Benvenuti ad un nuovo report di Smackdown Live, qui è Irish Tommy e per questa settimana sostituirò Ymsc.. Insomma, Celeste!

Pubblicità

In diretta da Newark, New Jersey, Smackdown Live parte sotto le note della cavalcata delle Valchirie e il General Manager Daniel Bryan si presenta sul ring microfono alla mano. Dopo averci ricordato l’annuncio fatto da Stephanie McMahon in quel di Raw riguardo la Royal Rumble al femminile, annuncia il main event di questa sera, ovvero AJ Styles, Randy Orton e Shinsuke Nakamura che affronteranno Jinder Mahal, Kevin Owens e Sami Zayn. Arriva quel simpaticone di Shane McMahon che saluta Bryan ed il pubblico e dice che a Clash Of Champions tutto stava andando nel modo giusto fino a quando Daniel Bryan non gli è caduto addosso mentre contava lo schienamento su Sami Zayn. Bryan gli spiega che è stato spinto verso di lui e che non era sua intenzione, Shane risponde che lo sa bene ed ammette di aver volutamente fermato uno schienamento perchè si era fatto prendere dalle emozioni e sentiva di volersi vendicare di Zayn e Owens. Voleva vederli fuori dalla WWE ma ora sono ancora qui perchè anche Bryan sembra essersi fatto prendere dalle emozioni con quel conto di tre velocissimo.

Il Gm risponde che tutto ciò che ha fatto lo ha fatto per proteggere Shane da sè stesso. Shane risponde che, con tutto il rispetto, non ne aveva bisogno. Bryan è in disaccordo e spiega come la passione che porta Shane a dare sempre il massimo possa rischiare di portarlo a fare scelte sbagliate e dichiara di non aver protetto solo Shane ma anche il concetto che entrambi hanno di Smackdown Live. La ”terra delle opportunità” deve accogliere chiunque, non solo chi sta simpatico a Shane.

Shane dice che capisce ciò che intende, ma lo avverte che Owens e Zayn potrebbero girargli le spalle da un giorno all’altro. Bryan gli ricorda di quanto lui abbia lottato per avere la sua opportunità in passato e se proprio Shane vuole licenziare qualcuno, che licenzi lui, perchè non vuole vedere Shane trasformarsi in suo padre. Il segmento si chiude con i cori ”Who’s your daddy?” e con Shane che rinnova molto freddamente la fiducia al suo sottoposto.

The Usos vs. Shelton Benjamin & Chad Gable  (2,5 / 5)

Il match parte con Gable che subisce da entrambi gli Usos, che si danno velocemente il cambio l’un l’altro. Quando finalmente Benjamin entra riesce a cambiare gli equilibri del match ma i campioni di coppia continuano a comportarsi da tali. Frog Splash di Jey su Gable che però alza le ginocchia e imprigiona il samoano in un Roll Up con lo schienamento che viene fermato sul 2 da Jimmy. German Suplex di Gable su Jimmy Uso. Jey rimane in balia degli avversari e subisce prima un German Suplex e poi Benjamin e Gable connettono con una Powerbomb/Diving Clothesline e si va per lo schienamento. 1,2,3!

WINNERS: Shelton Benjamin & Chad Gable

Vediamo Charlotte arrivare sul ring con un sorriso stampato in faccia. Inizia a ricordare a tutti di come ha mantenuto il suo titolo a Clash Of Champions. Ringrazia i fan per il supporto che stanno dando al wrestling femminile e dice che affronterà a WrestleMania chiunque vincerà la Royal Rumble. Arriva Naomi che si congratula con Charlotte e si ”autoinvita” come prima partecipante alla Rumble dichiarando che la vincerà e sfiderà proprio Charlotte a WrestleMania (..uno scenario a dir poco inquietante).

A questo punto chi potrà mai fare capolino se non la Riott Squad? Naomi dice loro che non possono partecipare alla Rumble perchè li non si fa gioco di squadra. Non mi pare sia un’ottima motivazione per escluderle, ma tant’è che la stessa Naomi sfida due di loro in un tag team match con Charlotte.

