Pubblicità

Il TD Garden di Boston,Massachussets, ci accoglie per questo nuovo appuntamento con Friday Night Smackdown. Mancano soltanto 9 giorni a WrestleMania XXX, l'evento più importante dell'anno. Come sempre alla tastiera c'è il buon Mauro Chosen One

 

La puntata si apre con Batista che fa capolino sul ring per discutere con il WWE Universe. Vestito in maniera meno da tamarro(ma soprattutto senza quei jeans attillati), l'animale inizia il suo promo affermando che i fans per anni lo hanno implorato di ritornare in WWE ma adesso non fanno altro che fischiarlo. Fischiano un sei volte campione del mondo, vincitore della Royal Rumble 2014 e Main eventer di WrestleMania XXX. Mentre fanno il tifo per dei troll, faccia da capra come Daniel Bryan. Batista considera tutto ciò uno schiaffo in faccia, un po' come quello che ha ricevuto a Raw da Stephanie McMahon. Batista chiede al pubblico se tutto ciò è divertente, ma nessuno dei suoi avversari/possibili nemici si metteranno a ridere a Mania. E parlando di possibili avversari si presenta Triple H. Il COO della WWE consiglia a Batista di tener fuori sua moglie da tutta questa storia, ma Batista afferma che Hunter non avrebbe nulla di tutto ciò se non avesse sposato la figlia del capo. HHH dice che ora siamo nella Reality Era e quindi non deve preoccuparsi di come è arrivato a trovarsi in questo ruolo, ma farebbe bene a preoccuparsi del fatto che del potere ce l'ha realmente. HHH gli chiede il perché sta rendendo tutto ciò personale, ma l'animale ricorda al COO della compagnia che in passato non è riuscito mai a sconfiggerlo. HHH sottolinea che si tratta del passato e che senza di lui non sarebbe mai stato l'Animale. Era inarrestabile una volta, poi si è rammollito, ha mollato, è andato ad Hollywood e poi è ritornato. E da quel momento non si è visto niente di quel Batista e vuole aiutarlo a ritornare l'animale affamato di un tempo. Stasera se la vedrà contro Sheamus, una persona che gli corda molto il vecchio Batista.

 

Dean Ambrose & Seth Rollins vs Jinder Mahal & Drew McIntyre:(2/5)

Partono Rollins e Mahal per i rispettivi team. Il buon Seth prende il controllo del match ed esegue i Three Amigos come tributo ad Eddie Guerrero. I due dello Shield lavorano molto bene ed eseguono alcune buone manovre di coppia. La 3MB prova a prendere in mano le redini dell'incontro ma il loro momento non dura molto. Rollins da il cambio al campione degli Stati Uniti che riesce a riequilibrare il match. Mahal prova ad interferire ma Rollins lo lancia fuori dal ring e lo stende con un pescado. Sul ring rimangono McIntyre ed Ambrose. Lo scozzese subisce un braccio teso di Ambrose e successivamente la Headlock Driver, rinominata in Dirty Deeds come detto da Michael Cole. Vittoria facile per i due dello Shield

Winners: Dean Ambrose & Seth Rollins

 

Nel post match il director Of Operation Kane si presenta con i New Age Outlaws, vestiti elegantemente come a Raw. Il Big Red Moster afferma che a WrestleMania lo Shield dovrà subire quanto patito dalla 3MB oggi. Kane sancisce un nuovo match per Ambrose e Rollins: se la dovranno vedere contro i Rybaxel.

 

Dean Ambrose & Seth Rollins vs Rybaxel:(3/5)

Dopo essere tornati dal break pubblicitario, Kane ed i NAO rimangono sullo stage ad assistere al match. Grazie ad una distrazione di Ryback, Axel stende Ambrose dall'apron e i due heel prendono in mano le redini del match. I due lavorano discretamente bene in coppia ed in un paio di occasioni si avvicinano alla vittoria. Il campione degli Stati Uniti riesce a dare il cambio a Rollins dopo aver trasformato un Vertical Suplex del Big Guy in una buona DDT. Il ritmo della contesa si alza e Rollins sembra essere on fire. L'azione si sposta fuori dal ring e Rollins manda al tappeto i Rybaxel con una doppia senton. Si ritorna sul ring. Axel intercetta al volo il membro dello Shield e prova il PerfectPlex ma Rollins lo para molto bene e lo colpisce con un enziguri kick che gli apre la strada per la sua Blackout. 1,2,3 e archiviata anche la pratica Rybaxel per lo Shield.

