Era un secondo me poi in fase di cancellazione lool

  • King Cuzzy

    Non mi ha mai impressionato Cody da quando ha lasciato la WWE, confermando di non essere mai stato vicino al titolo mondiale, ma è pur vero che essendo ex WWE è popolare e la ROH ha subito due belle botte con gli addii di O’Reilly e Cole (baybay)

    • Sono pareri, ma nel 2011/12 era prontissimo secondo me anche per ricoprire un regno da campione mondiale heel di transizione per Smackdown, il suo character funzionava bene intorno a quegli anni. Per non parlare di quando era face nel 2013/14, era il face più over assieme a Bryan, è stato un grande spreco, anche perchè ha sempre dimostrato di essere un wrestler con “il nome di papà” veramente buono e talentuoso, non capisco dove tu sia stato da quando ha lasciato la WWE, ma in termini di prestazioni sul quadrato, Cody non ha mai lasciato un’arena senza mettere su grandiosi match, ovunque egli sia stato. Al microfono è sempre stato buono, specie da heel, e poi ha sempre avuto quel “look” anche se il fisico non è il massimo, ma era il miglior “made in WWE” che la WWE aveva. E’ migliorato e migliorerà ancora, in WWE ci tornerà e sarà una top star, questo è sicuro, lo spero.

      • DETH

        Per quel che valeva quel titolo ormai era prontissimo a ricoprirne un regno da campione anche Teddy Long.

        • Ma fino a quando a giocarsi il titolo nel 2011 erano i vari Orton, Christian ed Henry era ancora un titolo importante, poi purtroppo, a causa di gestione e tutto, da Bryan campione siamo scesi in giù, poi con Sheamus che un brutto regno non ha fatto, ma la faida con Del Rio lo rovinò (durò tipo 3 mesi quella faida).

          • DETH

            Da quando Raw diventò “Raw Supershow” e la brand extension cessò di esistere per qualche anno, indipendentemente che il titolo ce l’avesse Orton, Henry, Sheamus, Big Show o Cena ormai era in ottica di intera federazione era un titolo secondario, con la differenza che poteva essere vinto pure col MITB e per poco non ci si è ritrovati con un lowcarder campione.

      • King Cuzzy

        Rispetto il tuo parere, ma non lo condivido

    • Gilgamesh

      Orton lo è stato 13 volte e l’ho sempre ritenuto inferiore a Cody,in tutto..sia come lignaggio,che come potenzialità.

      • King Cuzzy

        Ritengo Orton nettamente superiore in quanto a carisma, cioè, una storia con Orton se ben fatta era interessante (es. quella con Wyatt prima di WM ma anche quella della pazzia, pi abortita, nel 2009), mentre Cody mi dice solo una parola: skip

        • Gilgamesh

          sono gusti.Per me il picco come personaggio l’aveva raggiungo nel 2011/12 come spocchioso heel figlio d’arte..era probabilmente l’unico in quel periodo che mi intratteneva nella fascia del mid/uppercarding di SD.

  • E’ il termine “incredibile” che mi sfugge

  • The Real Demon

    Perchè sarebbe incredibile?

  • Tony Dillinger Terry

    Fossi stato in Cody avrei firmato con Impact (laddove fosse possibile stipulare un contratto standard da quelle parti).
    Per la semplice ragione di poter avere anch’io cinque/sei titoli massimi di una federazione.

  • Tiger Mask

    Non ci vedo niente di incredibile -_-