La O2 Arena di Londra,Inghilterra, ci accoglie per questa nuova puntata di Friday Night Smackdown. Come sempre alla tastiera c'è il buon MauroChosenOne.

Pubblicità

 

Ci spostiamo subito sul ring e troviamo “The Mouth Of The South” Jimmy Hart che introduce il nostro special guest host odierno, l'immortale Hulk Hogan, accolto dal boato del pubblico. Hogan dice che sembra di essere ritornati all'era del rock n' roll e poi si mette a fare una marchetta a Legend House, programma trasmesso sul WWE Network, visto che Jimmy Hart è uno dei protagonisti. Hogan dice che ora però bisogna pensare al futuro e questo sembra essere radioso per i British Maniacs, poiché nei prossimi mesi pure loro potranno abbonarsi al Network. E con il suo solito “watcha gonna do….” il buon #Arc chiude il suo promo odierno. Morale della favola: il suo intervento odierno è servito solo a fare pubblicità al Network. Millions Of Dollars, Millions Of Dollars, Millions Of Dollars..

 

Ci viene annunciato che nel main event della serata, gli Usos se la vedranno contro Luke Harper ed Erick Rowan.

 

No DQ Match: Batista vs Dolph Ziggler(4/5)

Pubblico tutto dalla parte di Ziggler che parte molto aggressivo. Batista a sua volta punta tutto sulla potenza fisica e va a segno con un'ottima spinebuster. L'azione si sposta fuori dal ring e lo Show Off finisce contro le barricate. L'animale prende la rincorsa per una spear ma Ziggler si scansa e va ad impattare duramente contro la zona designata per il timekeeper. Lo Show off si riprende e lancia Batista oltre la barricata. Dopo il braccio teso della pubblicità, l'azione si è spostata vicino al tavolo dei commentatori. L'animale prova a sbattere Ziggler di testa contro il tavolo di Cole&JBL, ma è lui che ci finisce contro. Ziggler prova la sua particolare DDT a pendolo ma viene preso al volo dall'heel, che prova ad andare a segno con un powerslam sul tavolo. Ziggler riesce ad evitare la manovra e prova a gettare l'animale contro il sostegno metallico, ma Batista riesce a prevedere la mossa del nemico e va a segno con una dura clothesline. Dopo un'altra pausa pubblicitaria, Batista prova a colpire Ziggler con una sedia ma becca in pieno il sostegno metallico e permette così allo Show Off di impadronirsi dell'oggetto contundente. Ziggler inizia a prendere a sediate l'animale e poi a fatica lo riporta sul ring. L'animale però si fa rotolare fuori dal quadrato ma viene prontamente raggiunto da Ziggler che decide di gettarlo contro il gradoni. Finalmente si ritorna sul ring e il biondo ossigenato va a segno con alcune delle sue tipiche mosse. DDT di Ziggler ma Batista si salva al conto di due. Dopo una prolungata serie di reversal, Ziggler connette con la sua Fameasser ma ottiene soltanto un altro conto di 2. Con una baseball slide, lo Show riesce a mandare l'animale oltre al tavolo dei commentatori ed di nuovo l'azione si sposta fuori dal quadrato. Batista getta Ziggler prima contro i gradoni e poi contro il tavolo e si prepara per una Batista Bomb sugli steel steps. Ziggler però non ci sta e gli restituisce il low blow della scorsa settimana. L'animale si arena sui gradoni e Ziggler prova ad eseguire la sua versione della Fameasser, dall'apron in direzione dei gradoni. Batista però riesce saggiamente a spostarsi e Ziggler urta malamente con la gamba destra contro i gradoni. Batista riporta il nemico sul ring e connette con una spear che gli vale la vittoria odierna. Nel post match, Batista decide di mettere i puntini sulle i ed asfalta il buon Dolph con una delle sue Batista Bomb. Ci starebbe bene un bel “Deal With It”

Winner: Batista

 

Ci viene mostrato un nuovo promo dedicato al ritorno di Bo Dallas nel main roster, che avverrà proprio stasera.

