Carissimi lettori di Zonawrestling, benvenuti al report della prima puntata di Smacdown post-Wrestlemania. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Pubblicità

Prima dell’inizio della puntata, vediamo un recap su quello che è successo durante Wrestlemania 32.

La puntata di oggi si tiene a Houston e al tavolo di commento abbiamo Mauro Ranallo, Jerry Lawler e Byron Saxton.

Fa il suo ingresso il nuovo WWE World Heavyweight Champion Roman Reigns, accolto da una ovazione editata paurosamente. Reigns dice che a Wrestlemania ha combattuto l’Authority e ha vinto. Si è ripreso il suo WWE World Heavyweight Championship. Quando hai questo, tutti quanto lo vogliono, quindi è uno contro tutti. Potete amarlo o potete odiarlo. Non è un Good Guy, ma nemmeno un Bad Guy, lui è The Guy. Deve fare quello che ha da fare prossimamente ed è battere AJ Styles. Ma ecco che viene interrotto proprio dal nuovo #1 Contender. Styles dice che ha avuto una giornataccia a Wrestlemania. La verità è che è qui per congratularsi con lui per essere diventato il nuovo campione. I due si stringono la mano, ma Styles gli mantiene la mano e dice che ha avuto un grande Monday Night Raw. Ha battuto tre Superstar per diventare primo sfidante e ora è alla caccia del titolo. Il fatto è che lui è stato in tutto il mondo. Ha battuto i migliori e ha avuto dei titoli. Se per essere WWE World Heavyweight Champion deve battere The Guy, così sia. Reigns dice a Styles che non è stato qui a lungo. Per essere il campione, deve avere il titolo. Per avere questo, deve battere The Guy. I due si fissano per un po’ e poi Reigns gli dice che ha battuto un sacco di gente in tutto il mondo, ma non ha mai battuto lui e mai ci riuscirà. Poi lascia cadere il microfono, da una pacca sulla spalla di Styles e se ne va.

Rivediamo cosa è successo Raw quando Vince McMahon ha concesso a Shane McMahon il controllo dell’ultima puntata.

Viene annunciato il main event di oggi: AJ Styles & Cesaro vs. Chris Jericho & Kevin Owens

Nuovo debutto nel main roster! Ecco qui Aiden English e Simon Gotch, The Vaudevillains

Match 1: The Lucha Dragons vs. The Vaudevillains (2,5 / 5)

English  e Sin Cara iniziano il match. Spallata da parte di Sin Cara. Poi Back Body Drop e Bodyslam. Tag per Kalisto e Monkey Flip di Sin Cara su Kalisto che a sua volta connette su English con un 450 Splash. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Sin Cara che sale sulla terza corda e connette con una gomitata. Pugni e Chop alle corde da parte di Sin Cara. Calcio di English, ma Clothesline di Sin Cara e English finisce fuori dal ring. Tenta il Suicide Dive, ma viene fermato da una ginocchiata di Gotch che in precedenza si è preso il tag senza che Cara se ne accorgesse. Calcio ed European Uppercut da parte di Gotch. Tag per English ed entrambi connettono con una doppia chop e un doppio pugno. Knee Drop da parte di English e poi presa di sottomissione. Sin Cara tenta di liberarsi, ma viene schiantato al tappeto. Posa da parte di English che si becca i fischi e poi tenta uno Splash all’angolo, ma subisce una ginocchiata. Sin Cara colpisce Gotch e poi Arm Drag su English. Tag rispettivi per Gotch e Kalisto. Springboard Corkscrew Splash da parte di Kalisto. Calci su Gotch ed Enziguri su English. E poi Listo Kick su Gotch. Tenta lo schienamento, ma interviene English. Sin Cara lancia English fuori dal ring e poi lo colpisce con un Suicide Dive. Prova a rientrare nel ring, ma subisce un Dropkick da Gotch e finisce contro le barricate. Back Heel Kick di Kalisto su Gotch, poi tenta la Salida Del Sol, ma English da dietro si prende il tag e lo schianta al tappeto. Tag per Gotch e Whirling Dervish a segno. Vittoria al debutto per i Vaudevillains.

