Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione del ROH Report, chi vi parla è Alex, ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto durante questa puntata.

Pubblicità

Sigla e andiamo subito al tavolo di commento dove ci danno il benvenuto Kevin Kelly e Mr Wrestling III e ci dicono che oggi avremo un Tag Team Gauntlet Match, chi vincerà riceverà una Title Shot ai titoli di coppia, l’incontro durerà tutta la puntata, i reDRAGON fanno il loro ingresso, saranno i primi ad entrare oggi, i loro avversari saranno… Caprice Coleman e Will Ferrara.

7 Tag Team Gauntlet Match: reDRAGON vs Caprice Coleman & Will Ferrara (1° incontro)

(4 / 5)

 

Iniziano Ferrara e O’Reilly, i due si scambiano varie Waitlock, ma nessuno dei due si porta in vantaggio, poi cominciano a spintonarsi e Kyle prova una presa al braccio, ma Will si avvicina alle corde e allontana il suo avversario con una ginocchiata all’addome, poi sale sulla seconda corda e va a segno con un Diving Hurricanrana. Ferrara lancia il suo avversario alle corde, ma quest’ultimo si aggrappa ad esse vanificando il tentativo di Dropkick di Will, O’Reilly va a segno con una combinazione di pugni, poi manda al tappeto il suo avversario con uno sgambetto, primo Tag, entra Fish. Bobby va a segno con una Snapmare, poi si posiziona sull’Apron e colpisce Ferrara con una Slingshot Senton, altro tag, rientra O’Reilly, i reDRAGON va a segno con un doppio Suplex, poi Kyle conclude l’opera con un Knee Drop, altro tag, rientra Fish, che stende Will con un Back Suplex. Ennesimo Tag, rientra O’Reilly che stende con un Big Boot Coleman, poi si focalizza su Ferrara che evita sia lui che Fish e riesce a dare il cambio al suo partner, Comeback da parte di Caprice che manda fuori dal ring Bobby e stende Kyle con una STO, Slingshot Crossbody su Fish, Ferrara non vuole essere da meno e stende Fish con un Suicide Dive. Tag, entra Ferrara, che si lancia contro Fish, ma quest’ultimo lo solleva e lo manda fuori dal ring, poi porta Coleman al proprio angolo e lo colpisce conde lel spallate all’addome, torna anche O’Reilly a dare manforte al compagno, Bobby chiude Will nella Fish Hook Deluxe Edition, Caprice prova ad aiutare il proprio partner, ma Kyle lo ferma. Ferrara prova a resistere, ma alla fine deve cedere, vincono i reDRAGON che aspettano i loro prossimi avversari.

Vincitori via Submission: reDRAGON

Risuona la Theme Song della House Of Truth, Truth Martini introduce i suoi clienti, Joey Daddiego e Chris Larusso, poi si rivolge al pubblico e dice loro di non avere paura, perché da quando Dijak se ne è andato non hanno potuto puntare ai titoli di coppia, ma stasera offrono a Chris Larusso, esperto di arti marziali, l’opportunità della sua vita, se farà bene riceverà un pollice alto e rimarrà nella HOT, ma se farà male riceverà un pollice verso e se ne dovrà andare.

