Prima dell’inizio dello show, ci viene ricordato che stasera Dean Ambrose e AJ Styles si affronteranno per il WWE World Championship.

Pubblicità

La puntata viene poi aperta da Randy Orton, che riceve un pop più che caloroso da parte del pubblico, Randy dice che ha capito perché a Bray Wyatt piaccia così tanto parlare di paura e perché attacchi la gente quando meno se lo aspetta, perché Bray è il primo ad essere spaventato, non c’è niente di cui vergognarsi, la gente ha paura di tante cose e Bray ha paura di lui, quindi, basta coi giochetti, se Bray è uomo abbastanza che si presenti e affronti le sue paure

Effettivamente Bray Wyatt compare sul titantron e dice che condurrà Randy dritto nella prigione che è nella sua testa, perché questo è il suo mondo e lui è il Dio, è Bray che stabilisce le regole, perciò è Randy che dovrà trovarlo ed è meglio che si sbrighi, perché la clessidra sta scendendo (viene mostrata una clessidra circondata da filo spinato), risata satanica e canzoncina inquietante; il volto di Bray scompare dal titantron e Randy Orton scende dal ring per dirigersi nel backstage

Nota: Orton usa un tono monocorde per tutto il promo e si presenta con una canotta rossa, fregandosene del fatto che ora è a SmackDown, livello di catzymieismo: due La Parka e mezzo su cinque.

Nel backstage, Dean Ambrose viene intervistato e dice che avrebbe tante cose che gli passano per la testa, ma purtroppo siamo in tv PG, Styles avrà battuto Cena ma lui ha fatto lo stesso, quindi AJ ha poco di cui vantarsi, Dean è sicuro che stasera farà molto male ad AJ e si riprenderà il titolo.

Il primo match della serata è un quattro contro quattro, tutti i team si trovano sul ring (thumps up per il facepaint degli Ascension) tranne gli Usos, che si presentano con una nuova theme song ed un attire stile Narcos molto economico, o stile Vagos poco convinti, lo stile “fare brutto” sta migliorando

American Alpha&Heath Slater&Rhyno vs Usos&Ascension (2,5 / 5)

Gli Alpha hanno molti conti in sospeso con gli Usos e nella prima fase del match tengono sotto controllo Jimmy, il fratello Jey gli viene in soccorso ma Jordan e Gable eseguono un doppio Monkey flip sugli avversari, Gable va poi per la Armbar al paletto, lui e Jey finiscono fuori ring e qui Gable viene colpito alla gamba infortunata, entrano in gioco gli Ascension che isolano Gable all’angolo, Chad, zoppicante, cerca di trascinarsi verso Jordan ma gli Ascension lo fanno cadere a terra, Rhyno così si sacrifica per gettarsi su di loro, mentre Slater rimane l’unico in piedi a prendersi il tag di Gable, una volta nel quadrato volano ginocchiate per tutti, Konnor prova ad interrompere uno schienamento e parte una reazione a catena di colpi, gli Usos in tutto ciò si danno il tag, colpiscono Slater alle gambe e questi non può che cedere alla Tequila sunrise applicata da Jimmy

Vincitori: Usos&Ascension

Passiamo nel backstage, dove viene intervistato John Cena che sarà a bordo ring per il match tra Ambrose e Styles, Cena dice che si preparerà a fare la storia, perché che sia il fenomeno o l’imprevedibile ad essere campione, a No Mercy Cena diventerà un 16 volte campione del mondo.

Cambio di scena, Orton ha trovato la stanza dei giochi di Bray Wyatt (o così sembra), vi sono strani manufatti antichi come una freccia/clava rotante (de gustibus), Randy la gira, prosegue il viaggio e scopriamo che, nell’ombra, Erick Rowan lo osserva.

Tornati sul ring, troviamo il match che settimana scorsa è terminato dopo pochissimi minuti causa squalifica

Nikki Bella&Naomi vs Carmella&Natalya (2 / 5)

Carmella provoca Naomi imitando le sue movenze e si becca una pacca sul didietro (giustamente), Naomi poi imita il suo moonwalk facendolo anche meglio, ci si sposta fuori del quadrato dove Natalya tira fuori dal nulla una Michinoku driver su Naomi, la ballerina subisce per alcuni minuti l’offensiva delle due heel che si dimostrano affiatate, finalmente l’ex ballerina evita un Legdrop di Natalya e da il tag a Nikki, la Bella sembra in pieno controllo ma Carmella la colpisce alla schiena dall’apron e, sul ring, usa anche il barbatrucco delle dita negli occhi, Nikki non cede ancora, ma un’ultima distrazione di Natalya permette a Carmella di chiudere di roll up

Vincitrici: Carmella&Natalya

Torniamo nella sala caldaie/stanza dei giochi/angolo buio di Bray Wyatt, dove Randy Orton apre una porta e si trova davanti un suo cartonato macchiato di sangue, apre allora la porta numero due, dove all’interno si trova Erick Rowan nascosto dietro un muro, fortunatamente Randy richiude la porta e cambia strada.

