Carissimi lettori di Zonawrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Thursday Night Smackdown. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Pubblicità

La puntata di oggi si tiene a San Diego e al tavolo di commento abbiamo Mauro Ranallo, Byron Saxton e Jerry Lawler.

In questa puntata avremo per la prima volta AJ Styles vs. Alberto Del Rio e il main event, altro First Ever, Chris Jericho vs. Sami Zayn.

Andiamo sul ring dove è stato montato il set per il MizTV e troviamo a centro ring Maryse. La moglie di Miz ci dà il benvenuto in francese e poi dice a tutti di alzarsi in piedi e dare il benvenuto al nostro campione intercontinentale, The Miz. Miz arriva sul ring e dà il benvenuto a tutti quanti al MizTV. Miz dice che dietro ogni campione, c’è una grande donna e chiede tutti di alzarsi dai loro posti per dare il benvenuto alla sua ospite, l’unica persona che può essere chiamata sua moglie, Maryse. Maryse rimane sorpresa per il fatto che lei è l’ospite e Miz dice che vuole far conoscere a tutti la persona che lui conosce; poi chiede a Maryse cosa ci si prova a essere sposata con lui. Maryse dice che Miz è la perfezione. E’ un campione, una star del cinema, un “A Lister”. E’ un modello per tutti in tutto il mondo. Miz definisce Maryse la sua musa e dice che lei lo ha reso un uomo migliore ogni giorno della sua vita. Vuole darle il mondo. Tappeto rosso, premiere cinematografiche, feste con un certo Leo a St. Barts. Maryse dice che loro sono la vita reale di People Magazine e Miz quest’anno sarà nominato l’uomo più sexy del mondo. I due iniziano a baciarsi, ma grazie al cielo Zack Ryder interrompe tutto ciò. Ryder dice che era stufo letteralmente di vedere loro due che provocano un male fisico a tutta la gente. Miz dice che ogni donna in questa arena desiderano di baciarlo. Maryse dice che Ryder è solamente geloso e suo marito è un vero uomo che ha distrutto il suo Wrestlemania Moment in meno di 24 ore. Ryder chiede a Maryse come si sente a essere sposata con qualcuno che si trucca più di lei. Miz definisce Ryder povero, dolce e debole. Ha avuto il suo momento, ma ora è finita. Ryder dice che l’ha capito. L’avrà pure battuto per il titolo intercontinentale, ma ha avuto il suo Wrestlemania Moment di fronte a più di 100mila persone ed è qualcosa che non può portare via da lui. Ryder dice che si riprenderà il titolo e non vede l’ora di vedere Miz perdere contro il nuovo primo sfidante. Se è troppo nervoso per affrontare lo Swiss Superman (Cesaro), perché non strappargli ora il titolo? Maryse chiede al pubblico se vogliono vedere Ryder affrontare suo marito. Faccia a faccia tra i due e Miz accetta, ma poi i due gli dicono che ha già un match contro questo uomo: Baron Corbin.

Match 1: Zack Ryder vs. Baron Corbin (1 / 5)

Debutto a Smackdown per il vincitore dell’Andre The Giant Memorial Battle Royal. Corbin schianta al tappeto Ryder e poi connette con una spallata. Tenta uno Splash all’angolo, ma ginocchiata di Ryder e presa di sottomissione. Corbin si libera, ma Ryder gli schianta il volto al tappeto. Corbin lo spedisce sull’apron, gomitata di Ryder che poi tenta una mossa dalle corde, ma Forearm di Corbin, seguito da una serie di calci. Corbin strangola Ryder con l’aiuto delle corde e poi esce fuori dal ring e connette con un pugno in corsa. Presa di sottomissione. Ryder si libera con un Jawbreaker, ma poi subisce una Clothesline all’angolo. Corbin schianta Ryder contro l’angolo opposto e poi connette con un Northern Lariat. Ryder reagisce con una gomitata e poi spedisce Corbin fuori dal ring. Corbin rientra immediatamente, corre verso l’angolo dove è posizionato Ryder, ma subisce una ginocchiata e un Missile Dropkick. Poi Running Forearm e serie di Forearm all’angolo da parte di Ryder. Tenta il Broski Boot, ma Corbin si rifugia fuori dal ring. Corbin tenta di rientrare, ma subisce un Baseball Slide. Ryder lo riporta nel ring, ma poi subisce in corsa la End of Days e prima vittoria a Smackdown per Baron Corbin.

