Benvenuti ad una nuova edizione di ROH vs TNA vs WWE. Oggi avremo qualche sorpresa, a grande richiesta. Ma partiamo subito!

Pubblicità

 

 ROH

ROH World Tag Team Championship – 7+ – The Addiction

Reach for the sky, boy! I Briscoe sono tornati e sono pronti a dare la caccia ai titoli di Daniels e Kazarian, occhio anche ai reDRagon onnipresenti e ai The Kingdom. Intanto gli Addiction proseguono un buon regno.

ROH World TV & World Championship – 8 – Jay Lethal

Perché meno di 8 non lo possiamo proprio dare, impossibile, dopo il match sensazionale contro Strong ed il rematch annunciato già per uno dei prossimi eventi. Intanto Jay ha combattuto un bellissimo tag team match contro i reDRagon in cui ha avuto un tantinello da ridire contro Nakamura. Sapendo che la partnership con la NJPW continuerà che non possa un giorno andarci il buon Shinsuke per il titolo massimo? Intanto Watanabe è il number one contender per il titolo TV.

 

 

 

 TNA

TNA World Tag Team Championship – 5 – The Wolves

Nessuna coppia all’orizzonte, niente di nuovo sotto il sole ragazzi. I The Wolves ed il nulla, il bello è che la partnership con la GFW non sta portando a nulla, ma neanche a pagare. Sperando in una rivincita contro Lee e Myers.

TNA X-Division Championship – 5 – Tigre Uno

Titolo una volta glorioso reso praticamente inutile. L’X Division era il fiore all’occhiello della TNA, quello che la differenziava dal resto. Ora abbiamo un campione bravo sul ring ma totalmente anonimo e una categoria che non vede più nessuno.

TNA Knockouts Championship – 5 – Brooke

Interrotto il regno di Taryn si punta su Brooke… Estremo tentativo di tenere Bully Ray? A quanto pare non è bastato. Avrei tenuto Taryn campionessa per sempre… Ma nulla dura per sempre.

TNA World Heavyweight Championship – 7 – ECIII

Almeno un regno in TNA lo sanno gestire, fortunatamente quello massimo. E andiamo! ECIII gestito in modo sublime, la cosa fa solo inc*zzare ancora di più perché vuol dire che se vogliono le cose le sanno fare il TNA. Mi fanno passare la voglia e difatti vedo solo la parte finale delle puntate di Impact! Le uniche ben scritte.

 

 

 

 WWE

WWE Divas Championship – 5 – Nikki Bella

Divas Revolution ma proprio da ridere. Qualitativamente i match non sono migliorati, ora come ora che vincesse chiunque basta solo metter fine al regno di Nikki.

WWE Tag Team Championship – 6,5 – The New Day

In rialzo le quotazioni del TTC fortunatamente. Coi Dudleyz e il New Day come campioni avremo sicuramente da divertirci. Speriamo che i Dudley vadano prepotentemente per il titolo a NOC, magari in un triple threat con i PTP così da non beccarsi il pin vincente del New Day e portando avanti la faida ancora un bel po’.

WWE Intercontinental Championship – SV – Ryback

Io voglio crederci ancora ma bisogna dare uno sfidante sensato a Ryback, non il solito The Big Show, DAI!

WWE US and World Heavyweight Championship – 7,5 – Seth Rollins

Il caro Seth ha unificato i titoli, il suo regno è un qualcosa su cui la WWE ha puntato molto, certo ha vinto sporco, sembra un paper champion, ma a Summerslam ha dimostrato tutta la sua solidità sul quadrato. In più ora lo si manda contro una leggenda come Sting. Nel caso dovesse perdere non si può dire che il primo regno di Seth Rollins non sarà un qualcosa da ricordare.

 

 

 

Ed ecco a voi le sorprese

NXT torna nei voti

 NXT Women’s Championship – 6,5 – Bailey

Dopo un bel regno di Sasha Banks ecco arrivare Bailey che si porta a casa il titolo dopo un match PAZZESCO a TakeOver: Brooklyn. Papabile l’emozione della ragazza, assolutamente. Bello anche capire ora chi ci manderanno contro. In teoria dovrebbe andare Emma ma non si sa mai in casa WWE.

NXT Tag Team Championship – 6 – The Vaudevillains

I nuovi campioni di coppia ci sanno fare sul quadrato e hanno un’alchimia ottima, eppure non vedo anche qui chi possa insidiarli, magari i vincitori della Rhodes Cup. Almeno spero.

NXT Championship – 7,5 – Finn Bàlor

Finn si riconferma campione dopo un match buono ma non bello quanto ci aspettavamo, peccato. Sicuramente il prossimo sfidante sarà Joe aspettando Apollo Crews.

