Il Times Union Center di Albany,NY, ci accoglie per la puntata odierna di Friday Night Smackdown. Come sempre, alla tastiera c'è il buon Mauro Chosen One.

Pubblicità

 

La puntata si apre con la gabbia d'acciaio che cala sul ring in vista del primo match odierno, che vedrà Gold&Stardust difendere i titoli di coppia contro Jimmy&Jey Uso, in un incontro che sulla carta si appresta ad essere molto interessante. Spazio a Eden per le presentazioni di rito.

 

WWE Tag Team Championship Steel Cage Match: Gold&Stardust vs The Usos-(3.5/5)

Iniziano Jey Uso e Stardust per i rispettivi team. Ricordiamo le regole: si può vincere scappando dalla gabbia (basta che esca solo l'uomo legale) e via pin e sottomissione. Dopo una serie di provocazioni, i samoani prendono il controllo del match grazie a delle buone manovre di coppia. Jimmy prova una mossa in corsa ma Goldust è molto abile a spostarsi dalla traiettoria facendolo finire contro la gabbia e per poi colpirlo con un buon braccio teso. Dal ritorno della pausa pubblicitaria, i campioni di coppia hanno preso in mano le redini del match. Jimmy urta più volte contro la struttura metallica ma i Dust non riescono ad ottenere lo schienamento decisivo. Jimmy prova a scappare dalla gabbia ma il Bizzare One lo mette a cuccia con una electric chair. I due vanno sulle corde. Goldust prova un super back suplex ma Jimmy lo getta al suolo e poi lo stende con una sua versione del whisper in the wind, mossa resa famosa da Jeff Hardy. Cambio per jey e Stardust ed il samoano riporta in corsa il suo team, andando a segno con il suo comeback. Goldust prova a bloccare Jey ma finisce di schiena contro la gabbia e poi si becca il running hip attack. Stardust evita la mossa e prova una sunset flip ma ottiene solo un conto di 2. Dopo una serie di reversal, Jey Uso va a segno con un superkick ma Goldust salva capra e cavoli. Jimmy impatta contro la gabbia. Goldust si becca il superkick di Jey, che però rimane vittima della Cross Rhodes di Stardust, ma il samoano si salva al conto di 2 e ¾! Stardust prova a scappare dalla gabbia, mentre Goldust va sulle corde. I due si fanno raggiungere dai samaoni e stardust viene steso con una testa, mentre il bizzarre one con un superplex. Jey va a segno con il suo splash su Goldust ma non si ricorda che l'uomo legale è Stardust che con una culla repentina lo mette con le spalle al tappeto per il conto di 3 decisivo!

Winners and still WWE Tag Team Champions: Gold&Stardust

 

Raw Rebound dedicato ai conflitti all'interno dellAuthority fra Randy Orton e Seth Rollins

 

Corporate Kane fa capolino sul ring armato di microfono. Il director of Operations afferma che lunedì a Raw l'Authority ha preso la sua decisione più difficile, al riguardo della gestione della vicenda Randy Orton. Nessuno può mettere in dubbio le sue abilità, ma la sua lealtà si e ciò che è accaduto a Orton, deve essere un esempio per chi vuole mettersi contro l'authority. O si è a favore o si è contro. Semplice. Basta scegliere attentamente. Kane sottolinea che a Dolph Ziggler era stata offerta un'opportunità di possedere il mondo, invece ha scelto il tifo e adulazione del pubblico. Dolph dice di poter sopravvivere alleandosi a Cena, ma vediamo se staserà riuscirà a sconfiggerlo. E visto che c'è una bella gabbia sopra la sua testa, stasera i due si affronteranno dentro a tale struttura. Kane passa alla questione membri del team Authority e introduce un nuovo possibile candidato per entrare nel match, ma viene interrotto da Cesaro, che afferma di aver superato, tutti gli ostacoli che si è trovato sul suo cammino in WWE. Come detto prima da Kane, basta scegliere da che parte schierarsi. Dice di essere in grado di occupare un posto nel team Authority. Kane risponde dicendo che lo svizzero non era l'uomo che stava per introdurre, però può sempre affrontare tale wrestler, cioè il Big Guy Ryback.