 

Charlotte & Naomi vs. Sarah Logan & Ruby Riott  (1 / 5) 

Charlotte subisce i tag veloci di Sarah Logan e Ruby Riott che si accaniscono sulle ginocchia della Nature Girl, ma Charlotte riesce presto a dare l’hot tag. Entra Naomi che rifila una serie di tristissimi pugnetti a Sarah Logan. Neanche Shane è così incapace di far sembrare un pugno vagamente realistico. Naomi prova lo schienamento dopo un Disaster Kick sulla Logan, ma Ruby Riott interferisce. Sarah Logan colpisce con una testata la tetta sinistra di Naomi per poi lanciarsi verso le corde, ma finisce per colpire Liv Morgan che era salita sul bordo ring. Il match si chiude con Naomi che colpisce con una ”culata” Sarah Logan e va per lo schienamento.

WINNERS: Charlotte & Naomi

 

Siamo nel backstage e vediamo il New Day vestito a festa mentre distribuiscono regali a chiunque passi da quelle parti. A quanto pare però non sono gli unici a sentire un pò troppo l’aria natalizia, difatti incontrano Aiden ”Frost” English e Rusev ”Claus”. I due parlano del Rusev Day e poi sfidano il New Day ad un match per stasera.

 

Niente musica. Niente video. Niente assurdi fuochi pirotecnici. Entra Dolph Ziggler con la sua cintura degli Stati Uniti vinta domenica a Clash Of Champions. Arriva sul ring con un microfono alla mano ed una camicia sessualmente ambigua.

Si rivolge al WWE Universe dicendo che lui aveva ragione, lui ha provato che merita di stare qui. La sua vittoria non viene dal nulla, viene da 12 anni di duro lavoro, ogni giorno, facendo sempre ciò che gli veniva chiesto e facendolo al meglio. Ricorda a tutti quanto e cosa ha vinto in carriera e mostra alcuni filmati al pubblico (la vittoria del MITB, la prima vittoria del titolo degli Stati Uniti nel 2012, la quinta vittoria del titolo Intercontinentale e, ovviamente, il titolo mondiale.).

Ziggler dichiara di essere uno dei wrestler più decorati della compagnia e cerca di provarlo ogni notte, ma lo Universe non lo apprezza. Si rivolge al pubblico dicendo loro che sono degli ingrati e che non se lo meritano. Dice quindi che gli darà qualcosa da ricordare. Butta sul ring la cintura degli Stati Uniti e se ne va.

 

Bryan è al telefono e Zayn e Owens lo raggiungono con una bottiglia di champagne Veuve Clicquot per ringraziarlo. Dicono che sanno perchè lui li ha aiutati, perchè loro sono la parte migliore dello show blu. Bryan rifiuta il dono e dice che non lo ha fatto per loro. Owens dice che sa bene che non lo ha fatto solo per quello, ricordando che Randy Orton fu parte dell’Authority che tanto ha ostacolato Bryan nella sua carriera. Il General Manager risponde sorridendo dicendo che loro due lo hanno deluso e che sarebbe meglio si togliessero quei sorrisi dalla faccia altrimenti sarà lui stesso a licenziarli.

 

New Day (Kofi & Woods) vs. Rusev & Aiden English  (1,5 / 5) 

Si lotta in costume. Partono English vestito da pupazzo di neve (..con un che di Arancia Meccanica) e Kofi Kingston vestito da biscotto di zenzero (quello a forma di omino che si vede in Shrek, per intenderci). La prima parte del match è basata su Kofi che scappa via da Rusev. Ad un certo punto il New Day riesce a rubare la borsa dei regali di Rusev, la aprono e iniziano a lanciare magliette e gadget al pubblico. Si interrompono quando trovano nella sacca dei regali un paio di boxer, presumibilmente usati dallo stesso Rusev, con scritto sopra Happy Rusev Day. English e Rusev ne approfittano per attaccarli alle spalle e prendono il controllo del match. Lanciano Woods fuori dal ring, lo raggiungono, smontano il tavolo di commento, ci posano sopra i pancakes portati dal New Day cospargendoli con della panna montata che, inspiegabilmente, era presente nella sacca dei regali di Rusev. Prendono Woods e tentano di farlo finire sulla ”torta” ma riesce a resistere e Kofi lo salva facendo finire English con la faccia nella panna montata. Si risale sul ring e Woods si lancia con un Elbow Drop su English per poi schienarlo. Questo match è durato troppo. Il cronometro dice 8 minuti e 50 secondi, la mia mente dice 8 lustri.

