Il Canadian Tire Center di Ottawa, Canada, ci accoglie per questo nuovo appuntamento con Friday Night Smackdown. Come sempre alla tastiera c'è Mauro Chosen One

Pubblicità

 

Rusev Vudria, Rusev Machka”La puntata si apre con Rusev e Lana che fanno capolino sul ring accolti da una bordati di fischi del pubblico canadese. Lana afferma che Roman Reigns, come i leader politici degli Stati Uniti e del Canada, sono tutto fumo e niente arrosto. Stasera la sua inferiorità verrà esposta al mondo intero, staserà il signor Reigns verrà schiacciato da Rusev. Ed proprio in quel momento, risuona nell'arena la theme song dell'ex Shield che si dirige sul ring per la gioia dei fans canadesi. Reigns va subito al succo del discorso ed provoca Rusev. Se il bulgarian brute farà una mossa sbagliata, ci metterà molto poco a rifilargli un bel superman punch. Lana la invita a stare molto attento a quello che desidera ma Reigns si mette a ridere ed afferma che manca solo un arbitro, e poi potrà prendere a calci in culo l'eroe della federazione russa. Arriva subito Charles Robinson e cerca di separare i due atleti in vista dell'inizio del match, ma Lana dice che non si farà ai suoi termini e se ne ritorna nel backstage insieme a Rusev

 

AJ Lee vs Cameron:(1.5/5)

Prima dell'inizio del match, la WWE ci annuncia che a Battleground AJ difenderà il titolo delle Divas dall'assalto di Paige. Il match inizia e Cameron usca la scusa del lucidalabbra, per attaccare la signora Brooks e prendersi il vantaggio. Con del rossetto, Cameron pasticcia la faccia della nemica e poi la mette in una buona mossa di sottomissione (mossa decente n°1). La campionessa delle divas riesce ad uscirne ma viene colpita da un front dropkick della nemica (mossa decente di Cameron n°2) Dopo una serie di provocazioni, AJ Lee si riprende ed asfalta l'ex ballerina del “Main Event Playa” Brodus Clay. Ottimo spinning heel kick di AJ ma Cameron si salva dallo schienamento. Cameron decide abbandonare il match e prova a ritornarsene nel backstage ma arriva Naomi alle sue spalle e con la forza bruta la getta di nuovo nelle fauci di AJ, che la stende con lo shining wizard ed ottiene una facile vittoria. Cameron si lecca le ferite sul ring mentre Naomi se la ride sullo stage.

Winner: AJ Lee

nb: Questo match merita solo per la mimica facciale di AJ. Chi ha il gusto dell'orrido, potrebbe trovare gradevole l'incontro.

 

Nel backstage, Renee Young intervista Randy Orton al riguardo delle recente parole di Kane sul suo conto. A orton non interessa per niente quello che dice, ma gli importa quello che compie sul ring. Il meglio per il business prevede la vittoria di Orton a Battleground e Cena e Reigns non possono far nulla per impedirlo. Per quanto riguarda stasera, Orton parla di Jericho ed afferma che secondo molti Y2J è una leggenda della WWE. Quindi, Orton dice di essere molto felice di poter presentare Jericho al Legend Killer

 

Usos vs Heath Slater & Titus O'Neil:(sv)

Prima dell'inizio del match, la WWE ci annuncia che gli Usos difenderanno i titoli di coppia contro Luke Harper ed Eric Rowan a Battleground in un 2 out of 3 falls match. La strana coppia formata da O'Neil e Slater prende subito il vantaggio e controlla il match, cercando di isolare Jimmy Uso all'angolo amico. Jimmy si riprende e va a segno con un samoan drop, ma O'Neil salva capra e cavoli. L'ex PTP si becca un superkick di Jey e finisce fuori dal ring. Slater getta Jey fuori dal ring e poi sale sul paletto, ma viene intercettato da un superkick di Jimmy. Il samoano da il cambio al fratello che va a segno con il suo splash dalla terza corda ai danni della One Man Job Band ed ottiene la vittoria. Nel post match, Saxton intervista i due samoani sul loro match di Battleground. Jey afferma che ama la rivalità con gli Wyatts e dice che i due non hanno mai lottato in un 2 out o 3 falls. Jimmy invece si mette ad prevedere il match e finge di essere il commentatore del match, mentre il fratello mima ogni singola azione.