Winner: Baron Corbin

Dopo il match Corbin spedisce Ryder fuori dal ring e tenta di finirlo. Ma arriva Dolph Ziggler. Corbin gli blocca un Superkick, ma Ziggler riesce a evitare una Clothesline. Ziggler tenta un altro Superkick, ma Corbin esce fuori dal ring.

Andiamo nella zona interviste, dove assieme a Renee Young c’è Kevin Owens. Renee gli chiede cosa potremmo vedere nel match tra Chris Jericho e Sami Zayn, visto la storia di Owens con Zayn. Owens le dice che Renee sta migliorando in questo perché lui ha un’idea migliore su Sami Zayn più di chiunque altro. Zayn è stato molto fortunato per il fatto che lui è stato scortato dalla sicurezza fuori dall’arena durante l’ultima puntata di Raw. Questo non accadrà stasera. Stasera, nessuno può aiutare Zayn. Renee gli chiede se sta minacciando di farsi coinvolgere nel match. Owens dice che ha conosciuto Zayn per quattordici anni e Renee può andare a chiedere a Zayn se ha qualche ipotesi su ciò che accadrà nel main event.

Prima del prossimo match, Emma appare nel riquadro piccolo e dice che era quella ragazza eccentrica e amabile della porta accanto fino a quando è stata respinta. Poi è arrivata Becky Lynch e tutti quanti l’hanno amata. Poi è andata nel match femminile più grande della storia di Wrestlemania. Stasera darà il bacio dell’addio alla “principessa di pelle” Paige. E poi insegnerà a Becky ciò che ha imparato lei: le ragazze carine finiscono ultime.

Match 2: Paige vs. Emma (1,5 / 5)

Thrust Kick da parte di Paige e poi serie di calci all’angolo. La strangola all’angolo, ma Emma la sbatte contro. Running Crossbody da parte di Emma e poi serie di pugni. Tenta lo schienamento, solo due. Emma tira Paige per i capelli con l’aiuto delle corde, ma poi la lascia altrimenti rischia la squalifica. Butterfly Suplex da parte di Emma. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Paige riesce a liberarsi e connette con una serie di calci. Running Knee all’angolo e altro Running Knee, non all’angolo, da parte di Paige. Tenta lo schienamento, solo due. Posiziona Emma sulla terza corda per tentare un Superplex, ma l’australiana riesce a togliersi e fa impattare Paige contro la parte più alta dell’angolo, vincendo così il match.

Winner: Emma

Rivediamo l’annuncio del Number One Contender Tournament fatto dal New Day durante l’ultima puntata di Raw, gli highlights dei primi due quarti di finale e il debutto di Karl Anderson e ritorno di Luke Gallows. Oggi avremo gli altri due quarti di finale.

Tempo di Raw Rebound: rivediamo cosa è successo a Raw quando Roman Reigns e Bray Wyatt hanno fatto squadra per affrontare la League of Nations.

Ritorniamo nell’arena, dove Enzo Amore e Colin Cassidy sono pronti per fare il loro debutto in-ring nel main roster. Classiche frasi iniziali da parte di Enzo che poi dice che i luoghi duri generano persone dure. I loro avversari, se fossero cresciuti dove sono cresciuti loro, sarebbero stati mandati a vivere con loro zio e zia a Bel Air. Sono cresciuti in un quartiere difficile. Se avessero ogni centesimo per ogni volta che sono stati picchiati da bambini, avrebbero zero centesimi. Cass è il Babe Ruth del pestaggio, mentre lui è il Michael Jordan di Jargon. Potrebbe mettere la sua bocca su un tapis-roulant e potrebbe darvi frecciate e concretezza. Per quanto riguarda gli Ascension, lui ha un milione e uno cose che può dire, ma la peggiore è che loro sono gli Ascension. Cassidy dice che stiamo guardando i prossimi campioni di coppia. Stanno marciando attraverso questo torneo e per tutti quelli che voglio stare in piedi davanti la loro via, c’è solamente una parola per descriverli e lui farà lo spelling per tutti noi: S-A-W-F-T