Dopo la pubblicità, ci troviamo sul ring per la celebrazione di The Miz nella sua città natale, dato che ci troviamo a Cleaveland, sul ring si trovano molti suoi poster e Miz viene accolto da pyros a profusione, Maryse ci introduce ad un video celebrativo della carriera del Magnifico Mizanin, dopo di ciò, Miz si professa l’unico eroe di Cleaveland (sminuendo il recente successo della squadra di basket locale, Lebron James compreso), poi ci mostra le uniche due persone decenti nell’arena, ossia suo padre e sua madre, ma poi ci informa che anche i genitori di Dolph Ziggler sono presenti nell’arena e Miz si complimenta con loro per aver generato un perdente di così alto livello

Ovviamente Ziggler raggiunge Miz e Maryse nell’arena e toglie a Miz il diritto di parola nella “sua” città, se vuole dirgli qualcosa che glielo dica in faccia, Miz risponde che lo ha già battuto più volte ma Dolph risponde che Miz ha solo imbrogliato più e più volte, Miz ribatte che i libri di storia diranno grandi cose su di lui, mentre di Dolph diranno che ha perso ogni volta, Dolph era quasi arrivato al livello del main event, ma ormai quel livello è perso per sempre, Miz si sentirebbe imbarazzato ad avere una carriera come la sua, Dolph dovrebbe vergognarsi, i suoi genitori dovrebbero vergognarsi, tutti i suoi amici dovrebbero vergognarsi, Miz sa cos’è venuto a fare Dolph qua, è venuto a chiedere un rematch, ma la risposta è no, perché Dolph non possiede niente che gli faccia meritare quest’ennesima opportunità, perciò non hanno più nulla da dirsi

Miz scende dal ring e fa per andarsene, ma Dolph lo richiama, dice che ha ragione, Dolph ha solo la sua carriera, vive per questo ed è quello che ama, ma alle volte le cose che si amano non ci amano in risposta, puoi dare tutto e non ricevere niente in cambio, con gli amici che ti chiedono perché continui a farlo, il motivo è che non si può fermare, Dolph credeva che avrebbe potuto essere meglio, ottenere qualcosa di più, ma non può fermarsi, Miz però può fare qualcosa, può mettere in palio il suo titolo un’ultima volta . . . e Dolph metterà in palio la sua intera carriera

Miz a questo punto sgrana gli occhi, torna indietro e domanda se sarà davvero tutta la sua carriera, che non correrà a Raw o ad NXT o si prenderà un mese di stop, chiede se se ne andrà per sempre dalla WWE, Dolph conferma e Miz tira fuori il sorriso più sadico di sempre e rende la cosa ufficiale, in due settimane il suo titolo contro la carriera di Dolph, che Miz sarà felice di prendere in consegna

Detto ciò, Miz e Maryse se ne vanno.

Mentre ci riprendiamo, Bray Wyatt dice che una porta si è chiusa e se n’è aperta un’altra e che adesso la strada verso di lui è spianata.

Nell’arena, Becky Lynch dovrebbe essere pronta per un match, ma Alexa Bliss la attacca alle spalle sullo stage, urlandole che non merita la cintura, poi se ne va.

Spezzone sui FACTS di Curt Hawkins, che non accenna a debuttare, poi si ritorna a Bray Wyatt, che si sta spazientendo perché ancora non vede Orton arrivare, dai fumenti compare il suddetto Orton con la maschera di Rowan in faccia, se la toglie e aspetta che Bray si volti verso di lui, poi lo colpisce ripetutamente, Bray va al tappeto e Randy prende possesso della sua sedia, si rimette la maschera di Rowan e dondola il collo avanti e indietro, riparte la canzoncina inquietante e poi, forse per un problema di montaggio, al posto di Randy sulla sedia ricompare un Bray Wyatt più preoccupato.

Nel backstage, il Duca Conte Cavalier di Gran Croce AJ Styles viene intervistato perché risponda a Dean Ambrose e John Cena, Styles risponde che li ha già battuti tutti e due una volta, perciò stasera sconfiggerà Ambrose ancora una volta e manterrà la sua cintura.

