SmackDown Live vi da il benvenuto alla puntata post SummerSlam! Alla tastiera, Ysmsc

Pubblicità

La puntata viene aperta da AJ Styles, che a SummerSlam ha difeso con successo il titolo degli Stati Uniti contro Kevin Owens. AJ saluta il pubblico e da il benvenuto a SmackDown, la casa che lui ha costruito, il Capo cantiere non perde tempo e dichiara il ritorno della US Open challenge, dallo stage arriva Kevin Owens ma AJ non è d’accordo dato che l’ha già battuto, ma Owens risponde che è stata tutta colpa di un McMahon che ha fregato un canadese, ancora una volta, a questo punto arriva anche Shane McMahon, che ovviamente non ci sta a passare per disonesto e secondo lui AJ ha vinto onestamente, Owens rinfaccia a Shane di non essersi “ripreso in tempo” dalla 450 splash di AJ, si averlo spintonato e di aver contato fino a tre per poi rimangiarsi la parola, Shane risponde che il piede di AJ era sulla corda ma Kevin ribatte che Shane ha comunque contato fino a tre e rivuole il suo titolo, AJ si stanca delle sue lagne ed è disposto a concedergli il suo rematch, Shane acconsente, ma Owens vuole di più, vuole anche scegliersi il suo arbitro personale, per AJ non ci sono problemi, tanto è sicuro di batterlo comunque e Shane concede anche questo, ma mette in chiaro che, se perderà anche questa volta, finché AJ sarà campione Kevin Owens non potrà più combattere per quel titolo

Negli Uffici Blu, Daniel Bryan viene raggiunto dai Singh Brothers che introducono l’ancora campione WWE (Heil!) Jinder Mahal, Daniel gli rinfaccia di saper vincere solo grazie ai suoi scagnozzi, Nakamura merita vendetta e vendetta avrà, Jinder si rifiuta di combattere ma Bryan risponde che non sarà lui a vedersela con Shinsuke, bensì i fratelli Singh, in un match due contro uno

Ci spostiamo nel backstage, dove Kevin Owens sta incredibilmente chiedendo a Sami Zayn di fargli da arbitro, perché nonostante si siano scontrati per quindici anni forse è l’unico di cui si può fidare, purtroppo commette l’errore di far notare a Sami di non aver fatto ancora nulla di concreto e che questa è la sua occasione per fare qualcosa che conti, Sami non la prende proprio benissimo, intanto Owens gli chiede di pensarci e se ne va

Tornati sul ring troviamo Aiden English, che ci delizia con i suoi gorgheggi finché viene interrotto da . . . GLORIOUS Bobby Roode! Che fa il suo debutto a SmackDown Live! Il pubblico è in delirio

(Glorious) Bobby Roode vs Aiden English (s.v.)

L’inizio del match viene tagliato dalla pubblicità, al ritorno della quale Roode esegue alcune trademark su English concludendo con una Blockbuster, English prova a reagire con la Director’s cut, ma è solo conto di due, tenta allora la Senton dal paletto ma viene bloccato da una Spinebuster, preludio alla Glorious DDT

Vincitore: Bobby Roode

Dopo il match Roode viene intervistato da Ricamina Young, Roode fa i complimenti a Bryan e Shane McMahon per essersi aggiudicati Bobby Roode, dato che tutto quello che tocca si trasforma in un Box Office, SmackDown adesso è pronto a passare da grande a glorioso

Torniamo ancora negli Uffici Blu, dove Daniel Bryan sta parlando con Chad Gable riguardo il suo futuro, dicendogli che gli ha trovato un nuovo tag team partner, ossia . . . Shelton Benjamin! Benjamin fa ufficialmente il suo ritorno a SmackDown e settimana prossima i due verranno subito messi alla prova come coppia, Gable è in brodo di giuggiole e anche Benjamin sembra soddisfatto

Nel backstage, Sami Zayn ha preso la sua decisione e, stranamente guarda non me l’aspettavo proprio, rifiuta l’offerta di Kevin Owens, non sarà lui l’arbitro speciale

Torniamo sul ring dove ritroviamo gli Hype Bros nuovamente assieme, i loro avversari saranno gli Usos, freschi di riconquista dei titoli di coppia a SummerSlam

Hype Bros vs The Usos 2.0 Stars (2,0 / 5)

