Il WWE Hall of Famer Shawn Michaels è stato recentemente ospite del "Ross Report", Podcast di Jim Ross, per promuovere l'uscita del suo ultimo libro. Tra i vari argomenti, Michaels ha anche parlato di quando fu vicino a passare in WCW. Ecco le sue dichiarazioni:

Pubblicità

"Ci ho pensato ma c'erano due problemi. Prima di tutto, Vince non voleva, gli dissi 'Lasciami andare, non sto più bene qui. Voglio raggiungere i miei amici'. Ero sotto contratto con la WWE quindi non potevo passare in WCW. C'è però stato un periodo in cui mi sarebbe piaciuto cambiare federazione."

 

Shawn Michaels ha anche affermato che Vince McMahon lo avrebbe invitato a riflettere sulla libertà espressiva sul quadrato che avrebbe avuto in un'altra federazione:

"Mi disse 'Sei un ragazzo creativo. Una volta che ti passerà l'arrabbiatura e inizierai a lavorare, vorrai fare le cose alla tua maniera. Loro non ti lascerebbero fare quello che voi, questa cosa ti ucciderebbe. Ucciderebbero l'unica cosa, di questo business, che ti piace.' Penso avesse ragione."

 

Fonte:WrestlingINC & ZonaWrestling.net