Come preannunciato, John Cena si accomoda accanto al tavolo di commento per il main event, il campione e lo sfidante fanno i rispettivi ingressi, presentazione di rito e il match per il titolo inizia

WWE World Championship match AJ Styles(c.) vs Dean Ambrose (4 / 5)

È Ricamino a partire in quarta, spedendo AJ fino al tavolo di commento a suon di pugni, tuttavia AJ riesce a chiuderlo in una presa una volta tornati sul ring, durante la pausa sembra che entrambi se le siano date come non mai dato che sono già tutti e due al tappeto che cercano di riprendere fiato, Ambrose è il primo a riprendersi, blocca un Crossbody di AJ e gli rifila una Backbreaker, Styles tenta di chiuderlo nella Calf crusher ma Dean ribalta la mossa in una Boston crab, l’offensiva di Ricamino prosegue con un Suicide dive fuori dal ring, seguito da un Elbow drop dal paletto, Styles riesce finalmente a reagire quando inizia a lavorare Dean alla gamba, Ambrose si trova in difficoltà ma riesce ad uscire dalla Calf crusher sbattendo più volte la testa di Styles al suolo, AJ prova la sua combo di colpi al volto ma Dean risponde con una Neckbreaker, arrivando poi vicino allo schienamento dopo . . . la chiamerei una Glam slam, ma sicuramente ha un altro nome ufficiale, anche Styles mette a segno una mossa d’impatto, ma anche per lui è solo due, Dean risponde portandolo sulle corde e connettendo una Clothesline dal paletto, Styles si sente in difficoltà e prova a chiudere il match con la 450, Dean la evita e velocemente va con un secondo Elbow drop dal paletto, ma il campione alza la spalla; fase finale del match, i due finiscono fuori dal ring e Styles, dopo una ginocchiata su Ambrose, decide di colpire anche John Cena con una gomitata, John vorrebbe entrare nel ring per punire Styles ma l’arbitro lo trattiene e così non conta subito un roll up di Ambrose che forse sarebbe stato un conto di tre, Dean allora colpisce anche lui Cena, ma quando torna sul quadrato AJ esegue anch’egli un roll up e questa volta è tre

Vincitore e Still WWE World Champion: AJ Styles

Il campione sembra fuggire via mentre Dean e Cena litigano, Ambrose vorrebbe bissare la Dirty deeds ma questa volta è lui a prendersi la AA di John, a questo punto Styles prova ad approfittarne per attaccarlo ma anche lui viene steso dalla AA, dunque questa puntata si chiude con John Cena che alza il titolo mentre i suoi due avversari di No Mercy rimangono stesi a terra.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.75
Qualità dei promo
7.5
Evoluzione delle storyline
6.75
Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname
  • TheBone

    La costruzione della storyline principale mi sta piacendo un sacco, tutti giocano subdolamente, sebbene l’unico heel dichiarato sia Styles sia Cena che Ambrose possono stare tranquillamente sulle palle a gran parte del pubblico. Devo dire che ho grandi aspettative dal TT.

  • TagliateIlPassato

    Per quanto i match siano stati blandi tranne il ME,SD! continua ad essere chiaro e univoco rispetto a Raw che non riesce a gestire lo Starpower
    Di certo mi aspetto la vittoria di Ziggler a questo punto a meno che non voglia rescindere il suo contratto e passare a Raw facendo il giochetto di Cesaro sulla sponda opposta..
    Per il titolo massimo,se Ambrose esce di scena il feud Aj-Cena sarà da fiocchi
    Comunque sia,bella puntata

    • Alessandro_91

      Ha detto che si ritirerebbe se perdesse e non che andrebbe a Raw.Tra un pò scadrà il suo contratto e bisogna vedere se rimarrà in WWE.

      • TagliateIlPassato

        L’ho ipotizzata come soluzione quella di Raw

        • Alessandro_91

          Sarebbe sbagliato secondo me,rovinerebbe la stipulazione.

        • MizThunder

          più che altro il problema è che è stato proprio specificato nel promo di Miz “non andrai a RAW, né ad NXT né ti prenderai una pausa di 30 giorni. Se vinco io la tua carriera è finita” quindi sarebbe una soluzione non percorribile

    • Aj Rollins

      Ziggler lascerà la WWE probabilmente, inoltre non possono frenare adesso Mike!
      Sta facendo un lavoro eccezionale

      • Concordo. Sono sempre stato dalla parte di Ziggler e ho sempre sperato che arrivasse e rimanesse al top della compagnia, però questa volta farò il tifo per Miz, come si può non apprezzarlo?! E’ attualmente il miglior campione in federazione.

        • Aj Rollins

          Miz è il prototipo della superstar WWE. È semplicemente perfetto, cioè è un fenomeno al microfono e sul ring non è male. Inoltre è l’unico che riesce a farsi odiare davvero, tutti gli altri non ci riescono. Prendi Y2J o KO, sono bravissimi ma non sono veri heel perché vengono tifati da mezza arena. Inoltre ripeto The Miz dopo Cena è il migliore al microfono.
          Anche DZ mi piace perché danno l’anima nei promo, mettono un intensità incredibile. Gli altri non fanno altre che recitare… male!