Non contenti i tre Hounds Of Justice lanciano un messaggio ai NAO e Kane. Suicide Dive di Rollins su Ryback. Il Big Guy si becca il SuperMan Punch di Reigns e poi una bella Triple Powermbomb.

Winners: Seth Rollins & Dean Ambrose

 

Sin Cara vs Damien Sandow:(sv)

Inizio decisamente migliore per Sandow che prende in mano le redini della contesa fin da subito. Sandow esegue un buon suplex ma ottiene soltanto un conto di 2. Il Salvatore Delle Masse sbaglia una diagonale e il luchador mascherato lo sorprende con una culla rapida che gli vale la vittoria. Seconda sconfitta di fila contro Cara per Sandow. Due sono anche i minuti che è durato il match.

Winner: Sin Cara

 

Nel backstage, la stupenda Renee Young intervista The Big Show al riguardo del suo match odierno contro Bray Wyatt. Show parla di quanto è devastante la Wyatt Family e di quello che hanno fatto a John Cena in quel di Raw. Il gigante dice che i tre insieme sono molto inquietanti e sottolinea che alcune delle cose dette da Wyatt, hanno un senso. Fanno parte di un piano per portare il nemico all'interno del loro bizzarro e malato mondo. Oggi si troverà di fronte ad un problema gigantesco ma sarà anche in grado di risolverlo una volta per tutte.

 

Fandango vs Goldust:(2/5)

Inizio migliore per il Bizzare One che prende in mano il controllo del match. Da notare che all'angolo di Goldust non c'è Cody Rhodes. Fandango riesce a riprendersi dal brutto momento e butta Goldust con una irish whip contro il turnbuckle. Il ballerino prova ad impostare il ritmo della contesa ma il tutto dura poco perché il Bizzarre One si riprende. Fandango sfiora la capitolazione dopo una scoop powerslam di Goldust. I due si spostano fuori dal ring. Summer Rae si mette in mezzo e distrae Goldust. Si ritorna sul quadrato e Fandango va a segno con un big boot e poi schiena il nemico aggrappandosi al costume. L'arbitro non si accorge e conta il tre vincente che dona il successo al nostro ballerino preferito, che se la ride fuori dal ring.

Winner: Fandango

 

Sheamus vs Batista:(3/5)

Nelle prime fasi del match, l'animale fa la parte del codardo e si rifugia per più di una volta all'angolo. Batista esce pure fuori dal ring e si lascia rincorrere dal nemico. La strategia sembra pagare visto che Batista riesce a prendere in mano le redini del match, dopo che Sheamus urta malamente contro il turnbuckle. Batista inizia a dominare in lungo ed in largo. L'irlandese prova a scuotersi ma si becca una spinebuster. Batista però si perde a pavoneggiarsi con il pubblico e fornisce a Sheamus l'opportunità di rientrare nella contesa. L'animale si becca i tamburi di Guerra e sembra vicino alla capitolazione. Batista evita il brouge kick e si rifugia fuori dal ring. Sheamus lo rincorre ma si becca una sediata da Batista. Il direttore di gara sancisce la squalifica e l'Animale continua a colpire il nemico con la sedia. Sheamus urta malamente con il volto contro il sostegno metallico e sembra esser andato KO(bruttissima botta). L'animale riporta l'irlandese sul ring e lo schianta al tappeto con la sua patentata Batista Bomb. L'animale prende il microfono e chiede a Triple H se ora è contento e afferma che lascerà WrestleMania come nuovo campione del mondo. Batista chiude il promo con quella che ora è diventata una delle sue catchphrase, cioè “ Deal with it”

Winner by DQ: Sheamus

 

Raw Rebound dedicato all'attacco subito da John Cena per mano della Wyatt Family

 