7 Tag Team Gauntlet Match: reDRAGON vs Joey Daddiego & Chris Larusso (2° incontro)

Larusso parte bene, mandando al tappet Fish con un Arm Drag, quest’ultimo contrattacca con la stessa mossa, lasciando Chris sofferente, quest’ultimo si libera con dei calci, ma Bobby fa altrettanto mantenendo il vantaggio. Cross Armbreaker da parte di Fish, il suo avversario va vicino a liberarsi, ma il membro dei reDRAGON, per tutta risposta, lo chiude nella Fish Hook Deluxe Edition, ma Larusso è vicino alle corde e ne afferra una, i reDRAGON si danno varie volte il tag colpendo il povero Chris con dei Roundhouse Kicks. Larusso prova a reagire, ma O’Reilly lo porta a terra, lo colpisce con dei pugni e lo chiude nella Cross Armbreaker, interviene Daddiego, che porta il proprio avversario al proprio angolo, tag entra Joey. Quest’ultimo solleva il suo avversario e da il tag al proprio compagno, Daddiego stende Kyle con una Powerslam, mentre Larusso conclude l’opera con un Leg Drop, altro tag, rientra Joey, che prova dei pugni, O’Reilly reagisce e va a segno con ben due Big Boot, ma al terzo Daddiego lo afferra e lo spedisce al tappeto con una One Hand Powerbomb. O’Reilly prova la Triangle Hold, ma Joey ha la forza di sollevarlo e di andare a segno con un’altra Powerbomb, Kyle riesce a dare il cambio al proprio compagno, mentre Daddiego si rifugia all’angolo, Fish lo colpisce con due Jumping Knee, poi lo solleva sulle spalle, Joey si libera, ma Bobby lo chiude nella Fish Hook Deluxe Edition, ma interviene Larusso a fargli mollare la presa. Tag, rientra Larusso, che prova un Heel Kick, ma Fish lo evita e a venire colpito è Daddiego, Bobby lo stende con un Jumping Knee e entrambi vanno a terra, Chris va verso il proprio angolo, ma Joey scende dall’Apron, mentre Truth Martini fa il gesto del pollice verso a Larusso. Chris chiede pietà, ma O’Reilly, entrato al posto del suo compagno, lo colpisce con una combinazione di calci, poi lo chiude nella Giullotine Choke, Larusso cede immediatamente.

Vincitori via Submission: reDRAGON

Ancora O’Reilly e Fish avanzano, ma andiamo a scoprire i loro prossimi avversari… GLI YOUNG BUCKS, le cose si fanno dure per i reDRAGON.

7 Tag Team Gauntlet Match: reDRAGON vs The Young Buck (3° incontro)

I due Team sono al centro del ring e si scambiano spintoni, gli Young Bucks irridono i loro avversari col gesto del Suck It, poi provano un doppio Superkick, ma i reDRAGON li chiudono nella Anke Lock, i due fratelli si liberano e Nick li stende con un doppio Dropkick. Gli Young Bucks non sono soddisfatti e vanno a segno con un doppio Suicide Dive, O’Reilly è nel ring e i fratelli Jackson provano un doppio Superkick, ma Kyle li stende con un doppio Dragon Screw e da il cambio a Fish. Bobby si becca un Enzeguiri Kick da Nick, che però viene steso da una DDT di O’Reilly, Matt prova un Superkick, ma viene intercettato e prova un Suplex, ma il suo avversario trasforma il tutto in una Jawbreaker, Matt va a segno con una Cannonball su Fish, ma si dimentica di Kyle che lo chiude in una Chinlock. Nick prova una Swanton Bomb, ma Fish alza le ginocchia, i reDRAGON provano la Chasing The Dragon,  Matt si libera, ma viene colpito da una Clothesline di Bobby, Kyle si lancia contro Nick, che abbassa le corde e lo fa finire fuori dal ring, poi va a segno con una Springboard Facebuster su Fish. Nick non ne ha abbastanza e si lancia dall’Apron con un Moosault su O’Reilly, che si sposta in tempo, il suo avversario cade in piedi e prova un Superkick, ma di nuovo viene anticipato e chiuso nella Ankle Lock, Baseball Slide da parte di Matt, che poi viene mandato KO da Fish con un Exploder Suplex Into The Corner, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità troviamo Fish che manda al tappeto Matt con un Back Suplex, poi fa entrare O’Reilly, che lancia il suo avversario all’angolo, Matt lo colpisce con un calcio e poi va a segno con una Springboard Cutter, doppio Tag entrano Bobby e Nick. Quest’ultimo va a segno con un Comeback e colpisce O’Reilly con uno Springboard Dropkick, poi lancia Bobby alle corde, ma quest’ultimo si rifugia fuori dal ring, Nick si posiziona sull’Apron e lo stende con un Running Kick, poi lo riporta nel ring e sale sulla terza corda, riprova ancora la Swanton Bomb, ma Fish lo evita di nuovo e lo manda al tappeto con un Samoan Drop. Doppio tag, rientrano O’Reilly e Matt, Fish viene mandato fuori dal ring e Kyle viene colpito da un Enzeguiri Kick, seguito da un doppio Superkick, More Bang For Your Luck e i reDRAGON lasciano la contesa dopo un’incredibile prestazione.