Winner: The Usos

 

Adam Rose(w.Summer Rae) vs Fandango (w.Layla): (sv)

Più che ad un match siamo di fronte ad un angle. Dopo una serie di clinch, fuori dal ring scatta la solita catfight fra la Summer e Layla. Il ballerino cerca più volte di separarle ma si fa contare sul ring. Summer se la ride e Fandango va su tutte le furie. Rose gli consiglia di assaggiare il suo lecca-lecca (non potevo usare una frase più ambigua) ma Fandango lo prova a colpire. Rose si scansa e va a segno con la Party Foul e poi se ne va a festeggiare insieme ai suoi Rosebuds ed alla bella Summer

Winner by Count out: Adam Rose

 

Nel backstage la celestiale Renee Young intervista Y2J Chris Jericho al riguardo del suo tanto atteso match contro Bray Wyatt in programma per Battleground. Jericho afferma che questo match potrebbe diventare un classico visto che si affrontano due avversari molto unici. Un 6 volte campione del mondo contro un grosso ragno in grado di annientare tutto quello che si trova sulla sua strada. Stasera se la vedrà con Randy Orton, considerato da Jericho come uno dei migliori di sempre. Orton potrà essere il Legend Killer, la vipera, ma staserà Jericho staccherà la testa al serpente e poi calpesterà quel grosso ragno rappresentato da Wyatt. Jericho conclude il promo dicendo “Wyatt, i'm coming”ed lo imita pure facendo finta di spegnere la lanterna.

 

Randy Orton vs Chris Jericho:(3,5/5)

Prima dell'inizio del match, la Wyatt Family appare sul titantron e si mette a cantare He's got the whole world in his hands” insieme al pubblico di Ottawa. Prime fasi molto equilibrate del match. Orton si prende un timeout e Y2J lo stende con il suo springboard dropkick dall'apron. Dopo la pausa pubblicitaria, la vipera ha preso in mano il controllo del match. Jericho prova una diagonale ma Orton lo getta malamente contro il turnbuckle e Y2J finisce fuori dal ring. Jericho finisce anche due volte contro i gradoni e poi contro le barricate a bordo ring. Orton si avvicina alla vittoria ma non ottiene il conto di 3 vincente. L'apex predator prova a controllare il ritmo del match, mentre Y2J prova a darsi una scossa. Grazie ad un buon back suplex, Jericho finalmente riesce a tornare nel bel mezzo del match e va a segno con il suo comeback. Jericho si carica e prova le Walls Of Jericho ma Orton riesce ad uscire dalla presa ed andare a segno con una bella powerslam, che non gli regala la vittoria. Jericho va a segno con un Enziguiri kick ma Orton si salva in corner. Y2J sale sul paletto ma l'apex predator lo fa cadere dalle corde. Orton prova un superplex ma va a vuoto. Y2J esegue una bella crossbody ma Orton salva di nuovo capra e cavoli. La vipera riesce ad andare a segno con la sua particolare backbreaker e prova la sua Silver Spoon DDT, ma Jericho la reversa e lo mette nelle mura del pianto. Orton a fatica riesce ad arrivare alle corde. Jericho finisce fuori dal ring e Orton ne aprofitta per eseguire la silver spoon ddt. Il pupillo dell'Authority si prepara per la RKO, ma Jericho la para e va a segno con il Lionsault ma all'improvviso risuona l'intro della Wyatt Family. Jericho si distrae e finisce nelle fauci della RKO di Orton che regala all'apex predator la vittoria odierna.

Winner: Randy Orton

 

Summer Rae vs Layla: Fandango as special guest referee (sv)

Prima dell'inizio del match, Layla bacia appassionatamente Fandango ed anche Summer fa lo stesso. Fandango blocca le due divas ed evita che si scateni una nuova cat fight e poi si mette a ballare da solo. Le due ragazze lo guardano in malo modo e poi decidono di fare fronte comune e lo attaccano, costringendo il ballerino a scappare. Le due si mettono a ballare a vicenda in segno di sfida e poi Summer decide di seppellire l'ascia di guerra ed invita la nemica a ballare con lei. Layla ci pensa un po' su ed accetta e dagli spalti parte un grosso pop del pubblico. Succo del segmento: Fandango ora è cornuto e mazziato.

Match terminato in No contest

 

Goldust (w.Stardust) vs Curtis Axel (w.Ryback): (1,5/5)

Axel prende in mano fin da subito le redini del match, mentre Stardust sale sulle barricate ed incita la folla di Ottawa. Il figlio di Mr. Perfect va a segno con un buon dropkick e il Bizzare One finisce fuori dal ring. Stardust si sdraia sul tavolo di Cole e JBL e distrae Axel, permettendo così a Goldust di riprendersi dopo il brutto momentaccio. Stardust ruba il cappello di JBL ed assiste al comeback del fratello. Il Bizzare One sfiora la vittoria con powerslam ma non ottiene il conto di 3 decisivo. Il membro dei Rybaxel prova il Perfect Plex ma Goldust evita la manovra ed stende Axel con la Curtain Call ed ottiene la vittoria. Nel post match, Ryback attacca Goldust e se lo carica sulle spalle per la Shell Shocked. Stardust si precipita sul ring e soffia in faccia al Big Guy i suoi coriandoli dorati e poi lo fa ruzzolare fuori dal ring.

