In una recente intervista, Samoa Joe ha fornito alcuni dettagli interessanti sul suo infortunio, nella fattispecie sul trattamento dell’infortunio e sui tempi di recupero.

Pubblicità

 

Sul non poter partecipare alla Royal Rumble: “ Quando salti uno dei big four, ma anche uno show qualsiasi, è sempre triste. Qualche anno fa mi sarei stressato molto di più, rendendo la situazione ancora peggiore. Ora, invece, so cosa devo fare per riprendermi e rimanere in salute. So qual è il programma e cosa devo fare per accelerarlo. Lo accetto meglio, perché capisco che è inevitabile. Adesso si tratta solo di concentrarmi per guarire e ritornare.”

Sui tempi di recupero: ” In questo momento è una cosa da vedere di settimana in settimana. Con questo tipo di infortunio a volte guarisci prima e a volte guarisci più tardi. Farò un’ecografia praticamente ogni settimana. Mi sottoporrò a dei trattamenti, ma non dovrò operarmi. Si tratta solo di molto tempo, riposo e lasciare che guarisca. Dipende tutto da quanto in fretta guarirò. Sperando che sia il prima possibile. Ovviamente dovremo andare oltre la Royal Rumble, ma non so quanto oltre.”