  • RatMan

    Mi è piaciuta tantissimo questa puntata.
    Segmento Miz e Ziggler fantastico, eccezionale la faccia di Miz quando torna sul ring per accettare la stipula di Ziggler.
    Ottima interazione tra i 3 Main Eventer, con un Cena più cattivo disposto a tutto per raggiungere l’alloro.
    E quel tocco di horror pseudo trash di Wyatt all’intero show mi è garbato assai stranamente.

    Le donne ok, classico attacco prematch dell’heel.

    Cosa guardare in uno show settimanale:

    SD -> tutto

    RAW -> Y2J e KO

    • Milo

      Raw dimentichi i cruiserweight peró?

      • Emanuele Pozzi

        I cruiser devono essere costruiti seriamente, così come sono adesso sono poca roba. Poi vabbeh a me personalmente non sono mai piaciuti ma questa è un’opinione strettamente personale

        • Non ti piace la categoria dei pesi leggeri o i wrestler che la rappresentano? Cioè perché hanno messo addirittura un fuoriclasse come Alexander nella categoria dei cruiser, il quale è oro. Alla fin fine se ci metti wrestler del genere non può che far salire il livello della categoria.

          • Emanuele Pozzi

            A me non piace lo stile di lotta dei cruise di base. Cioè personalmente non mi piace che sembri più un balletto che un incontro. Detto questo (che è opinione molto personale) per me sono molto anonimi se mettono solo match senza costruzione tranne il match per il titolo. Sono curioso di vedere come li costruiscono ma non sono troppo fiducioso

      • RatMan

        Ancora devono ingranare

  • mimmowwe

    Abbattete Carmella <3.

  • Edoardo

    Ogni volta che raw scende, smackdown sale.
    Preparate i fazzoletti per trattenere il lacrimone alla sconfitta di dolph….

  • Lucky

    Veramente ho paura per la sconfitta di ziggler.
    I vari segmenti tra Orton e Bray mi hanno colpito e non poco.
    Amorose e Aj Styles sono tutti e due sopravvalutati… vabbè si sento di stronz.te in giro…
    puntata di smackdown veramente godibile, ancora una volta almeno una spanna superiore a Raw. Due ore di show per compattare tutto sono veramente giuste, riempire per tre pre uno show diventa veramente dispersivo.

    • Carlo Forchini

      Ambrose è sopravvalutato, ma Styles merita il mondo

      • Lucky

        Passa per amorose, ma ho letto di molti a storcere il naso sulla situazione attuale di Styles

        • Carlo Forchini

          Styles vincerà a No Mercy, la sua gestione per ora non ha avuto gravi errori

      • wakko

        Ancora co sto sopravalutato se lui lo è allora cosa dobbiamo dire di RR ?Boh…..
        Cosa ha vinto da quando è “single” ?Un titolo e NON è meritato ?Ariboh

        • Carlo Forchini

          PER ME (quindi è un giudizio soggettivo) Ambrose è noioso, lento, a momenti addirittura bambinesco, non ha fatto un buon regno, Styles è una ventata d’aria fresca, e merita di stare lì, Ambrose per me è un buon uppercarder, fine.

          • wakko

            Certe volte bisognerebbe mettere i propri giudizi “a lato” ad esempio io “odio e non posso vedere”(non sò per quale motivo ma è così)Lethal eppure non posso non ammetere che lui sia sul ring che in extra ring è fra i primi 10 al mondo ergo al di là dei giudizi personali rispettabilissimi se lui non merita Reigns i 3 regni li merita ?

          • Carlo Forchini

            Scusa, ma che c@zzo c’entra Reigns ora?! Ambrose OGGETTIVAMENTE non è neanche tra i migliori 5 wrestler in WWE per ring-skills, ed è nella top 5 di mic-skills, ma ha dimostrato che come campione è noioso, guarda i suoi match, noia! Styles lo ha guidato a Backlash, di match singoli fantastici non ne ha fatti. Visto che vuoi mettere in mezzo Reigns (che a me non piace), guarda e ascolta il pubblico quando c’è un suo match, viene fischiato o applaudito ma una reazione vocale la riceve sempre, e durante i suoi incontri c’è sempre phatos e tifo (nel mio caso di vederlo schienato), ma Ambrose in confronto è noioso, meglio di Reigns sul ring, ma più noioso

          • wakko

            1°ho fatto 2 paragoni uno “in meglio”(Lethal)ed uno “in peggio”(RR)se lo capisci bene diversamente non sò cosa dire
            2°perché i match di Ambrose sono noiosi ?Spiegare grazie;e a Backlash è vero che a guidare il match è stato AJ ma dire che Dean NON ha fatto un catso per la buona riuscita del match è mettersi non un prosciutto su di un occhio ma è mettersi una petroliera
            3°ad ognuno le proprie opinioni comunque sia

          • Tra l’altro, Styles avrà anche ben guidato il match, ma lo trovassero un altro che becca le mosse come le becca Ambrose, un esempio: la naturalezza sull’esecuzione dell’argentine neckbreaker di Styles su Ambrose. Come becca le mosse Ambrose, non le becca nessuno.

