Pubblicità

Ladies and gentlemen please, would you bring your attention to me?

Benvenuti a questo nuovo spazio dedicato ai giudizi alle tre maggiori fed americane. Ricordo che la valutazione va alla gestione del titolo, al booking e ai campioni. Si va col ROH vs TNA vs WWE. Partiamo subito!

ROH

 

ROH World Tag Team Championship, reDragon, 7+

Voto che si è leggermente abbassato rispetto allo scorso articolo, il motivo è semplicissimo. Ormai la categoria tag è monopolizzata dai Dragon e dagli Young Bucks. Non che mi dispiaccia ma comincia un po’ ad annoiarmi seppure i match siano sempre spettacolari. Spero che la collaborazione con la NJPW porti dentro nuovi tag team. Interessante lo scontro di ROH 13th anniversary, che è diventato un champion vs champion a questo punto.

 

ROH World Tv Championship, Jay Lethal, 7,5

Come sempre voto alto per Jay Lethal e il suo titolo. Ha ormai sconfitto il top della categoria e la cintura ha un prestigio altissimo a mio avviso. Dopo la difesa a 3 di qualche settimana fa, chi manca alla lista di Lethal?! Intanto, Truth Martini continua a prendere, sotto la sua ala, ottimi talenti. Sono molto ma molto curioso di vederlo sul ring con Alberto el patron al 13th anniversary.

 

ROH World Heavyweight Championship, Jay Briscoe, 7,75

Anche qui, gestione del titolo al top. Al 13th anniversary sarà essenzialmente un fatal four way, con il meglio di quello che la ROH può offrire ormai. Darei una buona possibilità di vittoria a Tommaso Ciampa, quasi 0 per Hansen e Michael Elgin. Nonostante tutto la probabilità che Jay mantenga è alta. Spero in un ritorno di Hero o Styles intenzionati a prendersi la corona massima, sicuramente darebbero uno slancio in più alla cintura.

 

TNA

 

TNA Knockouts Championship, Taryn Terrell, 7-

Dopo averla vista difendere la corona a Roma, eccoci qui a parlare della Terrell e del suo regno titolato. Ad essere onesto mi sta piacendo discretamente. Ottimo il ritorno della Kong in ottica number one contender anche se per me il regno di Taryn potrebbe continuare tranquillamente per un po’.

 

TNA World Tag Team Championship, The Revolution, 7+

Qui ero combattuto sul voto. La Revolution mi piace, quello che non mi piace è invece James Storm come campione di coppia. Dovrebbero esserci Manik e Sanada al suo posto, il cowboy merita il M.E. Comunque la categoria ha 3, 4 coppie ben assortite. Naturalmente gli Hardys e i Wolves. Poi perché no, anche Samoa Joe e Low ki. In ogni caso un buon regno.

 

TNA X-Division Championship, Low Ki, 6

Onestamente, questo titolo, ormai, vale veramente ma veramente poco. Cambia di mano in continuazione e i contendenti sono ridotti al lumicino. No comment. Riacquista valore solo quando si avvicina destination x. Bocciato. Si salva solo l’essere in zona main event, grazie alla storyline in cui è coinvolto Low Ki.

TNA World Heavyweight Championship, Bobby Lashley, 7,75

Come dovrebbe essere in ogni fed, la cintura più importante, al centro della storyline più importante. Bobby Lashley, MVP, e perché non aggiungere anche Roode ed Angle?! La cintura ha un buon prestigio ora come ora. I contendenti sono adatti e soprattutto Lashley è un campione molto ma molto credibile. C’era chi dubitava ma a mio avviso ha dato una buona sicurezza alla fed con le sue prestazioni in ring. Spero non diano il titolo ad MVP perché a me proprio non piacerebbe come campione.

 

WWE

 

WWE Divas Championship, Nikki Bella, 6

Nikki, nonostante tutto, non sta facendo malaccio. Anche se io amo alla follia Paige e Natalya e vorrei che fossero loro due a battagliare per il titolo femminile. Sarà così prima o poi, almeno lo spero.

 

WWE Tag Team Championship, The Usos, 6-

Pessimo. La situazione è decisamente catastrofica. Due sole coppie. DUE! Ma siamo impazziti?! Gli Usos mi hanno proprio stancato, non ne posso più. Darei il titolo a Cesaro e Kidd ma poi chi gli mandi contro? Gli Ascension? Li odio. Il New Day? Mamma mia sembrano i power rangers. Intanto i Miz-Mizdow e i fratelli Dust splittano. Boh.