 

Cameron&Naomi vs Eva Marie&Nikki Bella: Summer Rae as special guest referee (sv)

Grazie ai nostri cari commentatori, scopriamo che il match è dovuto alle recenti diatribe scoppiate in quel total divas. Partono Nikki Bella e Naomi per i rispettivi team. Timidi cori per la fidanzata di Cena che connette con una ginocchiata ma Summer decide di non contare. Le ex ballerine del “Main Event Playa” Brodus Clay prendono in mano le redini del match e vanno a segno con un buon doppio suplex ed un doppio leg drop in spaccata. Cameron esegue una specie di Codebreaker, che viene botchata ampiamente da entrambe e poi si mette ad incitare il pubblico, ma giustamente i fan inglesi non la cagano manco di striscio. Nikki riesce a dare il cambio ad Eva Marie e le due vanno a segno con una mossa combinata. La rossa prova lo schienamento ma Summer non conta perchè si mette a guardare le unghie. Eva se la prende con lei ma si fa sorprendere da un “””””roll up””””” di Cameron che dona la vittoria alle Funkadactlys.

Winners:Cameron&Naomi

 

Nb: Se il match della scorsa settimana è stato orrendo, questo è in grado di essere ancora più brutto. E questa settimana non è nemmeno colpa dell'arbitraggio..

 

Bo Dallas vs Sin Cara:(sv)

Dopo mesi e mesi di attesa, Bo Dallas compie finalmente il suo ritorno nel main roster, per la gioia del pubblico londinese e del WWE Universe in generale. L'idolo di grandi e piccini si presenta e poi dice che le cose più belle al mondo non si possono provare con i sensi, ma possono essere percepite soltanto attraverso il cuore. Basta solo crederci, o meglio basta solo “Bolieve”.

Dallas nel suo primo match da “debuttante” se la vede contro Sin Cara. Il messicano soffre la velocità del buon Bo, che va a segno dopo un buon suplex, con delle ginocchiate. Il ritmo della contesa si alza ed il luchador riesce a riprendersi dal brutto momento. Sin Cara prova la sua Swanton Bomb ma va completamente a vuoto e permette a Dallas di eseguire uno springboard bulldog che gli consegna la sua prima vittoria nel main roster. Dallas esce dal ring e si mette a festeggiare, ma poi decide di tornare dal suo rivale. Gli stringe la mano, gli dice che ha lottato bene e lo invita a non mollare perchè forse un giorno potrà essere come lui. “Don't Stop Bolievin, Hold on to the feelin' Streetlights, people “…

Winner: Bo Dallas

 

 

nb: Debutto convincente. Mi sta iniziando anche a piacere…Non è per niente un buon segno……

 

Ritorniamo sul ring e passiamo da un Rotunda all'altro. Bray Wyatt è seduto sulla sua sedia a dondolo ed ha in mano il microfono. Wyatt dice di aver visto le profondità del nostro mondo, di aver visto la povertà e le malattie, ma quando chiude gli occhi, sente gli umani che si rivolgono a lui ,ma sfortunatamente, si possono soltanto vedere solo alcune delle cose malvagie che capitano nel mondo. Viviamo all'interno di una bolla che ci fa sentire sicuri, protetti e che pian piano diventa la nostra casa. Nessuno ci può ascoltare li dentro poiché siam diventati prigionieri della nostra società e loro lo vogliono. Appena ci ribelliamo, mandano gente come John Cena, per alzare le nostre speranze, per farci sentire al sicuro: ci dice di fare i bravi e ci ricorda che questa è la nostra casa, non una prigione. Bray dice che ora questo mostro ha detto troppe bugie ai nostri bambini e dice che la ragione per cui lui si trova nel nostro mondo, è quella di farlo fuori come ha fatto a Raw. Ed infatti Bray mostra quanto successo a Cena durante l'ultima puntata dello show rosso. Bray afferma che la Cenation è diventata una piaga da debellare e basta soltanto un semplice conto di 10 per mettere fine a Cena e a tutto ciò che rappresenta. Sa che Cena sente la pressione ed ha deciso di prendere gli Usos come sue guardie del corpo. In realtà si è dimenticato di dire loro, che finiranno in prima fila pronti a cadere al suolo, mentre lui se ne starà dietro sul suo cavallo ed eviterà che la sua corona si sporchi. Stasera i suoi fratelli insegneranno agli Usos una dura lezione. Lui sarà presente nel momento in cui Cena e la sua Cenation cadranno in mille pezzi. Lui è eterno e si mette a blaterare qualcosa in una strana lingua e poi si mette a cantare “He's got the whole world in his hands”