          • BelieveInTheShield

            Bravo. Hai messo in luce un aspetto troppo spesso sottovalutato.
            Seth Rollins ha avuto la fortuna di avere un compagno di danze come Dean e poter spingere al massimo con manovre al limite dell’umano, ma che per loro due sono roba di tutti i giorni. Da quando si sono divisi Seth ha faticato parecchio per ridurre i giri nei match più importanti.
            Ad esempio lo Spot della Bunkle presa da Balor loro due l’avranno portato a casa non so quante volte, ho perso il conto, soprattutto nei Live Event.
            Mi sono dilungato un po troppo, ma l’ho fatto giusto per ribadire che un Worker come Dean Ambrose è oro puro.

          • girl ambrose

            wow sei spietato….scusa a te oltre AJ ( che e un grande) chi ti piace?

          • Carlo Forchini

            Cesaro, Owens, Zayn, Rusev (ma che belle espressioni facciali ha ahah), ultimamente Miz ecc.

          • Vendetta

            Beh sai, se lo hanno costretto a fare l’idiota che sniffa la lacca, indossa cappelloni e fa segmenti pseudo divertenti forse non è proprio colpa sua. E comprendo bene il sentimento, pur essendo tra i miei preferiti, dato che in quel periodo non lo sopportavo più per i motivi di cui sopra, oltre ad una certa pigrizia sul ring.
            Il vero Ambrose è altro. E’ quello visto contro Rollins e Reigns, quello che attacca a muso duro Cena, quello pazzo e imprevedibile. Se lo vogliono imporre nel comedy è logico che perda qualità.

            Al momento però mi pare in netta ripresa sia sul ring che fuori.

          • Carlo Forchini

            Su questo non posso che essere d’accordo, non sto dando la colpa solamente ad Ambrose, ma anche al booking, come ho detto prima, bambinesco. Ho visto alcuni match di Moxley e so di cosa è capace, ma in questo momento mi sembra svogliato, stanco, anche perché non ha mai preso una pausa

          • girl ambrose

            rispetto in pineno il tuo giudizio personale…immagino avrai capito che sono di un altro parere, ora dico il mio,a mio giudizio Ambrose ogni volta che sale sul ring ci mette l’anima (se poi potesse usare tutte le mosse che conosce bhe forse non diresti noioso) sia che combatte sia per un promo ha una mimica che a volte non ha bisogno di parlare,prova a vedere qualche mach di Moxley

          • Vendetta

            Già, anche questa cosa delle mosse andrebbe sottolineata. Come detto non è Zayn né Rollins, ma anche lui ha il suo arsenale che ogni tanto tira fuori, soprattutto nelle submission e nelle rest holds. Purtroppo deve interpretare il brawler aggressivo a cui la parte tecnica non interessa, quindi ne perde. Ma a differenza di un Reigns, per dire, Dean prova sempre a VARIARE, ad aggiungere qualcosa al moveset, a mostrare altro. Vedi il Fisherman o l’Inverted Cutter delle ultime settimane. O le nuove tipologie di Backbreaker che sta apportando. O magari la Cloverleaf di ieri notte. Nonostante l’esecuzione sia sporca, almeno ci prova e si mette in gioco.

            Ringraziando il cielo non fa venti minuti di pugni e cura anche la psicologia e il racconto emotivo di ogni incontro. E nella resa emotiva, nella mimica (quando non ostenta), è tra i migliori in assoluto in WWE.

          • girl ambrose

            finalmente uno che vede le potenzialita’ di questo “pezzo d’uomo” ( sorry per me oltre che il preferito e pure bello ) complimenti per la conoscenza tecnica del wrestling ai prossimi commenti

          • Se Ambrose è un buon uppercarder, allora tutti quelli in quella zona sono da retrocedere nella categoria dei cruiser.

      • s.c. 92

        Il problema di Ambrose è che è un Heel nato, il personaggio da face per me gli sta strettissimo, un po’ come Orton che da face rende molto meno che da Heel, perché anche il personaggio del ” buono che se ne frega del pubblico” funziona bene se non hai restrizioni ( vedi Austin) o dopo un po’ stucca.