 

Ryback vs Cesaro: (2/5)

Kane si siede a bordo ring ed assiste con molta attenzione al match. Lo svizzero prende subito in mano il controllo del match grazie ad un buon big boot e poi prova a rompere il ritmo della contesa. Cesaro prova una sleeper hold ma il Big Guy esce facilmente dalla presa e risponde con una spinebuster. Ryback si carica e va a segno con la sua Meat Hook Clothesline. Lo svizzero riesce ad evitare la Shell Shocked e fa connettere il Big Guy con la spalla contro il sostegno metallico. Dopo un big boot, l'ex Paul Heyman Guy connette con una buona gomitata dal paletto ma ottiene solo un nuovo conto di 2. Cesaro prova un suplex ma Ryback ribalta in un tentativo di vertical suplex a sua volta. Cesaro riesce ad evitare la mossa ma il Big Guy se lo carica sulle spalle e a segno con la sua Shell Shocked che gli regala la vittoria ai danni dello svizzero…..

Winner: Ryback

Nb: Non ho nulla contro Ryback, ma direi di aver assistito ad uno dei momenti più bassi della storia di Smackdown.

 

 

R-Truth vs Adam Rose:(sv.)

Il match dura pochi minuti. Rose prova a far di tutto per farsi notare dal pubblico, mentre Truth si mette a saltellare come fa il coniglio dei rosebud. The Bunny risponde a sua volta e scatta una serie di provocazioni. Il coniglio sale sull'apron ring (The Bunny is Twerking maggle! Cit.JBL). Rose prova ad allontanarlo dall'apron ma si fa schienare da un roll up di R-truth

Winner: R-Truth

Nel post match, Rose non prende bene la sconfitta e con un spintone getta a terra il coniglio.. Rose si allontana con i Rosebuds e il coniglio prova ad unirsi a loro ma viene rifiutato da Rose. Altro momento che verrà ricordato come uno dei più atroci della storia di SD

 

Fortunatamente, il ritorno di Christian e del Peeps Show ci aiuta a risanare il nostro morale abbattuto da quanto visto in precedenza. Il canadese esordisce dicendo che quando meno ce lo si aspetta, Captain Charisma torna a farsi vivo per un altro….episodio del Peeps Show. Ottiene un cheap pop dicendo di aver molti peeps ad Albany e si mette a parlare di quanto successo durante l'ultima puntata di Raw. Mr. McMahon ha annunciato la stipulazione del match fra il team Authority e il Team Cena e chiede al pubblico per chi farà il tifo ed ovviamente il WWE Universe si schiera con il team Cena. Captain Charisma afferma che nelle prossime settimane le cose si faranno sempre più caotiche ma viene interrotto dal suo ospite odierno, Il Lunatic fringe Dean Ambrose.Christian dice che l'ultima volta che ha visto Ambrose era ancora nello shield e successivamente chiede ad Ambrose come si fa ad essere lui. Il Lunatic Fringe risponde che è come essere senza amici e nemici, ma tanto di amici non ne avrebbe comunque. Un suo nemico è invece Bray Wyatt, colui che gli è costato il suo match a HIAC contro Rollins. Christian chiede il perchè Wyatt abbia fatto ciò e Ambrose risponde che normalmente ce la prendiamo con qualcuno, quando gli vogliamo sottrarre qualcosa, ma lui non ha niente del genere. Wyatt ama fare dei giochetti mentali con quelli che non riescono a resisterci. E' un manipolatore, ma sfortunatamente la sua mente è un posto molto pericoloso. Wyatt crede di conoscerlo, ma nessuno sa com'è fatto realmente. Ambrose dice di amare il pericolo, l'adrenalina, quell'emozione che si ottiene quando si lotta con i denti contro qualcuno, ma soprattutto non ha paura di affrontare Wyatt. Ambrose viene proprio interrotto da Wyatt che si presenta, sulla sua sedia a dondolo, sullo stage. Wyatt dice ad Ambrose di non aver nulla di cui aver paura, poiché tanto non ha nulla da perdere. Un tempo, Ambrose aveva qualcosa per cui valeva la pena lottare, un tempo in cui era sicuro nello Shield, ma poi cosa è successo quando l'amore gli è stato tolto e tutta la sensazione di sicurezza è stata portata via. Ed ora si trova come un pesce fuori dall'acqua. Wyatt dice di aver salvato Rowan, Harper e vuole anche salvare Ambrose Dice che se soltanto vuole, è in grado di sistemarlo, basta solo che accetta il suo aiuto. La salvezza non è per tutti. Ha offerto il suo aiuto a Daniel Bryan, lui ha rifiutato ed ora è sparito. Ambrose, ora come ora, non ha nulla da perdere. Anche suo padre lo ha abbandonato. Wyatt chiede a Ambrose se gli manda ancora le cartoline dalla prigione e lo invita a dimostrare che ha soltanto torto. Ambrose prova ad avvicinarsi a Wyatt. Partono le solite immagini inquietanti, ma Wyatt è sparito. La telecamera stacca su Ambrose e Wyatt si palesa dietro alle sue spalle e urla ad Ambrose di mettersi a correre. Si spengono le luci, ma Wyatt è di nuovo sparito. Ambrose si guarda intorno ma sente solo le risate di Wyatt

