Durante l’ultimo episodio del suo podcast, Conversation With The Big Guy, l’ex wrestler WWE Ryan Reeves, noto come Ryback, ha svelato alcuni succosi retroscena della sua carriera.

Pubblicità

L’ex membro del Nexus ha spiegato come nel settore di sviluppo della WWE si sia deciso di accantonare momentaneamente il personaggio di Ryback per via del parere negativo dell’Undertaker: “Mi ricordo che Undertaker venne a vederci in FCW, c’era anche CM Punk. Avevo speso un mucchio di soldi per comprarmi un nuovo costume da Ryback ed ero gasatissimo. Ho recitato un promo sull’Undertaker ed è stato strano averlo lì seduto davanti a me a fissarmi mentre parlavo di lui nel mio promo. Era come se pensasse ‘chi è questo qui?’. Ma io ci ho messo il mio cuore e la mia anima. Ricordo che Taker non approvò. Credo che disse che era troppo anni ottanta, che – ripensandoci – detto da lui era piuttosto buffo”.

Reeves ha spiegato di non essere stato esageratamente atterrato da quel giudizio: “Quando sei nel settore di sviluppo, sei continuamente criticato. Queste sono le regole del gioco e devi solo accettarle. Quando però a dire certe cose è l’Udertaker, allora bisogna fare delle modifiche. Per questo fui convocato nell’ufficio di Dusty Rhodes e mi disse ‘ voglio che tu faccia il ragazzo simpatico, abbiamo bisogno di allontanarci da questo personaggio di Ryback’. Fu lì che mi senti sconfitto. ‘Di che stai parlando?’ dissi ‘Ora che ti hanno detto che non può più piacerti questo personaggio, non ti piace più? Mi avevi detto che lo adoravi’. Rhodes però continuò, dovevo fingermi uno di questi ex giocatori di football senza esperienza, prendendomi gioco di loro, anche se sapeva che non ero affatto come loro, era solo un personaggio”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Eddie Guerrero

    condivido in pieno tutto.

  • Caro mio fatti 2 domande! Possibile che Triple H, Vince, persino Taker siano tutti così stupidi da non aver capito il tuo personaggio? Era retró, per niente interessante e ripetitivo. Aggiungiamo che il talento era rimasto chiuso fuori casa. Toglieteli i microfoni per dio!

    • Y2J

      Per sto qui lui è il talento incompreso, doveva essere pagato come John Cena e dice che avrebbe dovuto squashare AJ Styles a Wrestlemania secondo i piani di Vince.
      Non la smette di dire caxxate

      • Esatto, il suo grande problema è che pensa di essere un main eventer.

  • ChristianPeeps

    Se Taker ti ha bocciato il motivo c’era ed era lampante.
    Se fossi stato materiale imprescendibile per i roster Triple H e lo stesso Vince non ti avrebbero lasciato andare via.
    Sei un buon midcarder con qualche sprazzo ogni tanto in alto, ma nulla più.
    Forse qualche anno fa (una decina, se non di più) avresti fatto incetta di titoli, ma purtroppo (o per fortuna) non è più così.

  • Fabrizio 3D

    Con tutto ciò alla fine riuscirono a farlo debuttare in WWE con un personaggio ben peggiore del fu cugino del terminator. Forse anche loro non avevano preso bene le “misure”.

    • DeanAyane

      Yep yep yep!

  • The Architect

    Avrebbero dovuto ascoltare l’opinione di Taker e non promuoverlo mai nel main roster.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Il tutto per affibbiargli quella “stupenda” gimmick da cowboy-spogliarellista.

  • Cole

    Ma va a ciapà i ratt

  • Alessandro_91

    Sciacquati la bocca quando parla Taker -.-

    • The Irish Tommy

      Non mi pare gli abbia detto niente.. ma ok, non toccate Dio Taker.

      • Alessandro_91

        Tra le righe in pratica ha detto che non ne capisce molto.Invece Ryback dovrebbe ascoltare il parere di un uomo che è rimasto oltre vent’anni al top del prowrestling mondiale.

        • The Irish Tommy

          Mmh, mi pare che la frecciatina sia più verso l’idea di Rhodes che gli ha dato un personaggio demmerda.

  • BelieveInTheShield

    Ammesso che sia andata davvero come dice lui, non mi pare che Taker l’abbia bocciato a priori, ha solo espresso il suo parere.
    Un parere che, giustamente, nell’ambiente conta molto, moltissimo.
    Una persona intelligente, una persona sveglia, ovvero quella persona che Reeves crede di essere, avrebbe dovuto riflettere seriamente su quelle parole, invece di ritenersi sempre e comunque dalla parte del giusto.
    Perchè poi? Perchè ci ha messo tutto, cuore e anima. Ma che significa???
    Anch’io posso mettere il cuore e l’anima nella fisica quantistica, ma se non è il mio campo devo puntare su altro.
    Ryback e il Wrestling sono due parole che non dovrebbero mai far parte della stessa frase.
    Ha avuto la FORTUNA a caratteri cubitali di lavorare nella migliore compagnia di Pro-Wrestling del mondo, ci ha sputato sopra e continua pure a sparare cazzate su cazzate.
    Uno che non sa neppure sellare la finisher di Owens, giusto per dirne una.
    Abbia la decenza di tenere la bocca chiusa, tanto non manca a nessuno.

  • Stex14

    Il colmo che è proprio con il personaggio di Ryback che ha fatto le cose “migliori” in WWE visto che come Skip Sheffield era il nulla

  • FutureIsNow

    Non ho capito un caxxo . Quale personaggio non era stato approvato? E poi quando mai è stato uno che doveva impersonare un giocatore di football?

  • The Irish Tommy

    ”disse che era troppo anni ottanta”
    Ed effettivamente, detto da Taker, suona un pò come ”non sei più come agli inizi” o ”mi serve tempo per pensare” detto da una ragazza, una scusa.