Mojo Rawley parte carico come sempre, ma Jey Uso lo distrae permettendo a Jimmy di colpirlo con un Dropkick che lo spinge all’angolo, Mojo subisce per un po’, poi riesce a dare il cambio a Ryder che tenta subito il Brosky boot, ma Jey Uso viene salvato dal compagno, Mojo colpisce Jimmy con una spallata, ma si becca un Superkick da Jey, i due fratelli possono così far cadere Ryder dal paletto e colpirlo velocemente con un Superkick

Vincitori: The Usos

Le Carogne si beano della vittoria, dicendo di aver messo in gattabuia l’intera divisione tag team di SmackDown, sfortunatamente nessuno si presenta a interrompere la loro celebrazione, siamo ancora tutti prigionieri

Passiamo adesso al preannunciato Nakamura vs Singh Brothers, i fratelli, fedelmente, non mancano di presentare come sempre il loro Maharaja, che starà al loro angolo, che dopo tutte le botte che si son presi per lui un minimo di supporto gli è dovuto, poveretti

Two on one handicap match Singh Brothers vs Shinsuke Nakamura (s.v.)

Nakamura fa il bello e il cattivo tempo, eseguendo tranquillamente le sue mosse su entrambi gli avversari, tuttavia commette l’errore di provocare Mahal e non si avvede dei fratelli che lo attaccano alle spalle, l’offensiva dei Singh dura comunque un attimo, alla prima occasione Nakamura chiude Samir mother father nella Triangle choke e lo fa cedere

Vincitore: Shinsuke Nakamura

Mahal prova ad attaccare Nakamura, ma viene steso dalla Kinshasa, flawless victory per Nakamura

Nel backstage, i Breezango si offrono come arbitri speciali per Kevin Owens ma questi, forse spaventato dalle loro camicie a fiori, li rifiuta, alle sue spalle ecco che arriva Baron Corbin, che si offre di fargli da arbitro, però se Owens vincerà sarà lui a diventare primo sfidante, Owens è con le spalle al muro e accetta le condizioni di Baronio

E passiamo a un tag team match femminile, prima del quale Natalya tiene un piccolo promo, dove dice che Naomi può asciugarsi le lacrime e osservare bene l’aspetto di una vera campionessa, il tempo del Glow è finito, adesso è il suo momento, Carmella, la quale è anche la tag team partner di Natalya, arriva e fa le congratulazioni a Nattie, tuttavia le fa notare che è sempre nel suo mirino e il tempo scorre inesorabile, a SummerSlam le ha lasciato avere il suo momento di gloria, ma quando sarà opportuno incasserà la valigetta, Ellsworth si fa prendere dalla foga e rivela quello che forse sarebbe stato il piano di Carmella, ossia di farle combattere tutto il match da sola per poi incassare la valigetta, Ellsworth viene (giustamente) mazzulato

Natalya&Carmella (with James Ellsworth) vs Naomi&Becky Lynch2.0 Stars (2,0 / 5)

Carmella ha cambiato ancora attire, sfoggiando un costume da bagno nero con simbolo del dollaro, sobria come sempre. Natalya, come predetto da Ellsworth, viene mandata avanti da Carmella, lei e Becky hanno un lungo confronto, Nattie riesce a portare la Lynch all’angolo dopo la sua Clothesline, ma Carmella si rifiuta di darle il tag, Becky così reagisce e stende Natalya con un calcio alla testa, la canadese non si arrende, fa cadere Becky dal paletto e prova a riprendere il controllo, ma la Lynch da il cambio a Naomi, che chiude subito l’avversaria in una presa di sottomissione, Natalya si libera a fatica e riesce a dare il cambio a Carmella, che si era distratta a parlare con Ellsworth, Carmella si becca prima l’Exploder suplex di Becky, poi lo Split leg moonsault di Naomi e viene schienata

Vincitrici: Becky Lynch&Naomi

Il piano spoilerato di Carmella è comunque andato in fumo, dato che a causa dei colpi subiti non è in condizione di incassare il MITB

Nel backstage, viene dato il bentornato a Dolph Ziggler . . . che a quanto pare se n’era andato? Comunque, Ziggler non è felice che al suo ritorno venga dedicato solo un segmento nel backstage, ma non dobbiamo preoccuparci, perché ha trovato il modo di brillare, a quanto pare per avere successo basta cantare, o suonare la chitarra, o avere un fascio di luci puntato contro, o brillare al buio, perché a quanto pare è questo che il pubblico vuole no? Perciò ci accontenterà . . . settimana prossima