 

 

 

 PWG

PWG World Tag Team Championship – 7 – Young Bucks

Ormai i Bucks hanno l’abbonamento per i titoli di coppia, Everett e Lee avevano vinto il DDT 2015 per poi perdere il titolo un mese dopo contro i Bucks, a Threemendous IV i due hanno difeso il titolo contro Angelico e Jack Evans dopo un buon match. Che non sia il momento di rematch per Everett e Lee?

PWG World Championship – 8 – Roderick Strong

Che 2015 per Mr ROH, Roderick Strong. Da Dicembre 2014, il tornado Strong imperversa in PWG dominando la zona Main Event. Dopo aver vinto il titolo da Mr 2014, Kyle O’Reilly, ha battuto nell’ordine Trevor Lee, Zack Sabre Jr, Brian Cage e Chris Hero (triple threat), e Mike Bailey. Who’s next?

 

 

 

 NJPW

Il titolo Openweight mi rifiuto di farlo.

IWGP Jr Heavyweight Tag Team Championship – 6- – reDRagon

Non ce la posso fare, la NJPW mi fa girare le scatole. La gestione di questo titolo è scandalosa. Da Novembre 2013, Bucks-Time Splitters-reDRagon-Bucks-Roppongi Vice-Bucks-reDRagon. Ok che i match sono buoni ma avere sempre le stesse coppie nel giro che conta diventa davvero pesante.

IWGP Jr Heavyweight Championship – 6,5 – KUSHIDA

Qui le cose sono interessanti, KUSHIDA ha vinto il BOSJ dopo un match da infarto contro Kyle O’Reilly e poi ha sconfitto Omega per il titolo. Sperando che possa continuare un regno per ora buono dopo la difesa contro Ricochet. A mio avviso ci sarà la rivincita di Kyle che magari potrebbe fare la doppietta della categoria Jr Heavyweight.

IWGP Tag Team Championship – 6- – Bullet Club (Gallows & Anderson)

Anderson & Gallows, anche voi avete parecchio rotto le scatole onestamente. Siete sempre lì a lottare per il titolo e nessuno arriva mai a metter fine ad un regno intermittente in fin dei conti. Ci hanno provato a cambiare con i The Kingdom ma alla fine il titolo è tornato ai proprietari ormai da Gennaio 2014.

IWGP Intercontinental Championship – 7 – Hirooki Goto

Lontana dai fasti del Main Event e di WrestleKingdom il titolo è tornato da Goto, nel suo secondo regno. Probabilmente il titolo tornerà nella mani di Nakamura a breve, quel titolo rappresenta Shinsuke. Fortunatamente a contendersi il titolo ci sono questi due e Fale è ben lontano, dargli il titolo un anno fa fu un insulto clamoroso.

IWGP Heavyweight Championship – 7 – Kazuchika Okada

Caro Okada, ma quanto mi hai rotto le scatole?! Caro Tana, me le hai rotte pure tu. Assurdo. Il Main Event della NJPW è sempre e costantemente loro. Alla gestione del titolo darei un 4 spaccato perché non è normale che uno vince il climax l’anno prima e va per il titolo e l’anno dopo succede lo stesso ma a parti inverse. NO. Almeno il lottato è quasi sempre da sogno. Ogni tanto nel wrestling moderno bisogna cambiare. Decisamente. Perché certo i due ci regalano sempre match assurdi ma basta! Basta! C’è Nakamura che non vince il titolo massimo da una vita e lo amano all’estero più degli altri due. Avete contratti di collaborazione in ogni dove e mandateci lui per il titolo SU!

 

Ed eccoci all’incoronazione odierna!

ROH: 7,6

TNA: 5,5

WWE: 6,3

NXT: 6,6

PWG: 7,5

NJPW: 6,5

Conclusione: E a vincere è ancora una volta la ROH con una ottima gestione dei titoli che ormai in realtà sono due. Seconda, a sorpresa una new entry, la PWG che nonostante faccia un match al mese è comunque in grado di trattare bene i suoi titoli e i suoi campioni scrivendo buone storyline e dando vita ad ottimi match. Terza e ultimo gradino del podio per NXT che per ora continua a tenersi salda come una delle migliori realtà degli ultimi tempi, si spera continui così nonostante le defezioni del Main Roster, che i prossimi tryout non ci portino in dote una nuova dose di talento indy? Ne riparleremo il prossimo mese!

ADIOS!

 

Antonio
Fan delle indy e appassionato WWE fin da Wrestlemania XX. Estimatore dei wrestler tecnici ed innamorato di Aj Styles e Shinsuke Nakamura. Editorialista e recensore per Zonawrestling.net, traduttore freelance e nerd a tempo indeterminato.