        • girl ambrose

          condivido sicuramente Ambrose vale e sa dare molto di piu’ hell,pero quando aveva la faida con seth mi pare che il pilastro lo teneva su Ambrose e proprio il pubblico lo sottolineava alla grande,ora si stacchera per uno/due mesi vediamo come torna a fine anno….gia’ mi manca

        • Vendetta

          Non è solo un Heel. Diciamo che di principio è un instabile alla Pillman, ma in definitiva una mina vagante uno contro tutti alla Austin. Ecco perché la dimensione principale è forse quella del soggetto neutrale che va contro l’autorità con violenza e imprevedibilità. Secondariamente è un Heel celebrale. Sicuramente non è un face comedy.

          Ma non è vero che funzioni solo da Heel. Basti pensare alla Storyline di Reigns contro HHH ed immaginarvisi Ambrose al posto del samoano.

      • girl ambrose

        perche’ dici che e’ sopravvalutato?

    • Y2J

      Parli di AJ sopravvalutato e hai Sasha Banks come immagine del profilo mmhh

      • Lucky

        Forse mi sono spiegato male io…
        Aj ( secondo me), ora come ora in wwe sta ricevendo quanto merita. Sopravvalutato da molta gente, non da me, subito dopo ho scritto che si leggono stron… in giro

        • Y2J

          Allora non c’entra la parola sopravvalutato. Volevi dire che i fans criticano la gestione di AJ anche se è trattato coi guanti?

  • s.c. 92

    Mutatis mutandis, alla luce del valore dei lottatori in gioco, la situazione Ziggler ricorda molto quella Cm Punk 2011, con un piede fuori dalla wwe e uno dentro e il risultato del match di mitb 11 legato alle vicende contrattuali.

  • Ottima puntata di SD, molto bello lo scambio tra The Miz e Dolph Ziggler, se il magnifico non è una sorpresa chi giudica Ziggler scarso al mic vada gentilmente a donare le proprie terga.
    Ottimo main event titolato con Dean protetto dall’intervento di Cena, il triple threat di No Mercy promette faville.
    Mi aspettavo il trappone come theme per gli Usos e il trappone ho avuto, cool.

  • Buona puntata di Smackdown seppur povera di lottato.
    -Nel pezzo finale dell’ultimo segmento tra Wyatt e Orton credo che fosse un mind game di Wyatt e che Orton non l’abbia mai trovato.
    -Grandissimo segmento quello tra Miz e Ziggler con quest’ultimo che lo ha recitato ottimamente.
    -A No Mercy gli Usos vincono. Comunque da quanto è che gli Ascension non vincevano un match ?
    -Per il titolo WWE continua la buona costruzione per il Triple Threat di No Mercy e ora sono curioso di vedere cosa accadrà settimana prossima.

  • The Powerhouse is here

    Per me Ziggler vs The Miz è il miglior feud dell’anno sino ad ora insieme a Cena vs Styles, impressionanti.

    • Aj Rollins

      Assolutamente d’accordo!
      Miz e Ziggler sono due wrestler eccezionali!

      • Lionel

        Ehi, ehi, ehi, ehi! Dove l’hai inventata quella parola, wrestler? Non sai che si dice “Sport Entertainer”?

    • Vendetta

      Concordo.

  • Kish

    ora viene da chiedersi.. ziggler rinnova? o lascia scadere il contratto?

  • Cole

    Gli Ascension hanno vinto un match… La fine è vicina.

    • Emanuele Croci

      RUN AWAY

      • Cole

        ‘The end is nigh!’

  • wwp

    Segmento Orton e Wyatt. Non ho capito niente.

  • Y2Jord

    La storyline di Ziggler sembrerebbe portata ad una sua “redenzione” con la vittoria del titolo, ma non mi stupirei neanche di una vittoria (questa volta pulita) di Miz in modo da rafforzare ulteriormente la sua posizione

  • wakko

    Un solo big match e Miz dominante,il resto è mancia;
    –Zig rinnova o no ?
    –finale bimbesco e STRAovvio giocando sul fatto che c’è un TT e allora i contendenti per la “gioia” del pubblico se le “devono” dare………………….

  • Y2J

    Stanno costruendo MOLTO bene la faida tra Wyatt e Orton, così come quella tra Ziggler e Miz. Tra i 2 non so per chi tifare 🙁

  • Vendetta

    A molti non piaceranno né Wyatt né Orton, per come la vedo io invece il feud portato avanti è degno. The Viper è tornato, almeno in parte, The Viper. Niente più risatine volute. Al massimo solo sarcasmo. Tutta la puntata è stata coerente e costruita intorno a loro in stile Survival Horror game. Alcuni punti sono stati poco credibili visti i tempi, altri hanno suscitato con successo l’emozione sperata. Ad esempio è stato adrenalinico quell’Orton che si fa beffe del nemico con la sua stessa maschera, dietro di lui. Credo però ci siano stati problemi tecnici sul finale. Comunque dovrebbero avere un No Holds Barred a No Mercy per non sfigurare.