Negli spogliatoi, Lana promette a Tamina che il suo cammino verso il titolo inizierà settimana prossima, per questa settimana invece ci concentreremo sull’introspezione, Lana vuole che Tamina si concentri su come nessuno creda in lei e non abbia mai creduto in lei, vuole che si concentri su come ciò la fa sentire e che tiri fuori tutta la sua rabbia, il training autogeno sembra funzionare, Tamina è convinta e Lana le promette che diventerà campionessa di SmackDown

Prima del main event, Baron Corbin e AJ Styles hanno un breve confronto, dove AJ gli dice che dopo aver mantenuto il titolo ci sarà una Open challenge ogni settimana, perciò se Corbin vorrà un’opportunità dovrà solo prendersela, Corbin risponde che si vedranno presto, poi si avvia verso il ring per il match

United States Championship match AJ Styles(c.) vs Kevin Owens with Baron Corbin as special guest referee 3.0 Stars (3,0 / 5)

Owens fugge subito fuori ring, AJ se la prende con Corbin perché non costringe Owens a tornare sul ring e Kevin ne approfitta per colpirlo alle spalle, Corbin inizialmente fa rispettare le regole, ammonendo Owens quando blocca l’avversario all’angolo, AJ risponde con un Pelé kick che fa scivolare Owens fuori ring, qui il canadese fa cadere AJ sull’apron e poi esegue una Followay slam facendolo sbattere contro le transenne, segue una lunga presa alla testa con la quale Owens tenta di sfinire Styles, il quale accusa il colpo, ma alla fine riesce a liberarsi e inizia a colpire l’avversario con una combo di gomitate, concludendo con la Fireman carry neckbreaker, ma Owens alza la spalla, AJ sembra prendersela con Corbin, nonostante questi abbia contato regolarmente, AJ tenta il Phenomenal forearm, fallisce e ripiega sulla Calf crusher, Owens sembra raggiungere le corde, così AJ lo allontana, ma a questo punto interviene Corbin, secondo lui Owens ha toccato le corde e per questo AJ deve mollare la presa, Styles protesta, Owens lo lancia contro Corbin e poi tenta un roll up, tuttavia non riesce a schienarlo, i due finiscono a terra dopo una doppia Clothesline ed ecco che arriva anche Shane McMahon, che se la prende con Corbin, Baronio discute con Shane, Owens ne approfitta e colpisce AJ con un colpo basso, Corbin sta per contare ma Shane lo trascina via, anche se non è chiaro se Shane avesse visto il colpo o stesse semplicemente continuando a discutere con Corbin, la seconda ipotesi sembra la più probabile, Corbin a questo punto di stufa di esser preso a pesci in faccia e se ne va, lanciando la tenuta da arbitro a Shane, il quale si trova costretto (anche se evidentemente non vedeva l’ora) a indossare le vesti di arbitro. Kevin Owens non ci crede, prova ad attaccare Styles, ma questo esegue il Phenomenal forearm e vince il match mantenendo il titolo

Vincitore e Still United States Champion: AJ Styles

Ordunque, finché AJ sarà campione, per Kevin Owens non ci saranno più opportunità titolate, anche se i minuti finali porteranno sicuramente a delle conseguenze tra lui e Shane McMahon. AJ Styles festeggia e conclude la puntata sollevando la cintura

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
6
Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname
  • Stefa

    Forse dico forse Smackdown sta tornando ad essere un grande show grazie sopratutto al debutto di Roode e al ritorno di Benjamin in coppia con Gable, ora però manca che Mahal perde il titolo con Nakamura e Smackdown torna davvero a splendere

  • Alex 92

    Per colpa di Carmella ho sbagliato il pronostico, e la stavo odiando, ma dopo che ho visto il suo ring attire non la odio più. Puntata discreta di SD: it’s Gloooooooooorious time!

