Come vi abbiamo riportato negli ultimi giorni, Scott Steiner è stato bandito dalla cerimonia della HOF 2015 a causa di un incidente con la moglie di Hulk Hogan, avvenuto nell'aeroporto di San Jose.

Pubblicità

Ai microfoni di TMZ, Steiner ha chiarito quanto successo in tale occasione, dicendo di non aver messo le mani addosso a Jennifer, la moglie dell'Hulkster. Steiner ha affermato che voleva solo parlare con lei al riguardo della scelta di Hogan di introdurre Macho Man nella HOF:

 

Non ho intenzione di giustificare le menzogne di Hogan. Non le ho messo le mani addosso. Ho solo detto a sua moglie, che la scelta di Hulk di introdurre Macho Man nella HOF era una stronzata. Hogan lo odiava. Lo sanno tutti. Non è colpa mia se Hogan ha paura di me”

 

Successivamente, Steiner ha rivelato di non esser stato contattato dalla polizia di San Jose, dopo che Hogan e consorte lo avrebbero denunciato per minacce dopo per quanto successo alcuni giorni fa in aeroporto

 

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.