WINNERS: New Day (Kofi & Woods)

 

AJ Styles, Randy Orton & Shinsuke Nakamura vs. Jinder Mahal, Kevin Owens & Sami Zayn (3 / 5) 

Eccoci al main event of the evening, che parte con Mahal e Orton ma che dopo pochi secondi si tramuta in caciara con tutti i partecipanti fuori dal ring a lottare. Dopo un Suplex di Orton sul tavolo di commento ai danni di Mahal, si torna sul ring. La prima parte del match è dominata dai face, con Nakamura e Styles che fanno ciò che vogliono con Zayn e Mahal. Entra Owens, Orton riesce a liberarsi di lui e di Zayn e dà il tag a Styles che si lancia verso le corde ma atterra giù dal ring perchè Mahal si pesa sulla seconda corda. Styles viene isolato dai suoi compagni grazie al lavoro di squadra del ”Team Canada”. Tag per Nakamura, Good Vibrations su Zayn seguito da una ginocchiata, ma solo conto di due. Armbar di Nakamura che viene spenta dall’intervento in Senton di Owens. Nakamura punta alla Kinshasa ma i Singh Bros. glielo impediscono venendo cacciati dall’arbitro e ricevendo una doppia DDT da Orton. Phenomenal Forearm su Owens, Kinshasa su Zayn e conto di tre.

WINNERSAJ Styles, Randy Orton & Shinsuke Nakamura

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
5
VIAzonawrestling
FONTEzonawrestling
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • Stefa

    La vera domanda è.. che succederà con Ziggler? Andrà contro Styles?

    • The Beast Incarnate

      In realtà ho a sensazione che Ziggler tornerà con la nuova us belt e noi ci saremo scervellati il cervello inutilmente

      • greatmarsi

        L’ho pensato anche io, poi Ziggler ha detto che farà qualcosa da ricordare quindi alla fine potrebbe essere un banale cambio di cintura. Comunque il mio sogno è quello di vederlo vincere la Rumble e poi il titolo a WM che si merita per ciò che ha dato in questi anni.

  • Stefa

    Oggi è il RusevDay🍾
    Una festa bulgara che comincia il giorno 20 dicembre 2017 e che dura per ben 12 giorni, si è sviluppata e diventata famosa in tutto il mondo.
    Condividi questa catena e fai gli auguri di Happy Rusev Day a tutti🍾

  • leo

    E Mojo ?

    • The Beast Incarnate

      È stato usato per pulire l’arena a fine show.. si proprio come un mocio

  • The Architect

    Mmmmh, bah.
    Buon tag match degli Uso come al solito.
    L’unica cosa interessante mi è sembrata la situazione tra Bryan/Shane. E in parte anche Ziggler, che almeno ti fa pensare “e adesso cosa succede?”.
    Velo pietosissimo sul New Day e compagnia.
    Main event da house show.

  • Symon141

    Ma Roode? Nessuno si è ancora iscritto al Rumble match?

    • Gerry Ventanieri

      Si Elias

  • ;Destiel

    L’unica cosa vagamente interessante è stato il segmento di Ziggler, per il resto il nulla più assoluto. Nessuna storyline è andata avanti, hanno buttato tutti nei soliti tag team match fotocopia e ciao. Che scrittura interessante, ti invoglia proprio a seguirli questi show.

    • Stefa

      Meglio che hanno fatto il compitino, e che le storyline le comincino ad evolvere dalla prossima puntata visto che hanno più tempo per decidere

  • Eddie Guerrero

    Una pubtata d8 Smackdown che poteva fare meglio, che comunque match discreti ci sono stati e la faida Shane Bryan con Zayn e Owens che sta facendo bene con passi da gigante.

  • Caronte

    Io pensavo che Ziegler con il suo promo volesse arrivare a ricordare che ha vinto anche i titoli tag team e che gli riconoscessero il grand slam, mi ha spiazzato

  • Tony Dillinger Terry

    Sono io, oppure Ziggler sta attingendo interesse dal pubblico?
    Ripeto, INTERESSE,