Match 3 (Number One Contender Tournament First Round): Enzo Amore & Colin Cassidy vs. The Ascension (2 / 5)

Enzo e Konnor iniziano il match. Spallata di Konnor e tag per Viktor. Pugno e Chop da parte di Viktor e poi lo strangola all’angolo. Headscissors e Crossbody da parte di Enzo. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Cass che connette con un Bodyslam su Enzo che finisce contro Viktor. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Enzo che viene lanciato da Cass contro Viktor. Enzo sale sulla terza corda, ma viene distratto da Konnor; quindi scende sull’apron, ma subisce una spallata da Viktor e finisce fuori dal ring. Tag per Konnor e Clothesline contro le barriere. Lo riporta nel ring e tenta lo schienamento, solo due. Tag per Viktor e doppio pugno, doppia Forearm e doppio calcio da parte dei due. Viktor tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Enzo si libera con un Jawbreaker, ma poi Viktor gli impedisce di dare il tag a Cass e lo schianta contro il suo angolo. Tag per Konnor che tenta uno Splash all’angolo, ma subisce un calcio. Ci prova quindi Viktor, ma finisce fuori dal ring. Konnor ci riprova, ma Enzo si sposta e Konnor finisce contro il paletto. Tag rispettivi per Cass e Viktor. Splash all’angolo su Konnor e doppia Clothesline, seguito da un Bodyslam, su Viktor da parte di Cass. Elbow Drop, Stinger Splash e Running Boot. Tenta lo schienamento, ma interviene Konnor. Enzo prova a intervenire, ma finisce sull’apron. Konnor prova a spingerlo, ma finisce fuori dal ring. Konnor prova a rientrare, ma subisce un Big Boot da Cass. Bossman Slam da parte di Cass su Viktor e tag per Enzo. Enzo sale sulla terza corda e Rocket Launcher vincente a segno.

Winners: Enzo Amore & Colin Cassidy

Enzo e Cass vanno in semifinale, dove affronteranno i Dudley Boyz.

JoJo è nella zona interviste assieme ad AJ Styles. JoJo gli chiede riguardo la sua striscia fenomenale nel diventare il Number One Contender e la vittoria su Sami Zayn a Raw. E’ questo quello che possiamo aspettarci a Payback? Styles dice che è stato in un sacco di posti e ha dovuto combattere per arrivare alla cima. Ora ha la possibilità di affrontare Roman Reigns per il WWE World Heavyweight Championship. Non è mai stato sul ring con uno come Roman Reigns, ma Reigns non è mai stato sul ring con uno come AJ Styles. Quando questo Georgia Bulldog affonda i suoi denti in qualcosa, non la lascia andare. Alberto Del Rio appare e lo applaude in modo beffardo. Del Rio dice che Styles ha combattuto per degli scarti. Non pensa che può competere nelle grandi leghe contro qualcuno come Alberto Del Rio? Ovunque vada, la gente vuole parlare di AJ Styles come se gli importasse chi è. Tutto questo hype può essere reale? Perché non affrontarlo sul ring? Non deve farlo per forza. Stando in piedi qui, può vederlo e può sentire il suo odore. Lui non appartiene qui. E’ solo tutto hype. Styles dice a Del Rio che ha ragione. Non appartiene qui a sbattere le sue gengive. Appartiene al ring e non vede l’ora di mostrarglielo. Del Rio dice che Styles è fuori dalla sua portata e se ne va.

Match 4: AJ Styles vs. Alberto Del Rio (3 / 5)

