Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione del ROH Report, chi vi parla è Alex, ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto durante questa puntata. Da segnalare che anche questa puntata è stata registrata in Giappone il 19/02/2016.

Pubblicità

Sigla e subito Kevin Kelly e Mr Wrestling III ci danno il benvenuto e ci annunciano il Main Event di oggi, i Briscoes affronteranno Karl Anderson e DocKar Gallows. Intanto Moose fa il suo ingresso sul ring, oggi farà coppia con un suo vecchio avversario, Michael Elgin, ma non è finita, arrivano anche Tomohaki Honma e Hiroshi Tanahashi. Questi quattro se la vedranno con… il Bullet Club, formato da Bad Luck Fale, Cody Hall, Tama Tonga e Yujiro Takahashi.

8 Men Tag Team Match: Moose, Michael Elgin, Hiroshi Tanahashi & Tomoaki Honma vs The Bullet Club

3.0 Stars (3,0 / 5)

 

Iniziano Fale e Tanahashi, il pubblico vuole Moose, che si prende subito il cambio ed entra nel ring, i due colossi decidono di sfidarsi ad una gara di Shoulder Block, il vincitore sarà colui che rimarrà in piedi, i due provano varie Shoulder Block, ma la sfida finisce in pareggio. Fale cambia strategia e colpisce l’avversario con un pugno all’addome, poi si lancia alle corde, ma il wrestler di colore lo anticipa con un Dropkick, doppio Tag, entrano Honma e Tama Tonga, intanto noi andiamo in pubblicità. Al ritorno dalla pubblicità Taonga prova un Elbow Drop su Honma, che si sposta e da il cambio a Tanahashi, i due giapponesi vanno a segno con una doppia Shoulder Block, poi si mettono in posa, i compagni di Tonga entrano nel ring e provano ad aiutarlo, ma arrivano anche Moose e Elgin a cacciare tutto il Bullet Club fuori dal ring. Tonga rientra nel ring e lancia Tanahashi alle corde, quest’ultimo viene colpito da un calcio di Takahashi, che poi lo porta fuori dal ring, lo sbatte contro le barricate e poi lo colpisce più volte con una sedia sulla spalla infortunata dell’avversario, poi comincia a strangolarlo con una sedia. Tanahashi rientra nel ring, Tonga ha già dato il cambio a Fale, che sale sulla schiena del giapponese, poi lo solleva e lo porta al proprio angolo, entra Hall, che va a segno con alcune spallate, Tag, rientra Tonga, Hiroshi lancia l’avversario alle corde, ma Tama fa valere la sua velocità e gira intorno all’avversario, Tanahashi non riesce a vedere dove è andato Tonga, che gli compare davanti all’improvviso con un Dropkick. Altro Tag, entra Takahashi, che porta l’avversario alle corde infilandogli le dita negli occhi, poi prova un Running Big Boot into the Corner, ma Hiroshi gli afferra il piede e lo stende con un Dragon Screw, Tag entra Elgin. Michael sale sulla terza corda e va a segno con un Diving Shoulder Block, seguito da un German Suplex, interviene Tonga, che viene messo KO da una Gorilla Press Drop, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità Elgin prova un Vertical Suplex su Takahashi, interviene Hall che prova un calcio, ma Michael non molla la presa, allora i due del Bullet Club provano un  Suplex, ma il loro avversario li stende con un doppio Suplex. Takahashi, poi, si becca un Bridgind German Suplex, il giapponese esce dallo schienamento, Elgin prova un Suplex ma Yujiro si attacca all’arbitro, Michael molla la presa e viene steso da un Low Blow dell’avversario, doppio Tag, entrano Moose e Hall. Moose va subito a segno con una serie di pugni, Hall reagisce con un Samoan Drop, ma il wrestler di colore non sembra aver sentito dolore e lo stende con un Discus Lariat, Moose chiama la Spear, ma Cody lo anticipa con un High Knee, poi prova la Razor’s Edge, ma il suo avversario lo evita, Hall allora restituisce il favore di prima e lo stende un Discus Lariat. Tutto il Bullet Club entra nel ring e colpisce i compagni di Moose, poi portano quest’ultimo all’angolo e Takahashi va a segno col Running Big Boote into the Corner, mentre Fale e Tonga optano per un Running Splash, Hall conclude l’opera con la Chokeslam, ma Moose si salva miracolosamente. Hall riprova la Razor’s Edge, ma Honma gli impedisce di andare a segno con la sua mossa finale, il giapponese viene poi steso da una Fisherman Buster di Takahashi, che poi si becca un Discus Lariat da Elgin, il quale non è pago e manda al tappeto Yujiro e Tonga con una doppia Fallaway Slam. Tanahashi va a segno con un Running Dropkick su Fale, che lo catapulta fuori dal ring, Elgin solleva Tanahashi e lo lancia sui tre membri del Bullet Club, Hall si rifugia all’angolo, Moose si riprende e lo colpisce con un Corner Splash, poi però viene lanciato all’angolo, ma il wrestler di colore va a segno con uno Springboard Reverse Diving Crossbody, Spear a segno e vittoria per Moose e compagni.