Winners: The Vaudevillains

Vediamo alcune foto dell’Intercontinental Title Ladder Match di Wrestlemania, vinto da Zack Ryder. Tuttavia a Raw, The Miz ha sconfitto Ryder grazie all’intervento di sua moglie Maryse ed è diventato nuovo campione. Nella puntata di oggi avremo il rematch con il titolo in palio.

Vediamo altre foto di Wrestlemania.

Prima del prossimo match, la Women’s Champion Charlotte e suo padre Ric Flair sono a bordo ring. Rivediamo cosa è successo a Raw con la presentazione del nuovo titolo e il successivo attacco di Natalya alla campionessa.

Match 2: Summer Rae vs. Natalya (sv)

Scambio di prese tra le due. Summer tenta uno Splash all’angolo, ma va completamente a vuoto e subisce una mossa con l’aiuto delle corde e un Dropkick. Schiaffo da parte di Summer e poi schianta Natalya contro le corde. Poi calcio e la canadese finisce fuori dal ring. La raggiunge fuori e connette con un Suplex. La riporta nel ring e tenta uno schienamento, solo due. Doppio calcio e ritenta lo schienamento, ancora due. Cobra Clutch da parte di Summer. Natalya riesce a liberarsi, ma subisce un Spinning Heel Kick. Summer tenta lo schienamento, solo due. Summer schianta più volte Natalya contro l’angolo, però poi Natalya la allontana, blocca un Spinning Heel Kick, la atterra e connette con la Sharpshooter. Summer non può far altro che cedere.

Winner: Natalya

Vediamo diversi articoli dei principali siti Internet americani su Wrestlemania.

Tempo di Raw Rebound, vediamo cosa è successo nel main event dell’ultima puntata di Raw dove c’è stato un Fatal Four Way tra Cesaro, AJ Styles, Kevin Owens e Chris Jericho, valevole per decretare il #1 Contender al titolo di Roman Reigns. Match che, come abbiamo visto a inizio puntata, è stato vinto da AJ Styles.

Zack Ryder è già sul ring e Maryse fa il suo ingresso con la sua vecchia theme song, Puorquoi. Maryse è arrivata per introdurre il campione intercontinentale, e suo marito, The Miz. Maryse dice che è la prova vivente che dietro ogni grande uomo c’è una grande donna e non c’è uomo più grande di suo marito.

Match 3 (Intercontinental Championship): Zack Ryder vs. The Miz (4 / 5)

