Nell’episodio 42 di Conversation With The Big Guy, l’ex wrestler WWE Ryback ha parlato del fatto che è stufo della gente che gli dice di non aver concluso nulla dato che non lotta in ROH e NJPW, e del suo peggior match.

Pubblicità

La gente che lo definisce un “fallimento”:

“Sfido chiunque a guardare tutto quello che ho fatto e dire che sono un fallimento. Lo dicono perché non vado a lottare per la ROH o la NJPW? Guardassero il mio conto in banca, e mi guardassero durante i meet & greet, dove mi diverto, incontrando persone, e con booking sempre diversi, vivendo la mia vita. Non capisco che problema abbia la gente. Arrivati ad un certo livello di successo l’odio ne consegue”.

Il suo peggior match è stato contro…

“Il peggior match di tutta la mia carriera è stato contro Jinder Mahal. E’ stato pianificato di corsa, ed è stato l’incontro peggiore che abbia mai disputato. Andava tutto storto, e Jinder era appena salito dal settore di sviluppo. Nessuno di noi era pronto, ancora non era nemmeno iniziata la storyline del Nexus”.