Shane Douglas è stato ospite del Triple Threat Podcast e ha espresso la sua opinione riguardo l’uso del nome Starrcade da parte della WWE.

Pubblicità

 

”Da fan non spenderei neppure un dollaro per assistere a Starrcade perchè Vince non ha nulla a che fare con la sua creazione. Era un evento made in NWA, creato da Dusty Rhodes e dalla Crockett Promotions, la WWE non c’entra nulla con esso. E’ come vedere Darren Aronofsky (regista di The Wrestler) dirigere il prossimo Star Wars, sono mondi diversi. Vince ha avuto molte idee geniali, non vedo perchè non utilizzare le proprie, non m’importa se ha comprato la WCW, lui non ha nulla a che fare con Starrcade.”

 

 

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.