    Il lottato ha avuto solo tre match. Di cui due Tag Team Match riempitivi e non un granché. Incredibile. Per quanto non sia la parte principale, non si può cadere così in basso. Il minutaggio sta limitando di molto il potenziale dello Show Blu. Corbin, Swagger, Crews ecc. non appaiono e talvolta i segmenti sono tronchi. L’attacco della Bliss mi sembra più un modo per togliere Becky dalla scaletta dato che non c’era tempo, piuttosto che un vero e proprio continuo della loro faida. Questi tempi sempre sull’orlo sono il limite maggiore di SD.

    The Miz è forse il miglior heel in WWE con Chris Jericho al momento. Ennesima grandissima prestazione da parte sua microfono alla mano. Anche Ziggler tiene il passo, anche se in alcuni tratti ha ostentato troppo pianto ed emozione, risultando forzato. Sicuramente è la faida più interessante a Stamford per il momento. La stipulazione fa capire che finalmente sarà lo Show Off ad emergere, com’è giusto che sia. E chissà che il magnifico non passi al ME.

    E a proposito di Main Event… Ottimo, davvero un gran lottato. Perfino Cena al tavolo di commento non è stato banale, perché si è concentrato sia sugli aspetti della rivalità stessa, che sul comparto tecnico. Proprio lui ha sottolineato come Ambrose possegga un lato tecnico molto spesso nascosto, durante l’applicazione della Clover Leaf. Dò ragione a Cena e lo faccio in maniera totale. Dean ha dalla sua un po’ di tecnica in più, tenuta da parte per esigenze di personaggio, che lo vedono come un lottatore aggressivo e imprevedibile. Pur non essendo un Sami Zayn, di certo fa la sua figura. Ed è ottimo che tiri fuori spesso questo lato, così come è ottimo che stia provando nuove manovre, per quanto sporche o a inserire altre mosse nel suo arsenale. Grazie a questo metodo risulta quasi sempre godibile o convincente, a differenza di chi riempie spazi di match di mezz’ora-venti minuti con soli pugni e bracci tesi. Aggiungo che Aj guida le contese in modo magistrale e che ha un’ottima alchimia con il nativo dell’Ohio. Sul finale… Speravo in qualcosa di meno prevedibile e banale, ma è avvenuto in modo coerente e serio. Mi piacciono questi screzi ambigui e non ironici tra Cena e Ambrose.

    E’ stata una puntata di certo superiore a RAW. Ancora una volta si dimostra quanto la scrittura sia migliore rispetto allo Show rosso e come ogni cosa sia posta al posto giusto. Da notare come né Shane né Bryan siano apparsi, a riprova che è inutile proporre disgustose lotte di potere già viste nelle stesse salse.

    Il punto debole è sempre quello… Midcard vuoto, minutaggio ridottissimo che non permette un giusto equilibrio tra lottato e intrattenimento.

  • MizThunder

    la faida per il titolo intercontinentale caga in testa a tutte le faide di RAW. Mizanin è oro puro e se, per caso, pone fine alla carriera di Ziggler lo devono lanciare nel main event senza se e senza ma. Non esiste miglior heel in federazione

    • Edoardo

      Batte Ziggler e batterà pure Daniel Bryan a WM 33

      • MizThunder

        e la miseria, così rivaleggia con hollywood hogan come heel più odiato del mondo XD

        • Edoardo

          They can.

  • Eddie Guerrero

    ottima puntata nulla da dire, Smackdown è stato fantastico anche se sul lottato un po meno ma il main event è stato fenomenale.

  • franky

    cmq miz si conferma ad alti livelli

  • franky

    bella puntata. ME molto bello
    spero ziggler non andrà via a sto punto
    magari troveranno una strada per uscire dalla stipulazione?
    o magari la moglie tradisce miz ? boh

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Segmento di alto livello quello tra Miz e Ziggler, complimenti.

  • James Ellsworth

    Raw is for boys
    Smack Down is for men!!!!

  • Stex14

    Opener: la nuova puntata di SmackDown dopo la sigla e l’ennesimo annuncio della sfida titolata tra Ambrose-Styles si apre con l’ingresso di Orton per la gioia del pubblico: The Viper arriva subito al punto dicendo che Wyatt attacca alle spalle le persone perchè ha paura e lo sfida apertamente di presentarsi sul ring se è un uomo. Il leader della Family compare tuttavia sul titantron ricordando che lui è un dio ed è lui che detta legge sfidando Orton a venire a cercarlo perchè il tempo sta scorrendo. Finito il mini promo Randy si dirige subito nel backstage.