 

Sheamus vs Alberto Del Rio:(3,5/5)

Cesaro e Paul Heyman si siedono al tavolo dei commentatori. Mentre Sheamus la butta tutta sul fisico, Cesaro al tavolo dei commentatori dice a Cole, in italiano, che non lo capisce e JBL afferma che Cole non può capire l'italiano visto che non è stato ad un bunga bunga party di Berlusconi (che è il vicino di casa di Layfield alle Bahamas, come ci ricorda spesso lo stesso JBL). Mentre Cesaro si mette a parlare anche in tedesco, Sheamus getta Del Rio fuori dal ring con un braccio teso. L'irlandese lo raggiunge fuori dal ring ma si fa sorprendere da un poderoso Enziguri Kick di Del Rio alla nuca. Il messicano prende in mano le redini del match ed inizia a dominare in lungo ed in largo. Sheamus urta con la spalla contro il sostegno metallico e Del Rio inizia a lavorare all'arto infortunato. Dopo la pausa pubblicitaria, Il messicano si avvicina alla vittoria dopo una backstabber ma ottiene soltanto un conto di 2 abbondante. Dopo diversi minuti di sofferenza, l'attuale campione degli USA va a segno con la sua Irish Curse e si riporta in gioco. L'irlandese va a vuoto con il Brouge Kick e finisce sulle corde e permette a Del Rio di stenderlo con il suo superkick, ma ancora una volta Sheamus salva capra e cavoli. Del Rio finisce vittima dei 10 tamburi di guerra dell'irlandese, che prova anche la White Noise, ma il messicano la trasforma abilmente nella sua Crossarmbreaker. Sheamus cerca di resistere e con i piedi tocca le corde. Cesaro prova ad interferire ma si becca un pugno dall'irlandese. Intanto Del Rio si becca una Powerslam e Sheamus si carica per il suo Brouge Kick, ma Cesaro lo trascina fuori dal ring e lo getta contro i gradoni. L'arbitro sancisce la squalifica e Cesaro va a segno con la sua Neutralizer sul Celtic Warrior fuori dal ring. Lo svizzero poi decide di prenderlo per i fondelli e gli stringe la mano, visto che a Raw si è rifiutato di farlo.

Winner by DQ: Sheamus

 

Raw Recap dedicato a Daniel Bryan ed al futuro del WWE World Heavyweight Title.

 

Dopo il recap, troviamo Vickie Guerrero sul ring, la GM di Smackdown. Vickie elogia le sue qualità ,fra cui la bellezza e si definisce come una festaiola. Vickie introduce Adam Rose che è al debutto a Smackdown. Rose porge la fatidica domanda alla Guerrero: “Roseubud or Lemon” . Il buon Adam lo chiede pure al pubblico e questo manda Vickie Guerrero su tutte le furie. Vickie sale sull'apron ring e ordina a Rose di lasciare il suo ring. Il buon Adam cerca di donare a Vickie il suo lecca-lecca (Un po' più ambiguo, no eh Mauro?) Vickie lo evita più volte ma cade nelle grinfie dei Rosebuds che decidono di portarsela in giro intorno al ring ed iniziano a fare festa

 