 

WWE United States Championship, Rusev, 7+

Stranamente il feud con Cena mi sta piacendo, la cintura in mano al volto della federazione potrebbe rilanciarla pesantemente. Anche se ora come ora è in secondo piano. A Fast Lane penso vincerà Rusev mentre Cena si prenderà la rivincita e la cintura a Wrestlemania nella sagra del face che stravince nello Showcase of Immortals.

 

WWE Intercontinental Championship, Bad News Barrett, 6

NO. Dean non lo si deve parcheggiare lì. Purtroppo quello che sembrava il più lanciato dello Shield finisce nel limbo della cintura secondaria. Un complimento a Barrett che mi ha fatto di nuovo scendere la IC ai livelli più infimi. Ziggler mi piaceva come campione, Barrett no e non sopporto chi lo apprezza. Spero che Ambrose non vinca.

 

WWE World Heavyweight Championship, Brock Lesnar, voto che dipende

Ecco una situazione in cui il voto è in sospeso. Dunque. Se a Fast Lane vince Bryan, il voto sale a 7 e mezzo. Se vince Reigns mi precipita a 6. Mi spiace ma è così. Se a Wrestlemania ci fosse Daniel Bryan vs Brock Lesnar potremmo già aspettarci un MOTYC, entrambi ottimi sul ring e il feud sarebbe costruito alla perfezione. Nel caso vinca Reigns, non so che pensare. So già che Lesnar sarebbe capace, magari, di far fare al buon Roman un match da 6 e mezzo almeno. Almeno lo spero. Ti prego WWE!

 

Considerazioni generali: Come al solito la mia classifica è dominata dalla ROH, poi TNA e fanalino di coda WWE. Rispetto al precedente ROH vs TNA vs WWE, il titolo WWE è un po’ salito di categoria mentre la TNA scende di poco. La ROH si mantiene stabile grazie al più che perfetto booking di Delirious. Ottima situazione che può solo migliorare grazie al 13th anniversary. Speriamo che la WWE migliori dopo Fast Lane tirando la volata a Wrestlemania con una gestione migliore di tutti i titoli. Per quanto riguarda la TNA, mi piace quasi tutto tranne il titolo X-Division, ma la zona Main Event è più che coperta.

 

BONUS

 

NXT Women’s Championship, Sasha Banks, 7,5

Il titolo delle ragazze, ad NXT, è davvero in un momento di grazia. Sasha meritava la vittoria a Rivals e ha comunque delle ottime pretendenti al titolo. Bailey, Becky Linch, magari Carmella più avanti rappresentano valide alternative. Intanto godiamoci la prossima difesa del titolo tra Sasha e Charlotte. Tanta roba.

 

NXT Tag Team Championship, Blake&Murphy, 7+

Sarà che non sono per i regni lunghi, sarà che i Lucha Dragons hanno qualcosa che non mi piace, ma il cambio di titolo ci stava. Blake&Murphy mi ricordano una di quelle coppie uniformate made in WWE. Però mi sembrano credibili. Peccato per il nulla nella categoria tag NXT. Qualche altra coppia no?

 

NXT Championship, Kevin Owens, 7,75

Peccato per il titolo di Zayn che vola via dopo due mesi. Ma è necessario cambiare, quando hai Owens non puoi non dargli il titolo. Ora prepariamoci ad un grande regno e una grande rivalità come già scritto in un mio editoriale precedente. Amo, personalmente, Kevin Owens fin dai tempi della ROH. Intanto, scalpita Bàlor, là dietro, che a mio avviso non ha senso di essere lì. Nominare un nuovo number one contender non aveva senso tranne che per allungare il brodo ma vabbè ci accontentiamo. Mica fa schifo Bàlor vs Owens o un bel Triple Threat!

 

BONUS 2!

 

Lucha Underground Championship, Prince Puma, 7,5

Mi piace. Mi piace LU, mi piace il booking, mi piace la cintura, la sua gestione e il suo campione. Peccato, avrei voluto dare 8 ma la mancanza del campione dalle ultime due puntate non va bene. Almeno una volta ogni due puntate, voglio vedere Prince Puma. È necessario. Comunque le ultime difese sono state ben gestite e Ricochet rimane una garanzia vera e propria.

 

AAA World Heavyweight Championship, Alberto el patròn, sv

Voi direte, ma perché inserire il titolo?! Beh perché ha senso, il titolo AAA per ora si è visto solo in TNA (per quanto riguarda gli USA) e non è stato trattato granchè bene. È giusto che LU, di proprietà della AAA introduca l’alloro massimo. Sono solo un po’ preoccupato che ora si dia meno importanza al LU Championship.

 

Dopo i due bonus concludo qui il mio ROH vs TNA vs WWE. Chi lo sa?! Magari potrebbe diventare un 5-pack challenge a breve.

 

ADIOS!