Vincitori: The Young Bucks

Tim Hughes e Brutal Bob Evans fanno il loro ingresso, sono loro i prossimi avversari dei fratelli Jackson.

7 Tag Team Gauntlet Match: The Young Bucks vs Brutal Bob Evans & Tim Hughes (4°incontro)

Hughes e Evans sono fuori dal ring e cercano di mettere in pratica una strategia, entrano improvvisamente e vengono colpiti da un doppio Superkick, i due escono subito fuori dal ring, i due continuano a confabulare, mentre gli Young Bucks si rilassano sopra la terza corda, improvvisamente Tim si gira verso i propri avversari e fa il gesto del Suck it. I due riprovano a salire sull’Apron, i fratelli Jackson riprovano il Superkick, i loro avversari li trascinano fuori dal ring… E vengono colpiti di nuovo da un doppio Superkick, Nick porta Hughes nel ring e prova un Corner Splash, ma Tim lo evita e lo manda KO con una Side Walk Slam (urlando, per lo sforzo, molto più del dovuto). Matt prova ad intervenire, ma Tim lo afferra, altre urla forsennate e giri su se stesso, ma Nick si riprende e lo stende con un Superkick, Bob Evans entra nel ring e colpisce i fratelli Jackson con due calci sulle loro caviglia, i due fanno finta di essersi fatti male e lo colpiscono con un doppio Superkick. Matt va a segno con la Turnbuckle Powerbomb, poi posiziona Tim tra la seconda e la terza corda, tenendolo per la testa, Nick si prende il tag, va a segno con la Swanton Bomb e vince anche questo incontro.

Vincitori: The Young Bucks

Risuona la Theme dei The Addiction, sono loro il penultimo Team dell’incontro, ma di Kaz e Daniels nessuna traccia. I due attaccano alle spalle i fratelli Jackson e l’arbitro fa suonare la campanella.

7 Tag Team Gauntlet Match: The Young Bucks vs The Addiction (5° incontro)

Mossa intelligente da parte degli Addiction, che vanno a segno con varie mosse combinate sui loro avversari, Matt viene poi lanciato fuori dal ring, Nick prova a contrattaccare va a segno con dei pugni sui loro avversari, poi si lancia alle corde, ma gli Addiction lo afferrano e lo scaraventano di nuovo al tappeto. Kaz prova una Plancha, ma Matt lo sorprende con un Superkick, Daniels prova la Angel’s Wings, ma viene colpito da un Superkick di Matt, Nick prova la Jackknife Hold e schiena il suo avversario. Incredibile gli Addictiono sono stati eliminati immediatamente.

Vincitori: The Young Bucks

Gli Addiction non ci stanno e attaccano gli Young Bucks, ma risuona la Theme Song dei Roppongi Vice, sono loro l’ultimo team del match. Romero e Baretta vanno ad attaccare Daniels e Kazarian e, dopo molta fatica, riescono a cacciarli via.

