Lo Sprint Center di Kansas City,Missouri, ci accoglie per questa nuova puntata di Friday Night Smackdown che dista soltanto due giorni da Extreme Rules. Come sempre alla tastiera c'è il buon Mauro Chosen One.

Pubblicità

 

The Wyatt Family vs The Usos&Sheamus:(3/5)

Jey Uso ed Eric Rowan iniziano il match per i rispettivi team. Il samoano parte discretamente bene e riesce a mettere in difficoltà Harper. I face lavorano bene in coppia e Sheamus riesce a tener testa alla fisicità dei nemici. L'irlandese va a segno con una crossbody che lo fa ruzzolare fuori dal ring insieme a Rowan e la regia decide di mandare la pubblicità. Dopo il break della reclame, la Family riesce ad isolare il Celtic Warrior a loro angolo. La combo braccio teso di Rowan e superkick di Harper porta la Family vicina alla vittoria ma Sheamus esce dallo schienamento al conto di 2. Il nero barbuto stende Jey Uso dall'apron ma permette all'irlandese di sorprenderlo con la Irish Curse e finalmente Sheamus da il cambio a Jimmy Uso. Il samoano si scatena e va a segno con delle buonissime manovre. Jimmy prova un corkscrew moonsault ma Harper si sposta dalla traiettoria. Il membro della Family va a segno con un buona Michinoku Driver ma non ottiene il decisivo conto di 3. Si scatena un gran parapiglia. Jimmy Uso viene lanciato fuori dal ring da Rowan ma il rosso barbuto è vittima del Brouge Kick di Sheamus. L'irlandese finisce fuori dal quadrato per mano di un braccio teso di Wyatt. Il leader della Family viene gettato a suo volta fuori dal quadrato ma riesce ad aggrapparsi alla terza corde e rimane sull'apron. Bray da il cambio a Rowan ma Jimmy non se ne accorge ed esegue un superkick su quello che ritiene l'uomo legale. Il samoano viene sorpreso dal buon Wyatt che lo stende con una poderosa Sister Abigail che dona la vittoria alla Family. Nel post match, Jey Uso attacca la Family. Bray lo getta contro le barricate. Sheamus prova a dargli manforte ma il fattore numerico è decisivo e l'irlandese finisce contro i gradoni. Harper ritorna sul ring e stende Jimmy Uso con il suo spinning Lariat.

Winners: The Wyatt Family

 

Ci viene mostrato un nuovo video dedicato al debutto di Adam Rose che avverrà durante la prossima puntata di Raw Da buon Rosebud, non vedo l'ora!

 

Ritorniamo al centro del ring e troviamo Vickie Guerrero pronta per la firma ufficiale del contratto per il primo WeeLC Match della storia, che si terrà in quel del kick-off di Extreme Rules, fra Hornswoggle ed El Torito. Heath Slater prende il microfono e dice che il leprecauno ha delle richieste da fare, prima di poter firmare il contratto. Hornswoogle pretende 1000 M&M's tutti verdi, 2000 copie delle migliori hit della 3MB per i suoi allenamenti ma viene interrotto da El Torito che lo invita a non mettersi contro il toro se no verrà incornato. Tensione fra i due schieramenti e Vickie Guerrero riesce a riportare la calma. I due firmano il contratto, da notare come El Torito firma con lo zoccolo. Hornswoogle prende il microfono e dice che ad Extreme Rules dimostrerà di essere il migliore fra i due e si fa alzare la sedia così da sembrare più alto del nemico. La stessa cosa la fa pure El Torito. Mahal prende un cestino da sotto il ring, lo posiziona sulla sedia ed è il leprecauno si siede sopra ed ora è quello più alto. El Torito sale in piedi sulla sedia ma Horsnwoggle sale in piedi sul tavolo. El Torito lo raggiunge e sul tavolo ed i due vanno faccia a faccia. Si scambiano delle provocazioni e parte una rissa fra le due fazioni. Mahal ed Hornswoogle finiscono fuori dal ring per mano di una gore di El Torito. I los matadores gettano fuori dal ring gli altri due membri della 3,5 MB. Infine, grazie ad un ottima Senton, usando il tavolo come rampa di lancio, El Torito fa strike dei rockettari. Best Contract Signing Ever

 

Rob Van Dam vs Jack Swagger:(sv)

Prima dell'inizio dell'incontro, una grafica ci ricorda che ad Extreme Rules, Rob Van Dam affronterà Jack Swagger e Cesaro in un triple threat. Nel frattempo, Paul Heyman ed il king of swing si posizionano al tavolo dei commentatori. L'incontro è decisamente breve. L'azione si sposta fuori dal ring e Swagger colpisce Cesaro con un pugno a tradimento. RVD prova uno springboard moonsault ma viene steso da un big boot del Real American. Swagger prova a ritornare sul ring ma Cesaro lo trattiene. Il protetto di Colter sale sul quadrato ma si becca prima uno spinning heel kick di Van Dam e poi la sua five star frog Splash. Facile, facile vittoria di RVD. Nel post match, Cesaro attacca RVD e lo manda al tappeto con la sua Neutralizer, prendendosi così un vantaggio in vista della contesa di ER.