  • Aj Rollins

    La puntata non mi è dispiaciuta, l’ho trovata godibile e i debutti di Roode e Benjamin sono stati una bella “sorpresa”

  • Paolo Palermo

    GLOOOOOORIOUSSSSS. Però… face? Mmm.
    Mi piace il team Gable/Benjamin.
    Bene il ritorno delle OC per il titolo, anche se spero non ci catapultino subito su Corbin e lascino il tempo di vedere qualche bel match.
    Ziggler mi incute curiosità. Vedremo cosa tireranno fuori per lui, dato che è un nome sempre ben collocabile nel mid-card.
    Naka non ha bisogno di parole: il carisma è tanto, e quando batterà il MAHARRRRAHJA avremo finalmente un campione che sa intrattenere senza dover aprire la bocca per dire sempre le stesse cose.
    Carmella… wow. Spero che Nattie non faccia un regno di transizione, ma anzi mantenga la cintura per un po’ regalandoci bei match con Becky e Charlotte.

    Solo una cosa mi attanaglia: ma… i colpevoli del Fashion Peaks…?

    • Simone Giuliani

      Settimana prossima.

  • Venetian One

    Puntata discreta, Roode era palese che avrebbe debuttato a SD perchè a Raw c’è troppo traffico. Nakamura che maltratta i Singh va bene, ma l’unico modo per toglierli dai match del peggior campione WWE della storia sarebbe “infortunarli”.

    Bonus +1 per la citazione a Rap rumeno.

    • Awesome

      Io andrei per lo Steel Cage Match ad Heel in a Cell

      • Venetian One

        Troverebbero il modo di entrare.

  • Milo

    Puoi dirlo forte samir!

  • Mr. 619

    Beloa la pubblicità proprio all’inizio del match di Roode. Puntata chiaramente di transizione ma mi aspettavo di peggio ed inoltre è ovvio che dovranno costruire il tutto molto lentamente visto che HIAC è lontano.

  • Kish

    il ring attire di carmella, ragazzi…

    • Stefa

      Da panico

  • RedRibbon

    I Kanellis sono già spariti?

    • Symon141

      Nel vortice insieme a Harper, Rowan, Rusev, i Colon e Dillinger

      • Luca Petrillo

        E Zayn

    • Per fortuna.

  • CRVCK DREVMS

    Carmella era veramente fabulous con quel ring attire, mi sta piacendo molto insieme a Ellsworth e ho adorato quando lui ha sputtanato i suoi piani

  • Maxxis

    Per me è stata una buona puntata e molto scorrevole… Sicuramente non da 5.8

  • Awesome

    Gable e Benjamin potrebbero essere un’ottima
    coppia se gestiti bene e anzi li vorrei vedere come campioni e, intanto che vengono costruiti come tag team, manderei come avversari di transizione per gli Usos gli Hype Bros o,perchè no, di nuovo I Breezango.
    La divisione femminile sente la mancanza di Charlotte e spero che dopo aver concesso il rematch a Naomi, la prossima avversaria di Natalya sarà Becky Lynch, anche perchè non vedo altre valide alternative, l’unica potrebbe essere il ritorno di una certa Paige.
    La faida per il titolo WWE non è nulla di eccezionale, ma quanto meno c’è stato un confronto tra I due.
    Buona anche la conclusione del feud Styles/Owens e ora l’Hell in a Cell match tra Shane e il Prizefighter è quotato a 1.01. Invece per il titolo US un Roode vs Styles mi intriga parecchio.
    Uniche note dolenti della puntata sono Zayn e Corbin che ormai vagano nel nulla e, meglio ribadirlo, Harper, Dillinger e il duo Kanellis che non sono on screen da settimane.
    Comunque sia buona puntata per Smackdown, che se si riesce a mantenere su questi livelli, ora che c’è anche il GLORIOOOUS Bobby Roode, potrebbe tornare lo Smackdown del 2016

  • Simone Giuliani

    Rido perché Ziggler, tutte quelle cose, le ha fatte.
    E non ha sfondato.

    • Symon141

      Ormai ha la gimmick del rassegnato

  • l00C@

    a crudo Gable e Benjamin, non dovranno essere i primi sfidanti per i titoli.
    E’ DA UN MESE CHE ASPETTO COLORO CHE HANNO ATTACCATO I BREEZANGO, maledetti…
    comunque date un qualcosa ai fratelli indiani, quelli la, i Sigh, ne hanno prese di più di qualsiasi altro Jobber
    Roode a SD mi piace tantissimo, però, ora SD ha Roode, Styles, Nakamura, Owens, Zayn, Ziggler, Rusev, e chi è il Campione ?..