7 Tag Team Match: The Young Bucks vs Roppongi Vice (6° incontro)

Nick, di rapina, prova un Roll-Up su Romero, ma Baretta interrompe il conteggio, poi prova un Back Suplex, ma il suo avversario cade in piedi, Trent lo colpisce con un calcio e prova una Springboard Tornado DDT, ma Nick lo lancia via e poi colpisce Rocky con uno Spinning Heel Kick, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità troviamo Baretta fuori dal ring, che si carica sulle spalle Nick e Romero, dall’Apron, che lo stende con un Jumping Knee, i Roppongi Vice riportano il loro avversario sul ring e prima lo posizionano sopra la terza corda, poi Rocky lo colpisce con un Missile Dropkick e Trent lo finisce con un calcio, i due vanno vicini alla vittoria, ma Nick si salva dallo schienamento in tempo. Tag, entra Baretta, che calpesta la faccia di Nick, altro tag, rientra Rocky, il fratello di Matt intanto prova a reagire e si lancia alle corde, ma viene steso da un doppio Jumping Knee, Trent poi manda fuori dal ring Matt con un calcio, Romero intanto chiude Nick in una Hammerlock. Romero intima al proprio partner di entrare, poi insieme lanciano Nick all’angolo, ma quest’ultimo lancia Baretta fuori dal ring, mentre Rocky viene spedito sull’Apron, dove ad attenderlo c’è Matt che lo colpisce con un Superkick, tag, entra Matt, che si infiamma e colpisce i due, prima con una Baseball Slide e poi con un Moosault, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità troviamo Matt colpire Romero con dei pugni, quest’ultimo reagisce con un European Uppercut, poi prova la Springboard Tornado DDT, ma il suo avversario lo afferra, tutto sembra pronto per la Indytaker, ma Baretta afferra il piede di Nick e lo porta fuori dal ring, ma quest’ultimo gli restituisce il favore e lo colpisce con un Enzeguiri Kick. Nel ring Matt prova un Rana-Pin, ma Romero ne esce e si lancia alle corde per provare un Hurricanrana, ma Matt lo afferra al volo e va a segno con la Turnbuckle Powerbomb, tutto sembra pronto per la More Bang For Your Luck, Rocky prova a liberarsi, ma Matt lo mette in posizione Tombstone Piledriver, Indytaker in arrivo… NO, Rocky ne esce e spinge Matt verso il fratello. Romero sale sulla terza corda e prova un’altra Hurricanrana, ma Nick lo afferra e intima al fratello di aiutarlo, Matt va a segno con una Cannonball, More Bang For Your Luck in arrivo, Baretta si prende un Blind Tag, Nick si lancia ma Romero alza le ginocchia e lo fa finire fuori dal ring. Matt non si accorge e sale sulla terza corda, dando le spalle al ring, Baretta lo raggiunge e prova un German Suplex, ma il suo avversario cade in piedi, Superkick… NO, STRONG ZERO. I ROPPONGI VICE PORTANO A CASA IL MATCH E RICEVONO UNA TITLE SHOT AI TITOLI DI COPPIA.

Vincitori: Roppongi Vice

E su queste immagini si chiude anche questa puntata del ROH TV, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Voto alla puntata
7
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.
  • Newsted Head

    Ci avevo sperato fino all’ultimo per i bucks,del resto non hanno mai avuto un regno particolarmente lungo in ROH e ci starebbe un altro per premiarli della loro fiducia per la firma alla federazione

  • Cole

    Quanto è scarso Joey Daddiego(o Joey Diesel come preferite). Mi sembra abbastanza logica la vittoria dei Roppongi, visto che il titolo di coppia non l’hanno mai vinto in ROH.

  • Gai Dillinger Maito

    I reDRagon e i Bucks sono in grado di scatenare una chimica a dir poco micidiale.
    Ancora non ho scordato il match del 13th Anniversary.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Ottimo Gauntlet, ben ragionato.

  • Vendetta

    I reDRagon e gli Young Bucks sono incredibili quando contrapposti. Una delle migliori puntata di quest’anno a livello di qualità lottato. Un peccato la vittoria dei Rappongi Vice perché alla fine, pur stimandoli, non riescono proprio ad entusiasmarmi o interessarmi.

  • Gilgamesh

    Francamente me ne infischio se sono di parte, lo sono e spero che i Roppongi vincano i titoli xD

  • Y2J

    Preferivo gli Young Bucks ma mi accontento dei Roppongi Vice