Winner: Rob Van Dam

NB: Peccato per lo scarsissimo minutaggio del match. Poteva essere decisamente migliore

 

Nuovo promo dedicato al debutto nel main roster di Bo Dallas.

 

Promo della “Ravishing Russian” Lana che introduce Alexander Rusev. Il bulgarian brute affronterà di nuovo R-Truth

 

Alexander Rusev vs R-Truth(w.Xavier Woods):(sv)

La contesa risulta essere il solito match veloce del bulgaro. Truth grazie ad un calf kick lo manda fuori dal ring. Woods lo provoca ma Rusev lo manda al tappeto con un pugno. Il rapper prova a prendere il vantaggio ma Rusev lo intercetta al volo e lo schianta più volte con la schiena contro l'apron. Woods si riprende ed attacca Rusev alle spalle facendo scattare la squalifica. Con un doppio dropkick, Woods e Truth riescono mandare Rusev fuori dal ring. Woods mette la ciliegina sulla torta e stende il bulgarian brute con una senton.

Winner by DQ: Alexander Rusev

 

Daniel Bryan fa capolino al centro del ring e prende in mano un microfono. Il leader dello Yes Movement indossa ancora il collarino protettivo al collo, dopo il brutto attaccato subito due settimane fa per mano di Kane. Bryan dice noi tutti siamo uguali. Ci battiamo per quello in cui crediamo, affrontiamo ogni tipo di ostacolo e soprattutto ci prendiamo cura delle nostre famiglie. Sono la nostra prima priorità. Bryan dice che ad ER entrerà ed uscirà da WWE World Heavyweight Champion e non sarà un match normale. Sarà una vera e propria guerra poiché Kane ha messo le mani addosso a sua moglie. Bryan afferma che con ogni mezzo possibile, manderà il big red monster direttamente all'infermo. Partono i pyros di kane ed il big red monster si presenta sul titantron. Kane dice di esser contento di ritornare all'inferno e dice che quando ci arriveranno gli farà fare pure un tour. Se aver messo le mani addosso a Brie è una brutta cosa, allora ha soltanto incominciato a mostrare a Bryan quanto la sua depravazione è profonda. Kane si mette a ridere malignamente e nell'arena si scatenano di nuovo le fiamme dell'inferno.

 

Dolph Ziggler vs Damien Sandow:(2/5)

Come durante l'ultima puntata di Raw, Sandow si presenta di nuovo vestito da Magneto ed oggi se la vedrà contro Dolph Ziggler. Lo Show Off prende fin da subito in mano le redini del match e va a segno con una buona neckbreaker seguita da una DDT. Ziggler finisce sulle corde e Sandow/Magneto va a segno con una spinning neckbreaker. Il super cattivo degli X Men prende il sopravvento e lavora al collo del nemico. Sandow prova ad usare i poteri magnetici ma si prende un dropkick di Ziggler. Il mantello finisce in testa a Sandow e Ziggler ne approfitta per andare a segno con la sua Zig Zag ed ottiene così la vittoria.

Winner: Dolph Ziggler

NB: Di questo passo, Sandow arriverà molto presto a quota 100 sconfitte on screen, insieme a Kingston, Swagger e lo stesso Ziggler che hanno già raggiunto questo prestigioso traguardo. Anche il sottoscritto, si aggiunge al movimento #FREESANDOW lanciato dalla collega Ysmsc

 

Recap dedicato alla rivalità fra Paige e Tamina. Le due si affronteranno ad Extreme Rules con in palio il titolo delle Divas

 

Big E vs Titus O'Neil:(sv)

L'ex PTP parte subito molto aggressivo e getta duramente Big E contro il tavolo dei commentatori. Non pago esegue la medesima manovra una seconda volta e prende in mano le redini del match. O'Neil va a segno con una particolare backbreaker e poi attacca il campione IC alle corde. L'arbitro conta fino a 5 ma O'Neil non smette di colpire il nemico e chiama la squalifica. Titus si pavoneggia con il pubblico ma non si accorge del ritorno di Big E che lo attacca. I due si spostano fuori dal ring e il campione IC lancia Titus contro le barricate. Prova a lanciarlo contro i gradoni ma O'Neil inciampa in un filo e cade al tappeto. Big E lo riprende e lo getta contro gli steel steps. Infine il campione Intercontinentale lancia il nemico un paio di volte contro il tavolo, lo riporta sul ring e posa sulla sua carcassa esanime.