Promo della Wyatt Family. Bray inizia dicendo che quando si dona una maschera ad un uomo, quest'ultimo rivelerà il suo vero volto. Nessuno è innocente, tutti sono colpevoli. Tutti ad un certo punto della loro vita indossano una maschera. O per nascondere quello che fanno o per amalgamarsi alla massa. Bray dice che c'è però un problema che consiste nel fatto che quando ci si nasconde per troppo tempo dietro ad una maschera, si diventa quell'essere e per rimuoverla bisogna togliere la propria pelle. Dice di aver lasciato il segno su Cena, di averlo rotto, la sua anima ha infettato quella di Cena. Stasera annienterà un gigante e poi lo donerà a Cena. E poi metterà alla luce tutti i segreti di John. Bray chiude il promo canticchiando una canzone sul potere

 

Bella Twins vs AJ Lee & Tamina:(1,5/5)

Al tavolo dei commentatori si è posizionata Vickie Guerrero, la GM dello show e ci ricorda che per la prima volta, il titolo delle Divas verrà difeso a WrestleMania all'interno del “Vickie Guerrero's Invitational”, una contesa che vedrà coinvolte ben 14 divas. Inizio migliore per le Bellas. Da notare un buon calcio in springboard di Nikki, che però poco dopo si becca un Samoan Drop di Tamina. AJ tenta di rallentare il ritmo della contesa. La fidanzata di Cena prova a riprendersi ma i suoi tentativi vengono rispediti al mittente da parte di Tamina. La samoana va sulle corde e va completamente a vuoto permettendo così a Nikki di dare il cambio a Brie. La situazione della contesa viene stravolta. Brie fa piazza pulita del ring e colpisce AJ sull'apron. La campionessa delle Divas si lamenta con Tamina ma la samoana reagisce male e la butta giù dall'apron. Tamina da il cambio ad AJ, la butta nel quadrato e l'abbandona da sola sul ring. Bella Buster di Brie e vittoria per le gemelle. Nel post match,AJ guarda con uno sguardo triste Tamina e la samoana se la ride. Ed ecco a voi una cosa positiva di questo match: lo split fra Tamina ed AJ. Meglio non commentare il resto

Winner: The Bella Twins

 

Santino Marella ed Emma si trovano al ristorante. I due sembrano aver ordinato lo stesso piatto e poi si mettono a parlare della loro amicizia, che ha dei benefici. Santino per benefici ne intende altri, mentre Emma afferma che uno di questi è che possono andare fuori a cena insieme. Santino vuole guardarla negli occhi ma Emma lo sfida ad una gara di sguardi. Emma dice che i due rimarranno per sempre ottimi amici. Santino sembra volersi aprire nei suoi confronti ma non si sente bene, come se qualcosa di quello che ha mangiato gli sia andato di traverso. Emma lo invita a bere del vino ma lo sputa addosso alla diva di origini australiane. Santino si gira di lato e si mette a “vomitare”. E su questo segmento stenderei un velo pietoso.

 

Jack Swagger vs Jimmy Uso:(sv)

Parte meglio il samoano che riesce a mandare fuori dal ring il rivale. Jimmy va a segno con una bella crossbody su Swagger fuori dal ring. Continua il momentaccio per il membro dei Real Americans che deve subire per diverso tempo l'offensiva del nemico. Jimmy prova la sua Running Hip Attack ma Swagger lo intercetta colpendolo alla gamba. Il protetto di Zeb Colter capitalizza la situazione e mette il rivale nella Patriot Lock. Il samoano prova a resistere ma è costretto alla resa. Match troppo corto.

Winner: Jack Swagger

 

Promo dedicato alla rivalità fra Brock Lesnar e The Undertaker in vista del loro match di WrestleMania XXX.

 

Mark Henry vs The Miz:(2/5)

Dopo essere stato ridicolizzato a Raw da Arnold Schwarzenegger, Joe Manganiello e da #Arcogan, The Miz cerca il riscatto contro Mark Henry. L'inizio del match però non gli è molto favorevole perché Henry sembra fin da subito in controllo del match. Il magnifico inizia finalmente a focalizzarsi sulle gambe del World Strongest Man e ribalta il vento della contesa. Il domino di Miz non dura molto poiché Henry si riprende. Il big man va sulle corde ma va clamorosamente a vuoto. Miz prova la Figure 4 ma il suo tentativo è invano. Il magnifico riesce a gettare fuori dalla terza corda Henry e poi si pavoneggia con i fans. Henry lo prende, lo trascina fuori dal ring e poi lo getta prima contro i gradoni e poi contro le barricate. I due ritornano sul ring ed Henry va a segno con la sua World Strongest Slam ed ottiene la vittoria. Match molto fisico. Nuova sconfitta per Mizanin. Non mollare Miz, sarà per un altra volta..

