Amici di Zonawrestling.net, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Smackdown. Alla tastiera, Matteo Iadarola!

Pubblicità

La puntata di oggi si tiene a Wlkes-Barre e il tavolo di commento è composto da Rich Brennan, Booker T e Jerry Lawler.

Il main event di oggi sarà un Lumberjack match tra Seth Rollins e Ryback e inoltre avremo il New Day contro Dean Ambrose, Roman Reigns e Jimmy Uso!

Si spengono le luci ed entra la Wyatt Family, composta come al solito da Bray Wyatt, Luke Harper e Braun Strowman. La grafica ricorda che i tre affronteranno a Night of Champions Dean Ambrose, Roman Reigns e un partner misterioso. I tre hanno qualcosa da dire.

Harper: “Per voi che vi siete persi, dovreste ascoltare lui (Bray) per sua parola che vi mostrerà la via.”

Wyatt: “Roman Reigns è maledetto. E’ malato. E’ infetto dal desiderio di essere il numero uno. Roman è un uomo molto intelligente. Non gli importa di ognuno di voi. E sicuramente non gli importa di tutto quello che voi pensate su di lui. Roman sa che un giorno se, e questo è un grande se, compie il suo destino e diventa il WWE Champion, finirete ad inchinarvi come fa una buona pecora. Chiunque tranne te. Poi c’è Dean Ambrose. Dean è maledetto. E’ maledetto con la lealtà. E’ fedele all’uomo che dice di essere suo fratello. A Dean gli manca un paio di pezzi lì sopra, se voi sapete cosa significa. Dean è incapace di comprendere che è stato trascinato come una bambola di pezza e finirà in pasto ai lupi. Invece si trova accanto al suo re come farebbe un servo. Questo è un avvertimento. Questo è un avvertimento a tutti quelli che stanno vedendo da lì (backstage). Questo è un avvertimento a chiunque viene e si scava una fossa. Questo riguarda noi. Siamo diventati gli Hatfield e i McCoy dei giorni d’oggi. Due famiglie fatte per andare in guerra sempre. Nessuno è al sicuro. Se non mi credete, basta chiedere a The Viper, Randy Orton”.

Rivediamo l’attacco della Wyatt Family a Randy Orton dopo il suo match contro Sheamus durante l’ultima puntata di Raw.

Wyatt: “Non sono un semplice uomo che vaga nel giardino dell’Eden per essere ingannato da un serpente. Io sono il serpente e sono pronto per divorare il mondo. Dean Ambrose e Roman Reigns, l’Apocallise vi aspetta a Night of Champions. Non importa quanti ne siete. Il topo cieco non sfugge mai dal labirinto. Ho avvertito Randy Orton, ma stanotte è una notte fresca. Jimmy Uso, hai una scelta da fare. Se fai quella sbagliata, ci sarà un prezzo molto molto pesante da pagare. Puoi crederci”.

Strowman: “Tutti cadranno. Run”.

Viene annunciato per questa puntata Paige vs. Sasha Banks.

Match 1: Cesaro vs. The Miz (3-/5)

Prima del match rivediamo cosa era successo durante il loro match a Raw, match terminato per doppio Count Out a causa dell’interferenza di Big Show che dopo il match mette KO Cesaro. Hip Toss di Cesaro che poi imita il gesto di Miz quando si toglie gli occhiali da sole e infine connette con Double Stomp. Tenta uno Splash all’angolo, ma gomitata di Miz. Miz sale sopra la terza corda, ma Dropkick di Cesaro e Miz finisce fuori dal ring. Cesaro esce anche lui fuori, Miz inizia a correre; Cesaro non lo segue, rientra prima di lui nel ring e colpisce Miz con una Clothesline. Spallate e calci all’angolo da parte di Miz. Solleva Cesaro e lo fa sbattere contro la corda più alta. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Serie di calci al petto. Presa di sottomissione, Cesaro riesce a liberarsi e connette con un Deadlift Suplex. Cesaro atterra Miz, tenta lo Swing, ma Miz evita con dei calci. Ginocchiata all’angolo e poi Dropkick in corsa al ginocchio di Cesaro da parte di Miz. Tenta il Figure Four Leg Lock, ma Cesaro riesce a ribaltare in un Roll Up, però solo conto di due. Serie di calci da parte di Miz.  Prova un altro, ma Cesaro evita e connette la Sharpshooter. Miz cede e Cesaro vince il match.