Winner by DQ: Big E

 

Recap dedicato allo steel cage match di Extreme Rules fra John Cena e Bray Wyatt. Dopo il filmato, Wyatt si presenta sul titantron e tiene un promo. Dice che il volto di Cena a Raw era senza prezzo. E' come se tutti quei bambini siano riusciti a strappargli la sua anima e poi l'abbiano consegnata a Wyatt, poiché si fidano di lui. Lui crede che i bambini siano il futuro. Lui ha offerto loro l'amore, la comprensione, dovrebbero vivere nel suo mondo e seguire le sue gesta. Il match di Extreme Rules sarà la fine della Cenation e quando uscirà dalla gabbia, loro saranno suoi poiché lo seguiranno. Cosa rimarrà poi a Cena? Un bel niente. Gli rimarrà soltanto la sua patetica e vecchia vita ed il suo decrepito cuore.

 

Us Championship Fatal 4 Way Match: Dean Ambrose(C) vs Alberto Del Rio vs Curtis Axel e Ryback (3,5/5)

Il match originalmente doveva essere un 3on 1 Handicap Match, ma è stato trasformato in Fatal 4 Way. Dopo le presentazioni di rito, il match può incominciare e gli heel si focalizzano sul campione. L'alleanza dura davvero poco e poi tutti pensano a se stessi. Dopo il ritorno dalla pausa pubblicitaria, Axel e Ryback lavorano anche in questa contesa come una squadra. Il pubblico è tutto dalla parte di Ambrose, che prova a tenere testa ai Rybaxel. Del Rio stende il big Guy ma si becca un buon dropkick di Axel.Ryback si riprende e Del Rio esegue un buon german suplex ai suoi danni ed Ambrose salva Ryback da una possibile sconfitta. Ambrose si scatena e va a segno con alcune delle sue trademark moves, tipo il dropkick con l'avversario alle corde. Ambrose si avvicina alla vittoria con un braccio teso ma Axel si salva. Ryback trascina il membro dello Shield fuori dal ring e poi lo getta nella zona del timekeeper. Ryback si fa stendere dall'apron da un enzigiuri kick di Del rio. Il messicano subisce il Perfect Plex di Axel ma si salva al conto di due. I due salgono sulle corde. Axel prova un superplex ma Del Rio lo getta già dal paletto. Il figlio di Mr.Perfect si becca un footstomp ma il salva al conto di due. Ryback per sbaglio colpisce con la Meat Hook Clothesline Axel e Del Rio lo mette nella sua CrossArmbreaker. Il big Guy riesce a reversare la manovra e va a segno con la sua Shell Shocked. Ryback prova lo schienamento ma Axel lo trascina fuori dal ring. Il figlio di Mr.Perfect ritorna sul ring ma si fa sorprendere da una culla repentina di Ambrose che porta a casa la vittoria.

Nel post match i Rybaxel infieriscono su Ambrose ma dal backstage arrivano Rollins e Reigns. Spear per il Big Guy mentre Rollins stende Axel con una suicide dive. Il figlio di Mr. Perfect viene riportato sul ring e si prende prima il superman punch di Reigns e poi una bella triple powerbomb( in onore del tag team partner, l'attuale detentore del record per il maggior numero di  triple powermbomb subite in carriera)

Winner and still Us Champion: Dean Ambrose

 

E sulle imagini dello Shield che festeggia al centro del ring, si chiude la puntata odierna di Smackdown

 

Voto alla puntata: 6+

Cosa mi è piaciuto: Puntata di Smackdown nella media. Buoni il main event e l'opener. Wyatt sempre più promoman della WWE ed anche oggi lo ha dimostrato ampiamente. Il feud con Cena è stato costruito molto bene ed in ppv ci aspetta un buonissimo match, nella speranza che a sto giro vinca Wyatt. Harper e Rowan, invece, sono destinati a breve a detronizzare gli usos ed a conquistare i titoli di coppia.

Ottima la vittoria di Ambrose,che difende il titolo in TV dopo diversi mesi. Ottima la contesa e la scelta di far mantenere la cintura al membro dello Shield. Nessuno degli avversari odierni mi sembra adatto come prossimo campione degli USA. Il titolo è destinato probabilmente a rimanere alla vita di Ambrose ancora per poche settimane. Uno fra Rusev o Cesaro potrebbe essere il suo successore La faida fra i due midget mi sta piacendo ed è anche stata costruita dignitosamente. Segmenti davvero godibili ed il match di Extreme Rules mi intriga parecchio. Ed infine buono il segmento fra Kane e Bryan. Ad ER, spero che il loro match sia molto fisico visto che si tratterà di un Extreme Rules Match.

Cosa non mi è piaciuto: Il livello del lottato, a parte come già detto l'opener ed il main event, è stato davvero scarso. Match troppo corti. Massimo si arriva a cinque minuti ed uno di questi (RVD vs Swagger) poteva rivelarsi un gran incontro.

Strana l'assenza odierna delle divas, contando che il feud per il titolo, è stato meno costruito di quello fra i due nani malefici.

Ed infine ribadisco il movimento del #FreeSandow. Anche un bel #FreeEmma ci sta sempre bene

 

Extreme Rules si avvicina sempre di più. Card ottima, ppv costruito decentemente, aspettative buone. Dal vostro Mauro Chosen One per oggi è tutto. Appuntamento a settimana prossima e buon pp..ops, volevo dire special event!

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.