  • Puntata di transizione ma solida. Dispiace per Bobby Roode, debutta tristemente contro English. Heel o face non importa, per ora puntano al face ma non è definitivo.
    Per l’occasione fanno tornare anche Ziggler, che credo comincerà una faida proprio con lui. Gli hanno dato la gimmick di quello che affronta i debuttanti da NXT.
    Ritorna Shelton Benjamin, a me non dice nulla, ma certo vederlo in coppia con Gable sarà fantastico e fa piacere per la categoria di coppia che si è ripresa. Specie se pensiamo anche che settimana prossima dovrebbe debuttare il team misterioso (AoP?). Hype Bros tornati insieme è giusto, in singolo non farebbero nulla.
    Benjamin e Gable potrebbero tentare subito l’assalto ai titoli. Del New Day non si sa nulla, magari saranno impegnati col nuovo team heel dopo i Breezango.
    Con le donne sono indecisi, vorrebbero turnare Natalya forse, ma dovrebbe preoccuparsi di far partire una faida titolata con una face tifata per bene, farla vincere il titolo e poi incasso così Carmella sarà odiata di più.
    Mahal-Nakamura continua come è giusto, e torna ad avere il suo posticino nello show, mentre il titolo più importante di SD occupa più momenti e guida la puntata. Owens via, proseguirà la faida con Shane in qualche modo. Per Styles si prospetta Corbin mi sa, niente di entusiasmante ma ci sta.
    Niente Orton, quindi lo squash su Rusev serviva proprio. Rusev giustamente che appare a fare.

  • _Romanov_

    Per quale motivo Shane si sta comportando come heel? Owens avrebbe vinto se Corbin non fosse stato trascinato via.

    • Symon141

      Forse vogliono fare come a Raw un gm face e un COO heel

    • King Cuzzy

      In realtà Owens e Corbin stavano organizzando le peggio malefatte per raggiungere il loro scopo (titolo per KO e match titolato per Corbin) e Shane, come un GM che si rispetti, pone fine a quella che in chiave mark è una vera e propria pagliacciata.

      • _Romanov_

        Se Shane ad inizio puntata concede ad Owens di scegliersi l’arbitro, non capisco dove stia il problema.

        • King Cuzzy

          Beh scegliersi l’arbitro non implica che KO e Corbin possano architettare una buffonata per vincere XD questa è una delle rare volte in cui ho visto l’autorità comportarsi da autorità nel wrestling

    • Y2J

      Forse perché Owens aveva dato uno pugno ai cogli0ni a Styles, forse eh

      • _Romanov_

        In realtà sembra che Shane non lo abbia nemmeno visto. Come d’altronde dice Ysmsc nel report. Inoltre forse, ma forse eh Shane avrebbe dovuto squalificarlo per quel pungo, ma proprio forse eh.

  • Tenshi Neko

    Celeste, un po’ ti odio :'( avrai Mahal campione, ma ti sei beccata in una puntata Bobby Roode e Shelton Benjamin, entrambi wrestler che semplicemente adoro… ed io forse dovrò attaccarmi al No Way Jose D:

  • wakko

    Roode e Benjiamin;altro non dico

    • 3:16

      Ritorno di zieggler anche

  • Y2J

    Corbin viene umiliato in una settimana e probabilmente avrà un match per il titolo degli Stati uniti… Che bello

    • Aj Rollins

      Chissà cosa ha combinato nel backstage… Altrimenti non si spiega questo depush

      • King Cuzzy

        Non è che se uno viene depushato ha fatto per forza casino….
        Ha avuto un ottimo spazio nel corso del 2017 ma già nella seconda parte dello scorso anno, non avrà impressionato la dirigenza, d’altronde faccio fatica a ricordare un match decente di Corbin (eppure aho, questo ha fatto match con Ambrose, Zayn, Nakamura) o un promo che vada al di la dell’ABC, non è assolutamente materiale da titolo (non tiriamo fuori il discorso di Mahal che sta in piedi per fattori commerciai), per me doveva vincere il titolo IC ai danni di Ambrose

        • Aj Rollins

          Se non credessero in lui non avrebbe vinto il MITB. Avrebbero potuto lasciarglielo per qualche altro mese e aspettare che migliorasse, invece lo hanno depushato nel giro di una settimana. Mi sembra troppo strano che abbiano sprecato mesi di costruzione perché i piani alti improvvisamente hanno cambiato idea.