    4 vs 4: il primo incontro della puntata si rivela esser un match a 8 protagonisti tra AmericanAlpha e Slater/Rhyno contro gli Ascension e Usos che sfoggiano una nuova theme music e una nuova veste; la contesa si rivela discreta e ha visto vincere il team heel con la sottomissione di Jimmy ai danni di Slater.

    Naomi/Nikki-Natalya/Carmella: secondo match dello show si rivela esser la “rivincita” del tag team match di settimana scorsa durato si e no 30 secondi; la contesa questa volta c’è stata e si è rivelata mediocre vedendo vincere, a sorpresa, le heel con un roll up di rapina di Carmella ai danni di Nikki.

    Miz celebration: l’auto-celebrazione del campione IC inizia con fuochi d’artificio/pyros, classica presentazione della moglie e un video della sua carriera in WWE con tutti i suoi successi; Miz prende la parola e inizia a denigrare la città di Cleveland ricordando che lui è l’unico eroe di questa città, ringrazia i suoi genitori presenti a bordo ring e in compenso deride/insulta i parenti di Dolph anch’egli nell’arena. Lo show off non ci sta a sentire insultare la sua famiglia e entra subito sul ring ricordando a Miz che se vuole dirgli qualcosa in faccia glielo deve dire senza metter nessun altro di mezzo; il campione IC non accetta questa intrusione di Ziggler e inizia a “distruggerlo” a parole ricordandogli che la sua carriera è un completo fallimento e che non merita più nessuna opportunità titolata andandosene dal quadrato. Dolph punto nell’orgoglio e quasi con le lacrime agli occhi ferma il campione dicendo che ha ragione è in declino continuo ma visto che gli rimane solo questa perchè non metter in palio il titolo contro la sua carriera? Miz incredulo davanti a questa proposta accetta dicendo che sarà lui a far passare agli archivi Dolph Ziggler.

    MainEvent: come già annunciato la scorsa settimana da Bryan, ricordato in quel di RAW lunedì, il match conclusivo della puntata si rivela esser la rivincita titolata di BackLash tra Ambrose e Styles con Cena al tavolo dei commentatori; la contesa è stata soddisfacente, a tratti ha ricordato un po’ il match visto in PPV, conferma del fatto che i 2 non hanno deluso le attese. Finale più che scontato con l’attacco di Styles a Cena fuori ring con a sua volta l’interferenza del 15 volte campione WWE ai danni di Ambrose facendogli perdere il match. Chiamato anche il post match con il leader della cenation che annichilisce i 2 avversari con 2 AA chiudendo lo show festante.

    Puntata di SmackDown abbastanza vuota per il contenuto visto che si sono voluti concentrare soprattutto sulla questione Wyatt-Orton e la questione a 3 per il titolo WWE.
    Il lottato apprezzabile e godibile solo nel main event
    Contento che hanno deciso di dare risalto alla faida tra Orton e Wyatt arrivando finalmente alla “mini” rissa dopo tante parole.
    Molto intrigante e in parte fa decisamente “paura” la questione titolo contro carriera tra Miz e Dolph.
    Categoria tag team e femminile lasciate per questa puntata abbastanza da parte che ha visto comunque un dominio totale degli heel Usos, Carmella, Bliss nelle loro faide titolate e non

  • FutureIsNow

    Promo spaziali specialmente quelli di Miz e ziggler. Peccato che seguo Smackdown al passaggio del venerdi alle 11 di sera quindi lo vedo con meno attenzione ma merita davvero. Ottime le interazioni per il match a 3

  • Adriano84

    Puntata di Smackdown che batte nettamente quella di RAW , ci sono stati pochi match ma alla fine nessuna faida è stata trascurata ; soprattutto Miz-Ziggler dove è stato aggiunto un bel carico da 90 con la carriera in palio dello “Show off”, visto la scadenza contrattuale di Ziggler il match che si diusputerà a No Mercy sarà ancora più interessante , se Ziggler perde non lo rivedremo più almeno per il momento in WWE? Oppure rinnova il contratto e sarà il nuovo campione intercontinentale ??
    Per quanto riguarda i tag – team , mi sta piacendo la nuova versione heel degli Usos , ma allo stesso tempo sono preoccupato per il destino di Rhyno e Slater , se saranno gli Usos i nuovi campioni e continueranno il feud con gli American Alpha , che fine faranno Slater e Rhyno??
    Buona anche la rivalità per il titolo femminile tra Alexa e Becky , almeno è nuova rispetto a RAW dove abbiamo sempre il solito Sasha vs Charlotte .
    Ottimo il ME disputato tra Styles e Ambrose , penso che alla fine a No Mercy uscirà ancora vincitore Styles , se è vero che Ambrose si prenderà un periodo di riposo e Cena penso che il record di Flair glie lo faranno battere in un palcoscenico più prestigioso tipo la Rumble o Wrestlemania.