Recentemente la superstar di Raw Samoa Joe ha rilasciato un’intervista per lo show Drew Garabo Live. L’ex campione TNA ed NXT ha parlato di come ha dato a John Cena il match che poi lo ha inserito nella compagnia e di come Triple H sia stato fondamentale al suo approdo a Stamford.

Pubblicità

Durante lo show, Joe ha affermato che è stato lui a dare al suo amico John Cena un match che poi lo fece approdare in WWE. Inoltre, The Right hand of Destruction ha aggiunto che il direttore delle relazioni con i giovani talenti Jim Ross gli disse che la compagnia non era interessata a lui all’epoca (Joe era da soli due anni nel mondo del wrestling professionistico). La bocciatura da parte della WWE lo ha spinto, poi, a trasferirsi in Giappone.

Inoltre The Samoan Submission Machine ha spiegato il ruolo decisivo che ha avuto Triple H nel portarlo nella compagnia, con l’aggiunta della chiamata di altre persone come Paul Heyman, Road Dogg e Joey Mercury. Inizialmente gli era stato offerto un contratto per far parte del roster di NXT ma dopo meno di due settimane, un nuovo contratto lo legava al main roster. Secondo le parole del wrestler samoano, la dirigenza WWE all’inizio non pensava di farlo approdare a Raw o Smackdown poiché non era un giovane talento da lanciare nel pro-wrestling. Successivamente, il grande seguito che Joe ha avuto nel WWE Universe gli ha aperto le porte per il debutto a Raw.