Nel backstage la sempre magnifica Renee Young intervista gli Usos al riguardo del loro match odierno contro Harper e Rowan. I samoani ci ricordano che gli Wyatt si sono definiti una famiglia, ma in realtà, nessuno più di Jimmy e Jey sanno cosa si prova ad avere un legame fraterno. Sono grandi, grossi, brutti e cattivi, ma gli Wyatt non hanno le cinture di coppia. Presentano Cena che si mette a parlare di morti e bambini, solo per dimostrare che è molto facile parlare a vanvera, cosa di cui gli Wyatt sono dei maestri, mentre i samoani stasera lasceranno la parola ai fatti

 

The Usos(w.John Cena) vs Luke Harper&Eric Rowan:(2/5)

Partono Harper e Jey Uso per i loro rispettivi team. Il pubblico, quando si tratta di Cena, che sia sul ring o a bordo ring, è sempre diviso. I samoani provano a lavorare in coppia, con dei cambi rapidi e delle buone manovre di coppia, fin dalle prime fasi del match. I seguaci di Wyatt la buttano sulla maggiore potenza fisica. Jimmy prova ad usufruire della sua maggiore agilità ma Harper abilmente lo getta brutalmente contro la seconda corda ed i due heel prendono così in mano le redini del match. I due dominano in lungo ed in largo ma non riescono mai ad avvicinarsi di molto alla vittoria. Dopo diversi minuti di sofferenza, grazie ad una variante del Whisper in The Wind, Jimmy stende Harper e finalmente può dare il cambio al fratello. Jey è on fire e riesce ad riequilibrare la contesa. I ritmi si alzano e lo spettacolo ne giova. Le fasi finali del match sono piuttosto confusionarie. Jey stende Jimmy e Rowan fuori dal ring con una bella crossbody e poi abbatte Harper con un braccio teso. Il samoano riporta sul ring il rosso barbuto e poi sale sul paletto per il suo splash, ma Bray lo butta giù dal turnbuckle e così scatta la squalifica. Cena sale sul quadrato e stende Rowan con la AA, così da lanciare un messaggio a Wyatt. I due sembrano pronti per venire alle mani ma Wyatt si tira indietro. E su queste immagini si chiude la puntata odierna di Smackdown

Winners By DQ: The Usos

 

Voto alla puntata: 6/7

Cosa mi è piaciuto: Rispetto alla scorsa settimana, il livello del lottato è nettamente migliorato. Molto bello il NO DQ fra Ziggler e Batista, con l'animale che dimostra di migliorare sempre di più dal punto di vista della condizione fisica. Pur avendo perso, Ziggler esce lo stesso davvero rafforzato dalla contesa.

Sublime ancora una volta il promo di Wyatt, sempre più promo man della WWE. A Payback son sempre più convinto che sarà Cena a non rimanere al tappeto per il conto di 10.

Buono il match fra Del Rio e Sheamus, con l'irlandese che da quando è ritornato, sta sfornando ottime prestazioni. Ed infine, convincente il ritorno di Bo Dallas. Il suo personaggio può funzionare alla grande: promo sempliciotti da DDP dei poveri e quel sorriso da ebete, gli permetteranno di farsi odiare dal pubblico

 

Cosa non mi è piaciuto: Alberto Del Rio,nel giro di un anno, è passato dall'essere campione del mondo ad essere un jobber di lusso. Forse prima della fine della sua carriera riuscirà a sconfiggere Sheamus in un match 1 on 1.

Anche questa settimana le divas vanno dietro alla lavagna. Match qualitativamente brutto e basato su una “”””storyline”””” piuttosto insulsa. Ripeto quanto detto la scorsa settimana: molte cose della categoria vanno riviste e modificate drasticamente. Ed infine un piccolo appunto su Rose. Il suo personaggio non è male, però se non riuscirà a svilupparsi nel corso delle prossime settimane, inizierà a diventare monotono ed anche a stancare. Il rischio di ritrovarsi un Fandango 2.0 è dietro l'angolo.

 

Dal vostro Mauro Chosen One per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima settimana.

 

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.