Sasha Banks è stata recentemente intervistata da Rolling Stones, per promuovere Wrestlemania 32. Ecco il secondo estratto dell’interessante intervista.

Pubblicità

RS: Con tutti i wrestler uomini attualmente infortunati, la WWE non dovrebbe iniziare a prendere in seria considerazione la possibilità di esplorare nuovi sentieri, magari proponendo con più frequenza angle di combattimenti fra uomini e donne?

Sasha Banks: “Concordo totalmente con te. Penso ci voglia solamente un po’ di tempo. Parlando per me, sono partita dall’avere incontri di due minuti, quando iniziai ad NXT, per passare poi a 8, poi a 10, poi a 12 e così via. Penso fermamente che, dopo il nostro incontro di Wrestlemania, avremo più opportunità, come quella che hai citato. Non soltanto saremo in grado di proporre delle novità, NOI saremo in grado di pretenderle!”