Winner: Cesaro

Andiamo nella zona interviste dove insieme a Renee Young troviamo Dean Ambrose e Roman Reigns. Renee chiede del Six Man Tag Match di stasera e come mai hanno scelto Jimmy Uso. Reigns risponde dicendo che è stato Ambrose a decidere. Lui non voleva mettere la sua famiglia in questa battaglia, ma Jimmy fa parte della famiglia e crede in lui. Ambrose dice che è una grande idea. Loro sono pronti. Sono in guerra. Jimmy è suo cugino, quindi è del suo sangue. Jimmy ha la faccia dipinta e ha quasi dipinto la sua faccia. Arriva Jimmy Uso che dice che è pronto per la guerra. Bray Wyatt gli ha detto di fare la scelta giusta e lui andrà in guerra.

Prima del prossimo match, Paige e Sasha Banks tengono dei promo che compaiono sul piccolo schermo.

Paige: “Sasha e le sue ragazze hanno deciso di giocare, ma non a casa sua. Mi affronterai anche oggi e la ricreazione è ufficialmente finita. E’ il momento di cedere.”

Sasha: “Paige ha detto che questa è casa sua? Quando si tratta di noi due, io sono il capo di famiglia. Mostrerò perché sono la boss di questa casa.”

Match 2: Paige vs. Sasha Banks (2.5/5)

Prima del match ci sono delle discussioni tra i membri del PCB e Team BAD. L’arbitro decide infine di cacciare entrambi dal ring. Via al match. Subito Paige atterra Sasha. Entrambe si scambiano dei Roll Up, che portano a malapena il conto di uno. Ginocchiata di Paige. Schienamento, solo conto di uno. Sasha va fuori dal ring. Paige si lancia dall’apron e connette con una Senton. Riporta Sasha nel ring, ma poi subisce un calcio e rimane fuori dal ring. Dopo il break pubblicitario, serie di calci all’angolo da parte di Sasha e poi schianta Paige contro il tappeto. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due.  Poggia Paige all’angolo sulla seconda corda e Double Knee Splash a segno.  Riprova lo schienamento, ma ancora conto di due. Presa di sottomissione, Paige prova a liberarsi con dei pugni, ma viene schiantata al tappeto. Schienamento da parte di Sasha, solo due. Calci all’angolo e poi la strangola. E infine sempre all’angolo Running Double Knee Strike. Tenta lo schienamento, solo conto di due. Altra presa di sottomissione e poi manda Paige all’angolo. Tenta uno Splash all’angolo, ma Paige reagisce con una gomitata e successivamente con una ginocchiata in corsa. Doppio Thrust Kick da parte di Paige. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Sasha schiaffeggia Paige. L’arbitro le allontana perché sembra che Paige abbia subito un brutto colpo, ma Spear di Paige su Sasha e serie di pugni. Entrambe rotolano fuori dal ring e Paige schianta Sasha contro le barricate. E poi risponde della stessa azione Sasha. Spear contro le barricate da parte di Paige e nel frattempo arriva un secondo arbitro a calmare la situazione. Entrambe continuano a lottare all’interno del ring e gli arbitri tentano di separarle. Ma arrivano Naomi e Tamina che attaccano Paige e l’arbitro fa scattare la squalifica.

Winner by DQ: Paige

Arrivano anche Charlotte e Becky Lynch, che tentano di sperare entrambe e alla fine ce la fanno. Ma la rissa continua fuori dal ring, ma alla fine viene fermata una volta per tutte.

E’ il momento del Raw Rebound e vediamo quello che ha combinato Sting alla statua da Seth Rollins.

Andiamo nella zona interviste, dove insieme a Byron Saxton c’è proprio Seth Rollins. Byron chiede riguardo i due match persi a Raw e della statua distrutta. Seth risponde dicendo che lunedì a Raw è stato probabilmente il punto più basso della sua carriera ed è stato a causa di una sola persona. Quella persona è Sting. Quella statua non è solamente un simbolo di grandezza, era un simbolo che lui è una leggenda vivente. Sting pensa sta facendo dei giochi mentali con lui, ma Sting sta scavando se stesso  sempre più in fondo in una tomba. Distruggerà il sogno di Sting di diventare il WWE Champion nello stesso modo in cui Sting ha distrutto la sua statua. Ho richiesto che il match di stasera contro Ryback fosse un Lumberjack Match così tutti quelli che potranno essere a bordo ring, vedranno che non avrebbe mai perso contro Ryback se non fosse intervenuto Sting.  A Night of Champions, non solo batterà Sting, batterà l’uomo che battuto per diventare il campione degli Stati Uniti. Sono due match contro due leggende. Arriva Sheamus che dice a Seth che forse voleva dire che avrà tre match. Non sa quando incasserà la sua valigetta per il World Heavyweight Championship. Night of Champions è dietro l’angolo e con Seth che affronterà due avversari leggendari, questo è molto allettante per lui. Infine Sheamus augura buona fortuna a Seth per stasera.