          • King Cuzzy

            Parli comunque di una fed che cambia le cose nel giro di un’ora, il MITB è stato vinto a giugno, evidentemente gli ultimi 2 mesi hanno fatto capire del tutto che non era pronto

  • ChristianPeeps

    Puntata così e così…si vede che mancavano i Breezango.
    Tra un po’ seguirò SD solo per i loro segmenti.

  • Shelton probabilmente jobberà a Gable in pochi mesi, e va bene così, anche se mi sarebbe piaciuto un Styles vs Benjamin per il titolo US. Roode mi sembrava si stesse comportando da face, speriamo non gli facciano fare 300 squash a cazz* questo merita già lo spot che ha Nakamura, Shinsuke per adesso dovrebbe andare nella mischia per il titolo US.

  • The Architect

    Gloriouusssssssssssssss! Spero non aspettino molto tempo per dargli il titolo, altro che Mahal.
    Ziggler, Shelton, Corbin…boh, speriamo possa nascere qualcosa di interessante per i prossimi mesi di SD.

  • Eddie Guerrero

    Una puntata di Smackdown niente male discreta con ottimo debutto di Bobby Roode, ottimo come partner di coppia Gable e Benjamin assieme ed è stato piacevole e bello il match nel main event.

  • Believe in the Shield

    Debutto peggiore per Booby Roode non ci poteva essere, assolutamente in un momento poco importante e contro un avversario poco altisonante, è più ha debuttato da face ??? Boh staremo a vedere, poteva essere molto migliore il suo debutto, ma zio Vince si sa, ti puoi chiamare come c***o ti pare, ma se prima testati prima di farti fare qualcosa di importante, staremo a vedere…

  • Simone Giuliani

    Comunque, parliamo un attimo di Owens:
    Chi sa elencarmi le tre puttanate fatte nel bookare il suo match?

  • Brother Nero

    Puntata che non è stata malaccio bene i debutti di Roode e Benjamin (domanda ma è sempre stato così grosso e così nero? X_X)
    Però mi girano le palle vedere quel ben di dio che sono Zayn, Rusev, Ziegler, Harper (pper citare i più clamorosi) relegati al massimo a qualche comparsata o qualche Job inutile mentre quel coso di Mahal è ancora campione.
    Se la cava discretamente al microfono ma per il resto non sa fare NULLA.
    Giuro mi fa rimpiangere Super Roman

  • Stex14

    La puntata post Summer Slam si è rivelato uno show totalmente anonimo con uniche luci della “serata” il debutto di Bobby Roode e il ritorno, nel backstage, di Shelton Benjamin
    Lottato decisamente sottotono dove si è salvato il solito Styles-Owens
    L’ennesimo faccia a faccia a faccia a inizio show tra Styles, Owens e Shane ha portato a un ulteriore scontro valido per il titolo US tra nel main event della serata con arbitro speciale scelto da Owens che si è rivelato esser Baron Corbin: l’ex TNA ha mantenuto la cintura dopo che Shane ha mandato negli spogliatoi l’ex NXT reo di non aver visto le continue scorrettezze di Owens
    Come detto, debutto vincente per il neo arrivato Bobby Roode che ha battuto English; nel post match breve promo dell’ex campione di NXT che ha detto che ora grazie a lui SmackDown diventerà glorioso!
    I nuovi campioni di coppia Usos hanno battuto gli Hype Bros con schienamento di Jimmy ai danni di Zack; nel post match gli Usos si sono auto-elogiato e hanno minacciato l’intera divisione tag team
    Nakamura si è sbarazzato facilmente dei Singh Brothers in un handicap match e nel post match ha risposto all’attacco alle spalle di Mahal mettendolo k.o. con la kinshasa
    Nella divisione femminile c’è stato un tag team match femminile dove Naomi, che faceva squadra con Becky, ha sfruttato i continui malintesi tra Natalya e Carmella schienando la miss M.I.T.B.
    Per la prossima settimana, come annunciato da lui stesso deridendo diversi wrestler, tornerà Dolph Ziggler e, come detto in precedenza ci sarà il debutto di Shelton Benjamin a SmackDown in coppia con Gable