Bentornati a questa nuova edizione del ROH vs TNA vs WWE. Come al solito, alla tastiera Antonio “The Rabid”.

Pubblicità

 

ROH

ROH World Tag Team Championship – Addiction – 7

Dall’ultima edizione nulla è cambiato, gli Addiction sono sempre i campioni di coppia e si sono riconfermati in quel di “Death Before Dishonor”. Match che era abbastanza scontato, in ogni caso non si sa proprio chi possa battere i campioni. Le coppie stranamente non mancano, gli Young Bucks, i reDRagon, Rowe ed Hanson, i Roppongi Vice, i The Kingdom. Speriamo in un bel match e una bella rivalità fino ad “All Star Extravaganza”.

ROH TV – World Championship – Jay Lethal – 8/9

Ormai la cintura è una si può dire. Anche se in quel di “All Star Extravaganza”, Jay Lethal difenderà le cinture separatamente. La cintura TV sarà in palio contro Fish mentre il ROH World Championship sarà difeso contro O’Reilly. Intanto Jay ha avuto una difesa di 60 e dico 60 minuti contro quel fenomeno che è Roderick Strong. Rodey ripassa, sarà per un altro giorno. Jay ha il suo cammino, lo compirà e quando sarà pronto cederà il titolo. Intanto godiamoci i suoi match.

 

TNA

TNA World Tag Team Championship – The Wolves – Posso mettere poco come voto? Massi 5

Una gestione scellerata e sfigata come poche. 0 coppie, Revolution andata, BDC andato, Rising straanandato, Hardys uno rotto e l’altro in ME… Ma chi rimane? Aries e Roode? Nemmeno, Bully ha detto no. Quindi?

TNA Knockouts Championship – Brooke – 6

Brooke mi sta sulle scatole ed il tutto è inversamente proporzionale a quanto è gnocca. Davvero. Perché togliere il titolo a Taryn?! E’ bella, brava, heel con una stable decente. Regno da urlo ed ecco Brooke. Bully ma per tornare non avrai mica chiesto qualcosa in cambio?!

TNA X-Division Championship – Tigre Uno – 6-

Almeno i match sono carini… Devo dire altro?

TNA World Heavyweight Championship – ECIII – 7+

Bella la costruzione del caro vecchio Ethan. E’ arrivato al top e il titolo è difeso costantemente. Matt Hardy in chiave mark è e rimarrà un top name, idem Galloway che nelle indies sembra ormai un semidio, un Ercole della Evolve (ormai ex, ahia). Se avete letto i tapings, ho tanta paura per BFG.

 

WWE

WWE Divas Championship – Nikki Bella – 6

Voi direte cavolo è appena cominciata la Divas Revolution! E io vi risponderei esticaz*i. Il titolo non c’entra nulla, è una specie di chi ce l’ha più… tra le ragazze. Tre trii che si fronteggiano a rotazione ma il titolo non viene mai difeso o messo in palio.

WWE Intercontinental Championship – Ryback – 6 ed incoraggiamento

Titolo in Standby cui do 6 solo perché Ryback stava facendo benino prima dell’infortunio, almeno con quello che gli avevano dato. Una faida contro Big Show ormai sa di riempitivo, anzi lo è dal 2012.

WWE Tag Team Championship – Best father of the year ed ex pettinino – 8 (no dai scherzo, 4)

Un regno tremendo che ha interrotto uno che almeno faceva sorridere, perché il New Day fa sorridere dai. Erano over e pure buoni sul quadrato ma si sa, la WWE ha il gusto dell’orrido a volte e ce ne mette di suo per peggiorare il tutto. Spero solo in queste parole: “My name is Enzo Amore, and I am a certified G, and a bona fide stud. And you can't. Teach. That. And this right here? This is Big Cass, and he's 7 foot tall. And you can't. Teach. That. Bada boom, realest guys in the room! HOW YOU DOIN'?"

WWE US Championship – John Cena – 8+

Le vittorie vanno aumentando, in più attraverso il titolo si è elevato Owens e Cesaro che si sono stati elevati, nulla da dire. I due collideranno mentre Cena si è dimostrato un gran campione e sempre di più un ottimo atleta. Nulla da dire. Ora si va per il titolo dei pesi massimi. Che sia l’unificazione davvero?

WWE World Heavyweight Championship – Seth Rollins – 7,5

Avrei dato di più ma… Il match contro Lesnar? Su, almeno Lesnar poteva chiedere il rematch a Raw la sera dopo, invece se ne è dimenticato. Secondo la WWE pure il pubblico dovrebbe passarci sopra ed ecco arrivare Johnny Boy, poi quando il poster boy rientra nella scena ME è ovvio che il titolo sembri ad un livello più alto.

 

WWE NXT

NXT Divas Championship – Sasha Banks – 8

Sasha è una grande, grande atleta. Nulla da dire. Ha sconfitto Charlotte, Emma. E’ completa e il fatto che la campionessa femminile di NXT sia ormai nel MR è una grande vittoria anche per il titolo.

NXT Tag Team Championship – Blake & Murphy – 5

Tag Team pessimi nel MR, idem ad NXT. VIVA I VAUDEVILLAINS.

NXT Championship – Finn Bàlor – 8

Darei di più è solo che sappiamo già chi vincerà a Takeover Brooklyn… Poi vedremo Samoa Joe come top contender così da far esordire Finn nel Main Roster? Speriamo.

 

E stavolta stilerò una media e dichiarerò un vincitore tra tutte le fed.

WWE: 6,3

TNA: 6

ROH: 7,37

Vince la ROH, con una gestione più oculata dei tre titoli principali, naturalmente agevolata dal fatto di avere ora, “de facto”, solo due titoli con due storyline principali. La WWE è comunque seconda, piacere o non piacere qualche faida buona la tira fuori. La TNA paga la pochezza del suo roster ormai agli sgoccioli e ai minimi termini.

NXT non è una fed a parte quindi nella classifica non ci entra.

Sarò cattivo nei voti o stretto, beh sarà il periodo, lo stress. Magari tornando dalle vacanze sarò più buono. Chissà.

Adios!

 

 

Antonio
Fan delle indy e appassionato WWE fin da Wrestlemania XX. Estimatore dei wrestler tecnici ed innamorato di Aj Styles e Shinsuke Nakamura. Editorialista e recensore per Zonawrestling.net, traduttore freelance e nerd a tempo indeterminato.