Winner: Mark Henry

 

Promo dedicato all'ingresso di Razor Ramon nella Hall Of Fame 2014

 

Bray Wyatt vs The Big Show:(2/5)
Il gigante prende in mano le redini del match fin dalle prime battute. Bray si deve rifugiare fuori dal ring per rivedere il suo piano di battaglia ma la situazione non si evolve. Show prova una elbow drop in corsa ma Wyatt si scansa e il leader della Family prende il controllo del match. Buona la sua Senton ma l'arbitro arriva soltanto al conto di due. Wyatt prova il suo splash all'angolo ma Show lo intercetta con un braccio teso. Comeback di Show che sembra aver gettato alle spalle il momento di sofferenza. Il gigante sbaglia la diagonale, splash all'angolo di Wyatt che cerca di eseguire di nuovo la manovra ma viene bloccato. Show prova a stenderlo con un big boot, ma il leader della Family lo colpisce prima alla gamba e poi lo stende con una mossa in corsa. Rowan tenta di salire sul ring ma l'arbitro lo blocca. Harper colpisce con un big boot il gigante che si era avvicinato alle corde. L'arbitro non se ne accorge e così Wyatt può andare a segno con la sua Sister Abigail che gli dona un'importante vittoria in vista del match contro Cena a WrestleMania.

Winner: Bray Wyatt

 

E su queste immagini si chiude la puntata odierna di Smackdown

 

Voto alla puntata: 6+

Cosa mi è piaciuto: Ottimo il confronto tra Batista e Triple H. Entrambi hanno saputo colpire sul punto giusto. Il primo su come HHH non lo ha mai sconfitto e sulla sua relazione con Stephanie, la figlia del capo della baracca. Hunter su come senza di lui Batista non sarebbe nessuno. Vanno fatti i complimenti. Batisa da quando è turnato, ha cambiato faccia ed è molto più adatto al ruolo di heel stronzo ed egocentrico. Mentre Triple H sta tornando come The Game, the Cerebral Assassin, e si mostra come un ex wrestler, diventato dirigente e che col passare del tempo si è imborghesito.

La coppia Rollins-Ambrose sotto certi aspetti sta funzionando meglio di quella composta da Reigns e lo stesso Rollins. Seth sta sfornando da diverse settimane delle grandi prestazioni dal ring. Sono molto felice che in molti si stanno accorgendo del suo grande talento. Anche se vedere i tre dello Shield a WrestleMania contro i NAO non mi convince ancora.. I NAO a WrestleMania, nel 2014, è indecente..

Bene anche Wyatt. Sarebbe stata più utile una sua vittoria pulita, così da guadagnare una maggiore credibilità in vista dello scontro con Cena. Inutile aggiungere che il promo odierno del leader della Family è stato ottimo.

 

Cosa non mi è piaciuto: Il livello del lottatto della puntata è stato piuttosto scadente. Troppi match corti , come quello fra Cara e Sandow (con quest'ultimo sempre più in discesa).

Il match per i titoli di coppia non mi vede molto d'accordo con la scelta della WWE. Mettere i Rhodes Brothers al posto dei Los Matadores nel match di WM è troppo difficile? Cosa hanno fatto per guadagnarsi una title shot?

La situazione delle Divas a Mania non mi esalta, soprattutto perché il match sarà fin troppo confusionario e tutto questo non serve alla categoria. Difficile è dire chi vincerà. AJ mi sa che non uscirà dal ppv con il titolo alla vita. Può succedere di tutto. Anche una vittoria di Eva Marie …. Io intanto mi metto a pregare gli dei del wrestling per impedire che questo accada..

 

Per oggi è tutto. Appuntamento alla puntata della prossima settimana! (anche se dovrebbe essere una puntata piena di recap)

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.