Match 3: The New Day vs. Jimmy Uso, Dean Ambrose & Roman Reigns (3-/5)

Iniziano Roman Reigns e Xavier Woods. Serie di prese di sottomissione da parte di Woods, ma infine Uppercut di Reigns che lo manda al tappeto. Tag per Ambrose. Double Suplex a segno da parte dei due. Calcio e Chop da parte di Ambrose. Snapmare, Sliding Clothesline e Snap Elbow Drop. Woods reagisce con un calcio e riesce a dare il tag a Big E. Pugni e Chop da parte di Ambrose, poi si lancia contro le corde, ma viene steso da una spallata. Tag per Kofi. Ambrose prova a reagire con dei pugni, ma viene steso. Kofi sale sulla terza corda e Chop al volo al segno. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Kofi attacca Reigns. Tag per Jimmy Uso. Serie di Clothesline, anche sugli altri due del New Day, da parte di Jimmy. Superkick e Uppercut. E poi Samoan Drop e Running Butt Splash. Woods prova intervenire, ma Enziguiri di Jimmy e Clothesline di Ambrose, e finisce fuori dal ring. Ambrose prende la rincorsa e Suicide Dive a segno. Jimmy lancia Kofi fuori dal ring. Prende la rincorsa e volo a segno su Kofi e Woods. Rientra riportando Kofi nel ring, ma Woods distrae l’arbitro e Hip Toss dall’angolo da parte di Big E che porta Jimmy fuori dal ring. Dopo il break pubblicitario, tag per Big E. Scambio di calci e tag tra il New Day. Woods prende il trombone e inizia a suonarlo. Dropkick da parte di Kofi all’angolo. Short Arm Clothesline da parte di Kofi. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Presa di sottomissione e Jimmy viene atterrato quando tenta di liberarsi. Tag per Woods. Irish Whip all’angolo di Woods, ma alla fine subisce un Superkick. Tag per Reigns. Spallata su Woods e poi atterra Kofi e Big E. Tilt-A-Whirl Slam su Woods. E poi serie infinita di pugni all’angolo. Prende Woods e lo lancia contro Kofi. Clothesline fuori dal ring su Kofi e Juggernaut Dropkick su Woods. Prova una Powerbomb, ma arriva Big E a interferire che però subisce un Samoan Drop. Woods fa impattare Reigns contro la corda alta e Tornado DDT a segno. Tenta lo schienamento, ma viene interrotto da Ambrose. Kofi prova a lanciarsi contro, ma subisce un Dirty Deeds. Big E tira Ambrose contro del ring e lo sbatte contro le barricate, ma poi Clothesline di Ambrose. Reigns tenta lo Splash all’angolo su Woods, ma quest’ultimo lo atterra con un doppio calcio. Woods tenta l’Honor Roll, ma Superman Punch di Reigns. Tag per Jimmy Uso, ma si spengono le luci! Si riaccendono e Jimmy non è più sul ring, ma è sulla rampa con la Wyatt Family stordito dalla presa di sottomissione di Strowman. Si spengono e riaccendono, e troviamo Reigns e Ambrose che soccorrono Jimmy, mentre la Wyatt Family è scomparsa e si sente Wyatt nel sottofondo che dice che tutti cadranno.

Result: No Contest

Prima del prossimo match, Stardust e gli Ascension appaiono nel piccolo riquadro.

Stardust: “Morbida è la luce che attraversa le pause delle finestre. Loro sono l’Est e io sono il sole. Risorgete. I cieli si sono aperti e hanno distribuito a me i miei arcangeli.”

Konnor: “Benvenuti nella terra della desolazione cosmica”.

Match 4: The Lucha Dragons vs. The Ascension (sv)

Iniziano il match Viktor e Sin Cara. Canadian Lifter di Viktor, ma Springboard Headbutt di Cara. Tag per Kalisto. Springboard Crossbody di Kalisto. Viktor solleva Kalisto, lo lancia, ma quest’ultimo rimane in piedi. Serie di calci e Viktor finisce fuori dal ring. Konnor prova a intervenire, ma Handspring Round Kick di Kalisto. Cara prova a lanciarsi contro gli Ascension, ma viene fatto impattare contro l’apron. Stardust distrae Kalisto e STO di Viktor su Kalisto. Tag per Konnor e Fall of Men a segno e vittoria facile per gli Ascension.