Spallata da parte di Miz. Ryder evita il Reality Check e tenta un Roll Up, solo due. Altra serie di Roll Up di Ryder, solo due. Flapjack da parte di Ryder. Poi viene spedito sull’apron, ma colpisce Miz con un pugno e connette con un Slingshot Splash. Tenta lo schienamento, solo due. Pugno e ginocchiata da parte di Miz. Tenta un Belly-to-Back Suplex, ma Ryder rimane in piedi. Tenta una Clothesline per spedirlo fuori dal ring, ma Ryder rimane sull’apron. Prova a lanciarsi contro, ma finisce fuori dal ring. Ryder si lancia dall’apron e connette con un Dropkick. Lo riporta nel ring e tenta uno schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Ryder tenta di evitare con le ginocchia uno Splash all’angolo, ma viene schiantato al tappeto. Miz prende la rincorsa e connette con un Big Boot. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione, ma Ryder si rialza e connette con un Jawbreaker. Però subito dopo Miz connette con un Reality Check. Tenta lo schienamento, solo due. Pugni e ginocchiata da parte di Miz e poi lo strangola con l’aiuto delle corde. Poi connette con una sorta di Splash da dietro. Tenta lo schienamento, solo due. Altra presa di sottomissione da parte di Miz. Ryder prova a liberarsi con dei pugni, ma ginocchiata di Miz. Miz tenta un Suplex, ma Ryder rimane in piedi e connette con un Neckbreaker. Gomitata e Flying Clothesline da parte di Ryder. Cloteshline all’angolo, poi tenta una mossa dalla seconda corda, ma finisce nella Sit-Out Powerbomb di Miz. Schienamento da parte di Miz, solo due. Ryder si rifugia sull’apron. Miz tenta una spallata, ma Ryder si sposta e colpisce con un calcio. Ryder tenta un Slingshot Splash, ma finisce contro le ginocchia di Miz. DDT da parte di Miz. Tenta lo schienamento, solo due. Miz tenta la Skull Crashing Finale, ma Ryder evita con delle gomitate e poi connette con un Flaceplant, seguito da un Elevated Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Running Forearm all’angolo da parte di Ryder. Tenta il Broski Boot, ma Miz esce fuori dal ring e tenta di tirarlo contro il paletto di sostegno del ring. Tuttavia è lui che ci finisce contro e poi subisce un Baseball Slide. Miz è appoggiato alle barricate e subisce il Broski Boot. Ryder riporta Miz nel ring, sale sulla terza corda e connette con il Flying Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Big Boot all’angolo da parte di Miz, ma serie di Forearm da parte di Ryder. Poi serie di calci all’angolo, ma l’arbitro lo allontana. Maryse lancia un cuscinetto nel ring e l’arbitro e Ryder vengono distratti. Miz ne approfitta per accecare Ryder e colpirlo con la Skull Crashing Finale, vincendo così questo gran match e rimanendo campione.

Winner & Still Intercontinental Champion: The Miz

Rivediamo altre immagini di Wrestlemania.

I Social Outcasts sono sull’apron. Slater dice che stasera uno di loro dovrà affrontare Apollo Crews e per sapere chi lo affronterà, lo faranno alla vecchia maniera: sasso, carta, forbici. Slater, Dallas e Rose tirano forbici, mentra Axel tira carta; però dice che è un’ascia e l’ascia vince sempre. Quindi sarà lui a prenderle da Apollo Crews.

Match 4: Curtis Axel vs. Apollo Crews (1 / 5)

Axel esce fuori dal ring e guida il Bo Train. Axel ritorna nel ring, ma subisce un pugno e ritorna fuori. Rientra nel ring, però Crews gli blocca un pugno e connette con delle spallate all’angolo. Poi serie di pugni all’angolo. Slater e Rose provano a distrarlo e Slater riesce a evitare una Clothesline da parte di Crews, mentre Rose la subisce. Forearm di Axel su Crews. Serie di pugni, poi calci all’angolo e Dropkick. Intanto Slater controlla le condizioni di Rose, che non si muove per niente. Presa di sottomissione da parte di Axel. Crews si libera, ma ginocchiata e Forearm da parte di Axel. Dropkick e Flying Clothesline da parte di Crews. Poi Standing Moonsault. Tenta lo schienamento, solo due. Bo prova a distrarre per garantire l’intervento di Slater, ma Crews lancia Axel contro Slater e poi connette su Axel con un Jumping Enziguri. Infine Tossed Powerbomb e altra vittoria per Crews.

Winner: Apollo Crews

Viene annunciato che Dean Ambrose apparirà nel corso di questa puntata.

Rivediamo alcune immagini dell’Andre The Giant Memorial Battle Royal, vinta dal nuovo arrivato da NXT Baron Corbin. Poi rivediamo il suo attacco nei confronti di Dolph Ziggler a Raw, dopo che il match era terminato per doppio Countout.