Vincitori: Moose, Michael Elgin, Hiroshi Tanahashi & Tomoaki Honma

Ci vengono mostrati spezzoni del match tra Jay Lethal e Lio Rush per il ROH World Championship, dove il campione ha mantenuto il titolo. Dopo il match Jay Lethal ha affermato di aver battuto tutti nella federazione, successivamente Colt Cabana ha fatto il suo ritorno in ROH e ha chiesto un match contro Lethal, che si è disputato subito dopo. Cabana ha sconfitto Lethal in un No-Title Match e si è guadagnato un match per il titolo, che si disputerà la settimana prossima a Global Wars.

Ci viene mostrato un video dove alcune Superstars della ROH hanno fatto un giro per le vie di Tokyo.

Karl Anderson e Doc Gallows fanno il loro ingresso sul ring, riusciranno a vendicare i loro compagni, sconfitti precedentemente? I loro avversari, i Briscoes non si fanno attendere e arrivano sul ring.

Tag Team Match: Doc Gallows & Karl Anderson (The Bullet Club) vs The Briscoes

3.0 Stars (3,0 / 5)

 

Il Bullet Club attacca subito i due fratelli, con Jay che finisce fuori dal ring con Anderson, mentre Mark si da battaglia nel ring con Gallows, Jay rientra e manda fuori dal ring Doc con una Clothesline, mentre Mark va a segno con un Dropkick tra la seconda e la terza corda che colpisce Karl, Mark sale sull’Apron e stende il suo avversario con una Blockbuster, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità i due Team si danno ancora battaglia fuori dal ring, Mark e Anderson ritornano nel ring, quest’ultimo viene portato all’angolo e viene colpito da alcune gomitate e da alcuni calci, Karl poi si lancia contro il suo avversario, quest’ultimo prova un calcio, ma Anderson gli afferra il piede e lo lancia via, Mark atterra in piedi e colpisce il membro del Bullet Club con un Running Big Boot, Tag, entra Jay che colpisce Karl con un Suplex. Altro cambio, rientra Mark che stende il suo avversario con un Russian Leg Sweep, il Bullet Club prova una reazione con Anderson che colpisce Jay e Mark che viene portato fuori dal ring da Gallows, che poi lo colpisce con un Big Boot. Mark è disteso sull’Apron e Anderson lo colpisce con un Leg Drop, poi entrambi i Briscoes vengono lanciati contro le barricate. Gallows colpisce Mark con un sedia, poi torna al suo posto, Mark ritorna nel ring e viene portato all’angolo del Bullet Club, Karl prova uno strangolamento irregolare alle corde, poi fa entrare Doc, che lo colpisce con dei pugni, poi manda fuori dal ring Jay, Mark prova una reazione ma Gallows lo stende con una Headbutt. Elbow Drop a segno, Gallows chiude l’avversario in una Headlock, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità Mark prova una reazione, colpisce Anderson con una gomitata e Gallows con un Enzeguiri Kick, Karl prova a trattenere il suo avversario, che lo sorprende con una Hotshot, poi va a dare il cambio a Jay, che corre verso Anderson e lo stende con un Running Big Boot, poi si focalizza su Gallows e lo colpisce prima con vari pugni, poi con un Big Boot, Death Valley Driver a segno. Gallows si riprende e colpisce l’avversario con un Big Boot, cambio per Anderson che colpisce Mark con una gomitata, Doc poi solleva Jay e Karl conclude il tutto con una Neckbreaker, Swivel Gut Stun a segno, Bullet Club che va vicinissimo alla vittoria. Il Bullet Club prova la Magic Killer, ma ritorna Mark, che colpisce Anderson con un calcio, Gallows si lancia contro Mark, che abbassa le corde e lo fa finire fuori dal ring, Karl prova la Gun Stun due volte, ma Jay prova a reversarla nella Jay-Driller, ma interviene Gallows. Springobard Dropkick da parte di Mark, che colpisce Gallows e lo fa finire fuori dal ring, Jay colpisce Anderson con un Lariat, poi va a segno con una Neckbreaker, Mark conclude l’opera con la Froggy Bow, poi si lancia fuori dal ring su Doc, per Jay è solo una formalità schienare Anderson e vincere il match.

Vincitori: The Briscoes

E su queste immagini si chiude anche questa puntata del ROH TV, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Voto alla puntata
6
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.
  • The best for business Rollins

    quindi la WWE ce li propone Over quando invece perdono nella Ring of Honor?