Winner: The Ascension

Dopo il match, il Cosmic Wasteland attacca i Lucha Dragons, ma arriva Neville. Dropkick di Neville su Viktor che finisce fuori dal ring. Prova a rincorrere Stardust, ma quest’ultimo scappa fuori dal ring.

Nikki Bella è nel backstage con Brie Bella e Alicia Fox e viene fermata da Renee Young che le chiede riguardo il suo match di Raw contro Charlotte. Nikki dice che è ovvio che Charlotte è gelosa dell’attenzione che Nikki sta ottenendo per il fatto che sta diventando la campionessa più longeva di sempre. Charlotte ha paura di lei. Questo è il motivo per cui Charlotte ha portato le sue amiche lunedì scorso per quel feroce attacco. Infine fa notare che accanto a Renee c’è proprio Charlotte. Charlotte dice che è qui per chiarire alcune cose. Non ha paura di Nikki e non è gelosa di lei. Vuole parlare di Nikki.  Lei sta per diventare la donna che per poco non è diventata la Divas Champion più longeva. Nikki risponde dicendo che se pensa che può fermarla dall’entrare nella storia, lei è delirante. Chalotte dice che Nikki può chiamarla come vuole, ma basta che si renda conto che la prossima settimana la chiamerà Champion.

Match 5: Lumberjack Match: Ryback vs. Seth Rollins (2.5/5)

Presa di sottomissione di Rollins, ma spallata di Ryback. Presa di sottomissione di Ryback e lo schianta al tappeto. Altra presa, Rollins si libera con delle gomitate, ma ArmDrag di Ryback. E Rollins si ferma sull’apron. Hip Toss di Ryback che riporta Rollins nel ring. Rollins esce fuori dal ring, ma viene riportato dentro dai Lumberjack.  Ryback tenta un Suplex, ma Rollins rimane in piedi e Jawbreaker a segno. Ryback viene lanciato fuori dal ring, ma colpisce con un pugno Bo Dallas e rientra. Clothesline all’angolo da parte di Ryback. Tenta una spallata all’angolo, ma finisce contro il paletto di sostegno del ring e fuori dal ring. I Lumberjack attaccano Ryback, ma un’altra parte di loro li ferma.  Torniamo dal break pubblicitario e Rollins strangola Ryback con l’aiuto delle corde. Slingblade di Rollins. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Presa di sottomissione, Ryback prova a liberarsi, ma subisce un Neckbreaker. Prova lo schienamento, ma solo conto di due. Tenta un volo dalla seconda corda, ma Ryback lo prende al volto e Fallaway Slam. Gomitata in corsa all’angolo da parte di Rollins. Tenta uno Splash anche, ma va completamente a vuoto. Pugni all’angolo da parte di Ryback, Irish Whip violenta contro l’angolo opposto e spallata. Altre spallate e poi Michinoku Driver. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Big Show tira Ryback fuori dal ring e lo schianta contro le barricate. Mark Henry prova a intervenire, ma viene steso dal KO Punch. La parte face dei Lumberjack si oppone contro Show e Show ritorna nel backstage. Ryback respinge alcuni Lumberjack e poi con una gomitata respinge il tentativo di Suicide Dive di Rollins. Rientra nel ring e Spinebuster a segno. Tenta lo schienamento, ma solo conto di due. Ryback sta per connettere il Meathook Clothesline, ma calcio di Rollins. Rollins si lancia contro Ryback, ma Back Body Drop di quest’ultimo e Rollins finisce fuori dal ring contro i Lumberjack. Scatta la rissa tra i Lumberjack rimanenti. Gli heel Lumberjack entrano nel ring e attaccano Ryback. Queen’s Crossbow di Stardust. Arrivano anche i face e scatta la rissa fra i Lumberjack. Suicide Dive dei Lucha Dragons sugli heel. Missile Dropkick di Neville su Stardust e poi Asai Moonsalut su tutti gli altri. Rollins rientra nel ring, prova il Pedigree, ma Back Body Drop di Ryback. E poi Meathook Clothesline. Ryback sta per chiudere con la Shell Shocked, ma Kevin Owens lo tira per un piede e lo fa cadere giù. Pedigree di Rollins su Ryback e Rollins vince il match.

Winner: Seth Rollins

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown.

Cosa mi è piaciuto: niente.

Cosa non mi è piaciuto: Che perdita di tempo questo episodio. La maggior parte dei match sono stati dei rematch dell’ultima puntata di Raw che è stata una puntata pubblicitaria di Night of Champions.

Voto: 5-/10

Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Reporter, newser, blogger precario presso Zonawrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC, ma guai a toccargli la Juventus. Federazioni seguite: WWE; TNA; Lucha Underground; PWG; NJPW; PROGRESS