 

Dopo un filmato dedicato alla nuova gimmick di Xavier Woods, la regia ci mostra le fasi finali del match fra Rusev e Sheamus, andato in onda solo sul network, in cui il protetto di Lana ha conquista il titolo degli Stati Uniti.

 

Andiamo nel backstage e la splendida Renee Young intervista AJ Lee, l'attuale campionessa delle Divas. AJ parla dell'attacco subito a Raw per mano di Brie Bella ed afferma che tutto ciò era un piano di Nikki. AJ viene interrotta da Brie che prova a scusarsi, ma AJ la blocca ed afferma di essere dispiaciuta per la sua situazione. Afferma che sua sorella farà di tutto pur di conquistare il titolo delle Divas. AJ viene attaccata alle spalle da Nikki, che poi se la prende con la sorella, invitandola ad essere più sincera la prossima volta che reciterà.

 

Summer Rae(w.Layla) vs Natalya(w.Tyson Kidd): (sv)

Tyson Kidd si siede al tavolo dei commentatori e si mette a vantarsi della sua vittoria di Raw contro Sheamus, mentre sul ring, sua moglie si becca un buon spinning kick di Summer, che poi mette la nemica in una mossa di sottomissione. La canadese si riprende e va a segno con delle buone mosse e Cole al commento invita Kidd ad incitare la moglie. Natalya prova la Sharpshooter. Il marito la invita a chiudere la presa ma Nattie si distrae, Summer esce dalla presa e la mette con le spalle al tappetto con un roll up, ottenendo una facile vittoria.

Winner: Summer Rae

 

La WWE ci annuncia che durante la prossima puntata di Raw, John cena affronterà Ryback. Ricordiamo che la puntata si terrà in quel di Liverpool, Inghilterra.

 

Andiamo nel backstage e la magnifica Renee Young intervista il buon Dolph Ziggler al riguardo del suo match odierno contro Kane. Prima di iniziare il suo discorso, il buon Dolph viene interrotto dal COO della WWE Triple H che afferma che lo Show Off è stato fortunato a Raw. Dopo il pestaggio subito da Rollins, Orton lo ha salvato, ma staserà non potrà farlo di nuovo. Probabilmente Orton non si farà mai più rivedere- Nemmeno cena potrà salvarlo stasera. Chi lo salverà quando entrerà nella gabbia contro Kane? Forse è il caso che Ziggler inizi a pensare a salvare se stesso. Per il momento, è ancora in tempo a cambiare idea. HHH poi chiede a Renee se ha visto quanto successo a Randy Orton. Renee risponde positivamente e poi HHH sottolinea che se Orton ha fatto quella fine, bisogna immaginare cosa potrebbe succedere a Ziggler