Scambio di prese tra i due e spallata da parte di Del Rio, poi si mette in posa all’angolo. Calcio da parte di Del Rio e colpi all’angolo. Chop e Forearm all’angolo da parte di Styles. Scambio di Side Headlock tra i due e Phenomenal Dropkick da parte di Styles e Del Rio rotola fuori dal ring. Sliding Knee dall’apron da parte di Styles. Lo riporta nel ring e spallate all’angolo. Chop di Styles, ma Thrust Kick di Del Rio. Poi Snapmare e Dropkick. Del Rio spedisce Styles fuori dal ring e lo segue. E lo schianta contro le barricate. Lo riporta nel ring, sale sulla terza corda e Double Sledge a segno. Tenta lo schienamento, solo due. Del Rio tenta una manovra in corsa all’angolo, ma Styles si sposta e va a finire contro il paletto. Suplex da parte di Styles. Chop e Forearm all’angolo, però poi viene spedito sull’apron. Enziguri da parte di Del Rio e Styles finisce fuori dal ring. Del Rio prende la rincorsa e connette con un Dropkick attraverso le corde. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione da parte del messicano. Styles si libera con dei pugni, ma subisce delle testate e uno schiaffo quando Del Rio dice che questa è casa sua. Styles lo spedisce all’angolo, tenta uno Splash, ma va completamente a vuoto. Però riesce a evitare lo Step Up Enziguri e reagisce con delle chop, una Clothesline e il Sliding Forearm. Running Clothesline all’angolo e poi Ushigoroshi. Tenta lo schienamento, solo due. Styles tenta una mossa Pumphandle, ma Del Rio evita e connette con un Lungblower. Del Rio tenta il Superkick, ma Styles si sposta e connette con il Pele Kick. Tenta lo schienamento, solo due. Styles sale sulla terza corda, ma Del Rio gli fa perdere l’equilibrio e Styles si trova posizionato per il Double Stomp. Del Rio lo alza e connette con un Reverse Superplex. Tenta lo schienamento, solo due. Posiziona Styles all’angolo a testa in giù e lo colpisce con dei calci. Tenta di chiudere con il Double Stomp, ma Styles si sposta e si rifugia sull’apron. Ginocchiata e poi tenta il Phenomenal Forearm, ma Del Rio si sposta, lo colpisce con un calcio e tenta il Cross Armbreaker. Ma Styles evita e connette con il Roll Up vincente.

Winner: AJ Styles

Andiamo nel backstage dove R-Truth è al telefono e dice che ha bisogno di prepararsi per il suo match per il torneo di coppia. Goldust lo ferma e Truth gli chiede perché non ha risposto ai suoi messaggi. Goldust dice che non faranno squadra. Truth chiede se è quello che pensa il Dr. Phil. Goldust dice che non ha aiutato le cose. Truth dice che sta andando troppo veloce e sa che si sta concentrando su se stesso. Ma viene interrotto da Fandango che dice che si stanno preparando per il debutto dei GolDango. Goldust dice che vuole che Truth danzi assieme a loro e i due se ne vanno.

Match 5 (Number One Contender Tournament First Round):  The Vaudevillians vs. Goldust & Fandango (sv)

English attacca immediatamente Goldust. Mule Kick all’angolo e tag per Gotch. Doppia chop e doppio pugno da parte dei due. Snapmare e tag per English. Elbow Drop da parte di Gotch e Running Kick da parte di English. English tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip all’angolo, ma Powerslam da parte di Goldust ed entrambi sono al tappeto. Tag rispettivi per Gotch e Fandango. Spallata e Reverse Atomic Drop da parte di Fandango. Serie di pugni e di Running Clothesline. Poi Enziguri e Spinning Heel Kick. English prova a intervenire, ma subisce un Enziguri da parte di Fandango e una Clothesline da parte di English ed entrambi finiscono fuori dal ring. English schianta Goldust contro le barricate e poi distrae Fandango, permettendo a Gotch di colpirlo. Tag per English e Whirling Dervish vincente a segno.

Winners: The Vaudevillians

I Vaudevillains vanno in semifinale, dove affronteranno gli Usos.

Rivediamo cosa è successo a Raw tra Chris Jericho e Dean Ambrose.

JoJo è nella area interviste proprio con Chris Jericho e gli chiede riguardo i suoi problemi con AJ Styles, Dean Ambrose e Sami Zayn e se c’è un filo comune tra loro. Jericho dice che sono dei dilettanti che non conoscono il significato della parola rispetto. Ambrose ha dirottato l’Highlight Reel. O è stupido per sapere che cos’è il rispetto oppure è troppo stupido per sapere chi è. Lui è il più grande di tutti i tempi. Questa non è un’opinione, è un dato di fatto. Questo è stato dimostrato in questa discarica di San Diego quando ha battuto The Rock e Steve Austin per diventare il primo Undisputed Champion. Quanto devi essere grande per farlo? Lui è tornato per dare a tutti il dono di Jericho e dice tutti di bere. Lui è come la cometa di Halley. E’ un talento che viene ogni settantasei anni. Qualcuno come Sami Zayn viene due volte a settimana. Zayn non sa tutto, lui si. Stasera darà una lezione a Zayn. Zayn sentirà il dolore perché lui è il migliore al mondo in quello che fa. Infine chiede che abbiamo capito quello che ha appena detto e se ne va.