Rich Brennan è nella zona interviste con la statua dedicata ad Andre The Giant e il suo vincitore Baron Corbin.  Corbin gli dice di conservare le sue domande perché non ha intenzione di perdere tempo. Ha avuto due match in WWE e ha avuto un trofeo a Wrestlemania e ha lasciato un’ammaccatura sul tappeto con Dolph Ziggler a Raw. La End of Days non sta arrivando, è già qui.

Vediamo alcune immagini del Triple Threat di Wrestlemania valevole per decretare la prima WWE Women’s Champion, match vinto da Charlotte.

Renne Young è nella zona interviste con Becky Lynch, che ha un evidente occhio nero. Renee le chiede su quanto è stata dura questa settimana. Becky dice che stava cercando l’umorismo in tutto questo, ma nessuno pensa che sia divertente. Ha avuto bisogno di un paio di punti. Scherzi a parte, domenica è stato il match più brutale di tutta la sua vita. Puoi perdere la tua testa e la pazienza, ma non perderà mai la sua passione. Il match più brutale della sua carriera di fronte a 101mila persone. Ha dato tutto quello che aveva. Ha le cicatrici. Si tratta del titolo. Si tratta del cuore e della passione per essere la migliore. Quando Charlotte ha reso tutto su se stessa a Raw, è dovuta andare via. Tornerà con il titolo nella sua foto e lo deve a Charlotte per il suo occhio. Becky però viene interrotta da Emma che dice che le piace cosa ha fatto Charlotte al suo occhio. Becky dice che lei ed Emma si conoscono da una eternità. Emma dice che si conoscono da una eternità, ma lei è arrivata per prima in WWE; però a Becky sono state consegnate tutte queste opportunità, mentre lei è tornata in fondo alla fila, dove dovrebbe appartenere Becky. Becky dice che visto che a Emma piace molto il suo occhio, le darà qualcosa di simile. Emma dice a Becky che lei terrà gli occhi aperti e se ne va.

Vediamo un  video su Primo ed Epico che sono in Porto Rico e parlano dei fiori del Commonwealth. I due dicono che hanno sempre un buon odore, a differenza di dove viviamo noi altri.

Rivediamo le immagini nel No Holds Barred Street Fight di Wrestlemania tra Brock Lesnar e Dean Ambrose, match vinto da Brock Lesnar.

Match 5: Dean Ambrose vs. Tyler Breeze (sv)

Calcio da parte di Ambrose e poi lo spedisce all’angolo, colpendolo con una serie di calci e chop.  Poi Back Elbow. Tenta un Belly-to-Back Suplex, ma Breeze rimane in piedi e connette con un Enziguri. Serie di calci all’angolo da parte di Breeze. Tenta uno Splash all’angolo, ma va completamente a vuoto. Dropkick da parte di Breeze, ma Ambrose rimbalza contro le corde e connette con la sua Clothesline. Infine Dirty Deeds e vittoria facile per Ambrose.

Winner: Dean Ambrose

Dopo il match, Ambrose viene interrotto dalla theme song di Chris Jericho che fa il suo ingresso, pronto per il main event. Ambrose lo incrocia, ma Jericho si ferma ignorandolo.

Andiamo negli spogliatoi dove Goldust sta parlando al telefono riguardo a Shattered Dreams 2, ma viene interrotto da R-Truth. Truth dice che questo riguarda Shattered Dreams Productions e gli chiede se vogliono fare qualcosa a riguardo. Lunedì prossimo andranno a Los Angeles e Truth ha un amico la cui madre del padre del fratello del nipote del cugino del Cat Sitter conosce un produttore importante di Hollywood e terrà delle audizioni. Truth dice che darà a Goldust un provino.

Prima del main event, rivediamo l’attacco di Kevin Owens a Raw nei confronti di Sami Zayn. Ah, e Cesaro ha fatto di nuovo quella entrata. Lo amo.