Winner: Goldust

 

Bo Dallas vs El Torito & Diego: (sv)

Prima del match, Bo Dallas tiene il suo solito promo. Sarà pur sempre in un handicap match contro il Matador ed il suo piccolo BOvino, ma tutti i fans i Bolievers saranno i suoi compagni di tag. Il match dura davvero poco e si tratta di uno squash, che però non riesce minimamente ad avvicinarsi alla vittoria della Germania sul Brasile. Diego va a sbattere contro il turnbuckle e poi Dallas lo stende con il BO-Dog. Nel post match, Dallas si fa prendere da un attacco di ira e scaraventa il piccolo BOvino nel ring e poi, dopo essersi “pentito”, lo asfalta con una mini BO-Dog

Winner: Bo Dallas

Nb: Dannazione, sto diventando sempre più di più un Boliever….

Una grafica ci annuncia che l'Authority ritornerà durante la prossima puntata di Raw. E poi, nel main event della serata, Ambrose, Cena e Reigns affronteranno Orton, Kane e Rollins.

 

Roman Reigns vs Rusev:(2/5)

Dopo una serie di clintch e prove di forza, Reigns riesce a prendersi il primo break e getta il nemico fuori dal ring. Rusev prova a ritornare sul ring ma Reigns lo getta giù dall'apron. Lana va al capezzale del Bulgarian Brute e lo invita a prendersi un timeout per ricontrollare la propria strategia. Dopo la pausa pubblicitaria, Rusev ha preso in mano il controllo del match. Spinning heel kick del bulgaro e l'ex Shield viene asfaltato. L'eroe della federazione russa cerca di mantenere basso il ritmo e si mette a lavorare il nemico alla zona del collo e delle spalle. Rusev domina in lungo ed in largo ma non prova a capitalizzare. Dopo diversi minuti di sofferenza, Reigns si carica, grazie al supporto dei fans, e finalmente riesce a stendere il nemico con un braccio teso. Reigns va a segno con il samoan drop, seguito poi dal suo calcio in corsa sull'apron. Superman punch dell'ex shield che si carica per la spear ma Orton lo attacca alle spalle e causa la squalifica di Rusev. Il bulgaro prova ad infierire ma Reigns stende orton con il superman punch. L'ex shield si gira e becca il superkick di Rusev che si prepara per metterlo nella Accolade, ma Lana lo blocca e lo invita a ritornarsene nel backstage. Lana fa un sorrisino malefico ad Orton che decide di tornare sul ring. Orton aspetta che il nemico si rialzi e poi lo stende con la RKO. E su queste immagini, si chiude la puntata odierna di Smackdown.

Winner by DQ: Roman Reigns

 

Voto alla puntata: 5+

Cosa mi è piaciuto: Cosa salvare di questa bella( si fa per dire) puntata di Smackdown? Sicuramente il match fra Orton e Y2J. Ottima alchimia fra i due ed i risultati si sono visti. Hype discreto per il match fra Jericho e Wyatt, che probabilmente non avrà un finale pulito. Parlando di finale, quello della puntata per una volta è inedito. Orton che per una volta ha la meglio, ci evita il solito finale con Super Reigns alla ribalta. Si salva anche il grande Bo Dallas e Stardust, che con quella gimmick inquietante, mi sta piacendo parecchio.

Cosa non mi è piaciuto: Tutto il resto. Troppi match durati neanche un minuto. Nessun promo degno di nota. Sviluppo delle storyline leggermente accennato. Main event a tratti noioso. Puntata davvero brutta. Forse la peggiore dell'anno. Ok, metà del roster era in partenza per il giappone il giorno dei tapings, però la WWE è da diversi mesi che cerca di fare il minimo sindacale per quanto riguarda lo show blu. Se a volte sono riusciti a fare delle buone puntate anche con poco, oggi hanno fallito miseramente. Come importanza, Main Event a breve supererà SD. Fosse lo show blu sul Network, la situazione sarebbe esattamente l'opposto di quella attuale.

 

Dal vostro Mauro Chosen One per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima settimana.

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.