Altro promo di Primo ed Epico sulle spiagge del Porto Rico.

Match 6: Sami Zayn vs. Chris Jericho (2,8 / 5)

Chop all’angolo da parte di Zayn. Poi doppia Armdrag e Satellite Armdrag e Jericho rotola fuori dal ring. Jericho per la rabbia prende una poltrona del tavolo di commento e la lancia. Poi rientra nel ring e sa la prende con l’arbitro. Ma nel frattempo risuona la theme song di Kevin Owens e subito dopo anche quella di Dean Ambrose che distribuisce dei volantini al pubblico con la scritta Ambrose Asylum. Poi si unisce al tavolo di commento. Jericho fissa Ambrose e Zayn ne approfitta per tentare un Roll Up, solo due. Forearm e poi Clothesline che spedisce Jericho fuori dal ring. Ambrose gli passa un volantino, ma Jericho glielo lancia in faccia. Torniamo dal break pubblicitario e Clothesline di Zayn e serie di pugni all’angolo. Nel frattempo anche Owens si è unito al tavolo di commento. L’arbitro allontana Zayn e Jericho ne approfitta per accecargli un occhio. Forearm e Baseball Slide di Jericho che spedisce Zayn fuori dal ring. Lo riporta nel ring e connette con un Suplex. Lo strangola all’angolo e poi torna da Ambrose. Ritorna da Zayn e calcio e Clothesline all’angolo. Sale sulla terza corda e Back Elbow a segno. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Zayn si libera con dei pugni, ma poi subisce un Dropkick. Tenta lo schienamento, solo due. Jericho lo schiaffeggia, ma Zayn reagisce con delle Clothesline. Calcio da parte di Jericho, ma Clothesline da parte di Zayn. Gomitata all’angolo e Double Jump Crossbody da parte di Zayn. Tenta lo schienamento, solo due. Zayn tenta il Blue Thunder Bomb, ma Butterfly Backbreaker di Jericho. Tenta lo schienamento, solo due. Chop da parte di Jericho, però poi viene mandato sull’apron. Gomitata da parte di Jericho, poi sale sulla terza corda, ma subisce un pugno e il Tornado DDT. Tenta lo schienamento, solo due. Zayn tenta l’Half Nelson Suplex, ma Jericho evita e tenta la Walls of Jericho, tuttavia anche Zayn riesce a evitare. Bulldog da parte di Jericho. Poi tenta il Lionsault, ma finisce contro le ginocchia. Zayn tenta l’Helluva Kick, ma Jericho si sposta e lo imprigiona nella Walls of Jericho. Però Zayn riesce a raggiungere le corde. Zayn rotola sull’apron e poi connette con una spallata. Tenta una mossa dalla terza corda, ma pugno di Jericho e Zayn finisce fuori dal ring. Jericho prende la rincorsa e Baseball Slide a segno che spedisce Zayn contro il tavolo di commento. Jericho spinge Ambrose, che cade dalla sedia, e poi lo schianta contro le barricate. Intanto Owens ha qualche parola da dire a Owens, ma Zayn connette con un Back Body Drop su Jericho che finisce su Owens. Zayn prende Jericho e lo riporta nel ring. Dropkick da parte di Jericho e poi lo schiaffeggia più volte. Exploder all’angolo da parte di Zayn. Poi tenta di chiudere con l’Helluva Kick, ma arriva Owens che lo attacca con una Clothesline e scatta la squalifica.

Winner: Sami Zayn (by DQ)

Dopo il match Jericho e Owens attaccano Zayn. Ma arriva Ambrose che attacca Y2J. Il Lunatic Fringe tenta il Dirty Deeds, ma arriva Owens a salvare Jericho. Owens tenta su di lui una Powerbomb, ma Helluva Kick di Zayn e Owens finisce fuori dal ring.

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
6.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.