Match 6: Chris Jericho & Kevin Owens vs. Cesaro & AJ Styles (4 / 5)

Jericho e Styles iniziano il match. Styles tenta il Phenomenal Dropkick, ma Jericho si mantiene alle corde. Però subisce un Dropkick. Tag per Cesaro che sale sulla seconda corda e connette con un Double Sledge su un Jericho mantenuto da Styles. European Uppercut da parte di Cesaro. Tag per Styles e Cesaro connette con un Bodyslam e un Double Stomp, seguito dal Phenomenal Knee Drop di Styles. Tenta lo shienamento, solo due. Jericho esce fuori dal ring e insieme a Owens se la prende coi gradoni d’acciaio. Torniamo dal break pubblicitario e Armdrag di Styles su Jericho. Tag per Cesaro che lavora con una presa di sottomissione al braccio. Jericho prova a liberarsi, ma subisce una Clothesline. Chop da parte di Jericho che poi spedisce Cesaro al proprio angolo e dà il tag a Owens. Pugni da parte di Owens. Poi European Uppercut e inizia a celebrare, ma Cesaro gli mostra come si fa una vera European Uppercut. Ginocchiata da parte di Owens e tag per Jericho. Cesaro reagisce con un calcio a Jericho e una gomitata a Owens. E poi Europan Uppercut sui due. Running European Uppercut all’angolo sui due per tre volte. Tenta il Giant Swing su Jericho, ma interviene Owens. Ci prova su Owens, ma raggiunge le corde. Clothesline di Jericho e Cesaro finisce fuori dal ring. Owens prende Cesaro e lo sbatte contro il tavolo di commento. Gomitata dall’apron da parte di Jericho. Poi lo riporta nel ring e connette con un Slingshot Splash. Tenta lo schienamento, solo due. Chop e pugni e poi tag per Owens.  I due colpiscono Cesaro con dei calci all’angolo. Ginocchiate da parte di Owens, poi prende in giro Styles mentre Jericho strangola Cesaro. Short Arm Clothesline da parte di Owens. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione, poi lo riporta al suo angolo e dà il tag a Jericho. Suplex da parte di Jericho. Presa di sottomissione. Cesaro si libera con dei pugni e connette con un Pop Up Uppercut. Jericho tenta un Bulldog, ma Cesaro lo spedisce fuori dal ring. Cesaro tenta di dare il tag a Styles, ma Jericho fa impattare Styles contro l’apron e dà il tag a Owens. Cesaro è seduto all’angolo, quindi Owens tenta il Cannonball, ma va completamente a vuoto. Tag per Styles che connette con calci e pugni. Poi Clothesline e Sliding Forearm. Clothesline all’angolo e Ushigoroshi su Jericho che ha tentato di intervenire. Poi Sit-Out Gourdbuster su Owens. Tenta lo schienamento, solo due. Styles tenta di chiudere con la Styles Clash, ma Back Body Drop di Owens. Presa di sottomissione da parte di Owens, ma Styles si libera con delle gomitate. Styles tenta il Springboard Moonsault into a Reverse DDT, ma va completamente a vuoto e subisce un Superkick. Owens tenta lo schienamento, solo due. Owens carica Styles sulle sue spalle, ma quest’ultimo si libera e connette con un Pele Kick. Styles tenta il Phenomenal Forearm, ma Jericho lo spinge facendogli perdere l’equilibrio. Owens tenta lo schienamento, solo due. Package Sideslam di Owens. Tenta lo schienamento, ma interviene Cesaro. Clothesline di Cesaro su Jericho ed entrambi finiscono fuori dal ring. Running European Uppercut di Cesaro e Jericho finisce oltre le barricate. Owens prova a chiudere con la Pop Up Powerbomb, ma arriva Sami Zayn che lo distrae e Roll Up vincente da parte di AJ Styles.

Winners: AJ Styles & Cesaro

Dopo il match, scambio di pugni tra Owens e Zayn. I due mantegono mantenuti da arbitri e dirigenti (noto anche Jamie Noble), ma poi Owens schianta Zayn contro i gradoni d’acciaio.

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
6.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.