 

Steel Cage Match: Dolph Ziggler vs Kane:(3.5/5)

Tempo di main event e secondo steel cage match della serata. Ziggler prova fin dalle prime fasi del match la sua Fameasser, ma Kane è abile a bloccare la mossa. Kane prova una powerbomb ma Ziggler la trasforma in una facebuster. Il campione IC prova una mossa in corsa ma il Director Of Operations è bravo a lanciarlo contro la struttura metallica. Dal ritorno dalla pausa pubblicitaria, Ziggy si becca un poderoso big boot ma si salva dalla possibile capitolazione. Kane scopre uno dei paletti e poi prova una diagonale ma va a vuoto. Ziggler risponde con la sua DDT a pendolo e si riporta in corsa verso la vittoria. Prova lo schienamento ma ottiene solo un conto di 2. Lo Show prova a scappare dalla gabbia. Kane lo raggiunge e i due lottano sulla struttura, ma Kane cade sulla certa corda con i gioielli di famiglia. Il director of operations, con un atto di generosità, decide di condividere con Ziggy tale gioioso momento e fa finire il nemico, con il presidente della regione Lombardia, contro la terza corda. Ziggler prova una mossa in volo dalle corde ma Kane lo intercetta con un colpa alla gola, ma ottiene solo un conto di 2. Kane prova la sua Chokeslam, Ziggy la evita e prova a scappare dalla gabbia, ma il big red monster lo blocca e lo fa finire al suolo. Kane ne approfitta e connette con la sua finisher. Kane non è contento e si carica il nemico per una tombstone piledriver, Ziggy la evita e connette con la Zig-Zag. Il campione IC prova lo schienamento ma Kane si salva al conto di 2 e ¾.. Ziggy prova a scappare dalla porta ma Kane lo blocca. Il big red monster si becca un superkick ma in caduta riesce lo stesso a stendere il nemico. Ziggler si riprende e fa aprire la porta. Kane prova uno splash all'angolo ma urta in pieno contro il turnbuckle scoperto. Ziggler prova a scappare dall'alto della gabbia. Riesce quasi ad uscire ma Kane lo raggiunge e lo prende per la gola. Ziggler riesce a liberarsi e mette tutti e due i piedi fuori dal lato della gabbia. Prova a scendere dal lato della porta ma Kane tira un calcio contro la porta e Ziggler ci rimane appeso sopra. Kane prova ad uscire dalla porta ma lo Show Off è furbo e la chiude in faccia al nemico e si lascia cadere al suolo, ottenendo così una soffertissima vittoria!

Winner: Dolph Ziggler

 

Su queste immagini, si chiude la puntata odierna di Smackdown

 

Voto alla puntata: 6,5

Cosa mi è piaciuto: Buona puntata di Smackdown, considerando che buona parte del roster era già in europa, mentre si tenevano i tapings. Ottimi i due steel cage match. Soprendente il main event, come la vittoria pulita dei Dust Brothers. I campioni di coppia avevano davvero bisogno di un'affermazione del genere. Ottimo anche il peeps show. Fa molto piacere rivedere Christian. La piega che sta prendendo il feud Ambrose-Wyatt mi intriga molto

Cosa non mi è piaciuto: La gestione attuale di Cesaro è pura follia. E' da pazzi non aver ancora pushato seriamente uno come Cesaro, quando in passato si son date opportunità anche a certi come The Great Khali, tanto per fare un nome. Il job a Ryback, pur non avendo niente contro il Big Guy, è da codice penale. Meglio stendere un velo pietoso sul segmento di Rose. Fa piacere vedere Kidd nel main roster, però lo preferirei vedere più impegnato sul ring, piuttosto che per portare avanti la storyline della tensione con la moglie in vista delle nuove puntate di Total Divas.

 

Per oggi è tutto. Dal buon Mauro Chosen One, appuntamento al prossimo report!

 

 

 

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.