Dopo le accuse di Paige scritte su Twitter nei confronti del Sheraton Hotel (dove hanno alloggiato i wrestler di Smackdown Live!), anche Rusev ha accusato l’hotel, oltre al pessimo servizio, di aver rubato beni personali suoi e della moglie Lana mentre pulivano la stanza:

Pubblicità

“Grazie Sheraton Hotel per aver “pulito” la camera e per aver rubato la macchina fotografica di mia moglie e i soldi dal mio portafoglio”

In seguito un reporter di Pro Wrestling Sheet ha provato a chiamare l’hotel per chiedere un commento riguardo alle accuse di Paige e di Rusev, ricevendo come risposta un “no comment”. Ecco come ha risposto Rusev dopo aver ricevuto la notizia:

“Persisti. Li sto perseguendo legalmente. Specialmente dopo che il capo della sicurezza mi ha detto che ho sbagliato io a lasciare le mie cose in camera”

Infine Rusev ha sporto denuncia alla polizia per furto di beni. Secondo quanto riporta il dipartimento di polizia di Memphis, Rusev avrebbe dichiarato di aver lasciato la camera con sua moglie alle ore 12:30, per poi tornare alle 13:10.